Day: aprile 6, 2015

ROME MUSIC AWARD concorso nazionale di canto 11 aprile 2015 AUDITORIUM S. Chiara Via C. Troiani, 90 Roma


RomeA Roma, vetrina unica e ineguagliata della musica cosmopolita, un nuovo e ambizioso evento artistico raccoglierà le migliori promesse del panorama italiano.

In palio la possibilità per il vincitore di realizzare e produrre due singoli con una prestigiosa casa discografica che promuoverà il lavoro del giovane talento sul territorio nazionale e in settori strategici del mercato estero, un tour nazionale, ed altro.. Una giuria di esperti ed affermati talent­scout (Musicisti, Direttori Artistici, stampa e Producer) selezionerà oggi le voci e gli interpreti della musica di domani. Rome Music Awards 2015

Il concorso vedrà i cantanti emergenti (interpreti, cantautori e gruppi musicali) e musicisti emergenti che sono sulla scena attivamente da non più di 10 anni esibirsi sul palco dell’Auditorium S. Chiara di Roma. Oltre alla giuria tecnica ci sarà una giuria “popolare” e cioè il pubblico. Tutto il pubblico presente potrà votare le esibizioni.

Interverranno nelle date del concorso musicisti di fama internazionale, stampa, artisti e personaggi di indiscussa fama del settore radio e discografico. Un evento straordinario dove si potranno ascoltare brani inediti e non di otto gruppi ed otto singoli cantanti che si alterneranno nel concorso nazionale ideato da EndlessArtItalia.

Biglietti prenotabili ed acquistabili su: http://www.endlessartitalia.it

IN GIURIA: ETTORE GENTILE

Dal 1976 è uno dei pianisti più attivi della scena jazzistica italiana ed internazionale; tra le tante  collaborazioni spiccano quelle con Chet Baker, Art Farmer, Duscko Goigovich, Tooths Thieleman, David Sanborn, Harry (Sweet) Edison, Sal Nestico, Massimo Urbani, Oscar Valdambrini, Gianni Basso, Paolo Fresu, Maria Pia De Vito. Nelle produzioni televisive e registrazioni discografiche lavora con direttori d’orchestra quali Bruno Canfora, Gianni Ferrio, Pippo Caruso, Renato Serio, Bruno Biriaco, Roberto Pregadio, Piero Pintucci. Ha insegnato nelle più importanti scuole romane. Anche nel teatro ha svolto la sua attività musicale lavorando con Gigi Proietti “Leggero leggero”, ”A me gli occhi bis”, con Enrico Brignano “Rugantino”, collaborando col maestro Armando Trovajoli. Innumerevoli performances televisive con artisti pop italiani e stranieri: Gino Paoli, Renato Zero, Claudio Baglioni, Antonello Venditti, Giorgia, Laura Pausini, Ornella Vanoni, Fiorella Mannoia, Tom Jones, Randy Crawford, Michael Bublè.

Tra le ultime fatiche del M° Ettore Gentile la creazione, con altri musicisti di calibro consolidato, di un gruppo musicale, Dedo and the megaphones che hanno visto la partecipazione di Max Gazzè, che ne ha curato anche la regia, in uno dei loro video.

A Roma l’11 aprile 2015 dalle ore 20,30 alle 23,00 quasi quattro ore di musica emergente…ed il pubblico sarà giudice, prenotate i vostri posti all’evento.

Tra gli artisti in gara:

­Luca Mercurio, singolo cantante.

­Valentina Cianfalone Mottola (sposa del vento) singola, cantante

­La congiura degli scaltri, band

­Duo Macaco, duo.

­Giuseppe Ciccone, accompagnato alla chitarra da Alfonso Anagni ­ singolo cantante

­The Broken Bridges, band

­Maria Donata Candeloro e Claudio D’Amato. Duo

­Oh My Flower, Duo

­Alessia Cava, singola cantante

­Federica Russo, singola cantante

­Murjana, Band

­Danilo Caruso, singolo cantante

­Marina Brocca, singola cantante

AUDITORIUM S. Chiara Roma

Via Caterina Troiani 90 (Roma Eur)

Ampio parcheggio custodito

Il costo del biglietto prevede drink aperitivo

INFO & prenotazioni

info@endlessartitalia.it

prenota@endlessartitalia.it

Telefono: +39 351 1875597

+39 351 1870845

http://www.endlessartitalia.it

RAI1: A CONTI FATTI, LE TINTURE PER CAPELLI


elisa-isoardi-con-gli-occhialiNella puntata di A Conti Fatti del 7 aprile, su Rai1 a partire dalle 11.10, Elisa Isoardi aprirà la puntata parlando di tinture per capelli, per spiegare quali possono essere gli  ingredienti pericolosi in questi prodotti o anche se quelli che si definiscono naturali, sono davvero così rispettosi dei capelli. Ma ci sono differenze tra le tinture usate nei negozi dei parrucchieri e quelle che si acquistano nei supermercati? Sul tema interverranno in studio Stefano Tumulo, responsabile tecnico di un’azienda che produce tinture professionali per parrucchieri, e Luca Barbieri, dermatologo dell’ambulatorio di tricologia dell’Istituto San Gallicano di Roma.

È notizia di pochi giorni fa quella della nonna che, per preparare una cioccolata calda per i nipoti, ha usato una confezione di polvere di cacao scaduta da 25 anni, provocando inavvertitamente un’intossicazione. Ma quali sono i prodotti che non bisogna consumare dopo la data di scadenza? E quali sono i rischi che si corrono nel farlo? Sul tema, Elisa Isoardi intervisterà il professor Carlo Locatelli, direttore del Centro antiveleni di Pavia e presidente della Società Italiana di Tossicologia.

Rai1: Storie vere fra cronaca e miracoli.


RAI1:STORIE VERE TRA CRONACA E MIRACOLI
ele

Nella puntata di Storie vere in onda martedì 7 aprile, su Rai1 a partire dalle 10.00, e condotto da Eleonora Daniele si tratterà di cronaca e di miracoli. Ci saranno degli aggiornamenti sul doppio omicidio dei fidanzati di Pordenone, delle interviste ai familiari di Guerrina Piscaglia e la richiesta da parte degli avvocati di Michele Buoninconti di sottoporre l’imputato a perizia psichiatrica.
Dal santuario del Frassino, a Peschiera del Garda, ci saranno varie testimonianze di persone che hanno ricevuto grazie e miracoli dalla Madonnina. Stefano  Campanella, direttore  responsabile Tele Radio Padre Pio e Padre Pio Tv e Padre Luciano Lotti, responsabile dell’archivio storico Padre Pio, porteranno dei documenti inediti di Papa Giovanni Paolo II. Quando era arcivescovo di Cracovia, nel 1974, andò in pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo e fu in quell’occasione che scrisse un suo ricordo di Padre Pio sul libro dei visitatori del convento. Si presenterà l’autografo originale. Sempre legata alla figura di San Padre Pio, si seguiranno in studio le testimonianze di Abramo e di mamma Paola. Abramo, in seguito a un incidente in motorino, dal quale era rimasto in coma, ha ricevuto un miracolo per opera del frate di Pietrelcina.
Ospiti in studio Cinzia Tani, giornalista e conduttrice televisiva, Michele Inserra, giornalista del Quotidiano del Sud, Roberta Bruzzone, criminologa, Cataldo Calabretta, avvocato e Maria Rita Parsi, psicoterapeuta.

[by ponyo]

MARCO MASINI: DAL 10 APRILE IL SECONDO SINGOLO “NON È VERO CHE L’AMORE CAMBIA IL MONDO” – L’11 APRILE AL VIA DAI TEATRI IL “CRONOLOGIA TOUR”


masiniNon è vero che l’amore cambia il mondo” è il nuovo singolo di MARCO MASINI in radio dal 10 aprile, estratto dal triplo album antologicoCronologia(Sony Music) che contiene il meglio del repertorio artistico del cantautore, cinque brani inediti, tra cui il sanremese “Che giorno è” e qualche altra “chicca”.«Non è facile vivere di sola modernità – racconta Marco Masini a proposito di “Non è vero che l’amore cambia il mondo” – Le cose più belle, a volte, rimangono nei nostri ricordi e nei cassetti, non sempre aperti fino in fondo, della nostra adolescenza.  Legati ad un guinzaglio di realtà e con dentro agli occhi mille grandi sogni, ci aggrappiamo all’amore come fosse un pezzo di legno in mezzo a un mare in tempesta, sperando che possa essere proprio lui a cambiare un mondo che noi non riusciamo a cambiare. Forse perché non riusciamo nemmeno a cambiare non stessi».

Prosegue l’instore tour dell’artista che incontra i fan e presenta l’album nelle città italiane: il 17 aprile al Centro Commerciale Roma Est di Roma(ore 17.00); il 16 maggio al Mondadori Megastore di Bologna (ore 17.00); il 21 maggio al Mediaworld del Centro Commerciale Curno di Curno – BG (ore  18.00) e il 25 maggio al Mediaworld del Centro Commerciale Romagna Shopping Valley di Savignano sul Rubicone – FC (ore 18.00)

Al via invece l’11 aprile l’atteso “Cronologia tour” con cui Marco Masini ripercorrerà le fasi più importanti della sua carriera interpretando live i suoi grandi successi da “Ti vorrei” a Vaffanculo, da “T’innamorerai” a Bella stronza, daL’uomo volante(con cui ha vinto il 54° Festival di Sanremo) fino all’ultimo successo sanremese. Con il Cronologia tour” il cantautore fiorentino torna nella dimensione avvolgente e partecipata che più gli appartiene, con uno spettacolo dove prevarrà un grintoso sound pop-rock.

Queste le date confermate: l’11 aprile al Teatro Corso di Mestre (VE), il 16 aprile all’Auditorium Conciliazione di Roma (SOLD OUT), il 24 aprileal Teatro Colosseo di Torino, il 30 aprile al Teatro Verdi di Montecatini Terme (PT), l’11 maggio al Barclays Teatro Nazionale di Milano, il 14 maggio all’ObiHall di Firenze, il 15 maggio al Teatro Politeama di Piacenza, il 18 maggio al Teatro Diana di Napoli, il 20 maggio al Palabanco di Brescia e il 24 maggio al Nuovo Teatro Carisport di Cesena (FC).

Marco Masini sarà accompagnato sul palco durante tutto il “Cronologia Tour” da una band composta da Massimiliano Agati (batteria), Cesare Chiodo (basso), Antonio Iammarino (tastiere), Alessandro Magnalasche (chitarra elettrica ed acustica) e Stefano Cerisoli (chitarra elettrica ed acustica).

Le prevendite sono disponibili su Ticketone.it, nei punti vendita e nelle prevendite abituali.

[by ponyo]

Roberto Saviano dalla sua pagina social spiega perchè va ospite di Maria De Filippi al Serale di Amici14


Roberto_Saviano_1Roberto Saviano, giornalista, saggista, scrittore e autore di Gomorra, sarà ospite al Serale di Amici14 edizione 2015, la cui prima puntata è stata registrata in questi giorni e che verrà trasmessa da Canale5 sabato 11 aprile, attraverso il suo profilo facebook  spiega i motivi che l’hanno spinto ad accettare l’invito di Maria De Filippi, queste le sue parole:

“In molti si domandano perché io abbia accettato di essere ospite ad Amici con un monologo. Come mai io abbia deciso di portare i miei temi in un contesto cui sembrano alieni. Cosa c’entri io con un talent show. Sono uno scrittore, come possono le mie storie inserirsi in un contesto in cui si parla di talento e di competizione?”.

“La verità è che a me piacciono le contaminazioni e trovo sia un privilegio poter parlare a un pubblico di ragazzi in una trasmissione tanto seguita. A me piace parlare a tutti, soprattutto a chi in genere non incontra le mie storie. Nella contaminazione non vedo contraddizione, così come non c’è contraddizione nell’andare sulle reti Mediaset se ho la libertà di poter esprimere senza limitazioni il mio pensiero. Non c’è contraddizione e lo ha dimostrato la presenza ad Amici di Don Luigi Ciotti (ospite due anni fa, ndDM) e di chiunque in questi anni abbia compreso quanto sia importante parlare a chi sta costruendo il proprio e il nostro futuro, a chi lo sta costruendo con il talento in un paese che sembra non lasciare speranza”.

e in risposta a chi ha criticato la sua scelta di partecipare al talent show scrive:

Quanto snobismo nelle parole di chi si trincera dietro una presunta superiorità intellettuale, quanta presunzione nell’atteggiamento di chi critica senza mai entrare nel merito. Ormai ho imparato a schermarmi da fango e insulti e tutta la sofferenza che la mia condizione mi ha insegnato a gestire negli anni, mi dà anche la forza di poter dire: non siamo superficiali nelle valutazioni, ma siamo aperti a nuove strade, riprendiamoci la capacità di stupirci, di metterci in gioco”.

“L’incontro con Maria De Filippi e il suo invito li ho accolti come un’occasione, come un privilegio, quello di poter coinvolgere attraverso storie capaci di costruire empatia un pubblico di giovani e giovanissimi. Per me è una sfida importante che accetto con entusiasmo. Spero, anzi sono sicuro, che chi mi segue e mi conosce condividerà questo mio percorso”.

RAI1: TORTO O RAGIONE? ALBA PARIETTI ALLA MACCHINA DELLA VERITA’


Alba-Parietti-22Martedì 7 aprile, su Rai1 alle 14.05, appuntamento con Torto o ragione? – La macchina della verità, condotto da Monica Leofreddi. In questa puntata, a sfidare la macchina della verità, sarà Alba Parietti.
In studio invece, nel segmento di Torto o ragione – Il verdetto finale, a partire dalle 14.40, ci saranno una vedova e l’ex amante del marito. Loredana ha scoperto che suo marito Fabio, morto 3 mesi fa in un incidente stradale, per 2 anni ha avuto una relazione amorosa con Grazia, interrottasi bruscamente poco più di un anno fa, quando l’uomo ha saputo di aspettare un figlio da sua moglie. Loredana ha anche scoperto che Grazia non ha mai restituito a Fabio i 20.000 euro che lui le aveva dato pochi mesi prima e ne chiede ora la restituzione sostenendo che se Fabio avesse già saputo dell’arrivo del figlio di certo non glieli avrebbe prestati. Ma Grazia ribatte che non si è trattato di un prestito e che Fabio le ha dato quei soldi per ristrutturare la casa in cui dovevano andare a convivere. Gli ospiti in studio saranno Silvana Giacobini, lo psicoterapeuta Luigi De Maio e Debora Caprioglio.

RAI1: STORIE VERE, LE APPARIZIONI MARIANE


eleEleonora Daniele si occuperà delle più importanti apparizioni mariane dell’Italia: dalla Madonna di Zaro a quella della Grotta di Marta, nella puntata di Storie Vere, in onda lunedì 6 aprile, alle 10.00, su Rai1. Ospiti in studio saranno Sandra Milo, i giornalisti Ester Palma e Mariano Sabatini, Don Renzo Zocca, il parroco che regalò la sua macchina a Papa Francesco, la signora Teresa Scopelliti a cui apparirebbe la Madonna. Inoltre, la conduttrice celebrerà l’anniversario del terremoto dell’Aquila raccontando la storia di Romina Muzi, una ristoratrice che nel 2012, nonostante le macerie ancora presenti, decise di riaprire la sua attività. Si chiude con Edoardo Vianello e Wilma Goich

Ultimo appuntamento con lo Show dei Record domani – Lunedì 6 aprile 2015


showLunedì 6 aprile 2015, ultimo appuntamento su Canale 5 con “Lo Show dei record” condotto da Gerry Scotti affiancato, in veste di inviato, da suo figlio Edoardo Scotti.Grande successo per il programma del Guinness World Records seguita da una media di oltre 4.000.000 di telespettatori, con picchi di oltre 6.000.000.  Questa edizione della trasmissione è stata molto seguita dal pubblico giovane: tra i ragazzi 15-19enni ha raggiunto una share del 34.0%. “Lo Show dei Record” ha registrato ottimi risultati anche sui social network: con l’hashtag ufficiale #loshowdeirecord, ha occupato costantemente le prime posizioni dei Trendic Topic di Twitter.
Tra i record più bizzarri proposti in questa ultima puntata: Olga Liashchuk, in un minuto, cercerà di schiacciare tra le cosce più angurie possibili; Jason Thomas (detto The Great Orbax) e Joshua Hoover (detto Sweet Pepper Klopex) solleveranno pesi con il solo uso di guance e fronte. Infine, Michael Goudeau tenterà di dare il maggior numero possibile di morsi ad una mela mentre esegue un esercizio di giocoleria. E ancora, i due giganti  Zydrunas e Thor, si affronteranno per l’ultima volta per decretare chi tra loro è l’uomo più forte del mondo.

Battute finali anche per la prova del Palo Grasso. I finalisti devono percorrere in meno di 4,96 secondi e senza cadere, un palo orizzontale ricoperto da grasso nautico. La prova è superata se si riesce ad afferrare la bandierina posta alla fine del palo che è alto 12 metri e ha un diametro di 19 centimetri. Il gioco ha coinvolto decine di  concorrenti da tutta Italia, allo scopo di trovare lo sfidante di Joe Da Silva, detentore del titolo mondiale.