Valerio Scanu , una piacevole chiacchierata e …l’intervista


VS1

Ho incontrato Valerio Scanu nel back stage dopo il concerto di La Maddalena il 12 agosto 2013.  Non era previsto, ma è capitato e forse … doveva capitare. Gentile, modi eleganti, sguardo limpido  e diretto, mi fa accomodare accanto  a lui ma mi posiziono in modo tale da stare di fronte al mio interlocutore, come preferisco solitamente. Mi presento col mio nome all’anagrafe, ingrano la marcia e parto in… quarta, mi sento preparata in materia.  La  sua pettinatura, che so farà chiacchierare il web,  è perfetta, gli dona, il suo sguardo è diretto, ma  mi colpisce la sua pacatezza che si riflette nei modi, nella gestualità e  nella parlata, ormai quasi priva di “inflessione” dialettale. La chiacchierata si sviluppa con naturalezza, è piacevole, il suo  parlare fluido e “ricercato” nei termini, i congiuntivi al posto giusto, noto con piacere la mancanza di diffidenza nei miei confronti e penso che forse  in qualche modo sappia che di me si può fidare,  ma non volendo  peccare di presunzione preferisco pensare che Valerio Scanu   sia semplicemente come appare, disarmante nella sua “naturalezza”  come il suo sorriso aperto, sincero. Mentre lo osservo penso che la mia impressione su Valerio Scanu “artista”  trovi  pieno riscontro anche  nel giovane uomo che mi sta davanti, insolitamente  maturo per la sua età e saldamente ancorato alle cose semplici della vita e ricco  di quei valori che nemmeno  i “bagliori” del successo sono riusciti ad indebolire.  Il tempo scorre veloce, arriva il momento per lui di andare…  lo ringrazio, gli tendo la mano e lui si avvicina per un più confidenziale “bacetto” e in quel momento   un profumo delicato mi avvolge, non è il mio  e realizzo e considero che … nonostante le oltre due ore di concerto sotto le luci dei riflettori  … Valerio Scanu  sa di “buono”  ….

Come promesso ecco l’intervista:

D: Conosci te stesso? Definisci te stesso con 5 aggettivi:

R: Mi conosco abbastanza (sorride) ambizioso, generoso, permaloso, , scontroso e… focoso …

D: Il 12 Agosto, il tuo Tour live in acustico ha fatto tappa a La Maddalena dove sei nato e cresciuto e dove abitano i tuoi genitori ed è stato un successo, io c’ero e posso confermarlo, quanto secondo te sono orgogliosi di Valerio Scanu i tuoi conterranei?

R: I miei conterranei credo siano orgogliosi… Cioè, come da tutte le parti c’è chi ti sostiene e chi ti rema contro… Spero che quelli che mi sostengono siano la maggioranza…

D:  A 23 anni sei un cantante di successo che si autoproduce e possiede un’etichetta discografica sua, ma se ti offrissero un contratto discografico ci faresti un pensierino nonostante tutto?

R: Assolutamente sì… Ovviamente ci devono essere dei presupposti giusti da entrambe le parti… Diversamente, sarebbe inutile…

D: Nella veste di imprenditore di te stesso quali sono le maggiori difficoltà che incontri? E quali invece i benefici?

R: Difficoltà tante come tante le persone che ti remano contro, che sgomitano ecc.ecc… Il beneficio principale è la soddisfazione di portare avanti un progetto tutto mio e avere attorno uno staff motivato che lavora col cuore per ottenere buoni risultati…

D: Il Gossip su di te è abbastanza attivo e attinge spesso da materiale che tu condividi con i tuoi fan, ma spesso le cose che fai o che dici vengono travisate e stravolte nei contenuti, perché secondo te e quanto ti disturba?

R:  Perché fondamentalmente non faccio nulla di strano… Però per fare gossip e ottenere views alcuni pseudo-blogger ci ricamano parecchio sopra…

D: Nel mondo musicale e della televisione in cui ti muovi puoi dire di avere delle “amicizie” di cui fidarti?

R: Qualcuna sì, altre assolutamente no… Col tempo riesci a capire quanto la parola amicizia sia molto meno scontata di quanto la si creda…

D: Il tour live acustico teatrale e quello estivo ancora in corso ti hanno soddisfatto come riscontro di pubblico o ti aspettavi di meglio?

R: Sicuramente si può fare sempre meglio però non posso che essere soddisfatto…

D: Finita l’estate cosa riserverai ai tuoi fan che sembrano insaziabili? Ci sarà una pausa?

R: Eheh… Oltre la data del 15 dicembre a Roma farò una pausa invernale per preparare il nuovo disco…

D: Hai detto che ti piacerebbe tornare sul palco di Sanremo, pensi che basti avere un “pezzo forte” o … serve anche altro?

R: Beh… Sicuramente il pezzo deve essere forte ma non credo basti… Sinceramente devo ancora capire bene il meccanismo di scelta…

D: Se Maria De Filippi ti volesse produrre cosa risponderesti? Hai comunque avuto qualche offerta da parte di altre etichette discografiche dopo il tuo distacco dalla Emi?

R: A Maria risponderei di sì perché Maria ci vede lungo… Non ho ricevuto offerte da altre etichette…

D: Le radio e la televisione sono mezzi divulgativi di massa per eccellenza, secondo te sono indispensabili o la notorietà può trovare sfogo anche per altre vie?

R: Sicuramente radio e TV sono indispensabili… Per ottenere notorietà, sinceramente, al giorno d’oggi non so quale altra via si possa scegliere…

D: Come nasce l’idea di intervistare personaggi del mondo dello spettacolo sotto le lenzuola? c’è qualche aneddoto che puoi raccontarci?

R: Ahahah… In realtà mi è stato chiesto se volessi avere una rubrica di un settimanale tutta mia e da lì ho iniziato a pensare come fare qualcosa di nuovo, di diverso… Ho intervistato tanti vip, vip-amici (sorride)  dai una cosa carina anche se impegnativa...

D: Su che genere di musica ti orienterai nel nuovo cd in fase di ultimazione, solo neo-melodico o ci saranno venature -rock- come molti di noi vorrebbero? Sono previsti brani in inglese?

R:  Per il Nuovo disco non ci saranno brani in inglese (espressione triste)  sarà però un disco pop.

D: Dici sempre che la tua forza sono i tuoi fan, ma non c’è stata mai una volta che hai pensato che fossero ” ingombranti” e/o ” imbarazzanti” ?

R: Qualche volta è capitato che volessero entrare troppo nel privato e lì un po’ d urto ti viene… Sono io che decido chi può entrare a casa mia non come personaggio famoso bensì come persona… Il volersi imporre mi da un urto pazzesco…

D: Ti ritieni immune da ” colpe” nel deterioramento del rapporto con la tua ex casa discografica?

R: Non è una questione di colpa, è una questione di scelte…

D: La tua auto-produzione è libertà o costrizione, l’hai decisa o sei stato costretto a deciderla?

R: È sicuramente libertà…

D: “In una delle tue ultime interviste su E’ Donna hai parlato della preparazione di un duetto con un’artista che ammiri molto, si tratta di un pezzo inedito o di un brano del repertorio dell’artista in questione ?”

Ehehh… Inedito (strizza l’occhio)

D: Per la parte strumentale dei brani inediti del nuovo disco di cui sei autore a chi ti sei affidato?

R: Questa è una domanda alla quale non posso rispondere…

Ringrazio  Valerio Scanu per l’intervista  e  Daniele per la gentile collaborazione.

63 comments

  1. La più bella intervista a Valerio Scanu a memoria d’uomo! Non aggiungo altro. Chi ammira e segue questo Artista non può che essere d’accordo con me. Grazie. ♥♥♥

  2. Bellissima intervista ! ansia ! ansia! ansia! Vale sei un monello non si può lasciare in ansia così i tuoi fans !!!!!!!chissà ! chissà !chi sarà l’artista famoso con cui duetterai ??????:)))))

  3. Bella intervista! di solito mi accontento di leggere, l’unica volta che faccio una domanda, tu la inserisci pure e lui non può rispondere!!! 🙂 Pazienza, aspetteremo!

  4. Grazie che dire, bellissima intervista! Valerio sa di buono l’ho pensato anche io tante volte, ma poi ha la capacità di metterti a tua agio ed i suoi occhi quando lo incontri ti sorridono!

  5. Sarò breve : se le domande sono giuste quello che viene fuori di Valerio è un ritratto meraviglioso e così maledettamente sincero. Senza filtri, pacato e non ispido e scontroso come spesso è accaduto in passato in molte,molte interviste. Bravi a tutti/e.
    Intervista da diffondere in ogni luogo,lago,universi et cetera et cetera
    PS: @ Star 3 domande su 3, grazie ma perché eliminare quella più interessante???ahahaha

  6. @Gemma @Patry e @Francy73 vi rispondo “cumulativamente”: sono stata a Sanremo, ecco perchè ho parlato di luogo “caro” a Valerio, ho calpestato il suolo davanti al mitico “Ariston”, pensate un pò. E’una cittadina ridente ed elegante, nelle sue vie centrali, come Corso Matteotti, la strada dei negozi e dei bar e caffè più rinomati, dove hanno sostato tutti i personaggi che hanno fatto la storia del “festival”, in certi esercizi commerciali sono esposte anche le foto (si va dal vecchio bianco e nero al colore) di alcuni di loro, in compagnia dei proprietari di essi. Molto curati, oltre alla “city”, anche i numerosi giardini e gli stabilimenti balneari il cui ingresso si affaccia sul Corso Imperatrice, che è tutto un trionfo di gigantesche palme, vegetazione tipica della zona, da visitare, inoltre, anche il vecchio borgo con le sue stradine strette e le lanterne che pendono dall’alto, la piazzetta Carli e la torre del XVI sec. e magari le ville in stile “Belle Epoque”, lussuoso il casinò, edificio imponente, composto da più corpi, bianco, che domina dall’alto di una scalinata, circondato da aiuole e strisce di manto erboso in cui sbocciano fiori multicolori, ho scattato un’infinità di foto che andrò a ritirare al più presto.
    Sanremo in versione notturna è un incanto, ricorda la Costa Azzurra.

    Valerio, cerca di ritornarci!

  7. Valerio non si smentisce mai …e cosi’ come lo si vede……i suoi occhi sorridono ..parlano….sono lo psecchio della sua anima ….Si! sa di ” buono” ….l’intervista e bellissima …grazie:))

  8. Buongiorno a tutte!

    .Quando @ Star ci ha chiesto di fare delle domande a Valerio l’intervista era già stata fatta?
    Comunque, molto bella l’intervista

    @ Fede,bentornata!…Si è sentita molto la tua mancanza

    1. @Gloria: ciao!mi siete mancate tutte anche voi, ma … ero a Sanremo (più che mai in carattere con gli argomenti del “blog”), ho cercato di carpire l’atmosfera della città della canzone, vediamo se potrò utilizzare in seguito qualche spunto.

      1. Ciao @ Star!
        Pensavo che quando ci hai chiesto di fare delle domande a Valerio l’intervista la dovessi ancora fare. Invece era già stata fatta…quindi le domande erano già state poste, indipendentemente dalle nostre…a questo mi riferivo.

      2. @Gloria cara, immaginavo…
        Ma scusa… se l’intervista fosse stata già fatta avrei chiesto a voi di fare delle domande? non sarebbe stato corretto…Leggi bene il titolo dell’articolo, prima dell’intervista con Scanu ho fatto semplicemente una chiacchierata conoscitiva cogliendo l’occasione per anticipargli la richiesta di intervista che è avvenuta successivamente…

  9. Bella intervista, garbata e interessante. Le risposte di Valerio mi sono piaciute molto, è stato come sempre estremamente sincero e diretto. Spero solo che Maria stia lontana da lui e non gli offra nessun contratto, ci vedrà pure lungo in senso commerciale ma dal punto di vista musicale i suoi gusti mi fanno orrore … la vera musica è decisamente altrove!
    Mi piacciono le news sul prossimo disco, soprattutto perché Valerio si esporrà come autore, e spero proprio che il suo pop vada incontro al rock melodico, dal mio punto di vista il neomelodico castra molte delle potenzialità espressive della sua voce meravigliosa (e non è un caso che certe meraviglie si possano vedere solo nelle cover che effettivamente gli offrono una “vetrina” vocale più ricca). Sono felice inoltre che Valerio si stia prendendo tutto il tempo necessario per il nuovo disco, per fare le cose bene e con cura serve tempo, sia per la messa a punto dei brani che per la registrazione.

  10. Davvero una bella intervista mi sono piaciute tanto sia le domande che le risposte si vede che Valerio ers a suo
    agio complimenti @star.

  11. Intervista molto bella,piacevolissima,ho percepito un Valerio aperto ad ogni occasione ed esperienza,tranquillo e orgoglioso di ciò che stà facendo….siamo con lui

  12. Complimenti per la professionalissima intervista e per tutto il tuo bellissimo ‘articolo! Bravissima @star
    Grazie di aver messo in luce tutte le qualità di Valerio e speriamo che la leggano in tanti!!!
    B.dì a tutto il blog 🙂

  13. Bella intervista! Valerio pacato, disponibile, sincero, e la sincerità è dote rara in quel mondo. Mi piacerebbe rivederlo a Sanremo, sarebbe una bella vetrina per il suo nuovo lavoro! Le mie orecchie e il mio cuore hanno scelto la tua voce Valerio e io non posso fare altro che seguirli!

  14. Cara @Starr non sbagli un colpo !! Questa è l’intervista più professionale e vera fatta a Valerio negli ultimi anni,complimenti di cuore !!Hai descritto Vale come realmente è sempre stato,un ragazzo gentile e disponibile con tutti,senza atteggiamenti da piccola star,maturo e responsabile ma anche consapevole delle sue possibilità e dei suoi limiti,carisma da vendere ora che ha anche perso una certa “ruvidità” adolescenziale,poi il suo sguardo e gli occhi parlano per lui,mi hanno sempre affascinato,fin da ragazzino agli esordi,adesso che si sta aprendo lentamente al mondo ancora di più !! Dopo il concerto a La Maddalena,mentre aspettavo che mi autografasse il cd,ho notato i suoi movimenti fluidi fra il pubblico e l’atteggiamento che aveva con tutti,il viso era sereno e disteso,era felice a suo agio in mezzo a quelle mani che lo tiravano da una parte all’altra,urla,baci ,abbracci,lui in quella bolgia era perfettamente a suo agio,ha scambiato qualche parola con tutti, dispensato sorrisi sinceri ,gli occhi esprimevano gioia di essere li con i suoi fan e consapevolezza di avere dato tanto !! Dopo avermi firmato il cd l’ho ringraziato e sono rimasta di stucco quando mi ha risposto “no,grazie a te “,questa oltre che educazione è umiltà,che alcuni stolti gli hanno disconosciuto per creargli addosso quel personaggio antipatico e presuntuoso che non è mai esistito.@Starr tu che l’hai “sentito” da vicino,lui “sa di buono” perché è buono e lo si percepisce da tanti suoi atteggiamenti.Un grazie sincero e un abbraccio.

  15. @ Starr tesò, bellissima intervista….domande intelligenti e soprattutto originali,😘 la prima cosa che si nota sono le risposte di Valerio…dirette,sincere, senza filtri.😃Sicuramente sei riuscita a metterlo a suo agio e non è da tutti.😘@ Per quanto riguarda il suo “profumo” sia Gloria che io ne sappiamo qualcosa….😉è veramente buono il profumo di @ Valerio….e già!!😀

  16. Ho riletto l’intervista…quindi per il nuovo album dobbiamo attendere l’anno nuovo…sighsighsigh…che inverno triste sarà…senza live e senza Scanu…arisigharisigh
    E non mi dite che devo avere pazienza,che è bene che faccia con calma,che si prenda tutto il tempo possibile…questa è la versione ufficiale e da bravo fan, la mia è….più Scanu per tutti…presto e subito ahahahahahahah

  17. Buon pomeriggio a tutte!:D
    @Fede,carissima bentornataaaaaaa! 😉
    @Star…hanno già detto tutto le mie compagne d’avventure Valerianiche! 😉
    Da parte mia ,non posso che ribadire i complimenti, per la professionalità e la serietà dell’intervista!
    Valerio è quello che abbiamo intravisto…ed altro ancora!
    Non importa quanto tempo dovrò aspettare …mi piacerebbe che lavorasse con tranquillità e serenità al suo nuovo progetto!
    Che sia ben curato e realizzato,con pezzi degni della sua voce! Basta con le paccottaglie che vendono a vagonate..che avranno pure tanta quantità..ma ben poca qualità!
    Un grosso in bocca al lupo per i nuovi appuntamenti a breve scadenza! 😉

    1. @Anna: supersmack, sono molto carica, è l’effetto dei raggi solari dopo prolungate esposizioni a fonte di calore naturale, i “leonidi” (di nascita) li assorbono tutti.

  18. @Star: (anche di qua) mia cara, sai il bene che voglio a tutto il “blog”, a proposito, a Sanremo mi sono … data da fare, chissà che non decida …

    Gossip puro: ho visto Rosita Celentano a un metro da me, è scesa da una macchina di grossa cilindrata guidata da un uomo giovane e si è subito infilata in un negozio di mangimi per animali domestici, nella stessa via del mio albergo, è abbastanza alta, ma non ho visto se portava tacchi a trampolo, indossava una gonnellona e una sciarpa attorno alla testa, in stile zingaresco.

  19. Bella intervista con domande interessanti…Valerio, come sempre, onesto maturo e sincero nelle risposte. Peccato che ancora una volta non abbia risposto alle domande che a me interessano particolarmente…sono molto curiosa di sapere con chi collaborerà per la realizzazione del nuovo disco e con chi farà il duetto.
    Spero tanto che il coraggio di questo ragazzo venga premiato con tutto il successo che merita…in bocca al lupo!!
    Grazie per l’intervista 🙂

  20. Complimenti l’intervista è veramente bella…Valerio è sincero al di sopra di tutto, mi piace il modo in cui ha risposto e la consapevolezza che non è semplice la sua strada..ha tanta forza dentro di se oltre ad un smisurato talento non posso che augurargli il meglio..prima il 15 dicembre e poi attendiamo il suo nuovo lavoro 🙂

  21. Bell’articolo e bella l’intervista davvero professionale. Starr tanto di cappello a te e ovviamente un grazie sincero e affettuoso a Valerio sempre disponibile e saggio. Ho avuto modo di scriverlo altre volte, in effetti questo ragazzo trasmette molta serenità e quel profumo di buono, di cui sento parlare spesso, mi ha oltremodo incuriosito. Possibile che sia la sola nel variegato mondo Scanu a non aver avuto ancora l’opportunità di avvicinarlo per esprimergli la mia stima e il mio affetto materno….anzi nonnesco? Scherzi a parte sono incuriosita anche da te Starr, mi chiedo chi si celi dietro questo tuo nick name e se ho avuto modo di incontrarti a La Maddalena o in altri concerti del nostro Artista. Ancora i miei più sinceri complimenti!

  22. Oggi sono 50 anni da quando MARTIN LUTHER KING, il più celebre leader delle battaglie per i diritti civili dei neri negli Stati Uniti, fece il famoso discorso “I have a dream”, al termine di una grandissima marcia di protesta a Washington, il 28 agosto 1963.. Valerio Scanu lo omaggia nel video di “Pride” nel suo tour estivo:

  23. Sono ultra felice, un,intervista fatta con la testa e di un Valerio che ha parlato con naturalezza e intelligenza, è una bella persona e lo dimostra contnuamente. Aspetto con pazienza il 15 dicembre e il nuovo cd, dai Valerio metticela tutta. Grazie Star:

  24. Buongiorno blog,ieri ho letto un momento l’intervista ma non ho avuto il tempo di commentarla.
    Valerio non si smentisce mai,ancorato sempre con i piedi ben saldi a terra,capace di ammettere senza mezzi termini,di essere conscio delle difficoltà del suo percorso ma allo stesso tempo forte della consapevolezza del suo valore artistico.convengo con lui,circa la definizione che dà di se stesso,dimostra ogni giorno di più la sua crescita,@Star grazie per aver inserito anche la mia domanda,dalla risposta data da Valerio il duetto sarà su un brano “INEDITO” quindi sicuramente farà parte del nuovo cd.

  25. @Star: fra due settimane si esibisce dalle mie parti una concorrente dell’edizione di “Amici” di quest’anno, tu cosa mi consiglieresti di fare?
    E voi, ragazze?

  26. Un pò di “gossip” per le “cultrici” del genere (da “Top” n. 34 29/08/2013):

    POLEMICA “SELVAGGIA” SU BABY DE MARTINO

    Sembra incredibile, ma anche se ha appena 4 mesi, Santiago De Martino si trova già al centro di polemiche, stavolta la “causa scatenante” è un incauto commento che Selvaggia Lucarelli ha postato sul suo Facebook “Se pò dì che se so visti bambini più belli e che con una madre così a Santiago je poteva andà meglio o per punizione non riuscirò più a prendere sonno perchè le gemelline di -Shining- mi fisseranno ai piedi del letto fino al 2018?” Immediata la reazione inferocita del clan De Martino-Rodriguez, di cui si è fatta portavoce la nonna paterna, Maria Rosaria “Quando si parla di un bambino le bocche dovrebbero tacere. Non perchè Santiago oggettivamente è un bambino bellissimo, ma perchè dare dei giudizi su un’anima innocente è cattiveria, perfidia. Se non ci fossero persone come Stefano e Belen, la Lucarelli non avrebbe motivo di esistere e dovrebbe imparare un vero mestiere per vivere ….”

    Ammettiamolo, stavolta Selvaggia ha davvero esagerato, d’accordo che l’estate 2013 è stata piuttosto “da crisi” sul versante “gossipparo”, infatti tutte le riviste specializzate da parrucchiere o da spiaggia si sono dovute produrre in salti mortali per reperire spunti e copertine capaci di calamitare lettori, o meglio, lettrici, però prendersela con un neonato per animare la discussione è di pessimo gusto, stavolta la “blogger” ha toppato di brutto, non c’è ragione che tenga.

    1. Buongiorno a tutte!

      Ciao @ Fede!
      Ho seguito anch’io questa polemica,nata prima che la Lucarelli facesse certe dichiarazioni.
      Sia Belen che Stefano avevano detto, in varie interviste che non avrebbero dato il bambino in pasto ai fotografi e invece dopo un pò di tempo sono state postate delle foto del piccolo su fb e la gente si è scatenata con cattiverie di ogni genere.
      Prendersela con un bambino allo scopo di colpire i genitori è una cosa ignobile! Un comportamento vergognoso se si pensa che la maggior parte dei commentatori hanno fatto paragoni con i loro figli.
      E’ vero che inizialmente i genitori avevano detto che volevano salvaguardare la privacy del piccolo ma cosa c’entra un bambino che non si può difendere con le scelte fatte dai genitori? …penso sia solo cattiveria pura
      Poi come se non bastasse ci si è messa anche la Lucarelli a dire la sua.
      Non sapendo come difendersi dall’attacco della mamma di Stefano le ha contestato l’uso di troppi ” punti e virgole ” all’interno del commento…
      Ha aggiunto che suo figlio viene criticato per i capelli lunghi che lo fanno somigliare ad una donna ma lei se frega
      La cosa veramente triste che fa riflettere…che molta gente le da ragione

      1. @Gloria: ciao!è un’affermazione fin troppo “abusata” da parte dei personaggi da rotocalco quella che recita “Voglio tutelare la mia -privacy- e quella dei miei cari”, salvo poi smentirsi immediatamente coi fatti, lasciandosi “sorprendere” (ma tu guarda) con la “sagrada familia” al completo dall’istantanea del paparazzo, capitato lì per caso (eccome no!!), immancabilmente nelle solite località stra-battute da eserciti di Vip, non ne sono certo immuni i De Martino-Rodriguez. Purtroppo anche i neonati, mediaticamente, si “vendono” a peso d’oro e a raccoglierne i profitti sono sempre i genitori, tutt’altro che inconsapevoli e incolpevoli, dispiace per i bambini, che non dovrebbero mai trovarsi al centro di basse speculazioni di natura econonomica e nemmeno essere fatti oggetto di denigrazione e frasi insultanti sui consueti “social network” da parte di chicchessia. I “diritti dell’infanzia” non sono un concetto astratto o inventato da perditempo, esistono norme legislative in merito.

    2. Ciao cara, sai penso che la Lucarelli non sia una sprovveduta e che esageri sempre di proposito per proprio tornaconto! Vedi, in questo modo è riuscita a far parlare di sé anche qui…

      1. @Orny: sono d’accordo, la conosciamo, Selvaggia campa di provocazioni da sempre, però … i bambini non si toccano.

  27. Buon giorno a tutte, bella intervista grazie alla nostra Star….piacevoli le risposte di Valerio sincere e uniche come lui, siamo in attesa del nuovo cd e intanto prepariamoci per il concerto di Natale sarà indimenticabile….come solo lui sa fare 😉 😀
    Un saluto a tutte le scanufanciulle 😉

      1. ahahhaha ciao Fede sempre sperduta tra i boschi….connessione da schifo,appena rientro in pianura ti chiamo, ciaoooooooooo cara 😉

  28. B.dì, che bello, domani esce “E’ donna” e Valerio è sotto le lenzuola con Nennella Impiglia…Ho tanta stima per lei, una donna con tanta classe e buongusto, impegnata nel lavoro, nel sociale… Siete d’accordo?

  29. Ciao a tutte ……Starr veramente una bellissima intervista,e una piacevolissima chiaccherata COMPLIMENTI! :)))!Che dire Valerio sempre TOP!!! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...