Emma Marrone a “Verissimo”.


A Verissimo…Giornata imperdibile da trascorrere in compagnia di Silvia Toffanin nel suo salottino. Basta un nome dice la conduttrice con evidente ammirazione: Emma Marrone... e giù “applausssiii” in studio.

 Emma-Marrone-2-300x172

Pertanto seguono: presentazione personaggio, promozione  sull’imminente partenza del tour e la premessa e  promessa che non si parlerà di gossip! Sospiro di sollievo di Emma fino a quel momento palesemente tesa.

Scorrono le immagini di Emma versione 2003 vincitrice del talent Superstar e il tempo sembra essersi fermato ed Emma ibernata, la differenza tra la Emma di allora e quella di oggi è infatti irrilevante. Dopo Superstar non ci furono sviluppi rilevanti, un flop dice Emma “forse non era il momento giusto” ma Emma non si è abbattuta e ci ha riprovato e questa volta ha fatto centro. Dopo la vittoria ad Amici(9) finalmente il successo. Video-messaggio inaspettato, quello di Luca Jurman… che pare stimarla molto rimasto folgorato dal fatto che Emma si mette a servizio del pubblico e del suo modo di porsi sempre molto rispettoso.  Una vera sorpresa il suo intervento,   che non si aspettava nemmeno la stessa Emma… Vorrà dire qualcosa? Sapete com’è? A volte ritornano…  Vedremo prossimamente…  Poi altro video-messaggio  di Antonino ex di Amici e di un’ amica di Emma che  ritraggono un quadretto “casareccio” e casalingo di Emma alias “Mariella la regina della padella”. Già,  infatti pare che la salentina sia anche un ottima cuoca, per sua stessa ammissione. La Toffanin le pone alcune domande dei fan: Duetterai con l’Amoroso, risponde evidentemente imbarazzata e non lo esclude…ma in fondo che dovrebbe dire? con Moreno? Questa volta risponde (e giustamente ndr) quasi infastidita, non lo sa e francamente non si pone il problema ma se si verificheranno i presupposti ..perchè no?  Non farà un film con Boldi, ci ha rinunciato, compone le sue canzoni in venti minuti. Davanti all’affermazione della Toffanin che è considerata il simbolo delle donne toste, Emma, consapevolmente aggiunge ironicamente: “delle camioniste! “. Vorrebbe fare una campagna contro le mamme dei cretini…

Considera il padre un gran figo e il suo chitarrista preferito, lei si sente figlia ma prima di mettere in cantiere un figlio dice che deve fare tanti soldi e portare a termine tanti contratti che ha in corso. Ama leggere gli aforismi e uno dei suoi preferiti è quello che concettualmente lascia intendere che non bisogna rimandare a domani quello che si  può fare oggi. Si considera una persona concreta. E’ attaccata alla sua famiglia e ora che è impegnatissima col suo tour  le manca “l’odore di casa. Non ha mai deluso i suoi genitori. Per quanto riguarda le critiche, preferisce rispondere  perchè vuole essere sè stessa sempre. Nel disco Schiena dice di essere meno camionista e tamarra e più dolce.

Insomma Emma è  soddisfatta del fatto di mettersi sempre in gioco nel bene e nel male…

E dopo l’intervista di Emma al Roxy Bar e questa di Verissimo,  la “salentina2”, seppure ben supporta e promozionata grazie all’insostituibile Brando suo produttore e menager, dimostra  comunque di essere  una persona  intellettualmente “autonoma”  e … non tutti in quel mondo hanno il coraggio di esserlo per paura di essere penalizzati e…il coraggio al di là dei gusti e delle preferenze va riconosciuto. A proposito, non andrà a Sanremo e per quanto riguarda Amici per adesso… è “ni”.

Piccola anticipazione: La settimana prossima a Verissimo la “salentina1” Alessandra Amoroso!

32 comments

  1. @ Buonasera a tutte, non ho visto l’intervista ma credo che Emma a differenza della regina della lacrime abbia personalità e carattere e la trovo migliorata vocalmente anche se continua a non piacermi.

  2. @Maria57
    IO lo sostenevo in tempi non sospetti e per questo sono stata massacrata anche da una frangia dei fan di Scanu ciechi e poco attenti ai dettagli che si lasciano soggiogare dalle belle parole senza “sostanza”

  3. Non mi sembra che Valerio fosse esattamente un vincitore quando nessuno lo invitava da nessuna parte, l’unico che si preoccupava di lui e per lui era Luca Jurman. Poteva salire anche allora sul carro del vincitore, invece mi sembra che lo avesse invitato più volte al Blue note e presentato a grandi artisti del calibro di Faraò, ma la gente dimentica in fretta. Allora Luca era un dio sceso in terra. Adesso invece sale sul carro del vincitore, ma a che pro? Vi ricordo che Jurman aveva sconsigliato a Valerio la sua partecipazione ad Amici, prevedendo quello che poi si è verificato. Se c’è uno che dei carri dei vincitori se ne frega, quello è proprio Jurman. Comunque continuate pure a offenderlo e denigrarlo, ma guardate un po’ a casetta vostra va’! E ricordo bene che una certa persona mi aveva proposto di andare al Blue note a vedere Jurman…

    1. @ occhiaperti
      Prevedevo il tuo intervento, essendo tu un’estimatrice di Jurman, ma vorrei farti notare che nessuno lo sta offendendo semplicemente sta esprimendo il suo parere come hai fatto tu… però …quanto sei ingenua…potrei dire la mia in maniera più esplicita e sicura di non sbagliare ma non lo farò per rispetto anche a Jurman…Ma non provocarmi, la mia paziena è finita.

    1. @ Starr, tesò ma questo “l’ossessionata” non se lo ricorda…e sicuramente fa anche finta di dimenticare che Jurman, grazie alla presenza di Valerio ha atto 4 SOLD OUT…e già…😘mai più successo dopo…?

  4. Io non nego quello che a suo tempo ha fatto per Valerio, solo il fatto che si sia imposto per farlo entrare basta e avanza, quello che ho espresso nel commento precedente è quello che mi appare adesso, ma non nei confronti di Valerio (quello che è successo veramente tra i due lo sanno solo loro)

  5. Buona domenica ………..cosa penso di Jurman? Non mi piace non come artista o maestro , non mi e’ piaciuto sin dalla finale di Amici , ha voluto lui Valerio ad Amici ? di questo posso anche ringraziarlo ma finisce li’. Non sale sul carro del vincitore ? fatto sta che tiene i piedi in tutte le scarpe possibili , sarà mica un millepiedi ? cosa non si fa per due min in tv ……….a no lui mette l’arte prima di tutto , ma mi faccia il piacere ….meglio che lascio perdere ………..scusate l’assenza ma è un brutto periodo, salute permettendo, tornero’ presto tra voi , un abbraccio a tutte ! ps scusate gli errori ma non rileggo …………

  6. Non mi esprimo semplicemente perché non voglio innescare polemiche inutili che potrebbero danneggiare Valerio.Ricordiamoci l’ultima bravata di qualche ex fan che è andata a spettegolare da Jurman,ovviamente riportando solo quel che serviva per infuocare gli animi,in quel caso il ragazzino spocchiosso si è dimostrato più uomo del maestro che,nella trappola delle comari sfigate,c’è caduto con tutte le scarpe,ci vorrebbero meno sermoni e più coerenza.

    rebbe fare meno sermoni ed essere più coerenti

  7. ovviamente la” coda” del commento è parte di un commento che ho cancellato perché avrei innescato la bomba che certe megere aspettavano

    1. Solo oggi?
      Io ho iniziato a ridere già da ieri pomeriggio, pensa te, ma…………forse non ridiamo delle stesse cose, probabile, poi, oh, io te lo dico, stiamo attente, conosci il detto “il riso abbonda sulla bocca degli stolti”, fosse che non ce ne accorgiamo ahahahahahah

      1. @Claudia ciao 🙂 facciamo un’opera pia e lasciamole ridere povere anime mi sa che domattina quando si specchieranno riprenderanno a piangere

      2. Mi sa che ridi oltre il dovuto allora. Gemma non ti rispondo perché sei troppo al di sotto 🙂

  8. A me Jurman non è mai piaciuto più di tanto, non era un Dio ai tempi di Amici, quando rischiavi il linciaggio se ti azzardavi a metterlo in dubbio e non lo è neppure adesso ma la libertà di esprimere o cambiare opinione credo gli vada lasciata senza doverci per forza vedere secondi fini. Cosa dovrebbe fare ?Aprire bocca per parlare solo di Scanu e sugli altri non deve pronunciarsi o se si pronuncia dovrebbe dire che fanno schifo.?

  9. Io trovo solo singolare che , dopo aver rimproverato Alessandra di aver seguito una via commerciale e quindi piu’ semplice, ora faccia i complimenti a Emma che ha seguito la stessa strada. Forse voleva parlare solo del talento, allora ok, vanno bene i complimenti a Emma, Alessandra, Marco e Valerio, perché il talento ce l’hanno e di Valerio lui l’ha ribadito anche di recente. Pero’ è sempre sembrato che ci fosse qualcosa che questi ragazzi dovessero fare di diverso, secondo lui, inoltre , dopo aver letto gli scritti di jurman, è chiaro che non è Emma quella che cerca di uscire dalle logiche del sistema della discografia, anzi ne è una rappresentante di punta. A me non da fastidio che lui faccia i complimenti a chiunque, solo noto una discrepanza fra quello che dice e questo gesto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...