New UMA Single: Calm/Easy


uma

Calm/Easy is the third single off UMA’s debut album. It’s a downbeat track, laid back, relaxed. Lyric-wise though, it is a song against the wellness-craze of recent years, which floods us with a multitude of new techniques for relaxation, so that in the end the search for recreation becomes stress itself. It’s obvious in the video, which you can watch here. Stream plus free download of the track on Bandcamp.

The genesis of a UMA track is an exhausting process with a married couple who each have a unique vision that does not always coincide with the other. How they managed to record a full album, we honestly don’t know. The friction is audible, the result homogeneous nevertheless. Technical skill and quality of production alone are impressive, the equipment used every collector’s dream. What really stands out though, is the pop sensibility within the context of contemporary experimental electronic music. One would have to dig deep to find something sounding this fragile in the bass-prone spectrum. Drone and Ambient meet UK Bass at times, Portishead at others. Voice and machine fuse on analog 16 track tape in UMA’s Berlin home which they remodelled to function as their recording studio.

listen / feel free to share:

stream / download: depart / download: calm/easy / video: vanity / video: depart/b1 / video: calm/easy

Traduzione: Calma / Easy è il terzo singolo estratto dall’album di debutto di UMA. E ‘una pista downbeat, rilassato, rilassato. Lyric-saggio, però, si tratta di una canzone contro il wellness-mania degli ultimi anni, che ci inonda di una moltitudine di nuove tecniche di rilassamento, in modo tale che, alla fine, la ricerca per la ricreazione diventa lo stress stesso. E ‘evidente nel video, che potete vedere qui . Flusso più download gratuito del brano su Bandcamp .

La genesi di una traccia UMA è un processo faticoso, con una coppia di coniugi che hanno ciascuno una visione unica che non coincide sempre con l’altra. Come sono riusciti a registrare un intero album, onestamente non lo sappiamo. L’attrito è udibile, il risultato omogeneo comunque. Abilità tecnica e la qualità della produzione solo sono impressionanti, le attrezzature utilizzate sogno di ogni collezionista. Ciò che veramente spicca però, è la sensibilità pop nel contesto della musica elettronica sperimentale contemporanea. Bisognerebbe scavare in profondità per trovare qualcosa che suona questo fragile nello spettro dei bassi-incline. Drone e ambiente si incontrano UK Bass, a volte, Portishead in altri. Voce e macchina fusibile sul nastro analogico 16 tracce a UMA casa di Berlino che hanno ristrutturato a funzionare come il loro studio di registrazione.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...