Day: dicembre 9, 2012

The Winner is: Vince Daniela Ciampitti…il caso umano.


Schermata-2012-12-09-a-00.11.29-586x323
Ieri, si è conclusa la prima edizione di “The Winneri Is”, condotta da Gerry Scotti e che vedeva a capo della Giuria formata dal 100 esperti (?) di musica facenti parte del pubblico, l’ormai “onnipresente” Rudy Zerbi. Ha vinto la ragazza trentunenne della provincia di Rieti, con incisa sul braccio una frase di Sant’Agostino: “Chi canta prega due volte”. Autodidatta, ha sbaragliato la concorrenza, forse anche per il suo aspetto di “piccola fiammiferaia” rispetto ai suoi avversari con i quali è arrivata in finale, vincendo su una Claudia Donato, calabrese di ventisette anni, cantante lirica, dall’aspetto un po’ “snob” ma dall’indubbio talento fatto di tecnica e versatilità e su Max Petronilli, 39 anni di Civitavecchia, elegante e raffinato interprete. La Ciampitti, eliminata la Donato, più per la storia del pavimento sfondato che per effettivo merito, si è scontrata alla fine con Max Petronilli, il vincitore della precedente puntata. Si sono sfidati esibendosi in due pezzi ‘Listen‘ e ‘New York, New York“, la Ciampitti, e ‘Il cielo in una stanza‘ e ‘Yesterday. Max. Ancora una volta però la sua storia della casetta di legno dal pavimento sfondato ha prevalso e prova ne è il risultato 52 voti per lei, 49 voti per lui. “Tecnica” contro “cuore” ha infatti decretato in più di un’ occasione l’ex discografico Sony, Zerbi, al momento di giudicare la Ciampitti e la Donato, protagonista di un esibizione di alto livello e che, consapevole del fatto che non avrebbbe vinto contro la Ciampitti, a cui andava palesemente il favore del pubblico, ha lasciato lo studio, rinunciando pure consapevolmente ai soldi (per un fatto di puro orgoglio), in lacrime , rifugiandosi fra le braccia amorevoli dei suoi genitori (scenetta commovente). Insomma il programma di Scotti, è il solito remake di altre trasmissioni dallo stile prettamente defilippiano, con cui sono marchiati ormai quasi tutti i programmi Mediaset, casi umani, rvm e collegamenti con parenti, pignistei e perdita di dignità nel mettere in piazza le proprie disgrazie, vere o presunte, dove chi vince recita una parte, in genere assegnata per copione.
La Ciampitti ha comunque alle spalle una lunga gavetta nel mondo dello spettacolo, fatta di serate, partecipazioni, interviste e riconoscimenti. Nel giugno 2011 vince il primo premio del contest musicale “ Montecelio Music Contest ” aggiudicandosi una produzione, ed è attualmente impegnata nella registrazione del suo primo cd.
Ha anche vinto una borsa di studio presso la “ Kledi Dance Università dello Spettacolo ” ricevendo poi un attestato in canto & musical.
Ora ha vinto la prima edizione di “the Winner Is” garantendosi il premio di 150mila euro e finalmente quella visibilità televisiva, che fino ad ora le era mancata… che dite? aggiusterà il pavimento?