Laura Pausini interrompe tour mondiale per le tappe speciali di Verona e Taormina


laura e mannoia

Laura Pausini dopo aver partecipato alla cerimonia di premiazione dei Billboard Latin Music Awards, dedicata ai migliori artisti della musica latina che ha visto Andrea Bocelli, ricevere il “Premio alla Carriera” e con cui ha duettato su “Vive ya”, la versione spagnola di “Vivere”, interromperà il suo tour mondiale, per alcune date in location speciali come l’Arena di Verona  (il 2 e 3 maggio), e al Teatro Antico di Taormina (il 10, 11, 13, 18 maggio) , con lei sul palcoscenico saliranno 40 musicisti e 6 ballerini.

Dalla sua Pagina Ufficiale di Facebook  l’invito di Laura Pausini rivolto ad alcuni artisti  con cui desidera condividere una serata speciale e quindi l’invito rivolto a:

Biagio Antonacci:
Un amico e un fratello… dal primo incontro, dalle note che mi hai regalato… fino al Madison Square Garden di New York… Biagio Antonacci non puoi mancare neanche stavolta, ti aspetto il 18 maggio a Taormina!!!!

poi Emma che ha avuto già avuto  l’occasione di cantare con lei al Mediolanum Forum di Assago il 22 dicembre scorso durante il Family Christmas Show che l’ha vista ospite insieme a Biagio Antonacci.
La tua energia mi dà una carica pazzesca… Emma Marrone sei pronta a stregare Taormina? Ci vediamo il 18 maggio… e non saremo sole..

E ancora Marco Mengoni:
Io e te è un po’ che ci rincorriamo….e forse è questa la volta buona… Marco Mengoni sei pronto a correre da me il 18 maggio a Taormina? Ti aspetto nella Valle dei Re…

E a Fiorella Mannoia:
Che dire di noi? Insieme abbiamo vissuto emozioni indimenticabili.. la tua voce il tuo cuore e la tua voglia di metterti sempre in gioco… grazie per questo nuovo grande regalo: il 18 Maggio a Taormina, con me

Le altre tappe estive saranno l’Australia, a Melbourne (12 giugno) e a Sydney (14 giugno) e in Russia, toccando Mosca (21 giugno) e San Pietroburgo (25 giugno), per poi tornare oltre oceano, a Los Angeles (3 ottobre) e Las Vegas (4 ottobre).

One comment

  1. Con tutti il rispetto per tutto e tutti, ma come sempre girano i SOLITI (tre-quattro) nomi.
    In fondo si è mai vista la nobiltà, un titolato, invitare alla sua corte la plebe? Io mai. Un titolato invita alla sua corte chi è dello stesso rango.
    Se posso oserei aggiungere che trovo il tutto come un CIRCOLO VIZIOSO. Circolo, o una ruota che gira su se stessa.
    Ho espresso un mio pensiero personale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...