Bobby keys il sassofonista dei Rolling Stones è morto.


UumlBRgA0oZofY=--

Era malato da tempo Bobby Keys, il sassofonista storico dei Rolling Stones con cui suonava dalla fine degli anni sessanta anche se la conoscenza col gruppo risaliva al 1964. Bobby ha a accompagnato i Rolling Stones nell’ultimo tour fino a inizio anno poi ha dovuto ritirarsi per la malattia. Oltre ai Rolling Stones, le sue collaborazioni includono anche John Lennon ed Eric Clapton. A dare la notizia è stato il tastierista Michael Webb, che ha suonato anche con Keys. “I Rolling Stones sono devastati dalla perdita del loro caro amico e leggendario sassofonista, Bobby Keys,”, si legge in un comunicato della band “Bobby ha dato un contributo musicale unico al gruppo fin dagli anni Sessanta. Ne sentiremo molto la mancanza”.

Originario del Texas, Keys iniziò a suonare con Buddy Holly e The Crickets. Con i Rolling Stones ha registrato  alcuni degli album più famosi come ‘Let it bleed’, ‘Sticky fingers’, ‘Goats head soup’ e ‘Stripped’.

.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...