Giorno: agosto 2, 2013

Valerio Scanu e tanti altri artisti insieme a Luxuria al Gayvillage per dire No all’omofobia.


Tropart

TrapArt  segue il Tour Live Acustico estivo di Valerio Scanu   il quale ad ogni tappa presenta ai fan una nuova maglietta da collezionare ogni volta con una scritta diversa. In occasione dell’opening dello store di  t-shirt create dalla Trap Art di Rita Arrotino e Nello Trapani all’interno del Gay Village e del lancio di una linea contro l’omofobia, rappresentata da  due principi azzurri che si baciano e dalla scritta: “Fattene una ragione”, Valerio Scanu, sempre in prima linea per le battaglie di carattere “sociale” ha partecipato alla serata.  Per l’occasione Virginia Raffaele è stata protagonista di un suo spettacolo al Gayvillage, e ha  incontra il suo pubblico con Vladimir Luxuria e insieme  hanno inaugurano questa nuova creazione di Rita Arrotino. Inutile dire che lo spettacolo ha riscosso  un enorme successo. Tanti gli artisti del mondo dello spettacolo e della musica che si sono  uniti,  per dire “No all’omofobia”, una piaga ancora aperta in Italia, frutto dell’ignoranza e di  una mentalità di “costume” ristretta e bigotta che ha fatto registrare anche in tempi recenti notizie di cronaca efferate e purtroppo spesso  fomentata dalla stupidità di  una stampa gossipara becera e meschina che mette in risalto la diversità dei sessi quasi fosse un fenomeno da baraccone.

Oltre a Valerio Scanu, tra gli ospiti, Francesca Rettondini, Carolina Castagna, Roberto Ciufoli, Gianluca Lanzillotta, Giuseppe Gioffrè (ballerino ed vincitore della passata edizione di Amici di Maria de Filippi), Marina Marchione, attrice anche lei proveniente dalla Scuola più famosa d’Italia  impegnata ul set della sitcom di Enzo Salvi in onda su Italia 1 in autunno.e tanti altri ancora.

A Justin Bieber il prestigioso “Gold & Platinum’s Program”


justin

La Recording Industry Association of America (RIAA), ha insignito il cantante canadese Justin Bieber di un premio importantissimo, il Gold & Platinum’s Program, per le vendite del suo singolo Baby uscito nel 2010 con il featuring di Ludacris: tra vendite, ascolti streaming online, Baby ha raggiunto il platino per ben 12 volte, che negli Stati Uniti si traduce con la dicitura Diamond+, diventando la canzone più venduta di sempre.

Il premio è stato consegnato al cantante dal suo menager Scooter Braun nella serata del 31 Luglio, durante una tappa del  Believe Tour , un concerto che Justin Bieber stava tenendo a Newark, in New Jersey.

Talent show troppo uguali: La Cina pone un limite in tv!


220px-CCTV_Tower,_Beijing

Stop della Cina al proliferare dei Talent Show musicali. L’autorità di controllo dei media porrà un limite al numero e alle ore di trasmissione dei concorsi canori televisivi giudicati eccessivamente standardizzati e promotori di modelli di comportamento troppo sganciati dalla realtà.  Secondo quanto riporta Billboard l’iniziativa è stata presa dall’Amministrazione Generale di Stato per la Stampa, le Pubblicazioni, la Radio, il Cinema e la Televisione, con un comunicato in cui si spiegano i motivi della decisione : in modo da evitare l’ “uniformità” e da sollecitare “l’incoraggiamento e l’assistenza a programmi televisivi originali più vicini alla realtà, alla vita e alle masse”

Al momento risultano essere sette i talent show in onda nel Paese, incluse le versioni locali dei format internazionali The Voice  e Idol e un equivalente di XFactor che ha esordito nel mese di giugno. In seguito all’intervento dell’autorità statale è già stata interrotta la produzione di tre show similari mentre altri due progetti già in fase di lavorazione verranno posticipati per evitare il picco estivo; i palinsesti subiranno inoltre dei ritocchi per evitare doppioni e confronti diretti.

[Fonte: Rockol.it]