Conchita Wurst, drag queen austriaca vince l’Eurovision song contest 2014


Foto 17 E’ Conchita Wurst, all’anagrafe Tom Neuwirth, la barbuta drag queen a vincere per l’Austria  il podio dell’edizione 2014 del Eurovision Song Contest a Copenaghen, sovvertendo i pronostici dopo aver monopolizzato l’attenzione della vigilia per la sua eccentricità, la bella vocalità e una bella canzone.  Conchita ha vinto con “Rise Like A Phoenix”, in un clima di festa  con 290 voti. Seconda l’Olanda (con “Calm after the storm”, cantata da The Common Linnets) e terza la Svezia (con “Undo”, interpretata da Sanna Nielsen). L’Italia solo 21ma con  Emma che ha cantato “la mia città”. Il peggior piazzamento  ottenuto dall’Italia finora rispetto agli anni  precedenti . Infatti prima di lei Raphael Gualazzi nel 2011 si classificò al secondo posto, Nina Zilli nel 2012 al nono e Marco Mengoni l’anno scorso al settimo. E’ probabile che  la performance della salentina abbia spiazzato i giurati abituati a vedere la nostra Nazione rappresentata con sobrietà ed eleganza  fino all’anno scorso con Mengoni vestito da Ferragamo. Emma, per sua stessa ammissione, come dichiarato in una recente intervista a RtL, ha voluto esportare un modello di musica “diversamente italiano” ma forse nella foga di sorprendere ha esagerato  eccedendo  in stile e modi fino a scivolare nel trash spinto dando un’ immagine non propriamente in linea con la tradizione per la quale l’Italia, il  Paese del Bel Canto, è conosciuta nel mondo. Questa volta si  è toppato.

Per regolamento nel 2015 ad organizzare la 60.ma edizione di Eurovision, dovrà essere la Nazione che si è aggiudicata la vittoria quindi l’Austria.

 

5 comments

  1. Vittoria MERITATISSIMA per Conchita Wurst, scandaloso il “cartello” creato, rispettivamente, da paesi scandinavi e dall’altro lato dell’Est (salvo eccezioni).

    Dispiace per l’Italia, ma Emma ha decisamente esagerato, gli spettatori dell’Eurovision Song Contest non sono quelli di “Amici” …

  2. Gran bella voce ed “eleganza” a parte la barba che col rossetto non si può vedere! Personalmente io avrei votato Olanda e Ungheria. Complessivamente è stato un Eurovision che ha dimostrato di prediligere la sobrietà….pessima figura per l’Italia che a parte l’aggiudicazione del ventunesimo posto ha dato uno spettacolo indecoroso con una rappresentante che ha fatto ormai del trash l’unico modo per dimostrare di esserci! E in questo do’ la colpa a tutti quegli ipocriti e indegni personaggi che l’hanno spinta a continuare su questa strada di volgarità, nella quale esporre la propria mercanzia conta più della professionalità e del merito.

  3. Emma può vincere solo in Italia😘siamo stati rappresentati da una che ha mostrato la lingua , le mutande è vestita come star trek. Lo sapeva che non votava Maria? Io mi chiedo chi sono i due milioni e fischia che la seguono😂😂😂😂😂Contentissima per la vittoria di Conchita😃olttre alla “barba” c’è tanto di più👏👏👏👏

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...