“Inno” il nuovo album di Gianna Nannini


Nannini
E’ in uscita il 15 gennaio 2013 “Inno”, il nuovo album di Gianna Nannini. Registrato a Londra, il disco comprende tredici pezzi -compreso il primo singolo “La fine del mondo”- introdotti da una parte “Chorale” per un Lp registrato a Londra e con la London Studio Orchestra diretta da Wil Malone. L’album contiene brani scritti in collaborazione con Pacifico, Isabella Santacroce e anche Tiziano Ferro, per il brano “Nostrastoria”. La cantante che ha presentato il disco alla stampa, dopo l’ascolto in anteprima dell’album, alla conferenza, ha spiegato il senso del suo lavoro,
“Inno è stato scelto perché è una vera celebrazione della vita che arriva e passa. L’amore è come la vita: nasce, muore e rinasce. Inoltre è un omaggio al nostro Paese che sta passando un periodo davvero difficile, un concetto di rinascita”
Poi, i suoi progetti futuri e il senso del pezzo Baciami qui, che non è presente nella tracklist, ma è un brano col quale la Nannini ha voluto omaggiare i fan che acquisteranno il biglietto per una data di un suo concerto del Tour che partirà 12 aprile dal Palalottomatica di Roma.

Di Tiziano Ferro che ha collaborato curando il testo del pezzo “Nostrastoria” , un pezzo intimo, dice ”Credo che Tiziano sia uno dei più bravi in Italia a scrivere le canzoni”. La collaborazione con Pacifico, invece, dura da più tempo e fra loro c’è sintonia, infatti racconta ”Mi ha mandato recentemente un sms in cui mi diceva ‘La prossima canzone, scriviamola in telepatia!’ Rende esattamente l’idea di come ci troviamo d’accordo io e lui”.
La Nannini ha poi avuto parole di elogio per Marco Mengoni per il quale ha scritto “Bellissimo” la canzone che porterà al festival di Sanremo. Di lui dice:
“Penso che Marco canti benissimo la mia canzone. Mi fa piacere il fatto di avere dato proprio a lui il mio pezzo perché gli dà una sfumatura in più, che gli aggiunge qualcosa. In Italia esistono tanti cantanti ed ognuno interpreta le canzoni a proprio modo: anche Marco ha in sé tante influenze diverse, ma ha soprattutto una caratteristica vocale rara in Italia, che hanno solo alcuni cantanti della Sardegna e del sud Italia, la cui voce è in grado di raggiungere dei picchi di altezza che nessuno ha. A me la sua voce piace molto allo stato naturale, piuttosto che quando fa dei virtuosismi, e questa in particolare è una canzone lineare, la ritengo molto adatta a lui”.
Alla domanda se le piacerebbe scrivere per altri cantanti risponde:
Sì, mi piacerebbe: è proprio un periodo nel quale sto cercando di mettere a disposizione la mia esperienza e le fortunate produzioni con geni come Wil Malone e Alan Moulder, dei nuovi talenti,magari già scritturati, in modo da aiutarli a trovare una loro strada, un loro sound, attraverso le canzoni che gli scriviamo. Sono più contenta che un mio pezzo vada ad un altro, piuttosto che a me: alla fine io scrivo sempre per me stessa”.
Questa la tracklist dell’album:
01. Chorale
02. Indimenticabile
03. Nostrastoria
04. Danny
05. Ninna Nein
06. In The Rain
07. Scegli me
08. Inno
09. La fine del mondo
10. Dimmelo chi sei
11. Lasciami stare
2. Tornerai
13. Sex, Drugs and Beneficenza
Queste le tappe del tour 2013 che a detta della Nannini sarà “irresistibile”.
12 aprile, Roma, Palalottomatica
13 aprile, Roma, Palalottomatica
16 aprile, Caserta, Palamaggio
18 aprile, Firenze, Mandela Forum
19 Aprile, Firenze, Mandela Forum
22 aprile, Perugia. Palaevangelisti
23 Aprile, Rimini, 105 Stadium
26 aprile, Milano, Mediolanum Forum
27 aprile, Milano, Mediolanum Forum
30 aprile, Torino, Palaolimpico
03 maggio, Verona, Arena
Successivamente ci saranno anche concerti europei in Austria, Germania, Svizzera, Belgio, Francia, Olanda. Infine, dopo l’estate 2013 sono possibili altre date per una seconda parte del tour
(fonte Soundblog)

23 comments

  1. Grande Gianna! 😉 Sono certa che saprai scegliere le persone giuste! 😀 I giovani vanno aiutati e non sfruttati! 😉

  2. @ Buonasera a tutto il blog!! @ Premetto che la @ Nannini mi piace tantissimo,ho assistito a 3 suoi concerti a @ Firenze al @Mandela Forum,ed è veramente un “ANIMALE DA PALCOSCENICO”…veramente eccezionale dal vivo!! @ Spero tanto che un giorno, scrivi per @ Valerio una canzone dal momento che ha sempre avuto parole di sincera ammirazione per questo giovanissimo talento…e infatti nella sua intervista parla di una “vocalità rara” che hanno solo alcuni cantanti della @ Sardegna e sono convinta che si riferiva a lui!!@ Niente contro @ Mengoni,che come sapete non rientra nei miei gusti…ma @ Gianna…. cavolo potevi scrivere per @ Valerio che con una tua “canzone”, avrebbe potuto spiccare il volo, dal momento che sei una delle poche che riesce a scrivere pezzi MERAVIGLIOSI!! @ Spero di poterglielo dire di persona, quando verrà a @ Firenze per il concerto!!

    1. @Patry: andrai ad ascoltare Gianna?stratosfericooooooo!sì, anch’io ho subito associato quel “i cantanti della Sardegna” a Valerio, magari salissero sul palco assieme.

  3. Ciao blog
    Gianna Nannini disse di Valerio:
    … sono rimasta colpita dalla voce di Valerio Scanu, in lui si sente la Sardegna. Il talento quando c’è salta fuori. Il difficile è mantenerlo, bisogna trovare il manager e il produttore giusto”….
    Ricordate? Era il 2009, pensate se lo sentisse oggi! 🙂

    1. @ Star, siamo proprio sicuri che negli ultimi tempi non lo abbia sentito cantare? Mah!
      A me, la Nannini è sempre piaciuta e da toscana e soprattutto “senese” come lei è sempre stata un vanto. Sarò sfiduciata, ma dopo il comportamento di artisti (vedi Tiziano Ferro) di cui avevo grande stima, ormai mi aspetto di tutto

  4. Spero che la Nannini,almeno per curiosità, abbia visto qualche video di Valerio e se già era rimasta colpita dalla voce del ragazzino sia rimasta strabiliata dalla voce dell’uomo.

  5. Ciao a tutte, vi ho letto anche se non ho scritto! 🙂
    @ Fede – Grazie more 😉
    In effetti il nostro caro buzzicone tende alla pinguedine, in più è ghiotto come pochi….durante le feste si sarà strafogato, di certo! 😀

  6. Buongiorno!!!ricordo anche io le parole della Nannini,e posso dire che di cantanti sardi con quella voce li ci sono Francesco Renga,per chi non lo sapesse è sardo! Valerio Scanu, e il grande Andrea Parodi che purtroppo non c’è più! al momento non mi vengono in mente altri .

  7. @Gloria…., a Valerio,serve tempo per far ricredere molti! Dopo , tutti gli attacchi è offese gratuite che ha ricevuto, dopo la fama di arrogante ,presuntuoso, involuto ed altro ,manco fosse la peste bubbonica in persona!Dopoil mancato supporto della sua cd, deve riscattarsi e per farlo ci vuole qualcosa di veramente “speciale” !!Noi sappiamo di cosa sia capace di cosa possa cantare (tutto) , ma in tanti ancora no!! Io aspetterei un attimo…… sono certa che Valerio sà cosa vuole e che non si arrenderà finche non l’avrà ottenuto!! 😉 Basta andare di fretta ,con la paura di scomparire!Lui non scomparirà mai!:D 😉

  8. @ Fede carissima, go già i biglietti per il concerto di @ Gianna e spero di poterla incontrare, come è stato per l’ultimo concerto a @ Firenze e come scrive la ns @ Starr, sicuramente farò domande su @ Valerio!! @ Sinceramente non credevo che @ Mengoni rientrasse nei gusti di @ Gianna…avrei scommeso su @ Valerio che lo aveva “elogiato” fin dall’inizio e lo “rimarca” ancora nell’intervista quando parla della@ Sardegna, poi chissà come sono andate le cose “veramente”!! @ Valethevoice…finalmente sei tornata, mi sei mancata molto…@ Capisci???

  9. @ Star ciao! (22:02) ” le collaborazioni vanno spinte,niente avviene per caso “….perfettamente d’accordo!….. Se non hai santi in paradiso nessuno muove un dito

    Buonanotte a tutte

    1. ciao Glo’
      a volte lo spirito di iniziativa aiuta però … tentar non nuoce.. e visto che un apprezzamento di base esiste, i modi e i mezzi si devono trovare.. ti pare?.. 🙂

  10. @ Valethevoice….tantissimi auguri anche di qua’…splendida 40enne!!! @ A proposito ho a 2 mp alla “mummia” di @ Fegiz…..ancora non mi ha risposto aahahahha!!! @probabilmente ha bisogno dei “tuoi” messaggi!!!

  11. @ patry – Grazie per lo “splendida” piccola, me piacerebbe, ma sono 48 anni de galera e sono pure un po’ acciaccata 😀
    Fegiz non può risponderti, non sai che gli antichi egizi per mummificare i cadaveri toglievano anche il cervello, per mezzo di un uncino che introducevano nel naso? 😀 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...