“ INSTORE” DI VALERIO SCANU A MILANO (04/07/2013) …. E “MUSICSTARSBLOG” ALLA TRANSENNA


vs3

Sono giunta in una Milano assolata, pullulante di turisti stranieri e con una temperatura che sfiorava i 30° poco dopo le 15, che in realtà per la posizione del sole erano appena le 14 e ho percorso di gran carriera, a passi svelti, il breve tragitto, che ormai conosco  come le mie tasche, dalla stazione ferroviaria al centro cittadino, ho impresso un’ulteriore accelerazione alla mia andatura in C.so Vittorio Emanuele e infine mi sono trovata, grondante, con il fiatone per la scarpinata, ma in preda all’euforia, davanti al “Mondadori Multicenter”, il negozio, proprio in prossimità dell’ingresso, esponeva in bella vista su più scaffali i cd di Valerio, sia nella versione, chiamiamola “de luxe” che in quella “standard”, ne ho acquistate due copie e poi ho raggiunto la transenna, che era esattamente sotto la Galleria Del Corso. Non c’era ancora molta gente, gli addetti alla sicurezza però mi hanno spiegato che parecchi “fans”, vista l’inattesa ed eccezionale ondata di caldo, si erano allontanati a piccoli gruppetti, per placare l’arsura, in cerca di una bibita rinfrescante o una coppa di gelato, io non l’ho fatto per non perdere la “priorità acquisita”, ossia il mio posto nella fila e anche per poter sentire, per le solite mini-interviste improvvisate “on the road”, i presenti, in maggioranza schiacciante signore e ragazze, ho parlato loro di “Musicstarsblog”, che alcuni/e già leggono e ho chiesto le loro provenienze, c’era chi si è sobbarcato un viaggio da Trieste o da Taggia, vicino Sanremo, altri da non lontanissimo, Pavia, Monza, Varese, Cologno Monzese e naturalmente Milano city e mi ha stupito la presenza di una signora filippina, che vive da 20 anni in Lombardia e mi ha detto che Valerio è uno dei pochi cantanti italiani che segue, da “Amici” in poi, da quando è nel nostro paese. Chiacchierando del più e del meno, il tempo, seppure lentamente, è passato, alcune ragazzine, gentilmente, si sono fatte un varco fra la folla “scaniana” offrendo pasticcini su un vassoio, mentre quasi tutti, boccheggianti e faticando a stare in piedi, erano già preda di miraggi, come in una celebre scena di un film di Totò, di venditori ambulanti di granatine, ghiaccioli e sorbetti, intanto continuavamo a fissare febbrilmente un grande orologio posto in alto sopra le nostre teste per calcolare il tempo d’attesa residuo. Poi ad un certo punto gli addetti alla sorveglianza ci hanno diviso in gruppi, ciascuno dei quali è stato rinchiuso in un “recinto” tipo “corral” da mandria di bestiame, formato da transenne, io ero nel primo, direi piuttosto in “pole position”, alle mie spalle ho notato con piacere che nel frattempo si era radunata parecchia gente, ho riconosciuto qualche “Zia” e qualche sostenitrice del “fanclub” di Locarno già incontrate altrove. E finalmente, quando molti di noi erano pressoché liquefatti dai raggi solari, Valerio si è materializzato alla nostra vista, reale e tangibile (magari), nessun ingannevole “effetto ottico” (visti i precedenti di cui sopra …), all’alba delle 17.15 è arrivato, con un leggero ritardo di dieci minuti, ma ci stava,  non è sceso da un’auto “blu” da “antipatico” ed è stata immediatamente una pioggia di “flash”, è molto carino, semplicissimo, vestito “casual”,  ha una capigliatura folta e fluente che sembra mossa naturale, non si capisce perché si ostini a deturparla sfoggiando pettinature obbrobriose, meglio non porsi troppi interrogativi. Mentre il nostro firmava i primi autografi all’interno del “Multicenter”, ho proseguito le mie quattro chiacchiere “a botta calda” con uno dei due uomini preposti alla regolamentazione del flusso di persone “in entrata” dalla transenna al negozio, gli ho mostrato, dietro sua richiesta, il cd ed è rimasto sorpreso vedendo sulla copertina un cane “chihuahua”, mi ha divertito, perché ha detto che i “veri” cani sono altri, ossia i “dobermann” e i “rottweiler” e che i cagnetti di piccola taglia, al limite, possono essere considerati “prelibati” nei ristoranti cinesi, ma non altro, gli ho accennato anche alla produzione inarginabile di “cuccioli” di Miranda e ha scosso la testa “E che se ne fa Scanu?”, me lo chiedo anch’io, ormai è il caso di somministrarle a scopo cautelativo la “pillola del giorno dopo” anche solo se ha avvistato da poco o appena “fiutato” in lontananza un maschio della sua specie, la prudenza non è mai troppa … Ed è giunto anche il mio turno, mi sono trovata a tu per tu con Valerio, gli ho detto di far parte di “Musicstarsblog”, mi hanno scattato un paio di foto con lui e poi gli ho stampato due bacetti sulle guance a nome di tutte le ragazze del “blog”, lui saluta e ringrazia noi tutti con grande affetto.

Rientrata a casa, ho immediatamente ascoltato il cd, è un capolavoro e Valerio supera se stesso.

[a cura di Fede]

192 comments

  1. Beh, che è ‘sto mortorio?!?
    Tutte a dormi’ con le galline?!? 😀 😀
    @ Maria57 – Mari’, NAPOLITANO-voce da Paperino?!? Povere orecchie tue 😀

  2. Vabbè, siete tutte a nanna…e Scanu?!? Lo lasciate solo così?!?
    #pessimefans 😀 😀
    Buonanotte ragazze, a domani. 😉 😉

      1. Ciao, chi sei? Non mi ricordo di te 🙂
        Eri a far baldoria, eh? Brava! 😀

  3. Buongiorno Piera.Una curiosità: a che ora aprono i negozi a Mi? Alle 8.30? e tu già alle 8.49 hai verificato che i cd sono rimasti invenduti e sei riuscita pure a scriverlo? Mazza, nembo kid te fa un baffo! 😀 Comunque non ti crucciare,torneranno i tempi di vacche grasse, per adesso va bene così e se le ragazzine nuove non sanno neppure chi sia Scanu lo ritengo un bene! E’ pur vero che i nomi che vanno per la maggiore sono altri al momento…al momento…ripeto. Buona giornata.

    1. Ciao Pax i negozi di dischi a Milano aprono alle nove la “sciura” ha i super poteri ……………mi ricorda tanto la moglie di quel sig.re che scriveva da Graziano ………………e comunque dopo aver letto i sermoni in una certa pag non mi meraviglio di niente ………..

      1. beati si, li usassero per altro invece che per rompere i co………a Valerio e fan ……………come stai Pax sei informa? Mi piace troppo leggerti ………….

  4. Secondo me è terribile che ci sia in giro gente come te, che crede di esser furba postando un commento in cui è APPARENTEMENTE dispiaciuta per Valerio, quando in realtà si capisce benissimo che vuole solo rompere il cazzo…. 😀
    Ma perché non avete MAI il coraggio delle vostre opinioni?
    Guarda, paradossalmente è meglio lo Zorro di ieri, almeno ha detto quel che pensava.
    Le ragazzine “nuove” (?!? Parli come una pedofila, riflettici un attimo con il tuo analista….), in un certo qual modo, è bene che stiano alla larga…per chi punta alla credibilità.
    I nomi che “vanno per la maggiore”….ahahahahah!
    Lasciami indovinare….uno che parla, una che piagne, e una che urla e mostra gli assorbenti…vero?
    Gente che fa di tutto tranne CANTARE, e che sta sul palco SOLO PERCHè la De Filippi ce l’ha schiaffata a forza. ‘Mmazza, che artisti! 😀

  5. @ Piera o signora MENTECATTA scassa pa@le…ma da dove sei uscita?? 😀Invece di continuare a diffondere nefandezze, tornatene nel manicomio dove abiti…purtroppo per te ero presente e ho visto con i miei occhi il grandissimo successo che ha avuto @ Valerio…e tutti sappiamo compresa te…che dal vivo non ce n’è per NESSUNO…tantomeno per le tue raccomandatepiagnonesenzaunbricioloditalento che senza la @ Defi.. sono lo ZERO assoluto…proprio come te che sei solo una povera FRUSTRATA senza arte ne parte..che non avendo una vita propria…e tutti capiamo il motivo…scassa min@@ia,,😘

    1. Una domanda, ma che ca@@o ci sei andata a fare se il soggetto non è di tuo gradimento? Non dirmelo…………..passavi per caso!!!

  6. Commento dopo commento si svela la vera indole di ” Piera”. Sei sfortunata che becchi sempre me per prima 😀 Vedi Scanu come è generoso: fa sorridere anche i filippini.Che ragazzo a modo! International!

  7. @ Ragazze, dal momento che ero presente, posso testimoniare che il giorno del concerto @ Valerio ha venduto 500 magliette circa…e anche molti CD DVD…molte di noi non l’hanno acquistato, perchè non valeva per la classifica fimi…@ Quindi la signora @ Mentecatta Piera,,,prima di sparare cavolate,si informasse..😀eviterebbe di fare le figure do mer@a che normalmente fa e non solo…😘

    1. Soprattutto la “Piera” ha dimostrato di aver capito poco del “significato” del disco, cosa contiene, perchè e per chi è stato fatto e prodotto… Non sa niente, vuole solo screditare e la sua insistenza lo conferma. Lo dico e non lo ripeto, in questo blog sono ben accetti tutti anche i detrattori di un artista purchè la critica sia basata su dati di fatto, non su menzogne e falsità.
      Buonagiornata blog

      1. @ Buongiorno a tutte, 😀ho parlato ora con @ Linda che mi ha confermato che i dischi sono stati portati via dopo la fine del concerto…😀( informazione avuta direttamente dallo @ Staff) e durante la conferenza stampa sia@ Valerio, che @ Daniele hanno confermato che i dischi in vendita non erano validi per la fimi e quindi la maggior parte di noi ha preferito acquistarli nei negozio validi!! @ Vorrei propio capire dove la @ Signora mentecatta Piera,abbia trovato tutti questi CD DVD invenduti,dal momento che erano stati portati via dopo il concerto!😘Comunque di persone come @ Piera “la mentecatta”non ne possiamo più…non le auguro del male, ma un bel foruncolo grosso e rosso dove non batte il sole…non sarebbe male…è mi fermo quà….@ Peace and Love…cara signora @Piera “la mentecatta” 😘

  8. Ragazze, siamo sparse in tre post e non si raccapezza ‘na mazza 😀 , che ne dite di scrivere sotto l’ultimo post di Valerio “Valerio Scanu testimonial” ? Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...