Valerio Scanu, la classifica FIMI…e Red Ronnie.


fegiz
La classifica FIMI di questa settimana  tra salite e discese di nessuna rilevanza dei soliti noti, vede  invece alla 22ma  posizione ancora Valerio Scanu col suo disco Lasciami Entrare edito Naty Love You  neo-etichetta discografica di cui il cantante è titolare in 5a  posizione fra le indipendenti. La presenza in classifica di Valerio Scanu infatti, è di per sè un risultato ragguardevole se  si considera  l’embargo della Feltrinelli, maggiore catena di distribuzione musicale che ha chiuso le porte al cantante, negando gli INstore, commercializando il suo ultimo album al prezzo di 20€ (6€ in più rispetto al prezzo degli altri store) e limitando la distribuzione a meno di 1000 copie su tutto i territorio nazionale. Limiti che sommati alla chiusura totale delle più importanti radio allineate, come la Feltrinelli, ai diktat imposti dalle strategie  del music business, non hanno comunque impedito al cantante di arrivare in classifica e rimanerci. 

Continua intanto la battaglia di Red Ronnie a favore di Valerio Scanu e contro la Feltrinelli per i motivi suindicati  la quale dopo un’ apparente disponibilità di “riapertura” verso il cantante, pare persista nell’azione di boicottaggio come riportano i tweet  di Red Ronnie di poche ore fa:

<a href=”

Alla richiesta per Milano e Verona, Sig.ra Pompa de @LaFeltrinelli ha detto no: @Valerio_Scanu non può entrare. Domenica #RoxyBar la verità

— Red Ronnie (@RedRonnie) 21 Febbraio 2014

<a href=”

Mi è arrivata una mail che apre un nuovo scenario su @LaFeltrinelli ancora più grave e che non conoscevo. Domenica la leggeró #RoxyBar

— Red Ronnie (@RedRonnie) 21 Febbraio 2014

Meglio lo Scanu imprenditore di sè stesso che quello assoggettato alle leggi di mercato!

scrive Luzzatto Fegiz nell’articolo sopra e…se fosse questo il motivo del contendere?

3 comments

  1. Ciao Starr, ormai è più che evidente il boicottaggio ai danni di Valerio, La Feltrinelli ha dato il contentino in Campania un paio di giorni prima pensando di chiudere la partita e festeggiare, non pensava certamente di ritrovarsi l’opposizione di Red Ronnie al quale va tutta la mia stima per la coerenza dimostrata in favore di Scanu ma sopratutto in favore della libertà d’espressione. Ma alla faccia della Feltrinelli che sta collezionando una miserabile figura, Valerio vende e dato il danno provocatogli al suo posto io adirei alle vie legali. A parte la discriminazione ormai evidente, c’è qualcos’altro in ballo, sicuramente i lunghi tentacoli della CD che non digerendo il successo di Scanu cerca di frenarlo in tutti i modi. Domenica conosceremo il nuovo tassello di questa incresciosa vicenda al Roxy Bar e non mi aspetto niente di buono.

  2. Buonasera…grazie per l’articolo Starr…molto utile e di grande rilevanza tutto ciò che hai riportato al fine del tema della libertà d’espressione e della ricerca della verità…Sarebbe ora che si scoprissero i giochi di potere che nascondono dietro certe “facce lavate”…Grazie anche al critico musicale Fegiz e al mitico RED Ronnie!!!!

  3. Alla luce degli ultimi twitter di Red Ronnie è chiaro che Pontecagnano è stato giusto un contentino, visto che era stato chiesto altro! Vedremo cosa succederà adesso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...