Valerio Scanu “Meno chiacchiere e più fatti” da NatyLoveYou a… Melegatti sponsor del Tour 2014


 

 

Valerio Scanu, dalla vecchia gestione Emi Italia conclusasi a dicembre ad oggi con l’autoproduzione sotto etichetta discografica  NatyLoveYou, di certo non è rimasto con le mani in mano:  un disco di inediti per la maggior parte autorale Lasciami Entrare, un pop elettronico di respiro internationale arrivato in Top classifica Fimi, un Tour suddiviso in due parti che lo porterà in giro per l’Italia  ma anche a sperimentare la realtà del mercato estero con le tappe di Ascona, Londra e Saint Moritz, la creazione del primo e unico fanclub tesserato denominato “Invincibile Armata Scanuil nuovo sito ufficiale:  http://www.valerioscanuofficial.com/ (su cui è anche possibile iscriversi al FanClub) e ancora l’apertura di uno store di moda  in via Margutta nel cuore di Roma che,in omaggio alla musica, si chiama Dalidà, altro non sono che esempi concreti contenuti nel senso del nuovo slogan con cui il cantante invita  i suoi fan ad accompagnarlo nel suo nuovo percorso artistico “rinnovato”: “Meno chiacchiere e più fatti“, per combattere a “mani nude” ma” uniti” contro  un  complessivo embargo di “settore” che lo vuole “escluso” dalla competezione discografica imponendo il silenzio e la chiusura alla sua musica alle radio e contro quella parte  di stampa appartenente a testate di cordata del sistema coinvolte nell’azione di  boicottamento  che con articoli provocatori  in genere in prossimità di tour, concerti o eventi, scatenano vere e proprie rincorse all’insulto senza sentire l’esigenza di intervenire laddove si esageri raggiungendo la soglia del vilipendio, come di recente è capitato nella pagina facebook di  Repubblica, che non trova giustificazioni di sorta.

Ma Valerio Scanu per chi fin dalle sue origini ha puntato sulla qualità facendone un segno distintivo del suo marchio e della sua produzione  e sa “cogliere” la qualità laddove esiste, è stato scelto come “testimonial” della linea “Granleggeri” del prestigioso marchio del settore dolciario Melegatti,  che non ha bisogno di presentazioni e che sarà  lo sponsor ufficiale del suo Tour 2014. Il Lasciami Entrare Tour  partirà ufficialmente  il 25 Maggio con la data “zero” da Serra de’Conti (AN) – Antica Fabbrica  di Laterizi: http://bit.ly/1o2kBkE. Melegatti ha inoltre  lanciato per il tour estivo  il “concorso VStaff ” mettendo in  palio  5 posti Vip per assistere ad uno dei concerti estivi del cantautore in cui sarà presente il MotorHome Melegatti e, acquistando una confezione di croissant Granleggeri, mette in palio” un giorno VStaff”, una giornata  da trascorrere interamente in compagnia di Valerio Scanu e del suo staff a Saint Moritz, tappa del  20 dicembre 2014 che  ospiterà il tradizionale concerto natalizio. Una iniziativa accolta con entusiasmo dai numerosi fan di Valerio Scanu, a cui non resta che impegnarsi  nella rincorsa all’acquisto  dei Granleggeri Melegatti nella speranza di essere …”baciati” dalla fortuna.

Scoprite come  su http://t.co/2iKUZWnzRJ

 

 

 

12 comments

  1. Grazie Melegatti, grazie per essere al fianco di un grandissimo giovane talento. VALERIO SCANU E MELEGATTI due talenti italiani!!!!!

  2. Vorrei fare una domanda a Star, visto che ormai il mondo Scanu lo conosce abbastanza 😉 ………………..“Meno chiacchiere e più fatti“ è riferito al lavoro artistico e imprenditoriale di Valerio Scanu o…………..riferito anche a NOI fan che chiacchieriamo molto, alcune volte è pura polemica, e fatti NOI fan ne facciamo pochi??
    Credo che ci sia molta confusione …………Valerio dovrebbe puntualizzare per non dare adito………..appunto…………a molte polemiche non chiacchere ;).
    I fan dovrebbero fare i fan….se poi non riusciamo ad arrivare a tutto (concerti, cd, o altro tipo Fimi o Itunes)…………..pazienza, questo è il mio punto di vista 😀

  3. luvale . io credo si riferisca al suo passato con la CD….. pero’ devo aggiungere che alcune fan sono davvero “pesanti” e criticone oltre misura (dai capelli, alla camicia etc. trovano sempre un motivo, per altro stupido, per criticare) e credo sia giunto il momento di fare i fan, punto!!!! Chi non fa parte del gruppo “pesantezza” certamente non si offendera’ chi invece si sente chiamato in causa, be’ spero abbia capito che e’ ora di finirla e di crecere. L’ARTISTA SI AMA PERCHE’ TI ENTRA NEL CUORE CON LA SUA VOCE , IL SUO TALENTO, E IL SUO ESSERE STUPENDO. Il resto e’ solo la cornice di un quadro e , almeno per me, VALERIO E’ UN QUADRO D’AUTORE!!!!!
    Forza diamo il massimo per il sold out a Serra de Conti e Ascona, forzaaaaaaaaaaaa

  4. Ciao @luvale200289

    Non conosco il mondo Scanu, ho conosciuto Scanu e me ne sono fatta un’idea e il fatto che continui a scrivere di lui è facilmente deducibile quale sia. Nell’articolo ho dato la mia interpretazione della frase che al di là dell’apparente diktatorialità interpreto come un invito a camminare compatti ma organizzati per un risultato concreto che finalmente sia visibile. Alla sua nuova realtà lavorativa ha ovviamente dovuto dare un taglio professionale per renderla credibile, pertanto necessita di tutto quello che è necessario a programmare e organizzare, due funzioni che richiedono “consapevolezza” delle risorse. Ora, oltre le risorse delle sue “tasche”, l’altra risorsa di cui Valerio deve essere consapevole sono i fan ovvero deve essere in grado di sapere su quanti fan può contare per portarsi avanti nell’autoproduzione. Detto questo mi sembra evidente il senso e lo scopo del fan club tesserato che gli permetterà di programmare il futuro, gli farà capire se ha veramente un’armata che combatte con lui contro radio, classifiche e stampa ma soprattutto gli farà capire se sarà il caso di continuare o meno, perché cari signori e signore …alla fine della giostra di questo si tratta. Opinione personale come al solito….e, come al solito senza nascondersi dietro un dito…

    1. Ciao Star, mi sono dimenticata di dirti che sono Luisa! Capisco la motivazione e capisco il tesseramento, sono la prima ad essere concorde con un gioco di squadra, ciò che non condivido è la pretesa, fare i fan non vuol dire svenarsi per un artista, se si può si fa se no…………..pazienza ………..forse ho capito male come tanti altri 😉 😀

  5. Scusa Luisa ma adesso ti dico io cosa ci vedo nella lettura della frase che hanno dato alcuni fan, che come dici tu ci hanno letto una” pretesa” . Ci vedo solo un modo ipocrita per giustificare il loro pensiero e presa di posizione e permettimi di dirti che non è un comportamento da fan. Sono infatti fan a chiacchiere!.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...