Ottavio: “Amici – mi ha consegnato al pubblico come un presuntuoso”


Ottavio-De-Stefano

Si sfoga sulle pagine di “Nuovo”(n. 23 13/06/2013) l’ex-concorrente di “Amici”, undicesima edizione, Ottavio De Stefano, classificatosi al secondo posto dietro a Gerardo Pulli, noto per il fisico scolpito da anni di palestra, il sorriso smagliante e l’aspetto da ragazzone americano alla “Beautiful”, nonostante sia originario di Foggia. Di significativi passi in avanti, da un anno a questa parte, come si apprende nell’articolo, ne ha fatti tantissimi, infatti è stato notato da un impresario che lavora per la NBC che ne ha apprezzato il modo di cantare e l’immagine “internazionale” e da questa conoscenza gli si sono dischiuse tante porte, dandogli modo di esibirsi in “clubs” prestigiosi di Los Angeles, consentendogli addirittura di duettare con il mitico Tom Jones e incontrare gente come Stevie Wonder e Slash dei “Guns N’Roses”. Come egli stesso racconta, il suo obiettivo è di mettere a punto un “sound” diverso è trovare uno stile innovativo, valido sia per l’Italia che Oltreoceano, mentre il suo idolo rimane da sempre Elvis Presley e i suoi modelli inarrivabili Frank Sinatra, Dean Martin e Michael Bublè, allo stile canoro dei quali si è anche spesso ispirato.

Il suo unico rammarico, che esprime senza mezze frasi, è di essere stato etichettato come uno “spaccone pieno di sè” ad “Amici” e che tale fama, purtroppo, abbia varcato i confini della trasmissione, infatti dice “Non ho mai avuto un atteggiamento scontroso o presuntuoso con gli altri ragazzi della trasmissione … Credo che la critica e quella parte di pubblico che mi ha classificato così, si siano concentrati solo sulla mia sicurezza nel presentarmi in scena o davanti alle telecamere, senza considerare chi sono veramente. In realtà ho anche un lato timido … Sono un tipo alla mano, senza tanti grilli per la testa…. Ho sempre apprezzato le persone che camminano a testa alta, orgogliose di se stesse e del proprio lavoro …” e ancora “Il montaggio televisivo è un’arma a doppio taglio, perché non mostra tutto quello che succede, ma soltanto frammenti. Durante –Amici- abbiamo vissuto ventiquattro ore al giorno davanti alle telecamere, tuttavia sono stati estratti solo pochi minuti: è normale che l’idea che il pubblico si fa di una persona sia quantomeno incompleta …” Non è la prima volta che, da parte di tanti concorrenti del “talent” di Canale5, l’indice è puntato contro il montaggio, quella famigerata serie di operazioni di “tagli” e “riassemblaggi” che spesso penalizza taluni -estrapolando arbitrariamente frasi e atteggiamenti che magari avrebbero un loro senso se presentati nel contesto integrale in cui sono scaturiti e hanno avuto corso e invece ne acquisiscono tutt’altro se limitati a brevi sequenze-assaggio – mentre riesce a “salvare” altri, trasformandoli, sempre a seguito di rielaborazioni e ritocchi, in “umili”, “casti e puri”, “paladini dei valori tradizionali e della famiglia”, “meritevoli di successo grazie al corredo di inaudite sofferenze e privazioni affrontate” ecc., ora c’è anche il “rapper”, Moreno, fresco vincitore di “Amici”, che nello stesso numero di “Nuovo” asserisce di essere, a differenza di altri suoi colleghi “arrabbiati” che praticano lo stesso genere, “un bravo ragazzo” e soprattutto, udite, udite, aggiunge “Nel mio rap non amo dire troppe parolacce”, ne avrà dette, durante la lunga permanenza nella “scuola” della De Filippi?  O piuttosto non ce le hanno volutamente fatte sentire?  Beh…Tornando indietro nel tempo ed esattamente al 2008, edizione vinta dall’Amoroso e tenuto conto del processo di “rifinitura” e “ripulitura”  praticato sulla salentina… il dubbio resta  pressochè inestirpabile…

[Articolo a cura di Fede]

22 comments

  1. @ Fede, tesò BENTORNATA ❤❤❤ ho sentito molto la tua mancanza, ma finalmente sei tornata!!😘Articolo veritiero e intelligente che condivido totalmente,soprattutto quando leggo della “ripulitura” fatta sulla @ Ranapiagnona…quella sensibile ahahha😘

    1. @Patruccia: ad “Amici” trasformano in “mostri” le persone beneducate, di talento e che si fanno i fatti loro, vedi Valerio, Ottavio, Silvia e altri che ancora non si sono decisi a spifferare la loro verità e invece elevano agli altari truzzi, buzzurri, cafoni e villanzoni che sarebbero da sbattere a lavorare con la vanga, altro che la nobile arte del canto.

      A proposito, ragazze tutte, non perdetevi stasera lo spettacolo esclusivo all’ “Arena”, dove protagoniste sono le “voci d’oro”, tra i presenti Placido Domingo e Andrea Bocelli e altri ospiti eccezionali.

  2. @Fede ciao sei mancata 🙂
    è vero non è la prima volta che succede per eventuali informazioni rivolgersi a Valerio Scanu!
    Mi son sempre chiesta con che coscienza certi individui usino i mezzi di comunicazione arbitrariamente, senza nessun senso etico ed è particolarmente odioso quando volutamente danneggiano la reputazione di un ragazzo/a talentuoso/a che vuole solo aver riconosciuti i propri meriti.Sembra che per lor signori la meritrocrazia sia optional

    1. @Gemma: la coscienza, per certe persone, è una parola a cui non viene associato nessun significato. E cercano di distruggere sempre, moralmente, quelli che emergono, Valerio proprio durante la “finale”, che era stato deciso fosse appannaggio di un’altra e Ottavio perchè rischiava di oscurare il candidato che non sapeva di nulla su cui già avevano messo gli occhi i discografici (e quali, poi … ) e che mi sembra ormai scomparso dalla circolazione. Pensiamo poi ad “Amici 12”, altro scandalo che abbia vinto uno che invece di cantare parla o grida, che crolla miseramente nel confronto con le due ragazze, cantanti finaliste anche loro, Greta e Verdiana.

  3. Ciao @ Fede cara, bentornata!!!

    Bello il tuo articolo,pieno di grandi verità.
    Il primo a definire presuntuoso Ottavio ,mi sembra sia stato Zerbi e una volta che il grande ” espertone” di musica ti ha etichettato così, è finita. Per quel poco che ho seguito Amici,(il minimo indispensabile per vedere Valerio ), mi è sempre sembrato educato e rispettoso sia con gli insegnanti che con i colleghi.E’ vero che fanno vedere quello che vogliono loro, o meglio,quello che vuol far vedere la De filippi.Dove sono finite le famose scenate isteriche della ” Diva”, fatte sparire in quattro e quattr’otto per non rovinarle la reputazione e farla apparire come la ragazza della porta accanto, umile e rispettosa degli altri? Peccato che la realtà sia ben diversa
    E come dice giustamente @ Gemma…Valerio ne sa qualcosa di questi giochetti messi su ad arte per discreditarlo

  4. Ciao belle mie!vi ho pensato tanto mentre mi sottoponevo a trattamenti di fangoterapia, bagni di ozono nelle vasche idromassaggio e mi facevo interminabili nuotate nella piscina termale dell’albergo, sapete dove?a Chianciano Terme. Volete un consiglio spassionato?cosa va a fare la gente all’altro capo del mondo, che l’Italia è paesaggisticamente, gastronomicamente e climaticamente (Lombardia esclusa) “er mejo”?Inglesi, Americani, Francesi, Belgi ecc. lo hanno capito più di noi. Avete idea di quanti secoli di storia vi scorrano davanti camminando per le stradine di Montepulciano, che mantiene tuttora una pianta medievale?Sono stata pure al “Museo della Tortura”, ne ho viste di ogni, nel complesso mi sono sentita molto vicina alla “romantica donna inglese” di Montesano, ah, è ho pure conosciuto qualche “Salvatore mio amore” locale … Ahahah!

    1. Ciao @ Fede.Questo tuo commento mi riporta in dietro nel tempo.
      Come le conosco bene le stradine di Montepulciano!!! E’ lì che ho frequentato le scuole superiori.
      Sono molto contenta che ti sia trovata bene e abbia avuto la possibilità di vedere quei magnifici luoghi.
      Appena finiti gli esami di maturità di mio figlio vado in Toscana.se più avanti hai ancora ferie,potresti farci un pensierino e tornarci di nuovo. Ti farei da guida.Ci sono tanti altri bellisimi borghi da vedere….pensaci!!!

      1. @Gloria: grazie davvero, effettivamente ho ancora due settimane spendibili in agosto, da poco prima di Ferragosto in avanti, ma non penso, per quest’anno di ritornare in terra di Toscana, la mia era una condizione particolare, come penso sappiate tutte, avevo dolori articolari e al rachide dovuti all’orribile inverno che non voleva saperne di finire, per cui ho optato subito per le terme, ora mi ci vorrebbe qualche giorno di mare, ma “ha ‘dda venì quer giorno”, da domani si torna al lavoro.
        Non sai quanto avrei dato per visitare Arezzo e Siena, che sono nella stessa zona dov’ero, se solo avessi avuto qualche giorno in più sarebbe stato fattibile. Comunque sono stata subito bene perchè il tempo è stato decente, salvo pioggerelline notturne, ma non ostacolavano i miei piani, lì era estate, infatti mi sono subito messa in maniche corte. Sono invece partita da casa con la valigia piena di maglioni a collo alto e a V, ma qui c’era da battere i denti, ora, al rientro, ho notato che va un pò meglio.

    2. “viaggi, incontri, gioie e sorpreseee di una romantica donna inglese”
      e ho pure conosciuto qualche”Salvatore amore mio”locale
      @Fede non si fa….. dai ste notizie e poi ci lasci in sospeso com’erano,com’erano???

  5. Da “Nuovo” (n. 22 06/06/2013):

    LUCIA BOSE’ PIU’ COMBATTIVA CHE MAI: “MIGUEL L’ANNO PROSSIMO TORNERA’ IN TV DA MARIA”

    “Cuore di mamma!Lucia Bosè scende in campo per difendere Miguel. Perchè ci tiene a precisare che la partenza del figlio dal talent -Amici-, dov’era il -coach- della squadra dei Blu, è un arrivederci e non un addio. Smentisce così le voci, che l’avevano parecchio infastidita, su una presunta fuga del cantante a causa di una furente lite con Emma Marrone, -tutor- della squadra avversaria …
    I.: Come ha preso la notizia che Miguel avrebbe fatto parte del cast del talent di Maria De Filippi?
    L.B.: Bene. Non mi ha stupito, perchè lui periodicamente lavora in Italia. Gli vengono fatte sempre tantissime proposte: alcune, come appunto partecipare ad -Amici- le accetta molto volentieri.
    I.: I pettegolezzi, però, insinuano che lui abbia lasciato il programma per incomprensioni con Emma Marrone …
    L.B.: No, non è così!lui aveva già preso degli impegni improrogabili e ad -Amici- lo sapevano fin dall’inizio. Infatti Miguel è già stato chiamato per l’anno prossimo, quando sarà nuovamente impegnato con loro per due o tre mesi.
    I.: Che idea si è fatta di questo tipo di programmi?
    L.B.: Il talento o ce l’hai o non ce l’hai. Puoi costruirlo, migliorarlo, però bisogna avere comunque una base. Così come per la bellezza: se una donna è bruttina e vuole diventare Brigitte Bardot, c’è qualcosa che non va. Bisogna stare sempre con i piedi per terra … “

  6. Buona serata, bel articolo….. grande Fede, sono completamente d’accordo!! La Sig.ra Defilippi e il suo cocuzzaro, ci fanno vedere e sentire quello che fa piacere alla padrona di casa!! Sempre a discapito di quelli che a suo avviso offuscano i suoi piani!! Devo dire altro???? Tutto chiaro, la mente si chiama De Filippi 😀

  7. @fede bentornata ci sei mancataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa,da quanto leggo sei tornata più carica che mai così ci piaci,l’articolo rispecchia tutto quello che avviene ad Amici,finchè sei utile alle dinamiche del programma tutto va bene,poi quando si arriva alla fase finale la gente deve essere indottrinata secondo le loro decisioni e così da un momento all’altro viene fatta passare un’immagine diversa di quelli che con il loro carisma,la loro personalità e il loro talento possono oscurare i pupilli prescelti dalla mente Maria De FIlippi e allora entra in azione il braccio Zanforlin,specializzato nel ricamo,taglia e cuci,e voila il gioco è fatto.

  8. @Feduzza mia ..lasciami dire bentornataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! 😀
    Ecco cosa mancava un tuo articolo..raccontato con la tua solita precisione e dovizia di particolari!
    Quoto tutto ciò che hai scritto..quando decidono un copione da recitare..non guardano in faccia a nessuno..e alla fine quando bolli qualcuno..quel marchio ti si appiccica addosso come una seconda pelle ! Difficile da rimuovere…e noi ne sappiamo qualcosa! 😦

  9. Si ceerto ! Le famose scenate, come le chiamate voi !!! Di A A Le mandarono in onda perfino a striscia la notizia !!! Memoria corta eh . Se un cantante piace , antipatico/a piace sempre ! con pregi e difetti (vedi Onella V) notte !

  10. @cecilia ciao è vero,a suo tempo le mandarono anche a striscia ma son stati svelti a farle sparire da che decisero che diventasse la gallinella dalle uova d’oro da piazzare in ogni dove,prova a trovare una scenata della signorina in giro per l’web, se ci riesci sei brava,se sei così informata dovresti ricordarti che anche Zanforlin disse che tante cose su di lei non furono mandate in onda……non ti chiedi come mai non hanno avuto la stessa sensibilità verso altri.

  11. Ciao a tutte!

    @Luisa: mi sa veramente che dovrò rincorrere il cd di Valerio per mezza Milano, finchè lo scoverò, qui in provincia non è ancora stato distribuito, ho fatto la spola fra la “Feltrinelli” che c’è proprio in centro e i vari negozi e negozietti, ma per ora niente, in vetrina c’è ancora tanto Sanremo 2013, qualche riedizione di successi di “big” recentemente scomparsi e “Pompeii” ovunque.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...