Tale e Quale Show: Valerio Scanu imita Stevie Wonder e con un autentico plebiscito vince la terza puntata.


valerioscanu_steviewonder

Tale e Quale Show il programma di Carlo Conti ogni Venerdi su RaiUno, settimana dopo settimana in continua ascesa nelle preferenze del pubblico si sta rivelando anche fonte di conferme e rivelazioni talentuose.

Conferme come Alessandro Greco, Pino Insegno, Luca Barbareschi, Gianni Nazzaro, Rita Forte delle cui capacità imitatorie si era in qualche modo a conoscenza e rivelazioni invece come: Serena Rossi, Matteo Becucci, Roberta Giarrusso, Raffaella Fico, Michela Andreozzi, Veronica Maya per arrivare all’incredibile e strabiliante Valerio Scanu, la “mascotte” del programma e vincitore della terza puntata. Dopo una partenza in punta di piedi e senza eccessi con l’imitazione di Francesco Renga nella prima puntata  che gli è valsa una piccola critica di Loretta Goggi,  è esploso nella seconda puntata con tanto di botto con l’imitazione giudicata da De Sica “pazzesca” e più riuscita in assoluto, di Anna Oxa, piazzandosi al secondo posto della classifica finale, superato da Greco per un solo voto ma raggiungendo il risultato del video più visualizzato del programma nel web. Ma è nella puntata di ieri sera con l’imitazione di Stevie Wonder, star mondiale della musica soul per eccellenza, che ha letteralmente fatto “strabuzzare” gli occhi ai giudici e stracciato la concorrenza con una perfomance che a definire “prodigiosa” non si esagera, conquistando il primo posto della classifica  con cinquantotto voti, in netto stacco dal secondo posto di Roberta Giarrusso nei panni di Kylie Minogue con 45 punti. Guardate un pò?…Ascoltate e giudicate anche voi:

Tantissimi i tweet che hanno animato il social durante l’imitazione del cantante che pare abbia messo d’accordo tutti, persino i detrattori e a cui ha ceduto perfino la “ritrosia” di una certa stampa fino a ieri “contro” o semplicemente “distratta”, un consenso unanime dunque che riteniamo trovi giusto riconoscimento e presa d’atto nell’obiettiva considerazione di una “Maestra” della musica italiana che di talenti di certo si intende: Rita Pavone e che riportiamo nella speranza possa essere “foriera” di opportune riflessioni…

Prendiamone atto: le canzoni presentate nel passato da Scanu non sono mai state alla sua altezza. Oggi lui è veramente sbalorditivo.

Appuntamento  quindi a venerdì prossimo con Tale e quale Show di Carlo Conti su Rai1  i suoi  incredibili protagonisti. Questi gli abbinamenti delle imitazioni:

Luca Barbareschi imiterà Lionel Richie, Raffaella Fico imiterà Sabrina Salerno, Gianni Nazzaro imiterà Massimo Ranieri, Valerio Scanu imiterà Al Bano, Veronica Maya imiterà Jo Squillo, Roberta Giarrusso imiterà Irene Grandi, Alessandro Greco imiterà Stromae,Serena Rossi imiterà Beyoncé, Rita Forte imiterà Kim Carnes, Pino Insegno imiterà Afric Simone, Matteo Becucci imiterà Cristopher Cross ed infine Michela Andreozzi imiterà Loretta Goggi.

E come sempre… vinca il migliore.

 

 

9 comments

  1. condivido tutto cio che è stato scritto…valerio scanu è secondo me il piu grande cantante al mondo ma non da oggi…sono piu di 5 anni che lo vado scrivendo “in ogni luogo”, attirandomi spesso antipatie, gelosie, e quante ne volete…ma oggi scopriamo anche questa vena imitatoria di valerio scanu di grande livello, pari al cantante…quindi possiamo dire senza ombra di dubbio di trovarci di fronte a un artista completo..un grande artista completo…lo scrivevo piu di 5 anni fa..adesso è facile salire sul carro del vincitore..e comunque meglio tardi che mai…un abbraccio e complimenti alla redazione roberto graziani

  2. Concordo con Roberto col quale condivido la Stima enorme per Scanu al quale finalmente viene riconosciuta la sua grande artisticità, un fuoriclasse che mancava da troppi anni in Italia. Vittoria più che meritata, tre puntate e tre performances di una perfezione assoluta.

  3. Concordo ciò che ha scritto Roberto Graziani “un grande cantante al mondo ,ma non da oggi ma da ben cinque anni ! Valerio Scanu è un livello più in alto di tutti quanti “il divino” come lo chiama lui il canto per “eccellenza” e non esagera perche quella voce di mille colori riesce sempre a stupire ed ha EMOZIONARTI ❤ grazie bel'articolo 🙂

  4. non sono fan di Valerio Scanu ma gli faccio i complimenti non sapevo fosse imitatore, lo conoscevo per quella canzone dei laghi ma come dice la Pavone forse non ha mai trovato il repertorio giusto, Complimenti anche a chi ha scritto l’articolo, mi piacerebbe ne scrivesse uno sul mio cantante preferito il Cile.

    1. Giovanna io non dico che Scanu abbia fatto dei capolavori, ma credimi oltre alla canzone dei laghi c’è molto di più. Soprattutto l’ultimo suo cd contiene dei brani molto belli, prova ad ascoltarli! 🙂

      1. Ciao, un articolo sul tuo cantante preferito? In passato ne ho fatto un paio che Il Cile mi ha anche ritwittato, forse ti sono sfuggiti … comunque ci penserò 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...