L’ultima volta con Freddie Mercury …


Sarà proiettato   al cinema il 20 novembre, il film documentario Hungarian Rhapsody: Queen Live in Budapest, che ripropone  tutta l’emozione dell’ultima volta sul palco con Freddie Mercury. Il 27 luglio 1986 i Queen, nel pieno del successo del loro Magic Tour (l’ultimo a cui prenderà parte Freddie Mercury), furono protagonisti di uno dei più grandi concerti mai tenuti in uno stadio, davanti ad 80mila fan. La cornice era quella del Nepstadium di Budapest,  fu il primo concerto di una band occidentale oltre la cortina di ferro, tre anni prima della caduta del Muro di Berlino. Fu un trionfo e di lì a poco il cantante sarebbe scomparso, stroncato dall’Aids.

Due ore di grande spettacolo che alternano alle canzoni entrate nella storia (da Bohemian Rhapsody a Crazy Little Thing Called LoveA Kind of Magic e I Want To Break Free, da Under Pressure aWho Wants to Live Forever a We Are the Champions) le immagini – anche inedite – del backstage e quelle della visita in Ungheria di Freddie Mercury, Brian May, Roger Taylor e John Deacon (fonte: tiscali)

15 comments

  1. @Maria: ciao e ciao a tutti!

    @Star: mi hai stuzzicata e a questo punto devo postare dei video. Mi è stato regalato poco tempo fa un cd con le “greatest hits” dei Queen, i motivi sono uno più bello dell’altro, lo ascolto appena posso.

  2. Splendido video, i cui contenuti sembrano premonitori della precoce scomparsa di Mercury, pensate alla scalinata, al fascio di luce che lo avvolge, al coro di piccoli chierichetti e alle parole della canzone, colonna sonora di “Highlander”, film incentrato sugli “immortali”.

  3. Vi voglio postare l’ultimo messaggio di Mercury, del novembre 1991, morirà il 24 dello stesso mese, all’età di appena 45 anni, di broncopolmonite conseguente ad un aggravamento delle sue condizioni generali di salute, dovuto a sindrome di immunodeficienza acquisita:

    Da Wikipedia ” …I wish to confirm that I have been tested HIV positive and have AIDS. I felt it correct to keep this information private to date to protect the privacy of those around me. However, the time has come now for my friends and fans around the world to know the truth and I hope that everyone will join with me, my doctors, and all those worldwide in the fight against this terrible disease… »

    Traduzione:
    « …Desidero confermare che sono risultato positivo al virus dell’HIV e di aver contratto l’AIDS. Ho ritenuto opportuno tenere riservata questa informazione fino a questo momento al fine di proteggere la privacy di quanti mi circondano. Tuttavia è arrivato il momento che i miei amici e i miei fan in tutto il mondo conoscano la verità e spero che tutti si uniranno a me, ai dottori che mi seguono e a quelli del mondo intero nella lotta contro questa tremenda malattia… »
    (Freddie Mercury)

    Ben vengano i concerti destinati alla raccolta di fondi per combattere le patologie gravissime che ancora affliggono, nel mondo, tante persone.

    1. Fede hai ragione, bisogna fare tutto il possibile per sconfiggere questa malattia, da noi, in occidente…..per il momento…… è dormiente, come sono i mass media , non ci sono più interessi economici che girano intorno 😥

  4. Si ,queste malattie ,sono piaghe del mondo!Non sempre ,anzi quasi mai ci sono fondi sufficienti per le ricerche,quindi se con la musica si può dare un contributo ,ben vengano davvero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...