SUPER SPETTEGULESS – Il meglio, ma anche il peggio del “gossip” da gennaio a dicembre 2012.


In barba alle più apocalittiche previsioni degli antichi Maya, siamo ancora qui! vivi e vegeti, pronti ad affrontare un nuovo anno, da cui ci separa, si può veramente dire, meno di una manciata di giorni. E’ giunto il momento di scrollarsi di dosso pensieri, problemi, assilli di vario genere e discorsi impegnativi, pertanto, ecco a Voi una rubrica “scacciapensieri”. Quindi, lasciate ogni “pensiero” o Voi che entrate, spogliatevi dei crucci e degli affanni e date libero sfogo a pareri ed opinioni sugli argomenti che preferite purchè frivoli, leggeri, intriganti, curiosi e modaioli e magari qualche “pettegolezzo” letto in qualche rivista “da parrucchiere”, ma non solo. Visto che il “gossip” va di moda e non è disdegnato nemmeno dalle testate giornalistiche più blasonate e altezzose anche internazionali, alle critiche a programmi e personaggi televisivi, del mondo dello spettacolo e della musica del 2012 che non vi hanno convinto, se volete, potete scrivere di oroscopi, stilare classifiche di personaggi da “cronaca rosa” maschili e femminili in testa alle vostre preferenze, e di altri, invece, di cui fareste volentieri a meno, questo e altro, insomma, come si dice… “fate vobis”!
E… tanto per cominciare i nostri più calorosi e sinceri AUGURI A TUTTI per l’ “Anno che verrà…”
[Articolo a cura di Fede]

“L’anno che sta arrivando tra un anno passerà
io mi sto preparando è questa la novità”

In omaggio a Lucio Dalla scomparso a marzo del 2012.

32 comments

  1. Lascia un commento … Io lascio questo, spesso ci si lamenta della latitanza dei giornalisti che ignorano il successo di Scanu, ebbene ho scritto questo, nell’altro blog, per far riflettere i fan di Scanu e lo metto anche qui…Meditate…
    Buongiorno BLOG
    … vediamo il bicchiere mezzo pieno… deprezzarlo, non saperlo vivere e anche gustare è farsi del male!

    Nessuno ne parla? Ne parliamo NOI e quale FONTE più di noi, testimoni oculari e informati del suo percorso artistico può essere piu’ attendibile?
    La gente ci legge eccome ve lo posso assicurare! Qualcuno sostiene che Star non la legge nessuno? Farei vedere loro il grafico delle visualizzazioni giornaliere per rendersi conto, ma se permettete, sono fatti miei! 🙂 🙂
    Le firme di giornalisti autorevoli sono tutte prezzolate o ottenute per via di scambi “sottobanco” e il giornalismo in genere è fortemente in crisi per via della nuove forme di comunicazione, internet su tutte, e su Internet di Scanu si parla eccome! Quindi perchè preoccuparsi? Direi che Scanu è sulla linea di tanti altri per quanto riguarda l’attenzione dei giornalisti. Le mirabolanti imprese dell’Amoroso e della Marrone, se notate, sono riprese e divulgate in modo martellante con lo stesso martellamento di cui si parla dei boccoli di Scanu e dei suoi gusti sessuali (è una forma di strategia dell’informazione, batti che ti ribatti alla fine resta in testa quello che si vuole far passare e batti che ribatti, dico io, noi faremo passare il nostro messaggio, e che? vale solo per loro? Sono sempre i soliti giornalisti di cui fino a ieri non si conosceva né il nome né la faccia e che, la faccia, a conti fatti, ce la stanno rimettendo a frequentare i salotti della Defilippi a scrivere di loro. La Defilippi, dal canto suo, sa bene di aver perso quota e sa bene che i suoi cantanti sono snobbati dalla stampa e dalla critica, quella di qualità, libera dai suoi condizionamenti, ma non per colpa loro, per colpa sua che non garantisce il talento e il merito ma solo il prodotto discografico di massa. Ora infatti nella nuova edizione di AmiciBig, corre ai ripari, portando dalla sua parte anche cantanti di Xfactor, per attirare furbescamente la fascia di pubblico e di fan che li segue per colmare il vuoto lasciato dai fans di Scanu e forse di Carta.La vedo tosta per lei!
    Direi che non ci si debba preoccupare se Valerio si vede poco in televisione e se gli articoli su di lui latitano, quello che conta è che lui faccia quello che gli piace fare, cantare, con entusiasmo ritagliandosi i suoi spazi, il resto lo fa IL SUO PUBBLICO. Lui ha la fortuna di averlo e, quello, se lo deve curare perché senza il pubblico sono inutili gli articoli di giornalisti famosi e anche i passaggi televisivi… ai concerti ci vanno le persone fisiche, non gli share veri o fasulli.
    Il premio che gli è stato consegnato in Campidoglio conferma che la pubblicità becera è pari a zero se il valore artistico è supportato dai FATTI, premi, riconoscimenti, successo di pubblico , critiche positive di maestri d’orchestra, musicisti e cantanti… Insomma si guardi anche in positivo, ha 22 anni e all’attivo dischi d’oro e di platino che altri ben più anziani di lui si sognano e una strada ancora molto lunga da percorrere! Ovvio che faccia, permettetemi la licenza, “rodere il culo” a molti anche famosi, ci sono cantanti che in tutta la loro carriera non hanno visto nemmeno la metà dei riconoscimenti di VALERIO SCANU ad oggi! . Essere invidiati è il successo dei propri meriti. Uno come lui potrebbe disturbare gli equilibri discografici e gli accordi tra majors legate alla Fascino, il suo problema, molto semplicemente, è che lui non fa parte di quella “corte” che lo combatte perchè gli riconosce il talento e soprattutto teme il suo seguito che è quello che “fa grande” un cantante. Infatti tentano di “impoverirlo” creando i presupposti con flame e fake e articoli scatenanti guerre tra fan. Il problema è che molti ci cascano.Se non fosse temuto non si prenderebbe tanta pena di combatterlo ma sanno che lui è caratterialmente dotato e che non si fermerà e allora…

  2. Guarda guarda….
    YouTube punisce le major: visualizzazioni falsate, via i video di Universal e Sony
    Clamoroso: le major del disco baravano sulle visualizzazioni YouTube. E Google le sbatte fuori malamente, rimuovendo migliaia di videoclip di successo

    Il 2012 della musica online finisce con un botto inaspettato e davvero clamoroso; e con due “feriti” importanti: Googlepraticamente sbatte la porta in faccia a due delle principalietichette discografiche. E le punisce duramente rimuovendo due miliardi di visualizzazioni e migliaia di video musicali di nomi notissimi.

    Da qualche settimana, silenziosamente, nel portale video diGoogle è in atto una grande operazione di pulizia, che sta comportando anche la rimozione di moltissime clip. L’operazione interessa anche gli account di tanti piccoli e apparentemente normalissimi utenti e no, stavolta il copyright non c’entra affatto. A quanto pare, i maggiori “pirati” del caso sono stati individuati, e i nomi sono quelli che non ci saremmo mai aspettati: Universal eSony.

    Intendiamoci: è già capitato che una o più major del disco si trovassero sotto accusa in questo o quel paese per problemi relativi a una ripartizione non corretta di royalty, come pure per l’applicazione — contestata da diversi artisti — di criteri di ripartizione validi per i tradizionali prodotti fisici, anche ai nuovi canali didistribuzione digitale.

    Ma che due major della musica, inclusa UMG che è la più grande del mondo, si vedessero praticamente azzerate le proprie pagine YouTube dal portale stesso, con l’accusa di aver imbrogliato comprando visualizzazioni inesistenti, davvero non ce lo aspettavamo.

    Truffe su YouTube: sono all’ordine del giorno, da quelle perpetrate da fantomatiche società come “Music Publishing Rights Collecting Society” (MPRCS) che — nascondendosi dietro una sigla che imita la britannica MCPS, legittima società di autori ed editori — usurpa danari dalla pubblicità sfruttando le falle del sistema di riconoscimento di contenuti (Content ID) del portale di Google, fino a quelle suiclick, fatte “comprando” un certo numero di visualizzazioni da dubbi personaggi, al solo fine digonfiare le proprie statistiche, violando peraltro le condizioni di servizio del sito.

    Quest’ultima situazione — che si verifica anche altrove, basti pensare ai tantissimi falsi profili Twittero Facebook – oltre a dare un’immagine falsata della propria pagina, con un alto numero di visualizzazioni che non corrisponde alla realtà, e quindi potenzialmente imbrogliare un interlocutore o un cliente, può anche configurare una truffa in merito alla ripartizione degli introiti pubblicitari, datosi che YouTube divide i soldi di banner e filmati con i propri partner, specie con quelli di maggior successo.

    Il grosso delle rimozioni si è verificato poco prima della fatidica data del 21 dicembre — il che ha generato battute in Rete su un “armageddon” per l’industria discografica tradizionale — ma la cosa era iniziata anche prima. Per esempio, come mostrano le statistiche visibili su Socialblade, il 17 dicembre i canali YouTube di Michael Jackson e di Avril Lavigne hanno perso di colpo un enorme numero di visualizzazioni.

    Ora, un aggiustamento delle statistiche per motivi tecnici è sempre possibile, ma perdere centinaia di migliaia di view in un giorno, quando normalmente invece la tendenza è di guadagnarne alcune migliaia nello stesso lasso di tempo, sembra perlomeno strano. Ancora più clamoroso il caso della cantante Leona Lewis, che il giorno 19 dicembre si è vista decurtare quasi 24 milioni di visualizzazioni : circa un decimo del totale del proprio canale. Una cosa del genere conferma in pieno l’intervento di YouTube stesso e la “bonifica” dei click falsati.

    Ben due miliardi di visualizzazioni sono state rimosse; di queste, all’incirca metà erano relative aUniversal e metà a Sony.

    Così, proprio mentre il coreano PSY batteva un altro record con “Gangnam Style” e per primo toccava il miliardo di spettatori su YouTube con un singolo video musicale — per ironia della sorte proprio il 21 dicembre — le major perdevano pezzi importanti di repertorio e spazi promozionali di grande valore.

    Va detto che le grandi case discografiche su YouTube sono più interessate a promuoversi tramiteVevo – società costituita ad hoc per monetizzare i propri contenuti nel portale di Google — che tramite i propri canali. Ma la notizia fa scalpore comunque (e viene da chiedersi se non ci saranno a breve altre rimozioni “di lusso”).

    Nelle pagine interessate, intanto, la situazione è paradossale: il canale “sonybmg” dedicato al marchio Legacy Recordings di Sony è scomparso del tutto e rinvia ad un’altra pagina in cui sono rimaste solo 3 clip, peraltro non proprio importanti. Perse anche 159 milioni di view sul canale RCA Records , mentre per quanto riguarda quello Universal , sui 36 video presenti — peraltro ricaricati da poco — solo 5 sono in realtà visibili. Alcuni non attivi per volontà di chi gestisce il canale; una serie di pezzi degli Abba, invece, a quanto pare risultano bloccati come fossero copie pirata; identificati dalContent ID di YouTube e resi inaccessibili come se fossero stati caricati da chissà chi: è una debacle in piena regola.

    Socialblade non solo conferma il miliardo di view perdute (il 18 dicembre) ma anche un altromilione perso il 23/12.

    Un dato curioso — che non ci sembra essere stato documentato da altri — è che alcuni canali di successo ma “non sospetti” come proprio quello ufficiale di PSY e quello della violinista Lindsey Stirling non si vedono rimuovere alcuna visualizzazione, ma il giorno 18 dicembre ottengono zero visualizzazioni, a fronte di numerosi visitatori sui rispettivi canali e di medie quotidiane di centinaia di migliaia o — nel caso del coreano — di milioni di visualizzazioni. Questa stessa stranezza compare ben quattro volte nel mese di dicembre sul canale del programma televisivo britannico X-Factor .

    Che il 2012 della musica online – partito con il clamoroso blitz contro Megaupload – fosse un punto di non ritorno, si era capito da tempo. Il “21/12” delle major tradizionali, però, arriva davvero a sorpresa.

    Beh, un bella controllatina anche in Italia non sarebbe male!

    1. @Star: una bella operazione “di pulizia” anche alle visualizzazioni sotto ai video di tante “superstar” italiane?ci sarebbe da ridere, già mi pregusto la scena.

  3. @Star ciao ho appena postato il link dell’articolo sulle visualizzazioni pompate anche di là,spero di non aver sbagliato.
    Dopo i”mi piace”comprati,arrivano anche le visualizzazioni pompate, se continua così vedremo parecchie “rovine”in giro 😀

  4. Buona domenica a tutte!
    Tanto per non farmi mancare niente, da ieri ho una mezza influenza, dovuta agli sbalzi di temperatura fra l’ufficio, dove si va in ebollizione e il gelo esterno, vado avanti a Tachiflu, speriamo si tratti di un’indisposizione che non mi costi le uscite dei prossimi giorni.

  5. Visto che io nello “spetteguless” ci sguazzo e ci rotolo (e chi più di me?), non può mancare la mia riduzione di un’intervista a quello che è universalmente accreditato come il “re dei paparazzi”, protagonista indiscusso da sempre di tantissime cronache mondane oltre che molto richiesto dalle lettrici in tutti i “blogs” che frequentiamo, un nome, una garanzia di vendite stratosferiche per qualsiasi testata editoriale (da “Nuovo” n. 50 03/01/2013):

    … COSI’ PARLO’ FABRIZIACCIO: FRA BELEN E DE MARTINO NON DURERA’.

    “Ribelle lo è sempre stato. Incurante delle regole pure. Arriva in ritardo alla presentazione del suo giornale on line -Social Channel- ed esordisce dicendo -Tanto le conferenze stampa sono inutili, noi i fatti li facciamo con le notizie- Certo, lui di comunicazione se ne intende. Da quando, ad aprile 2012, è partito il portale del gossip e informazione, ha battuto sul tempo fotografi e addetti ai lavori, pubblicando le foto dell’incidente in moto di Belen e Stefano e lo scandalo del porno di Sara Tommasi. Corona non si ferma mai. -Io prendo sostanze, ma non stupefacenti, che mi aiutano a reggere questa vita. Ho 38 anni, lavoro 20 ore al giorno, faccio un sacco di cose. Quindi pillole per dimagrire, pillole per diventare più muscoloso …-
    – Intervistatrice: Fabrizio, non fa un certo effetto dare notizie sulla propria ex?
    – F.C.: no, io dal quel punto di vista, purtroppo, ho imparato a essere molto cinico. Ho avuto una vita molto travagliata e intensa … piena di situazioni particolari. E sono uno che non riesce a staccare il cervello. Infatti la prima fotografia che abbiamo pubblicato ad aprile è stato il bacio di Belen e Stefano. Questo per insegnare alle persone che anche dalle cose negative si può sempre trarre qualcosa di positivo.
    – I.: che cosa intendi?
    – F.C.: se ti capita qualcosa di negativo ti rialzi e soprattutto cerchi di traformarlo in qualcosa di positivo come è stato per noi. Quel giorno abbiamo fatto circa 120.000 visualizzazioni. Per un sito è un risultato incredibile. I media credevano fosse una montatura invece la storia era vera e noi ci abbiamo fatto un business …
    – I.: quindi hai usato la tua delusione per andare avanti?
    – F.C.: non si tratta di delusione. Quando finisce una cosa serve per ricominciarne un’altra. Noi una volta al mese facciamo degli stage per i ragazzi … io insegno a tutti che se uno ha voglia di arrivare, anche se ha avuto situazioni brutte, se vive un momento drammatico, basta rimboccarsi le maniche e la cosa più importante è avere idee.
    – I.: tu sei affidato ai servizi sociali, per le feste resti solo a Milano?
    – F.C.: purtroppo sì, è come essere un leone in gabbia …
    – I.: di recente tu e Belen vi siete incontrati in aereo, che cosa vi siete detti?
    – F.C.: quello rimarrà fra noi, però posso dirti che è stato molto emozionante (mio comm.: suvvia, Fabrizio, ammettilo che un pò di nostalgia per la vostra vita assieme da belli e dannati la provi ancora).
    – I.: che madre sarà Belen?
    – F.C.: sarà bravissima, ne sono convinto, lo era con Carlos (ndr il figlio di Corona) figuriamoci col figlio che verrà.
    – I.: ma durerà con Stefano?
    – F.C.: con De Martino non durerà. Il nostro è un mondo in cui ci sono troppe occasioni. Io glielo auguro, ma …. ”

    Anch’io non credo molto a prospettive a lungo termine per la relazione Rodriguez-De Martino, ad avvalorare la tesi di Corona basta scorrere le istantanee pubblicate dai rotocalchi, che ritraggono l’ex-concorrente di “Amici” sempre più corrucciato, inadeguato e trasandato nella persona e la bella “showgirl” argentina sempre più immusonita e con lo sguardo rivolto altrove. Cosa riserverà loro il 2013?voi che dite?

  6. Le previsioni astrologiche 2013 (da “Telesette” 30/12/12 – 05/01/13):

    per @Star (e altre/i dello stesso segno)

    SAGITTARIO

    L’anno inizia con incontri importanti per i single, che avranno così tutto il tempo per costruire relazioni significative mentre chi già vive in coppia avvierà qualche progetto pratico insieme. La primavera si dimostrerà impegnativa per via di qualche difficoltà, le condizioni di lavoro potrebbero subire variazioni impreviste, riuscirete comunque a mettere a punto soluzioni alternative a quelle che non vi convincono, in luglio la fortuna vi darà una mano, a novembre arriva un progetto importante, un nuovo, più soddisfacente contratto. La vostra vita sentimentale in estate sarà stimolante, alternerete momenti di passione, liti, rappacificazioni e pacate discussioni, per arrivare, in autunno, a un nuovo equilibrio più solido e appagante.

    1. Grazie @ Fede
      Non sono una fissata degli oroscopi, ho troppo senso pratico, per cui come dice Hermann Hesse in La Cura, “destino e carattere sono due nomi del medesimo concetto” La variabile dell’equazione della vita dipende dalle nostre scelte e azioni che a loro volta dipendono dal carattere di ognuno di noi.
      E per questo ..io penso sempre in ..

      1. @Star: gli oroscopi va da sè che devono essere presi con beneficio d’inventario, credo però negli influssi astrali e nell’inscrizione della storia di ognuno di noi in un ordine cosmico, niente avviene per caso, sarebbe un discorso molto lungo, non proprio da rubrica “Spetteguless”.

  7. @Valethevoice @Gemma (altre/i)

    CAPRICORNO

    Il 2013 sarà l’anno “della pazienza”, dovrete attendere che i vostri sogni professionali e sentimentali si realizzino. Inizio d’anno folgorante. Le cose si complicheranno nei mesi estivi, ci sarà l’attesa di una risposta, di un benestare da cui dipende tutto. Il sostegno della persona amata sarà fondamentale. Alle porte dell’autunno il motore riprenderà a girare come si deve, per arrivare ai trionfi di novembre, quando tutti i pezzi del “puzzle” andranno a posto.

  8. @Valerio Scanu

    @Patry ecc.

    ARIETE

    Partenza “bruciante” anche nel 2013, lavoro intenso, gratificante e promettente fra febbraio e aprile, ci saranno ostacoli da superare (magari anche solo l’inerzia di chi vi sta intorno) ma con l’aiuto di Urano potrete indirizzare i vostri sforzi verso una meta ambiziosa.
    Non stupitevi se dopo tanta frenesia i mesi estivi saranno più placidi, anche troppo per i vostri gusti e approfittatene per consolidare eventuali nuove conoscenze (in giugno). State pronti per l’autunno, tra ottobre e novembre anche i colleghi più riluttanti si entusiasmeranno e vi daranno una mano. In chiusura d’anno battibecchi di coppia.

    1. Grazie!! L’ho visto adesso…stavamo scrivendo nello stesso momento

      ” in chiusura d’anno battibecchi di coppia”…..fossero solo in chiusura d’anno!!!

  9. Buongiorno a tutte! 😀

    @ Fede buongiorno carissima? Come stai?

    Da quando sono tornata non ho ancora messo piede fuori di casa e non ho avuto occasione di acquistare le mie solite riviste. Sai , per caso, come si prospetta il nuovo anno per L’ARIETE?….Speriamo un pò meglio di quello passato….anche se ci vuole poco!

    1. @Gloria carissima, come va con te?pronta per il veglione super-elegante di stasera?grazie, la caduta, a parte qualche dolorino, non ha lasciato conseguenze, invece ieri pomeriggio avevo 38 di febbre, io mi stanco troppo e prendo freddo, sabato ho scarpinato fino a quasi le sette di sera per fare la spesa e altro, oggi sto meglio, ma, ovviamente, non posso uscire.
      L’Ariete l’ho inserito, ora vado col tuo segno, Cancro, se non erro …

  10. @Luisa @Gabry @Io stessa ecc.

    LEONE

    Il 2013 prevede spostamenti e traslochi per i Leone. L’anno inizia come un rompicapo: richieste dei superiori e condizioni oggettive sembrano inconciliabili. Per fortuna la rete di amicizie già in febbraio potrebbe fornire idee, spunti, soluzioni concrete. Fino a fine estate dovrete dar fondo a tutta la vostra elasticità mentale per affrontare imprevisti quotidiani e realizzare gli obiettivi. Ci riuscirete in modo egregio e ne ricaverete benefici personali, guadagni extra, viaggi di lavoro, nuove attività. Tutto prenderà forma definitiva in autunno, quando potrete scegliere l’opzione migliore. Alla fine dell’estate novità sentimentali, incontri con nuovi “compagni di viaggio”.

  11. @ Fede, l’ARIETE (3 aprile) sono io! Mio marito è CANCRO e mio figlio VERGINE.

    Mi dispiace che ti sei presa l’influenza….insomma, per chiudere in ” bellezza” l’anno!
    Cosa farai stasera?Avrai qualcuno a farti compagnia, dal momento che non puoi uscire?
    Io vado a casa di amici.Penso sarà una serata molto tranquilla

    1. @Gloria: sarei dovuta andare a uno spettacolo di piazza (senza nomi celebri ad esibirsi), uno dei centomila eventi che si tengono sempre in Italia a fine anno, non se ne fa niente, non voglio correre rischi, la temperatura di notte potrebbe abbassarsi a qualche grado sotto lo zero. Telefonerò a persone di mia conoscenza e riceverò a mia volta telefonate augurali, sicuramente non mi coricherò prima dell’una.

  12. CANCRO

    Nel 2013 partenze e arresti continui ma non c’è da lamentarsi: i sentimenti sono saldi e i colpi di scena portano novità strepitose. Sul lavoro, in febbraio e marzo, vi sentirete sopraffatti dai nuovi progetti e dalle aspettative, secondo voi esagerate, dei superiori. Troverete comunque energie e risorse, in estate, risolvendo molti problemi. La fortuna vi sarà amica e potrebbe offrirvi una splendida opportunità. Ci saranno poi ritardi, contrordini, nuove proposte professionali, non sempre affidabili, ma voi saprete districarvi e approfittare dei nuovi orizzonti che si aprono. In autunno, potrete tornare al sereno tran tran privo di complicazioni. Appoggio del partner di sempre o di un nuovo amore sbocciato in estate e maturato in autunno.

  13. VERGINE

    Sempre saggi, quelli della Vergine, nel 2013 più che mai pronti ad ascoltare gli altri. Nella prima parte dell’anno prevale una certa indecisione, è possibile che un progetto d’amore o di lavoro sia giunto a termine e non si sappia che direzione prendere. Al culmine dello smarrimento (sentimentale ad aprile, professionale in giugno/luglio) bisogna ricordare i consigli di amici o persone di famiglia che da tempo dicono come la pensano e indicano possibili strade da seguire e possono far ritrovare la sicurezza e la capacità di decidere in modo ragionevole ed efficace. Da settembre si riprendono i progetti lasciati in sospeso e si porteranno a termine velocemente mentre tra ottobre e novembre seduzione e conquiste in campo sentimentale.

  14. @la “Feld” e molti altri

    SCORPIONE

    Montagne russe nel 2013. Professionalmente una serie di difficoltà in febbraio potrà spingere a cambiare rotta del tutto in marzo. Ci sarà da lottare per farsi largo nella nuova situazione, ma si potrà contare su colleghi esperti che insegneranno i segreti del mestiere. Necessario uno sforzo di adattamento e in novembre si potrà cogliere un grande successo solo mettendo in discussione metodi e abitudini ritenute inalterabili. La capacità di abbracciare nuove prospettive sarà importante anche in amore, perchè gli incontri della primavera e autunno saranno con persone diverse dal solito. Per i già coniugati o comunque in coppia: se si fa squadra, l’energia positiva si moltiplica.

  15. ACQUARIO

    Eventi positivi che renderanno memorabile il 2013. Ottimi riscontri in campo economico già tra febbraio e marzo. Per i single la stagione degli incontri cadrà tra marzo e aprile, grande serenità per chi è già in coppia, resa ancora più piacevole da buone notizie che riguardano le persone care. Il lavoro, tranquillo fino a luglio, sarà più impegnativo ma anche gratificante dall’estate in avanti. Vi godrete senza grattacapi anche l’ultimo scorcio dell’anno.

  16. PESCI

    Nel 2013 raggiungimento degli obiettivi. Attenzione, da marzo a luglio, alla gestione del budget, dovrete stabilire a cosa dare la precedenza. La fretta non serve soprattutto ai single travolti da passione primaverile, avrete molte occasioni per mettere alla prova i reciproci sentimenti in estate. Tra luglio e agosto vi prenderete tutto il tempo necessario per riflettere su nuovi incarichi o proposte di lavoro. L’autunno sarà forse turbolento sul piano sentimentale, perchè la vostra flemma rischia di innervosire il partner, ma tutto può rientrare.

  17. TORO

    L’anno inizia con nuovi progetti messi in forse da problemi di ogni genere, anche di denaro, ma dopo mesi di tenace resistenza otterrete verso fine giugno il premio per i vostri continui sforzi, un miglioramento delle condizioni professionali che si faranno nella seconda metà dell’anno anche più stabili. In luglio i single potranno guardarsi intorno e incontrare persone interessanti, ma la passione sarà al suo picco da settembre e per tutto l’autunno. In novembre, per le coppie, vi potrebbero anche essere scelte definitive, come un matrimonio, un figlio o l’acquisto di una casa.

  18. GEMELLI

    Soldi in primo piano nel 2013, grazie a iniziative coraggiose riuscirete a strappare alle circostanze opportunità di guadagno ed espansione economica. Piacevolissimo stacco durante le vacanze estive. Molti progetti fino ad ottenere, in novembre, un ruolo che rispecchi le vostre capacità. Tre periodi di felicità sentimentale: sino a marzo, in ottobre e nella seconda metà di dicembre.

  19. BILANCIA

    Necessità di cambiamenti ma in modo sempre costruttivo. Salto di qualità, nel lavoro, tra giugno e luglio, riuscendo a dimostrare la capacità di mediare, di decidere con scrupolosa onestà e con autorevolezza, mettendo in campo le migliori risorse. Sorprese anche in amore: in marzo liti o separazioni. In estate riavvicinamento col partner e nuovi incontri. Solo in autunno legame definitivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...