Il ritorno di Marco Carta.


marco_carta_foto_maglia_rossaMarco Carta il 9 febbraio sarà ospite di Carlo Conti nella sua trasmissione “I migliori anni”. Marco riprende la sua attività dopo un periodo di riposo forzato a causa di una “peritonite” che l’ha costretto a rimandare alcuni concerti e il cui decorso si è rivelato più lungo del previsto. Come ha raccontato lui stesso a Tgcom24 : “Adesso sto meglio e quando sono stato poco bene ero dispiaciuto anche per alcune mie fan perché per i concerti di Milano e Roma, che poi sono saltati purtroppo, avevano anche prenotato l’aereo e con i tempi che corrono è un grande dispendio economico. Mi sono scusato con loro ma ora sono tornato“
Il 14 maggio sarà in concerto a Milano, mentre il 17 sempre di maggio si esibirà a Roma e per questi due concerti Marco Carta assicura che ci sarà una “sorpresa assolutamente inedita” di cui per adesso non vuole rivelare niente.
E’ in uscita il 29 gennaio un box che raccoglie tutti i suoi cinque dischi, scelta dettata dal fatto che, presumibilmente, i primi dischi non si trovino più nei negozi ma solo in digitale, il box comprenderà quindi i suoi dischi precedenti come:“Ti rincontrerò”, “Marco Carta in concerto”, “La Forza Mia” e “Il cuore muove” , questo lavoro discografico è anche l’ ultimo impegno con la casa discografica Warner, ma il cantante è fiducioso e spera in un rinnovo del contratto e siamo certi che le sue aspettative saranno soddisfatte, Marco Carta, come Valerio Scanu, è riuscito a entrare nel cuore della gente e a varcare i confini della sua Isola, arrivando oltre il mare, anche lui, come Valerio Scanu un vanto per la Sardegna e non solo. Due voci diverse, due caratteri diversi ma entrambi orgogliosamente Sardi.

80 comments

  1. Grazie di cuore Starr bel articolo ,è vero i 2 ragazzi sono un vanto per la sardegna però ho l’impressione che siano più apprezzati fuori dalla loro terra d’origine anche se alcuni ignoranti pensano che abbiano solo ammiratori sardi e solo ragazzine urlanti come fans :chiudo augurando a Marco e Valerio una lunga carriera musicale e un in bocca al lupo .Posto l’articolo nel nostro gruppo lo leggeranno in tanti .Buona serata

    1. Ciao @ line
      I Sardi dovrebbero prendere esempio dai Pugliesi e dal sostegno che danno alle due salentine senza stupidi dualismi. Ecco l’ultimo singolo di Marco tratto dal suo ultimo cd “Necessità lunatica”
      Scelgo me

    2. ma chi vi dice che in Sardegna non sono amati ? ma non scherziamo per piacere e poi se hanno fans fuori dall’isola meglio ancora anzi auguro x loro sia Marco che Valerio un successo planetario perché lo meritano…Forza Paris

      1. @ Ciao
        Ma chi ti dice che si debba fare di tutte le erbe un fascio? Io dico per fortuna che hanno fan soprattutto nel resto d’Italia! Se avessero dovuto contare solo sui fan sardi, sarebbero rimasti un fenomeno prettamente locale e forse sarebbero già spariti entrambi. Dico e ribadisco un mio concetto, in Sardegna non hanno il giusto supporto, non si tratta solo di fan, parlo di considerazione e attenzione da parte di “organizzazioni” strutture e amministrazioni locali che preferiscono importare il “cantante” anzichè pescare “in casa”. Quando si vede che l’Unione Sarda, il maggior quotidiano locale, preferisce dedicare pagine intere ad Emma Marrone, prima e dopo un concerto in una località sperduta della Sardegna come Serbariu (sai dov’è per caso?), piuttosto che dare rilievo a Valerio Scanu che nelle stesso giorno si esibiva in una piazza importante come Alghero, dove c’era il mondo, è tutto detto. E questo è solo un esempio ma ne potrei fare tanti altri.
        Per la cronaca sono sarda e conosco i difetti dei sardi, il campanilismo lo lascio agli altri, io giudico in base ai fatti SEMPRE.

      2. Ciao
        purtroppo ha ragione Star molti sardi sentendo i nomi sia di Valerio che di Marco storcono il naso non possiamo nascondercelo.
        Mesi fa mi è capitato di assistere alla presentazione di un libro della scrittrice Michela Murgia, parlando dell’atteggiamento dei sardi che tendono a sottovalutare ciò che proviene dalla nostra isola, diceva che secondo lei non è per invidia verso chi ce l’ha fatta ma perchè non crediamo che uno di noi possa emergere e possa farcela e questo riguarda tutti i campi. Michela Murgia ha fatto diversi esempi parlando dell’atteggiamento di molti sardi di fronte fallimento della politica industriale in Sardegna lo riassume così “ma cosa volevano tanto noi non siamo industriali” ed è proprio così è una frase che mi è capitato di sentire spesso, della serie ma noi non possiamo fare questa cosa non siamo in grado, è impossibile. Fra i tanti esempi fatti da Michela Murgia c’è quello della vittoria di Marco ad Amici, stessa cosa a tanti sembrava impossibile che un sardo potesse vincere.

    1. Ciao @ Dona ?? cioè? Maria non ha cocchi… ha solo una “cocca” 🙂 gli altri cocchi che le attribuiscono servono a depistare …

  2. Grazie per l’articolo Starr e oltre all’augurio a Marco(di cui son fan)lo faccio anche a Valerio con tutto il cuore,sono davvero dei talenti e spero che riescano a sfondare (come meritano)al di fuori di quel teatrino…..in bocca al lupo ragazzi!!!!!!!!!!!!!!

  3. Grazie Starr06, per l’articolo su Marco, bello!
    E’ proprio vero Marco e Valerio, molto deversi ma anche simili per talento, origine,umiltà e semplicità. Auguro ad entrambi una lunga carriera ricca di soddisfazioni personali e professionali, lo meritano!

  4. Sempre più orgogliosa di aver…cinque anni fa…scelto Marco Carta !! Grande artista, grande persona !!! Per quanto riguarda i cocchi…meglio cambiare discorso !!!

  5. @ Dona Depla
    ho letto l’intervista di Marco…che dire? dice tanto fra le righe,in alcuni passaggi, le sue risposte sembrano il risultato di una delusione anzi di una presa d’atto. Credo che l’esperienza di AmiciBig l’abbia fatto riflettere.

  6. buongiorno a tutte ..come state? io molto bene ..il nostro Marco ,dopo un periodo molto difficile,dove ha rischiato molto per la salute ,sta ritornando in forma e ricomincia a farsi vedere in tv e sentire in radio ..bellissima l’intervista a radio KISS KISS..ci siamo divertite molto….ora aspettiamo con ansia tutto il lavoro che sta facendo la sorpresa dei concerti ci ha messo una curiosita che ne abbiamo pensate di tutte ….lo schifo che abbiamo assistito tutte ..sia noi che voi …ma sopratutto loro gli avra sicuramente aperto gli occhi e come e’ giusto che sia avranno preso le distanze da quella donna ..anche se un minimo di riconoscimento ci deve per forza essere….e’ troppo potente ..non te la puoi far nemica …ma te la puoi un attimino allontanare…..detto questo auguriamo a tutti e 2 una lunga carriera perche sono ragazzi che si sono fatti da soli …senza pompature ..anzi ..ed e’ giusto che gli sia riconosciuto il talento ….saluti a tutte vi leggo sempre anche se non scrivo piu

  7. buongiorno a tutti,Marco carta finalmente si sbilancia un poò,anche se con molta cautela e non con la veemenza di Valerio,si è reso conto che il “cocco” della matrigna ,, non è lui ma le vere cocche sono altre,lo ha provato sulla sua pelle in quel teatrino immondo di amici big,come Valerio purtroppo.Menomale che la matrigna voleva aiutarlo a riacciuffare il successo,lo abbiamo visto il trattamento riservato ai due ragazzi!! Quando Marco era ad amici io l’ho votato ,idem quando partecipò a Sanremo e vinse, ho assistito a due suoi concerti e mi sono divertita molto,ho i suoi cd e mi interessa l’evolversi della sua carriera e il fatto che sia lui che Valerio hanno in comune la spontaneità e la determinazione di noi sardi,anche per questo dovremmo sostenerli.Auguro ai due ragazzi tantissima fortuna e una lunga carriera nel mondo della musica,ciao e buona giornata,qui da noi splende un sole magnifico!

      1. @Dona ,ho ascoltato il singolo!Niente male…davvero !Sempre per correttezza ,le sue canzoni ,non mi sono mai dispiaciute ,il mio era un rifiuto a lui come persona!Proprio perchè pensavo fosse il cocco di Mavia,hi,hi,hi,!Comunque è lampante la sua crescita artistica ! Bravo Marcolì 😉

  8. Buingiorno a tutte!!! sono contenta per Marco che finalmente ricomincia il suo tour, e anche per l’ospitata , lo guarderò senz’altro. Detto questo, Starr commento7,26….lo sai che la penso come te!!!! quoto tutto..anche se siamo in tantissime sarde a seguire i due ragazzi ,hanno comunque molto più seguito altrove….vedi la Sicilia per quanto riguarda Valerio.. 🙂 lo vorrebbero sempre li e non solo i fans ma parlo di addetti ai lavori…da noi stendiamo un velo pietoso 😦 buona giornata a tutte…oggi soleeeeeee!!!ps ho fatto come esempio la sicilia, ma anche in altre regioni, è molto apprezzato e richiesto intendiamoci! 😉

  9. Oddiooo!!!! ho letto adesso l’intervista di Marco…Ahahahaahhahah….stavolta non gliele manda a dire..lo ha detto!!! si vede che anche lui ne ha piene le scatole…….speriamo lo abbiano capito entrambi, il più lontano possibile da quel baraccone che è diventato!!!!!
    un applausssssoooo!!!

  10. Buongiorno! @Francy,arrivooooo! 😉 Qui zero gradi e grigio topo la fanno da padrone! 😉 Dò un caloroso benvenuto a tutte le fans di Marco è…per noi un gran piacere condividere questo momento! Non sarò ipocrita ,ma prima di amici big Marco ..non mi diceva molto! Dopo ho cominciato a vedere e capire molte cose! Si fà sempre in tempo a cambiare idea! Ho letto l’intervista ,dove anche io tra le righe ho letto una velata (mica tanto) delusione! Auguro di cuore come ho detto ieri una lunga carriera artistica a questo giovane ragazzo!

    1. Lui venerava quella donna, non dimenticherò mai il suo sguardo sgomento alle pugnalate della bionda.
      Comunque è una potenza, bisogna fare buon viso a cattivo gioco, loro sono troppo vulnerabili

      1. Concordo pienamente!E inutile che qualcuno ,mi viene ha dire che lei li ama tutti ! E che se hanno successo solo le le damigelle ..lei non c’entra niente!Perchè niente si muove che lei non voglia!E una piovra…ha tentacoli dappertutto

  11. @Francy, Marco è un pò più diplomatico,ma quando colpisce….ferisce..hi,hi,hi,! Annalisa tutta la vita..è stupendaaaa! 😉

  12. @Fre…infatti della serie :”prendi e porta a casa” Buona giornata! Vado a combinar qualcosa ! 😉 A toppppppppoooo! 😀

  13. I have noticed that over the course of constructing a
    relationship with real estate owners, you’ll be able to come to understand that, in every single real estate financial transaction, a payment is paid. In the end, FSBO sellers tend not to “save” the payment. Rather, they fight to earn the commission by simply doing a agent’s job.
    In accomplishing this, they spend their money and time to conduct, as best they will,
    the obligations of an broker. Those duties include getting known the home by way of marketing, delivering the home to all buyers, making a
    sense of buyer urgency in order to make prompt an offer, preparing home inspections,
    managing qualification assessments with the loan company,
    supervising maintenance, and assisting the closing.

    1. Ciao eli ho letto adesso l’intervista di Fabri Fibra, forse bisognerebbe dirgli che Valerio ha cominciato a ribellarsi ai discografici che per questo l’hanno un pò mollato e che ora è in autogestione.

    1. Eli,ciao…si ho letto, non so se è di Conti l’intervista, però non ho capito quando Valerio si sarebbe arrabbiato con Fabri??? …illuminatemi…io ricordo il contrario…….. 😉 per il fatto che debba dare un calcio in c…ai suoi discografici e fare la musica che piace a lui sono d’accordo al 100%…….

      1. Ciao Francy ………..su tgcom l’intervista e’ firmata da Conti (ovvio chi se non uno della cricca poteva cercare di fagli sputare m……….su Valerio ) dalla d’urso mi pare avesse risposto a Fibra (se non sbaglio ) si parlava di droga ………….comunque Valerio mi sembra si sia gia’ ribellato ………….

  14. Alice…12,22 …QUOTO!!!!!! verissimo!. 😦 “non abbiamo” autostima, se qualcuno invece tenta di averla e lotta in quel che crede, viene preso per SPOCCHIOSO…di conseguenza un bel vaffa………………….. a chi la pensa cos’!!

    1. Michela Murgia ci ha fatto un bel ritratto corrisponde in pieno anche io mi ci sono ritrovata in tante cose che ha detto, se ti capita vai a sentirla è veramente una donna in gamba.

  15. Buongiorno un grande in bocca al lupo a Marco e un benvenuto a tutte le sue fan.
    Dopo l’avventura di AMICI BIG anche Marco ha preso atto di tutto il marcio che c’è in quella trasmissione e da quello che ho letto anche se un pò più diplomatico di Valerio ma tra le righe si legge benissimo che anche lui ne ha piene le scatole della burattinaia.

    @Tutte leggete cosa scrive di Amici Aldo Grasso
    A fil di rete

    I problemi irrisolti degli Amici di Maria

    La drammaturgia di «Amici» si ripete implacabile anno dopo anno
    Sospeso il «Grande Fratello», sospesa l’«Isola dei famosi», tra gli storici reality della tv generalista è sopravvissuto solo «Amici». Il primo talent moderno della tv italiana è giunto alla sua dodicesima edizione: in attesa degli appuntamenti in prima serata, il sabato va in onda una puntata pomeridiana in cui si può vedere all’opera il modello educativo della scuola gestita dalla preside di ferro Maria De Filippi. Sul finale, entrano in scena anche studenti e professori de «La Scimmia», tra cui l’impareggiabile prof. Edoardo Camurri (Canale 5, ore 14.10).
    La drammaturgia di «Amici» si ripete implacabile anno dopo anno, con gli allievi della classe (cantanti e ballerini) ormai simili a dei replicanti indistinguibili dai loro predecessori, anche se il programma promette di continuare a fare da stampella a un’industria discografica in affanno.

    Nelle sue trasmissioni, Maria costruisce sempre dei piccoli mondi autoreferenziali, guidati da leggi proprie, con un proprio vocabolario comprensibile solo a iniziati e adepti (le «sfide», gli allievi «sotto giudizio», la «corsa al serale», la «prova comparativa»). Come fu per il celebre sgabello del «Costanzo Show», qui sono le divise colorate assegnate ai ragazzi a dettare la punteggiatura del programma, a scandirne i blocchi narrativi. Maria è il garante del rispetto delle regole, incoraggia e «cazzia», indirizza e consiglia i talenti ma anche i professori, spesso ben più narcisi degli allievi, e ormai portatori di un proprio ruolo ben scritto.

    «Amici» si porta dietro due problemi irrisolti: il primo, è il rischio di sembrare la versione povera di «X Factor». Il secondo, è se abbia ancora senso oggi replicare il modello dell’accademia, quando la messa in scena dell’educazione in tv sembra ormai irrimediabilmente passare da altre forme, come quelle dell’utility e del tutorial.

    Aldo Grasso

    1. Quindi i live chi li finanzia????? ci illumini chi ne sa di più……il tour dopo Sanremo chi lo ha finanziato??? quello dopo amici??? mah! io sono ignorante in materia quindi non mi pronuncio…..

  16. Ely 12 ,43…..si ricordo che ebbe da dire sul perchè quando invitava Valerio non parlavano anche del problema della droga……in ogni caso si, Valerio sta andando per la sua strada e fa bene , visto che il suo pubblico lo ha e non lo molla , può essere che in molti lo abbiano capito che il ragazzo si sta gestendo da solo…….

  17. Spero proprio che nessuno vada lancia in resta nè contro Fabri Fibra nè contro l’autore dell’articolo.
    Non mi pare che Fibra abbia detto niente di che, aveva scritto qualcosa in una canzone anche su Marco Mengoni che lo ha lasciato cuocere nel suo brodo.

    1. Giusti Alice…ma io tremo lo stesso! Le amazzoni di twitter ho paura che correranno per l’ennesima volta a far danni! 😦

      1. Fabri Fibra ha detto parole sensate “Scanu ha vinto Sanremo e in un anno ha raggiunto il successo per poi finire schiacciato per terra senza più l’apporto dei discografici . Questi ultimi abbracciano i ragazzi che vengono dai talent come fossero fonte di ricchezza per poi sparire. Dunque Scanu non dovrebbe incazz… con me ma anzi lo incito a incazz…. coi suoi discografici, svincolarsi e fare la musica libera che vuole” eh, magari Valerio potesse fare ciò che vuole!

  18. Allora scriviamolo dappertutto!In questi giorni ascolto molto per radio la nuova di NEFFA DOVE,DICE IN CONTINUAZIONE “DEVI STARE MOOOOLTO CALMO” Quindi se provocazione pensiero o idea vuole essere facciamo noi in modo di passare oltre! Noi conosciamo la verità…..quindi…ignorare il suo pensiero perchè fondamentalmente non c’è ne frega niente!

    1. ………………. il bello è che della Emi mi arrivano tutte le mail di nuovi grandi artisti….mai sentiti nominare video nuove canzoni…., di Valerio più niente, eppure mi sono iscritta per lui ….. qualche volta Vasco e Tiziano. come mi posso cancellare????? ………

      1. si ho visto mi dispiace, ma anche noi oggi abbiamo a che fare con il cofanetto dei 5 cd … che non c’è da nessuna parte O.o … in tutta Italia, non ce n’è uno, stiamo facendo un appello a chi l’ha visto :O

  19. @Eli….cosa ti aspettavi ! Il cerchio si chiude ….con tutte le sue risposte! Ma ….questo non deve abbatterci! E quello che vogliono!Valerio ha fatto le sue scelte…e noi siamo con lui!Sempre ,non scordarlo …mai! 😉

  20. Sarà.d’ora in avanti sicuramente ancora pìù dura!Ormai alla luce dei fatti …sappiamo che non ha più una cd…strano se fosse cosi !Perchè allora sarebbe alluccinante!Quindi …rimbocchiamoci le maniche e gioIamo di quello che VALERIO CI DONA!

  21. Dona Depla….. commento 15,53,.già alcuni si trovano anche nelle farmacie ..altri bisogna fare i salti mortali…….gli altri siamo noi e voi!!!……senza contare che nei centri commerciali sardi non vi è manco l’ombra dei cd di Vale e Marco…in compenso ci sono cataste di altri…sti cazzi!!!

      1. ahahhaahah in tutta Italia non c’è neanche uno di questi famosi cofanetti, dico UNO ….. io neanche mi arrabbio più… Francy non sò per Valerio, ma per Marco se rimane un cd esposto lo mandano subito come reso, mentre di altri ce n’è cataste … senza parole …. Devo dire che sino al Cuore Muove, la Mediaworld di Cagliari ha sempre avuto una buona distribuzione, ma quest’anno sembra veramente che ce l’abbiano con Marco, quando è uscita NL sono arrivati 50 CD, dico 50 cd nella città di Marco, spariti in un’ora, ne hanno ordinato altri 50, arrivati la settimana successiva e così via, i giorni di maggior vendita erano sguarniti di CD assurdo .. la mafia della distribuzione

      2. @Dona …di VALERIO in tutti questi anni ne avrò viste 5 copie per ogni cd! Di MARCO…FORSE 7 ! Più o meno…siamo lì!E fanno bene altrimenti sì che si scoprirebbero gli altarini-ucci -etti-oni! 😀

  22. Saluto subito le “fans” di Marco Carta che già conosco da tempo @Lasimo e @Dona e anche quelle nuove apparse all’orizzonte. I miei complimenti per l’album “Necessità Lunatica” che sta andando molto bene, ho letto l’intervista di “Soundsblog”, Maria è come al solito inqualificabile e non meriterebbe nemmeno un briciolo dell’affetto che le riservano gli “ex-allievi”, visto che non muove un dito per loro, lei ha già le “Trettrè” da coltivarsi e da imporre come artiste ineguagliabili.

    Ho sempre pensato che se i “non eletti” della De Filippi unissero le forze e organizzassero una serie di concerti collettivi, l’operazione potrebbe avere successo.

    1. Fede, non sono d’accordo, è bella la solidarietà, però loro sono CANTANTI come tutti gli altri, non si devono rinchiudere in una categoria, devono farcela da soli … sono giovani … devono resistere

      1. @Dona: in realtà mi riferivo a una collaborazione occasionale, non prolungata nel tempo e non tale da imprigionarli per sempre nella condizione di “ex” di “Amici”, già sono fin troppo catalogati come tali.

  23. @Francy (14.23): succede anche a me, sono iscritta dall’epoca di “Sentimento” alla “Mailing list” della Emi, prima mi inviavano materiale pubblicitario esclusivamente su Valerio e mi stava benissimo, visto che avevo specificato chi seguivo, da qualche mese mi stanno letteralmente saturando la casella di e-mail di informazioni su altri cantanti. Come uscirne?siccome mi sono rotta, finirà che invierò una lettera dove chiederò espressamente di CANCELLARMI, anche perchè non c’è la possibilità di inoltrare un messaggio di disdetta automatica come invece avviene per altri siti.

    1. io sono iscritta all’open disc…in pratica col dc di VALERIO mi ci ero iscritta…..ricordi che al compleanno mandavano la newsletter con gli auguri di Valerio che appariva in video… non ricordo se con l’uscita dell’ultimo album mi sia arrivato niente….. in ogni caso più niente sembra proprio che non abbiano più rapporti….non saprei e sopratutto no comment! , mi stanno intasando di mail delle quali non mene frega un cavolo ma non so come cancellarmi….

      1. @Francy: sì, anche a me arrivavano gli auguri per il compleanno. Come ti ho detto, ho deciso di scrivere una lettera alla Emi di Milano, quattro righe, purchè non mi scoccino più, l’indirizzo lo trovi in Internet alla voce “Emimusic”, non c’è altro sistema.

  24. Buonasera a tutti!Leggendo questo articolo sono rimasta contenta per Marco Carta e sempre più sconcertata per il trattamento riservato a Valerio Scanu.Vero.due bravi cantanti ,con due voci diverse,ma come sempre noto una differenza sostanziale, che Valerio è l’unico abbandonato a se stesso.Nonostante numerosi tentativi e richieste da parte dei fans per vederlo in tv,in qualche trasmissione,non viene mai invitato .Sicuramente non ha santi dalla sua.Vero bravi tutti e due,ma Carta è sicuramente più pubblicizzato.Potrei scrivere un elenco di ospitate in tv e radio per Carta e per Valerio niente!Questo mi dispiace molto perchè un talento,una voce come quella di Scanu meriterebbe molto,molto di più.

    1. Simonette..effettivamente Valerio è molto più snobbato grandi radio manco a parlarne…….sempre per il suo carattere diretto , che non le manda a dire a chi gli rompe…i cosidetti!!!!

  25. e come al solito si deve scusare lui per l’incompetenza altrui che rabbia

    MARCO CARTA
    20 minuti fa tramite cellulare
    Profondamente mortificato.
    Questa é la parola più attinente!

    Potessi fare qualcosa lo farei,
    Non aggiungo altro!

    1. Eccomi rientrata ! @Dona ….pensi che si riferisca a quello su cui stiamo discutendo?? Cioè sull'”abbandono” di VALERIO DA PARTE DI TUTTI! Forse…potrà pur sembrare …ma lui a noi ogg,domani ,sempre ! Come Marco a tutti voi! Ps…mi piace da morire questo scambio di opinioni! 😀

  26. no ANNA si riferisce al fatto che il cofanetto che doveva uscire oggi non si trova in nessun negozio e il colmo e’ che nessuno sa nulla …si puo comprarlo solo ordinandolo nei siti on line … siamo sempre li

  27. @CIAO @Lasimo..che stupida ci sono arrivata dopo! Mentre cenavo al fatto dei cofanetti! Sì…mi sà che la musica non cambia ! Qualcuno vuol far come al solito gran cassa! 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...