IL SINGOLO DI SUOR CRISTINA NON DECOLLA SU I-TUNES: UN SEGNO … DEL CIELO?


 suor cristina

Qualche merito lo si riconosce a Suor Cristina, sicuramente di aver fatto “imbizzarrire” gli indici di ascolto e destato un inatteso clamore attorno alla trasmissione “The Voice of Italy”, oltre a essersi guadagnata, lei stessa, una popolarità planetaria, tanto da essere “parodiata” persino alla tv americana, ma è stata capace di fare ancora di più, è riuscita a riattizzare le languenti conversazioni della gente, in questo periodo, sui mezzi pubbici, o al supermercato, o al bar, fatte, all’apparenza, con lo stampino, sequela infinita di “must” quali tasse, governo, carovita, ticket sanitario, pensioni, sbarchi, tempo …, divenendone uno degli argomenti, o forse “l’argomento” di discussione privilegiato, se il “talent” non si fosse concluso, probabilmente anche i Mondiali di calcio se la sarebbero dovuta vedere con lei, certo un “polverone” mediatico simile, attorno a un personaggio lanciato dal “tubo catodico”, non si verificava, a memoria d’uomo, da tempo.

E con la vittoria, la monachella, ha messo in tasca anche un bel contratto con la Universal, con cui, si presume, inciderà un album, non è dato sapere se in italiano o, le voci si rincorrono, piuttosto in inglese, puntando a una platea più estesa e possibilmente internazionale, ma si tratta solo di “rumors”, nulla più,dal canto suo, “Sister Ax”, spera in un “tour” con tappe un po’ ovunque, nel quadro della “missione” di cui lei stessa si sente investita, ecco come si è espressa (fonte: “Virgilio.it”): “L’evangelizzazione non esclude niente: se necessario, porteremo il nostro messaggio anche nelle piazze. Immagino che, in ogni caso, i testi parleranno di amore e di situazioni reali, con un linguaggio capace di arrivare a tutti”, attraverso la musica, insomma, spera di convertire molte “pecorelle smarrite”, si prende, evidentemente, molto sul serio.

La domanda da porre all’indomani del termine di un “talent” che incorona come nuova “rivelazione” l’ennesimo vincitore è sempre uguale: quanto potrà durare?certo, la “concentrazione mediatica” attorno al caso di Suor Cristina è stata di proporzioni mastodontiche, ma ora che si sono spente le luci della ribalta sulla trasmissione, bisogna fare i conti con i meccanismi spietati che regolano il genere televisivo stesso del “talent”, vera e propria “voragine infernale” senza fondo, che inghiotte avidamente e a ritmo incessante nelle sue cupe profondità le proprie “vittime”, nel susseguirsi delle edizioni e che a parte a pochi eletti, alla maggioranza non lascia scampo. Non possiamo prevedere la sorte “artistica” della religiosa, ma i segnali, al momento, non sembrano incoraggianti, l’inedito che ha presentato alla finale, “Lungo la strada”, definito “Una hit istantanea” dal suo “coach”, J-Ax, è già in odore di plagio, ricordando, si dice, “La carità”, un pezzo di Adriano Celentano e Don Backy, cantato nel film “Il monaco di Monza”, altri propenderebbero per richiami a “La principessa e il ranocchio”, colonna sonora Disney e ci sono poi i dati di vendita del singolo che non sembrano lasciar presagire un successo eclatante, infatti è già in discesa, mentre quello del collega Giacomo Voli, battuto a “The Voice”, sabato era primo su “I-Tunes” e fila come un treno, promettendo di seguitare a occupare posizioni alte in classifica, non stanno facendo male nemmeno gli altri finalisti Giorgia Pino, quarta con “Se davvero vuoi” e Tommaso Pini, settimo con “La perfezione non c’è”. Come mai questa“débacle” commerciale di Suor Cristina, che ora è in convento?che dei disegni a noi imperscrutabili la stiano richiamando a “doveri” più alti? Infinite sono le vie del Signore …

by Fede

7 comments

  1. Mi sono espressa già sul talento (per me discutibile) di suor Cristina….secondo il mio punto di vista, vocalmente non ha colpito ma ha colpito l’abito che porta, pure il comportamento di J-Ax ha colpito! (si è commosso). Ora dopo il contratto cosa farà suor Cristina?? Secondo il suo coach dovrebbe incidere un cd (sempre se i suoi superiori le danno la delibera), fare un tour (si preannuncia mondiale, visto che l’hanno richiesta in America)……….e lo scopo di……….udite udite…… costruire un ospedale in qualche zona dell’Africa bisognosa!! Per me veramente lodevole…………ma l’Universal è d’accordo?? Non credo che una CD faccia opere di beneficenza, visto il comportamento, quasi universale, verso altri ex talent….spremuti e buttati!! Esprimo anche il dubbio o segue la via artistica o si segue le…………via del Signore, conciliare le due strade le trovo tortuose!! Inoltre la famosa frase, detta dalla suorina “HO un DONO e VE LO DONO” mi è sembrata….. uno spot pubblicitario……quanti cantanti donano al proprio pubblico il DONO della VOCE, quindi nulla di diverso da tutti 😀 😉
    Un tantino furbina la suorina, J-Ax è stato preso all’amo……..

    1. @Luisa: ciao!credo che anche J-Ax sia stato un furbo di tre cotte ad accaparrarsi il personaggio dell’anno …
      Il motto delle case discografiche?”Prendo, uso e getto”, la “beneficenza” l’hanno sempre fatta a loro stesse.

    1. Mi auguro che Giacomo Voli non finisca nel solito “buco nero” che risucchia la maggior parte degli “ex talent”, l’hai sentito in “Impressioni di Settembre”?

      1. Giacomo Voli …Vola in classifica al contrario di Cristina, ma diciamolo, chi va comprarsi un disco di Suor Cristina? E’ stato un fenomeno mediatico ma musicalmente non è credibile nemmeno come immagine e la “tonaca” in questo caso non le gioca a vantaggio.

      1. @Maria57 e @Marina: ciao, ragazze, Giacomo riesce bene in generi differenti fra loro, sa partire con la marcia giusta nel “rock”, ma sa fare anche il “musical”, era nel “cast” di “Jesus Christ Superstar”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...