Amici12: Puntata del 18 Maggio 2013.


Amici_Logo

[Articolo a cura di Fede]

Siamo proprio alle ultime battute, ad “Amici” sono rimasti appena cinque concorrenti in gara, due per la squadra dei Blu, sottoposta a ulteriore “sfrondamento” sabato sera e tre per i Bianchi.

In sintesi i momenti “clou”. Maria De Filippi, in apertura di trasmissione, gongolando, annuncia subito al pubblico l’immediato ingresso di un “Blasonato ospite”, attaccando all’istante con una delle sue (de)-filippiche nel più puro stile “C’è posta per te”, iniziando a raccontare la storia, come sempre “reinventata” e “romanzata” da lei per l’occasione, del personaggio misterioso, che da ragazzino veniva accompagnato a scuola in macchina dal padre (o sarebbe più opportuno dire dall’autista), da dietro le quinte sbuca testè Alessandro Benetton, che completa la narrazione degna di “Vite esemplari”, aggiungendo che ben presto però, il genitore, gli ha imposto di rendersi autonomo e così ha preso a recarvisi da solo in bicicletta (ma il pargolo non era a rischio rapimento?), a seguire, una lunga “spataffiata” comprendente gli studi ad Harvard, i sacrifici affrontati -proprio lui, uno che ha più del “figlio di papà” che del “self-made man” partito da zero!- e lo snocciolamento delle sue qualità imprenditoriali “Sono stato un detonatore del cambiamento” dice di sè, ovviamente la lunga “predica” non fa colpo più di tanto su dei ragazzi che vorrebbero essenzialmente sfondare in ambiti artistici; dell’intervento, complessivamente alquanto tedioso, si salva solo l’imperdibile effetto comico generato dalla continua rotazione del capo di Benetton, alla disperazione, nel tentativo di orientarsi nella maniera corretta verso le telecamere, ma non c’è verso, un’inquadratura frontale decente non gliela regalano nemmeno per sbaglio.

Un altro momento culminante, molto atteso da tutti, è quello della chiamata in studio delle due “caposquadra”, un contrasto antitetico che potrebbe sprigionare, sulla carta, fuochi d’artificio, immaginiamo, la “semi-truzza” contro l’ “étoile dell’Opéra”, macchè, occasione sprecata, finto bacio della concordia fra le due ancora più finto inchino di Emma alla collega “E’un onore lavorare con te, come lo è stato con Miguel, anzi, ancora di più”, in sala il pubblico scandisce a gran voce solo il nome della salentina, Maria, più che altro per dovere, chiede lo stesso trattamento anche per la siculo-francese, infatti si ode qualche invocazione sparsa e sparuta “Eleonora”, poi iniziano le sfide e Greta, dei Bianchi, esegue commossa il pezzo “E non finisce mica il cielo”, al termine Luca Argentero, il “sex symbol” della situazione, spara “Non credo al buonismo della sfida Eleonora-Emma” (ma va?ci hai aperto un mondo), continuano le professioni di incondizionata stima reciproca e la danzatrice, riferendosi alla prova della ragazza dice “Mi ha impressionato, è stata pazzesca!” (forse avrebbero dovuto ricordarle che non è una sua concorrente) e non osa graffiare, mostrare i denti, dare degli affondi, mettersi autenticamente in competizione con l’altra, rimane tutto il tempo troppo algida e controllata, un male perché viene a mancare il giusto mordente. Dissimilmente, Emma, furbona matricolata, anche quando sembra rivolgere dei complimenti alla squadra avversaria, in realtà lo fa “alla sua maniera”, infatti dopo la prima esibizione del ballerino, Nicolò, del “team” Abbagnato, molto “intimistica” ed espressiva, come dice il giudice Gabry, la “capitana” dei Bianchi lo loda, ma facendo rilevare di non intendersene a sufficienza di danza da poter giudicare con cognizione critica  “Da –ignorante- riconosco un’eccellenza in Nicolò …” e la De Filippi continua a essere compiaciuta, nei suoi riguardi, per tutta la puntata, senza nemmeno mascherarlo “Emma gioca tosto”, ecco dove pende l’ago della bilancia. Nel prosieguo, un’ annoiata e poco sorridente Sabrina Ferilli, in abito “sirena” fasciante rosa, con scollatura a cuore, decisamente “vintage”, che fa molto Loren e Lollo versione primissimi anni ’60 sulla passerella della Croisette, non sembra gradire una “prova” congiunta delle due cantanti dei Blu, Verdiana e Ylenia e piuttosto lapidariamente e poco simpaticamente dice “Bravissime cantanti, ma … non mi lascio suggestionare dalla quantità”, forse se lo poteva risparmiare. Tra gli ospiti italiani, Gig(g)i (alla napoletana) D’Alessio e Massimo Ranieri, che canta la sua celeberrima “Perdere l’amore” con Greta e Moreno dei Bianchi, gli inserti “rap”, terribilmente stridenti, rovinano il pezzo. L’ospite straniero, Patrick Dempsey, quello di “Grey’s anatomy” è il solito “pesce fuor d’acqua”, la traduttrice non riesce a stare al passo con tutto ciò che si dice o si fa in trasmissione e fargliene la cronaca completa in inglese e così anche lui, come i suoi illustri predecessori d’oltreoceano, viene spesso ripreso con il solito sorrisetto attonito e imbarazzato, si consolerà disputando una gara di abilità con il gioco dell’“Allegro chirurgo” con Maria De Filippi. Esce, immeritatamente, Ylenia. E questo è quanto, o meglio “e tutto il resto è noia …”.

E arridatece i parrucconi cotonati in stile torta nuziale o Pompadour di Platinette, le storpiature “yankee” della lingua italiana di Garrison, il famoso “Inguardabile!” dell’inimitabile “stregaccia” Alessandra Celentano, le scurrilità spontanee e mai gratuite o a sproposito della Maionchi e, infine, soprattutto, arridatece, ve ne supplichiamo, le edizioni di “Amici” di qualche anno fa…

 

12 comments

  1. @Ragazze, non avete guardato “Amici” sabato?cosa volete che vi dica, non esistono più i “talent” di una volta, ma nemmeno i concorrenti e i “coach” di una volta e nemmeno gli ospiti, non esiste più niente.

  2. Ciao @fede hai perfettamente ragione ,Amici si è talmente snaturato,ed ho notato che anche l’ascolto che all’inizio era sui cinque milioni e 400 mila,sta scendendo di settimana in settimana,per giunta per non rischiare proprio nulla anche la semifinale sarà registrata,praticamente hanno deciso tutto loro.

    Se vuoi ascoltare qualcosa di interessante nel post di Valerio ho appena postato i primi video dell’ospitata in Sicilia,ora vado a cercare gli altri.

    1. @Francy73: ciao, carissima!grazie, ora vado a vedermi i video di Valerio. “Amici”, puntata completa, l’ho guardato solo sabato, “una tantum”, per dovere informativo, in relazione all’articolo, ma non mi interessa certo scoprire chi saranno vincitori e perdenti, lo spettacolo non mi appassiona più come ai vecchi tempi. Ora ti dico come ha reagito l’Auditel, vado a documentarmi.

  3. @Gloria e tutte: come ti avevo preannunciato, ecco l’articolo (da “Nuovo” n. 20 23/05/2013):

    VALERIA MARINI: NOZZE “CAFONAL” CON CONTORNO DI BEFFA

    “E’ già polemica sulle nozze appena celebrate. Infatti il matrimonio fra la Marini e Giovanni Cottone sta disegnando un campo minato intorno alla coppia: chiunque si avvicina rischia di saltare. Il primo della lista potrebbe essere il potentissimo vicedirettore di Raiuno Daniel Toaff, responsabile dei programmi del pomeriggio come -Domenica in- e -La vita in diretta-. E’stato lui, infatti, a far mandare in onda la cerimonia della showgirl in diretta tv, da alcuni definita troppo trash. Ma il punto non è questo, anche perchè gli ascolti sono stati molto buoni. La domanda che i vertici dell’azienda si sono posti è perchè se la Tv di Stato aveva stretto un accordo con l’attrice, gli operatori hanno potuto fare sole le riprese esterne e non sono riusciti a entrare in chiesa con le telecamere?Forse perchè Valeriona aveva già venduto l’esclusiva del servizio fotografico completo a un settimanale?Fatto sta che quello che adesso rischia di pagare per tutti è proprio Toaff, il capro espiatorio …. Il deputato Pd Michele Anzaldi, lancia accuse specifiche -A quanto pare ci sarebbero state trattative ai livelli più alti del servizio pubblico, con tanto di contrattazione di una non meglio specificata esclusiva …. se qualche dirigente ha davvero negoziato con la showgirl, saremmo di fronte a una precisa politica aziendale che appare poco in linea con il servizio pubblico. Andrebbe verificato se la trasmissione ha avuto costi aggiuntivi per Raiuno e quali, trattandosi eventualmente di soldi anche dei contribuenti …- …. E non finisce qui, infatti, si apprende, la coppia sarebbe sposata a metà, le nozze non sarebbero registrate in comune perchè Cottone è in attesa delle carte del divorzio dall’ex-moglie -Dettagli!- risponde il legale della Marini … se lo dice lui!”

    1. Ciao @ Fede! Secondo me,questo matrimonio è già partito con il piede sbagliato. Quindi, da quello che ho letto il marito della Marini deve ancora ottenere il divorzio dall’ex moglie? E l’avvocato dice che si tratta di ” dettagli “?
      Meno male,se per lui è un dettaglio essere sposati a metà!
      E poi mi chiedo se in questo periodo di crisi,la Rai può buttare via i soldi per il matrimonio di una persona insulsa come la Marini, anche se ” Valeriona ” desta sempre curiosità
      Comunque penso che la maggior parte delle persone si chiedano che lavoro faccia e il motivo per cui è famosa
      Non sa ballare, non sa recitare,non sa cantare e come stilista di biancheria intima la trovo eccessiva…troppi pizzi e lustrini che rendono i capi volgari.
      Ho letto da qualche parte che sarebbe molto arrabbiata con alcune sue amiche presenti al matrimonio, andate in giro a criticare la cerimonia. Del resto cosa si aspettava da certi personaggi che aveva invitato

      1. @Gloria: io trovo che gli articoli che crea come stilista di biancheria intima siano da “cocotte” e basta.

  4. @Francy73: bisognerebbe seguire tutta la curva Auditel come da tracciato, perchè la trasmissione non è stata seguita sempre costantemente, ma si è attestata comunque sui 5 milioni e mezzo di “share”, con un picco superiore in occasione del duetto Verdiana (forse la migliore in campo) e Craig David.

    1. @Gloria: ciao!mi hai preceduta!volevo proprio inserirlo, l’articoletto, l’ho notato anch’io su “Virgilio”, sempre ricchissimo di pagine di “gossip”, mi limito a trascriverlo sotto.

  5. Ciao, ragazze!Il clima è impazzito: alle 06.30 ci saranno due gradi sopra lo zero, alle 14.30 23/24, da non credere!

  6. Da “Musica.Virgilio.it” di oggi:

    EMMA: “AMICI 12” STA DANDO I SUOI FRUTTI …

    “Dopo tutti i -flirt- che le sono stati attribuiti, Emma sembra aver trovato finalmente l’amore. Secondo -Chi-, si tratta di Marco Bocci, attore celebre per il ruolo del commissario Scialoja nella serie tv -Romanzo Criminale-. Galeotta la sesta puntata di -Amici-, dove Bocci era ospite e giudice. -Fra i due è scattata la simpatia- scrive -Chi-, definendo -Un magico incontro- il momento in cui i due si sono conosciuti. Emma e Marco Bocci sono stati visti con alcuni amici al ristorante a Roma, ma quella non sarebbe l’unica occasione, infatti sarebbero stati avvistati insieme a una cena in un agriturismo di Marsciano, paese d’origine dell’attore umbro. -Vediamo che succede. Non sono abituato a queste cose.- ha detto Bocci, dopo essere stato interpellato da -Chi-. Single dopo la fine della sua relazione con una ragazza, recentemente ha dichiarato di essere un uomo complicato ma monogamo -Non capisco chi accumula 10 ragazze. Le mie storie sono complicate. Io non sono facile da interpretare. Per esempio non ho voglia di raccontare chi sono … che lo scoprano!Non ho mai fatto l’impossibile per amore … per nessuna donna …- La prossima occasione pubblica d’incontro tra i due saranno i -Wind Music Awards- …. Emma era -in bambola- durante le ultime puntate di -Amici- ed è stata più volte ripresa bonariamente dalla De Filippi, a -Quelli che il calcio- aveva dichiarato di essere finalmente felice in campo sentimentale. Che si riferisse proprio a Bocci?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...