Radio2 da sabato Antonacci si racconta a Hit Parade


RADIO2: DA SABATO ANTONACCI SI RACCONTA A HIT PARADE
Biagio Antonacci racconta le canzoni più importanti della sua vita in un viaggio personale, intimo ed inedito, condotto in esclusiva per Radio2. E’ quanto avverrà, dal 17 maggio per tre week end consecutivi, nelle nuove puntate di ‘Hit Parade’, il programma in onda ogni sabato e domenica alle 13.00 su Radio2, che, senza mediazioni, si propone di far raccontare agli artisti la ‘playlist’ della propria vita.
Da sabato 17 al primo giugno,  il cantautore in vetta alle classifiche con “L’amore comporta ” condurrà lo storico programma della Rai in onda da via Asiago. Dopo le sei puntate di Luca Carboni e quelle narrate da Gaetano Curreri – che hanno visto anche una partecipazione telefonica di Vasco Rossi e Giovanotti – toccherà ora ad Antonacci raccontare il suo universo musicale al microfono di Radio2. Da Frank Sinatra e Mina, da Joni Mitchell a Vasco Rossi, passando per Lucio Dalla e Fabrizio De Andrè,  svelerà i pezzi italiani e stranieri che più ha amato, i suoi duetti preferiti e, nell’ultima delle sei puntate, ‘stilerà’ la personale top ten dei propri brani, che riserverà  delle sorprese anche per I fan più incalliti.
Con ‘Hit Parade’, Radio2 rilancia, in un formato nuovo e originale, il programma storico di Radio Rai, che Lelio Luttazzi fece entrare nel 1967 nelle case di tutti gli italiani. Questa volta a presentare sono direttamente i grandi protagonisti della musica italiana. Antonacci ha voluto proporre un omaggio all’istrionico Luttazzi, scegliendo proprio la sigla originale del 1967 per iniziare con il famoso grido della “Hit Parade”  le sue sei puntate.

Tutte le playlist degli artisti che hanno condotto e  condurranno Hit Parade, le foto e i video del backstage del programma, sono disponibili sul sito di Rai Radio2 all’ indirizzo  www.hitparade.rai.it insieme alle puntate in podcast.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...