Day: marzo 30, 2015

GLI EX-NAUFRAGHI DELL’”ISOLA DEI FAMOSI” A “VERISSIMO”: LA FURIA CIECA DI ROCCO SIFFREDI, IL “TIE’” DI VALERIO SCANU, CECILIA RODRIGUEZ E IL “MISTERO” DEL TELEVOTO …


isola-rocco-valerio
Il tempo si è apparentemente fermato a Cayo Cochinos, per  Rocco Siffredi, è ciò che è emerso durante la sua apparizione – in collegamento video dalla sua casa in Ungheria, dove si sta concedendo un periodo di ritemprante riposo – a “Verissimo” sabato 28 marzo, diversamente da lui erano presenti fisicamente in studio a Mediaset tutti gli altri finalisti dell’”Isola” (le Donatella, Brice Martinet, Cecilia Rodriguez e Valerio Scanu), ma mentre i ragazzi, a distanza di giorni, sembra abbiano ripreso presto contatto con la loro realtà quotidiana e siano in procinto di archiviare il capitolo “reality”, il cinquantenne pornodivo desta parecchia preoccupazione, in quanto l’esperienza “isolana” pare averlo “segnato” in modo eccessivo. Il suo disagio si traduce attualmente in disturbi alimentari, assenza di “segnali” da parte della “centrale operativa” che presiede alle sue leggendarie “imprese” (è il Lindbergh dell’”hard core”, pur sempre di “mantenimento in quota” si tratta…) e un continuo, estenuante ribattere lo stesso tasto dell’inospitalità del sito di Playa Desnuda, con tutti gli inconvenienti occorsigli, come le ustioni alle natiche e altro, sclerotizzandosi su un unico colpevole di tutte le disavventure patite, Valerio Scanu.

20150205_89924_lite2Poteva forse esimersi dal farlo nel corso del programma, soprattutto se “pungolato” dalla Toffanin? Ovviamente no e carico come un congegno a orologeria, puntualmente, a comando altrui, Rocco è “esploso”, con manifestazioni sopra le righe di rabbia “impotente” (davvero imperdonabile, dimenticavo …), il problema è che va avanti imperterrito sull’onda delle sue recriminazioni, rivolgendosi a Scanu come se fosse il vincitore dell’”Isola” – qualcuno dovrebbe forse ficcargli in testa una volta per tutte che il trofeo è andato alle Donatella – e ad accusarlo di non avere dalla sua nessun merito (ma che vuole, ancora? Per la cronaca, è arrivato quarto), di avere fatto il perdigiorno per circa due mesi passando il suo tempo a schiacciarsi i brufoli – smentito dalla Toffanin, che invece ha riconosciuto al giovane cantante una bella pelle- senza rendersi mai utile agli altri e soprattutto elaborando strategie a danno di Rachida Karrati (quella che si “illuminava d’immenso” alla vista della “star del sesso”) e altri, immediata e divertente la reazione canzonatoria di Scanu, che dapprima lo ha invitato a sdrammatizzare “E fatte ‘na risata” e infine, dopo che la sua pazienza era stata messa a dura prova, gli ha regalato un bel “tiè”, il gesto dell’ombrello, che viste le attuali condizioni “tribolate” in cui versa l’antagonista, suona un po’ come quel famoso “Vile, tu uccidi un uomo morto” (ndr rif. Francesco Ferrucci, 1530)….

isola-dei-famosi-cecilia-rodriguez-dimagrita-638x425Ancora incredula per l’esito inaspettato del televoto che l’ha premiata, a sfavore di Valerio Scanu, consentendole di classificarsi terza, Cecilia Rodriguez, sempre sulla stessa linea di onestà e obiettività che ha già tenuto durante la “finale” “Che strano, Valerio ha sempre vinto al televoto su tutti, tutte le sfide …” Silvia Toffanin ha cercato di sviare il discorso “Ci sono evidentemente persone che ti vogliono bene” e ancora “Forse le fans di Scanu non hanno capito che non dovevano votare lui …”, praticamente da escludere, poiché le “followers” del ragazzo sono “veterane di guerra” in questo campo, semmai è la conduttrice a non aver capito che a votare “contro” di lui ci può essere stata una “santa alleanza” dei sostenitori degli altri concorrenti e che ci sono state ben due sessioni di voto molto ravvicinate per Scanu, ossia la tornata conclusiva del confronto con Siffredi, molto aspro e subito a seguire la “nomination” con Cecilia e …. poi ci sono “arcani” che solo chi opera al “cervellone” dove pervengono i risultati sarebbe in grado di spiegare. Assolutamente da non sottovalutare che la trasmissione ha totalizzato ben il 25,21% di share, con quasi 3 milioni di telespettatori, lo scontro “Scanu-Siffredi” ha prodotto evidentemente i suoi frutti, che sia nata la nuova “strana coppia” del teleschermo? La pensata non sarebbe poi così malvagia …

[by Fede]

“RadioItaliaLive – Il concerto” – con Alessandra Amoroso, Cesare Cremonini, Fedez, Marco Mengoni, Gianna Nannini, Nek, Max Pezzali e…


radioGiovedì 28 Maggio 2015 Radio Italia presenta la quarta edizione di “RadioItaliaLive – Il Concerto”, dopo lo straordinario successo delle edizioni precedenti ancora una serata live con grandissimi interpreti e autori della musica italiana! L’evento, come sempre gratuito e realizzato grazie alla collaborazione con il Comune di Milano all’interno di “EXPO in Città”, il palinsesto di eventi organizzati per i 6 mesi di “EXPO Milano 2015”, si svolgerà a Milano nella splendida cornice di Piazza del Duomo, .

A partire dalle ore 19:30 saliranno sul palco di “RadioItaliaLive – Il Concerto” straordinari artisti  del panorama italiano : Alessandra Amoroso, Cesare Cremonini, Fedez, Marco Mengoni, Gianna Nannini, Nek, Max Pezzali, accompagnati dall’“Orchestra Filarmonica Italiana” diretta dal M° Bruno Santori, proporranno al pubblico in piazza e a quello collegato da casa, alcuni dei loro più grandi successi e nuove hits! .

Mario Volanti ha spiegato che lo spettacolo conterrà alcuni appuntamenti nuovi rispetto allo scorso anno: “Abbiamo inventato due momenti: il primo si chiama ‘Radio Italia 3.0‘ e sarà dedicato a tre giovani talenti che hanno già una solida presenza nel panorama musicale italiano e che avranno certamente un brillante futuro: Giovanni Caccamo, Lorenzo Fragola e Nesli. Il secondo spazio sarà invece ‘Radio Italia World‘: è stato pensato come un regalo di Radio Italia per i milioni di turisti stranieri che saranno in città durante Expo e sul palco ci sarà il famosissimo dj internazionale Bob Sinclar!”, che ha commentato: “Sono molto orgoglioso di essere il primo artista non italiano a cui Radio Italia riserva questo onore”. A presentare “RadioItaliaLive – Il Concerto” per il terzo anno consecutivo Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. 

L’evento, infatti, sarà trasmesso in diretta contemporanea su Radio Italia, Radio Italia Tv (canale 70 DTT, canale 725 SKY, canale 35 TvSat, solo in Svizzera Video Italia HD) e in streaming audio/video su radioitalia.it. Vivrà in tempo reale sulle app gratuite “iRadioItalia” per iPhone, iPad, Android, Kindle Fire, Windows e Windows 8 e sulle pagine social ufficiali di Radio Italia: Facebook (prima pagina in Italia tra le radio con oltre 2,2 milioni di Like), Twitter, Instagram, Google+, tutti connessi dagli hashtag ufficiali: #rilive e #wowrilive. L’evento vivrà in piazza già nella giornata di mercoledì 27 Maggio: in programma le prove di alcuni artisti e la diretta su Radio Italia, Radio Italia Tv e streaming audio/video su radioitalia.it  con interviste, news, scatti e video esclusivi dal backstage su tutte le piattaforme social.

Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano: <<Anche quest’anno Piazza Duomo sarà la cornice privilegiata per “RadioItaliaLive – Il Concerto”. Milano si conferma come il luogo in cui la migliore musica italiana incontra il grande pubblico. L’appuntamento, che fa parte del palinsesto Expo in Città, vedrà sul palco un cast di grandissimo valore artistico e musicale, accompagnato come sempre dal Maestro Santori e dall’“Orchestra Filarmonica Italiana” e introdotto da due amici di “RadioItaliaLive – Il Concerto”, Luca e Paolo. In piazza Duomo quest’anno ci saranno non solo milanesi e italiani, ma tantissime persone di tutto il mondo. Sarà, quindi, una serata magica in cui l’entusiasmo dei cantanti e l’allegria del pubblico si fonderanno insieme>>.

Partner Tecnico: ATM

Partner Tecnico: Meteo.it – Centro Epson Meteo

Partner Tecnico: ME Milan Il Duca

Media partner: Tv Sorrisi e Canzoni

Media partner: CHI

Radio Italia ringrazia la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano per la disponibilità e la collaborazione e invita a sostenere il progetto “Adotta una Guglia”, a sostegno dei grandi restauri del Monumento anche in vista di Expo Milano 2015.

MARIO BIONDI Il 5 maggio esce il nuovo album di inediti “BEYOND” Sempre il 5 maggio, al via il tour teatrale “MARIO BIONDI LIVE 2015”


vi24p06f1

Il 5 maggio esce “BEYOND(Sony Music), il nuovo album di inediti di MARIO BIONDI che torna a distanza di due anni da “Sun” e dopo il successo dei suoi progetti discografici dedicati al Natale, “Mario Christmas” (2013) e “A Very Special Mario Christmas” (2014).

Sempre dal 5 maggio, l’artista dall’inconfondibile timbro caldo e profondo, tornerà a calcare i palchi dei più prestigiosi teatri italiani con l’atteso tourMARIO BIONDI LIVE 2015”, in cui presenterà i brani del nuovo albumBeyonde i suoi più grandi successi in un viaggio tra sonorità soul e funky.

Queste le date confermate del tour Mario Biondi Live 2015(prodotto e organizzato da F&P Group):

Il 5 maggio a Torino (Auditorium del Lingotto)

Il 7 maggio a Sanremo, IM (Teatro Ariston) – nuova data

L’8 maggio a Bergamo (Teatro Creberg)

Il 10 maggio a Firenze (Teatro Verdi)

Il 12 maggio a Milano (Teatro Degli Arcimboldi)

Il 15 maggio a Mantova (Gran Teatro Palabam)

Il 16 maggio a Cesena (Nuovo Teatro Carisport)

Il 18 maggio a Bologna (Teatro Europauditorium)

Il 20 maggio a Roma (Auditorium Parco Della Musica – Sala Santa Cecilia)

Il 22 maggio a Bari (Teatro Team)

Il 24 maggio a Palermo (Teatro Politeama)

Il 25 maggio a Catania (Teatro Metropolitan)

I biglietti sono acquistabili su www.ticketone.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per informazioni www.fepgroup.it).

Dopo i concerti in Italia, l’ormai consolidato successo internazionale di Mario Biondi porterà l’artista in tour anche in Europa e in Asia. Queste le prime date confermate: il 27 maggio a Londra (Regno Unito), il 28 maggio a Vienna (Austria), il 30 maggio ad Amburgo (Germania), il 31 maggio a Zurigo (Svizzera), il 2 giugno ad Amsterdam (Olanda), il 6 giugno a Baku (Azerbaigian), l’8 giugno a Mosca (Russia), il 10 giugno aBruxelles (Belgio) e l’11 giugno a Parigi (Francia).

 

ANTONELLO VENDITTI: Il 21 aprile esce il nuovo album di inediti “TORTUGA”; il 5 settembre l’atteso ritorno live allo STADIO OLIMPICO DI ROMA


antonello

“TORTUGA” è il titolo dell’atteso nuovo album di inediti di ANTONELLO VENDITTI, in uscita il 21 aprile, attualmente in pre-order su iTunes e Amazon.

Questa la tracklist di TORTUGA (Heinz Music / Sony Music): “Cosa Avevi In Mente” (primo singolo); “Non So Dirti Quando”; “Tienimi Dentro Te”; “Nel Mio Infinito Cielo Di Canzoni”; “I Ragazzi Del Tortuga”; “Ti Amo Inutilmente”; “Attento A Lei”; “L’ultimo Giorno Rubato”; “Tortuga”.

“COSA AVEVI IN MENTE” (videoclip)

Nel frattempo cresce l’attesa per il grande concerto allo Stadio Olimpico di Roma, il 5 settembre 2015, che segnerà il ritorno live del grande cantautore.

I biglietti sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nelle prevendite abituali. Live prodotto e organizzato da F&P Group e Roma Capoccia Management (info biglietti su www.fepgroup.it). RTL 102.5 è media partner ufficiale dell’evento.

Antonello Venditti torna sulle scene a quattro anni dal suo ultimo album di inediti “Unica” (2011).