Day: gennaio 13, 2015

Al Festival Pub Italia 10^ edizione tra gli ospiti anche Marco Carta.


Tra i tanti artisti che parteciperanno alla decima edizione del Festival Pub Italia che si svolgerà a Messina da mercoledì 14 gennaio a sabato 17 in diretta televisiva e  sarà condotto da Awana Gana, una mitica voce “radio” degli anni Settanta, papà di un’ intera generazione di deejay, ci sarà Marco Carta che recentemente abbiamo visto ospite in vari programmi televisivi in occasione della promozione del suo fortunato Ep natalizio Marry Christmas.  Come ha evidenziato l’assessore Perna  “Festival Pub Italiaè un progetto dal grande valore artistico, che offre un’occasione di crescita professionale a tutti e noi come Amministrazione comunale, pur nelle ristrettezze economiche che tutti ormai conoscete, siamo particolarmente entusiasti che lo sfondo della manifestazione sarà rappresentato dal palcoscenico del Palacultura Antonello”. Parteciperanno ancora: Franco Fasano, Goran Kuzminac, Paky dei Nuovi Angeli, Joe Amoruso, Ugo Mazzei, Gino Accardo, Massimo Luca, Massimo Di Cataldo, Marcos Vinicius, Rocco Barbaro e del mago Scimemi,

Mercoledì 14, alle ore 21, andrà in scena l’overture teatrale di “Quann’è sera” con protagonisti il maestro, Gino Accardo, alla chitarra, e l’attrice Giusy Venuti; seguirà la tre giorni totalmente musicale, da giovedì 15 a sabato 17, sempre alle 21 per l’inizio della diretta tv, canale 85 del digitale terrestre Onda Tv oppure in streaming www.tv.it.

La RAI dedicherà uno speciale alla kermesse con un servizio sul seguitissimo programma “TG2 STORIE”,

KALIGOLA In gara al FESTIVAL DI SANREMO nella sezione NUOVE PROPOSTE con il brano “OLTRE IL GIARDINO”


kaligola

Il rapper romano Kaligola è il più giovane partecipante alla 65° edizione del Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte con il brano “Oltre il giardino”

«C’è un uomo che frequenta i giardini comunali, sembra un barbone, un pazzo, sorride sempre – racconta Kaligola – I bambini non lo temono, gli adulti lo evitano.  Ma chi è veramente? Dietro quel sorriso e quell’apparente leggerezza si cela una storia di dolore che nessuno ha interesse a ricordare o riconoscere. Le parole di questo brano parlano di come in fondo non sappiamo o non vogliamo sapere niente, della vita degli altri. “Oltre il giardino”, scritto dallo stesso Kaligola, racconta l’emarginazione vista con gli occhi di un ragazzo dalla saggezza inaspettata per la sua giovane età.

Kaligola firma anche la regia e il montaggio del video del brano sanremese, come per i suoi progetti precedenti, perché ritiene che la narrazione di una storia debba essere a tutto tondo e coinvolgere quindi non solo la musica e i testi ma anche le immagini. Il video di “Oltre il giardino” è visibile al seguente link:

http://www.rai.it/dl/portali/site/articolo/ContentItem-4e823bf7-7598-40ef-94ca-a6a40698f830.html

“Oltre il giardino” farà parte dell’omonimo album d’esordio di Kaligola (RWM Records), che sarà pubblicato nella settimana sanremese. L’album contiene 11 canzoni scritte e composte dallo stesso Kaligola e vede la collaborazione, per gli arrangiamenti e la produzione, di Enrico Solazzo e Dario Rosciglione.

Note biografiche:

Kaligola, all’anagrafe Gabriele Rosciglione, ha 17 anni e frequenta il quarto anno del liceo scientifico. Il suo nome d’arte è nato casualmente grazie al successo su youtube del suo brano “Ego sum Kaligola” (2012), scritto quando aveva solo 14 anni e apprezzato dai media anche per l’insolito uso del latino nel testo. Musicalmente si è formato studiando per qualche anno pianoforte e ascoltando musica classica (tra i compositori da lui più amati Bernard Hermann, John Williams e Wojciech Kilar) ma anche jazz, funk, soul e hip hop. Nei suoi lavori, inoltre, sono riconoscibili, oltre al suo amore per la musica, anche la passione per la poesia (è un estimatore di Giovanni Pascoli, Alda Merini e Rainer Maria Rilke) e per il cinema (i suoi registi preferiti sono Hitchcock, Kubrik, Tim Burton e Spielberg).

MARCO MASINI torna a Sanremo, in gara con il brano “CHE GIORNO È”. A febbraio esce il triplo album antologico “CRONOLOGIA” con 5 brani inediti e qualche “chicca”


masiniMARCO MASINI torna a Sanremo! 25 anni dopo il suo esordio nel 1990, quando con il brano “Disperato” si era aggiudicato il 1° posto della Sezione “Novità”, il cantautore fiorentino sarà in gara al 65° Festival di Sanremo (in programma al Teatro Ariston dal 10 al 14 febbraio) con il brano “CHE GIORNO È”.

«“Che giorno è” rappresenta un’evoluzione per me e per la mia musica, una sorta di “Masini 4.0” afferma Marco Masini a proposito del brano, scritto insieme a Federica Camba e Daniele Coro È come se la rabbia e i sentimenti dei brani che scrivevo e cantavo negli anni ’90 si siano adesso trasformati in una nuova energia e una nuova consapevolezza. Se “Disperato”fosse il Polo Sud, “Che giorno è” sarebbe il Polo Nord».

 In occasione della partecipazione al Festival, a febbraio uscirà il triplo album antologico “CRONOLOGIA(Sony Music)che conterrà il meglio del repertorio di Marco Masini, con 5 brani inediti e qualche altra “chicca”. Per Marco Masini sarà la settima volta sul palco del Festival di Sanremo (l’ultima volta è stata nel 2009 con il brano “L’Italia”), dove ha trionfato nell’edizione del 2004, aggiudicandosi il 1° posto con il brano “L’uomo volante”.

MARIO BIONDI: “Mario Christmas” certificato doppio platino – DUE NUOVE DATE PER IL TOUR TEATRALE IN PARTENZA A MAGGIO


 

 vi24p06f1

Il 2015 di Mario Biondi è iniziato con un importante riconoscimento discografico: per il secondo anno consecutivo l’artista si conferma voce per eccellenza del Natale conquistando il DOPPIO DISCO DI PLATINO per “MARIO CHRISTMAS”, che arriva dopo il platino del 2013. La sua inconfondibile voce ha accompagnato anche queste feste con “A VERY SPECIAL Mario Christmas, edizione speciale e ricca di sorprese uscita il 25 novembre e rimasta salda in classifica per tutto il periodo natalizio. Un cofanetto CD+DVD che raccoglie la magia di “Mario Christmas” arricchita con 3 straordinari brani (“Santa Claus is coming to town”“Please come home for Christmas” e “Happy XMas (War is Over)”) e con le immagini dell’emozionante concerto di Natale del “Sun Tour”, diretto da Sergio Colabona e registrato nella magica cornice del Teatro Augusteo di Napoli.

Dopo il grande successo del “Sun Tour”, che ha toccato le principali città italiane, e dopo il trionfo della sua parte europea, che l’ha visto calcare i palchi più prestigiosi d’Europaa maggio Mario Biondi tornerà ad esibirsi dal vivo con un nuovo straordinario tour teatrale (prodotto e organizzato da F&P Group). Alle date già annunciate se ne aggiungono due: 8/05 BERGAMO (Teatro Creberg), 10/05 FIRENZE (Teatro Verdi)

Questo il calendario del Tour:

05 maggio, TORINO – AUDITORIUM DEL LINGOTTO

08 maggio, BERGAMO – TEATRO CREBERG  (nuova data)

10 maggio, FIRENZE – TEATRO VERDI (nuova data)

12 maggio, MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI

15 maggio, MANTOVA – GRAN TEATRO PALABAM

16 maggio, CESENA  –  NUOVO TEATRO CARISPORT

18 maggio, BOLOGNA   TEATRO EUROPAUDITORIUM

20 maggio, ROMA – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

22 maggio, BARI – TEATRO TEAM

24 maggio, PALERMO – TEATRO POLITEAMA

25 maggio, CATANIA – TEATRO METROPOLITAN