– 2 alla data zero del concerto di Valerio Scanu a Milano Teatro Elfo!!


“A pochi giorni dall’8 marzo, Giornata internazionale della donna, il cantante ha voluto invitare alcuni Centri e Servizi antiviolenza del capoluogo lombardo per divulgare un messaggio di incoraggiamento rivolto alle donne che, in silenzio, ancora vivono situazioni di violenza domestica e per esortarle ad uscire allo scoperto. ”

Iniziativa, sensibilità, coraggio, talento? Questo è Valerio Scanu tutto il resto parole, parole, parole… Contano i fatti!

Sempre attento e vicino ai meno fortunati e ai più deboli anche con la sua musica:

24 comments

  1. Ragazze buon sabato a tutte, felice che la data si avvicina, sarà un concerto fantastico, Valerio saprà incantare e conquistare….come sempre 😉

  2. Ancora una volta ,mi trovo a dover dire che adoro l’essere di questo ragazzo! Là….dove tanti si riempiono la bocca di chiacchiere inutili, noiose e morbose…questo ragazzo ,indomito ,fiero e coraggioso ,risponde con i fatti! Lodevole l’iniziativa presa per non spegnere i riflettori ,su uno dei problemi più reali che ultimamente sempre più spesso ,come fosse una moda che prende piede ,la violenza sulle donne! PER IL RESTO CHE DIRE…SI RIPARTE COL BOTTO! Fiera di averti scelta e di sostenerti…e sempre più orgogliosa ,come donna per come ti prodighi per il prossimo, esponendoti sempre in prima persona, in tutto ciò che ti riguarda…!

  3. Buon sabato a tutte!e poi … riesco a infilare tre giorni di riposo, beh, domani, domenica, è dovuto e lunedì e martedì sono una parentesi di relax merito delle elezioni politiche. Mi raccomando, ragazze, votate, non si può lasciare scheda bianca, un’opinione va espressa sempre, altrimenti poi quelle inutilizzate si prestano a essere manomesse e manipolate.

      1. @Valethevoice: mia super!hai letto la pagina della rubrica precedente dove se ne dicono di belle sull’esperta di “selvaggi”?

  4. @Nessuno: forse ho capito perchè non riuscivi a vedere il video delle “Jene”, all’inizio si apre una maschera che chiede di installare una versione aggiornata di un determinato programma e di dare conferma, ho seguito la procedura e mi sono vista la “gara” (poco più di 4 minuti) tipo “Rischiatutto” che ha visto impegnati Modà, Al Bano Carrisi, Cristicchi, Gazzè, Silvestri e Mengoni, si trattava di dire esattamente nome del cantante e titolo di brani, appena accennati, vincitori di passate edizioni di Sanremo, quello che ne ha azzeccati di più è stato Mengoni, persino Nilla Pizzi, la canzone di Scanu l’ ha individuata, ma la conosceva come “quella dei laghi” e si è confuso anche su Emma “Non è l’inVerno”, in entrambi i casi si è avvantaggiato Kekko dei “Modà” che ha detto esattamente ” -Per tutte le volte che- di Valerio Scanu” (completo di nome e cognome) e ha corretto con “Non è l’inFerno”, visto che oltretutto è opera sua, scarsissimi gli altri, Silvestri non ha aperto bocca, Cristicchi ha fatto fatica a riconoscere la sua “Ti regalerò una rosa”, Al Bano ha risposto sentendo la voce di Romina in “Ci sarà” (bello sforzo!) e su Valerio “Non c’ero (intendesi: a quel Sanremo)”, mentre Gazzè ha finto di non conoscerlo “Mah, ero in vacanza …”.
    Comunque tranquilla, questo è niente, non è il caso di prendersela, nessuno è arrivato all’oltraggio.

  5. @Alice: (se mi leggi) la notizia dei televoti truccati a “Ti lascio la canzone” non è approdata solo sui “blogs”, fra cui quello che mi hai segnalato settimane fa, ora anche sulle riviste, “Nuovo” (n. 7 21/02/2013 pag. 20) dedica un servizio proprio all’ argomento, così il sottotitolo: “La figlia di un boss, concorrente nello show della Clerici, è arrivata in finale (ndr nel dicembre 2012). Gli inquirenti sospettano che la sua scalata sia stata pilotata da un clan criminale”. Purtroppo pare non sia nemmeno l’unico episodio, lo scrittore Roberto Saviano, notoriamente in prima linea contro la camorra, ha segnalato la presenza della “longa manus” di uno dei capi dei cosiddetti “Scissionisti”, Gaetano Marino, nella trasmissione di Rai2 “Canzoni e sfide”, infatti partecipava la figlia Mary “chiamata sul palco per chiudere lo show di Capodanno con una canzone dedicata proprio a suo padre. L’uomo venne poi assassinato, con otto colpi di pistola, durante un regolamento di conti”.
    E che dire di alcuni concorrenti di “Amici” e “Uomini e donne”, tutti regolarmente finiti sul banco degli imputati?l’anno scorso vi avevo postato il relativo articolo di “DiTutto”.

  6. LA CANTANTE “DI GHIACCIO” (da “Nuovo” n. 8 28/02/2013)

    “Una protagonista della kermesse che non ha spiccato certo per simpatia è stata la biondissima Malika Ayane, una dei 14 artisti in gara. In Riviera, la cantante si è cibata praticamente solo di kiwi, ha concesso interviste con il contagocce e non ha fatto un’uscita pubblica senza la scorta del suo staff, 24 ore su 24. Durante tutto il Festival è stata praticamente inavvicinabile”.

    Ho sempre pensato che non avesse una spiccata carica umana e che non risultasse particolarmente gradita al grosso pubblico, eccetto a una frangia ristretta di pseudo-intellettuali per i quali averne i brani nell’MP3 assumerebbe più che altro il significato di voler marcare snobisticamente il distacco dai gusti delle masse, comunque noto che nemmeno questa volta è riuscita a imporsi al famigerato e popolarissimo “televoto”, quindi, alla luce anche di questo esito, ritengo ancora di più che la protesta chiassosa dell’orchestra nel 2010, con tanto di lancio di spartiti, fosse assolutamente fuori luogo.

  7. I PERDENTI DI SANREMO 2013

    Sicuramente Morgan, visto che è praticamente l’unico, fra giudici e presentatori di “X-Factor” a non essere mai stato a Sanremo. Simona Ventura c’è stata in veste di presentatrice, Elio si è addirittura classificato secondo quest’anno, con la spintarella della giuria di qualità, Arisa seconda l’anno scorso (ma meritava il titolo più ambito), Anna Tatangelo ha vinto anni fa, Claudia Mori ha vinto in coppia con il marito Adriano Celentano, persino Facchinetti junior c’è stato con paparino Roby dei Pooh.
    A’ Morgan, guarda che ti hanno tutti bagnato il naso!

  8. Ciao ragazze,ho trovato un articolo sulla salsicciaia,risale a luglio 2012,leggete un pò :

    Sottile attacca Lucarelli: “Non fai un c…o tutto il giorno”

    Salvo Sottile e Selvaggia Lucarelli sono ai ferri corti. Il diverbio tra il giornalista e la blogger è seguito alla critica di quest’ultima al programma “Quinta Colonna”, condotto da Sottile. In particolare per avere ospitato Schettino, ex capitano della Concordia. Attraverso tweet su Twitter i due si sono scambiati offese a vicenda: “Fai la figura del livoroso infantile. Alza il telefono se hai qualcosa da dirmi. Hai un’età e un ruolo per fare il bimbominkia”, ha affermato Lucarelli, e Sottile le ha risposto: ” E tu hai fatto la figura di una poveretta senza futuro che ha bisogno di scrivere menzogne per essere notata…non fai un cazzo tutto il giorno, vai a lavorare come i cristiani invece di fare il fenomeno su Twitter”.

  9. @ Buon sabato a tutte, a @ Firenze DILUVIA e fa un freddo cane!! @ Comunque domani a TUTTE a VOTARE e lunedì mattina partemza per @ Milano….ci siamo e sono felicissima!!

    1. In bocca al lupo PATRY! Copriti bene , a Milano sarà freddissimo! Portaci bellissime notizie ..e occhio alla Platy,mi raccomando! 😉 Domani…tutti a fare il nostro dovere di cittadini! Facciamo capire , le intenzioni del popolo sovrano! 😀

  10. @ Fede – Ho letto mia carissima, ho letto! 😉
    Per quanto riguarda la Ayane, la trovo molto brava ma antipaticissima, e i suoi brani festivalieri non mi sono piaciuti affatto. Ho rimpianto la splendida “Come foglie”

  11. Ma vedendo i video di “Così diverso”, non ve viene voja de stenderlo a quattro de spade?!?
    Ma che femmine siete? Suvvia.
    Meno male che posso sempre contare sulla mia @ Fede…. 😉

    1. @ Annaspocchiosa,@Valethevolice,@ Fede…state tranquille, mi coprirò bene…poi Raffy, ci racconterà tutto del CONTEST, dal momento che è stata sorteggiata …così lei sentirà la conferenza stampa, prima del concerto con tutti i giornalisti!

  12. Buona domenica a tutte!Qui sta infuriando una tempesta di neve, attorno c’è un paesaggio “natalizio”, con i rami degli alberi che fanno fatica a reggere il peso dell’accumulo nevoso, stamattina sono stata svegliata dai mezzi pesanti che cercavano di tenere la strada sgombra e praticabile, ma nonostante i loro sforzi ora non la si vede praticamente più, è vietato transitare senza catene e il fatto è che devo uscire per il voto e la sede di seggio è lontana.

    1. Off Topic
      Mammamia quanto ti invidio! Vorrei essere io al tuo posto in questo momento! AMO la neve con tutta me stessa e questo anno l’ ho vista solo cadere per poche ore in una giornata facendo una sottilissima patina bianca sul terreno per poi sciogliersi dopo poche ore!
      Ma solo chi è amante della neve come me può capire la mia invidia e disperazione.

      1. @Nessuno: ciao!….. facciamo cambio?io, essendo nata in una città di mare, detesto freddo e neve con tutte le mie forze, mi sono anche infortunata e non solo quest’inverno.

  13. @Valethevoice: “stendere” Valerio?quando l’ho visto, purtroppo solo in fotografia, alla Maddalena, con quella camicia fradicia, un anno e mezzo fa, ho avuto dei cattivi pensieri peggio che su Rocco e Fabriziaccio.

    Della Ayane non mi piace niente, si parte dal lato umano ed “empatico” per giungere a quello artistico, la voce ha delle strozzature e non mi ha convinto nessuna delle sue canzoni, le trovo monotone.
    Non sono “parziale”, perchè per esempio Nina Zilli è un’altra che non mi ispira e che a mio avviso, non so se inconsapevolmente o no, pone delle “barriere” fra sè e il pubblico, non è un volto destinato a essere familiare, però le sue qualità vocali sono indiscutibili e con un repertorio meno anni ’60 e soprattutto non ad imitazione di Mina, potrebbe raggiungere traguardi molto ambiti, però è sul carattere che deve lavorare e anche sull’immediatezza, che contano parecchio.

  14. Ieri sera ai “Migliori anni” di Carlo Conti, nuovamente Al Bano Carrisi superstar, non aver preso parte a Sanremo gli sta fruttando ospitate ovunque, persino più di prima che già era come il prezzemolo, tutti lo vogliono, tutti lo cercano, un pò come Anna Oxa, in questo periodo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...