Giorno: aprile 13, 2015

IMANY dopo due anni torna in Italia a maggio per cinque date esclusive : Venezia, Bari, Milano, Bologna e Salerno.


IMANY

Imany+PNG

Dopo il doppio singolo di platino in Italia con “YOU WILL NEVER KNOW” e dopo aver curato la colonna sonora del film “SOUS LES JUPES DES FILLES” presentato al Festival di Cannes 2014

A DUE ANNI DI DISTANZA DAI SOLD OUT DEL SUO PRIMO TOUR

TORNA IN ITALIA PER CINQUE DATE ESCLUSIVE!

Il 7 maggio a MESTRE (VE), il 9 maggio a MOLFETTA (BA),

il 10 maggio a MILANO, il 12 maggio a BOLOGNA

e il 13 maggio a SALERNO

A due anni di distanza dal suo primo tour, che aveva registrato il tutto esaurito a Milano, Roma, Torino e Rimini, IMANY torna in Italia per cinque concerti esclusivi: il 7 maggio al Teatro Toniolo di Mestre (VE), il 9 maggio all’Anfiteatro di Ponente di Molfetta (BA), il 10 maggio al Teatro Nuovo diMilano, il 12 maggio al Bravo Cafè di Bologna e il 13 maggio al Modo Club di Salerno.

La cantante soul di origini africane si esibirà in versione acustica in uno spettacolo intimo ed elegante ma pieno di energia, scandito dalla sua voce sensuale, roca e un po’ malinconica. Sul palco sarà affiancata per tutto il tour acustico dal chitarrista Taoufik Farah.

L’artista proporrà, infatti, i brani del film francese presentato all’ultimo Festival di Cannes “Sous Les Jupes Des Filles, di cui ha curato la colonna sonora, e alcuni inediti del suo nuovo progetto discografico in uscita in tutto il mondo ad ottobre 2015, oltre naturalmente all’album d’esordio “Shape Of A Broken Heart”, arrangiato in versione acustica.

È possibile acquistare le prevendite per la data di Mestre (VE) su www.vivaticket.it e www.geticket.it, per Molfetta (BA) su www.bookingshow.it, per Milano su www.ticketone.it/imany-biglietti-milano.html?affiliate=ITT&doc=artistPages/tickets&fun=artist&action=tickets&key=1332647$5020000 , per Bologna su www.bravocaffe.it e per Salerno su www.postoriservato.it.

Imany è una sorprendente combinazione di sobrietà e glamour che si è fatta conoscere ed apprezzare dal pubblico per il suo stile personale, regale e malinconico. Dopo il singolo multiplatino You Will Never Know“, il cui video http://youtu.be/JvY_RHqnOHQ ha superato 10 milioni di visualizzazioni, ePlease and Change il suo ultimo singolo è “The Good The Bad & The Crazy”, estratto dalla colonna sonora del film “Sous Les Jupes Des Filles“.

Nadia Mladjao meglio conosciuta come IMANY è nata in Francia nel 1979 da genitori nativi delle isole Comore; il suo nome d’arte significa “fede” nella lingua Swahili.

Quattro anni fa, una donna di cui mai nessuno aveva sentito parlare è arrivata a Parigi. Nel suo bagaglio, portava solo alcuni vestiti, un portafoglio, e un CD demo autoprodotto con sei delle sue canzoni. Aveva trascorso gli ultimi sette anni a New York a lavorare come modella. Stanca di essere considerata solo un “appendiabiti”, ha deciso di intraprendere la sua carriera nel mondo della musica. Grazie all’aiuto della sorella Fatou, che riuscì a convincere diversi programmatori musicali a farla suonare nei loro locali, col passare dei mesi, Imany si è esibita nei più prestigiosi club di Parigi, dove è stata scoperta da Malick N’Diaye, lo stesso produttore senegalese che ha scoperto Ayo qualche anno fa e che l’ha incoraggiata a perseverare, a scrivere nuove canzoni, e a fare sempre più concerti. Durante l’estate del 2010, Imany ha iniziato le registrazioni del suo primo album “The Shape Of A Broken Heart”, prodotto da As’ (Grace, Wasis Diop) per l’etichetta Thinkzik e pubblicato alla fine del 2011 in Francia. Il disco contiene 12 canzoni tutte il lingua inglese che rivelano il ritratto di una donna libera, un’artista emancipata, che offre ogni emozione come un dono ed è garanzia di sincerità senza compromessi. Imany torna infatti alle sue origini per esplorare le speranze, i sogni e le ferite di una donna di nome Nadia prima di partire per New York. Dopo numerosi concerti in tutta Europa, viene scelta per curare la colonna sonora del film francese “Sous Les Jupes Des Filles” con Isabella Adjani, Vanessa Paradis e Laetitia Casta, presentato all’ultimo Festival di Cannes. Attualmente la cantautrice è al lavoro sul nuovo progetto discografico, in uscita ad ottobre 2015.

GIANGILBERTO MONTI DOMENICA SUL PALCO DELLO ZELIG DI MILANO  CON “OPINIONI DA CLOWN” con  Nino Formicola e il trio de I Ciaparatt


 gianDomenica 19 aprile lo chansonnier milanese GIANGILBERTO MONTI tornerà sul palco dello ZELIG di Milano (Viale Monza, 140 – Inizio spettacolo ore 21.30 – Ingresso a partire da € 10,00. Per Info e prenotazioni: tel. 02 255 17 74 – http://www.areazelig.it/prenotazioni.php) per presentare al pubblico con un concerto-spettacolo il suo nuovo progetto discografico “OPINIONI DA CLOWN”. Per l’occasione saranno presenti degli ospiti d’eccezione tra i quali Nino Formicola, dello storico duo Gaspare&Zuzzurro, e il giovane trio de “I Ciaparatt”, mentre ad accompagnare sul palco Giangilberto ci saranno Paolo Rigotto alla batteria e alle percussioni, Massimo Villa alle chitarre e Roberto Carlotti alla fisarmonica, al bouzouki e al mandolino.

Sono molto contento di portare la mia arte in un luogo ormai storico del cabaret milanese, e non solo – afferma Giangilberto – Nell’occasione, ci tengo a ringraziare di cuore tutti gli amici e colleghi che in questi anni hanno seguito la mia attività. Il cantautore milanese con “Opinioni da Clown” porta in scena un divertente racconto musicale sulla storia del clown, mischiando canzoni originali, aneddoti storici e improvvisazioni sul pubblico. Un concerto-spettacolo da cantastorie ironico che volge lo sguardo alla società attuale, tra re e buffoni che si scambiano quotidianamente i ruoli.

Opinioni da clownè il nuovo album d’inediti di Giangilberto Monti, disponibile nei negozi tradizionali in digital download e sulle piattaforme streaming, che riassume trent’anni di attività dell’artista, tra cantautorato e comicità. Arrangiato dal torinese Bati Bertolio, l’album è composto da 13 brani, alcuni scritti per l’occasione e altri, legati a esperienze e collaborazioni artistiche, composti in passato e mai pubblicati.  Nel disco si annoverano importanti collaborazioni musicali tra cui quella di Mauro Pagani, Sergio Conforti (il Rocco Tanica di Elio & Le Storie Tese) e il bluesman piacentino Ubi Molinari. Importanti sono anche le presenze di alcuni comici noti tra cui Nino Formicola, Raul Cremona e Giovanni Storti (del trio Aldo, Giovanni & Giacomo).

È online il video de “La Schedina, prodotto da Giangilberto Monti per Fort Alamo e da Giulio Moroni per Moroni in Scena , è stato diretto da Federico Limonta e girato nel noto locale milanese “Frizzi e Lazzi”. Il video, visibile al seguente link, https://youtu.be/ueWyTAkG0GY, vede la partecipazione di Giovanni Storti (del trio di Aldo, Giovanni & Giacomo) e Raul Cremona, nonché la partecipazione de I Ciaparatt.

DJS FROM MARS – “RAVING BAD” EP 2015


 djI Djs From Mars sono tornati con un nuovo EP che include 5 nuovi bootleg per le vostre prossime serate..
Il titolo del mini-album è ispirato dalla nota serie TV “Breaking Bad“, probabilmente perchè il duo di dj da Marte è solito cucinare cose misteriose e al limite della legalità….
la tracklist è appetitosa: si inizia con un remix downtempo di Bruno Mars‘”Uptown Funk” mixata con “Whole Lotta Love” dei Led Zeppelin, si continua con Ariana Grande che canta su “Money For Nothing” dei Dire Straits (in una collaborazione col mashupper spagnolo Dj Surda), Ellie Goulding and Bruce Springsteen si esibiscono insieme in una nuova e virtuale “Love Me In The USA”, Beyoncè and Ariana Grande (di nuovo!) rendono l’atmosfera piccante sul tema di “50 Sfumature di Grigio”, e infine, Alesso, Temper Trap, Afrojack and Martin Garrix si mescolano tutti insieme in un gran finale dal sapore trap/electro.
Il menu è gustoso, la materia prima eccellente e il risultato finale è un must per i dj che vogliono avere versioni alternative delle super hit di questi mesi…
Questa è la tracklist:
1. Mark Ronson feat. Bruno Mars Vs Led Zeppelin – Whole Lotta Funk (Djs From Mars Bootleg)
2. Ariana Grande feat. Zedd Vs Dire Straits Vs Lazy Rich & Hot Mouth – Bonk Free For Nothing (Djs From Mars Vs Dj Surda Bootleg)
3. Ellie Goulding Vs Bruce Springsteen – Love Me In The USA (Djs From Mars Bootleg)
4. Beyoncè Vs Ariana Grande feat. The Weeknd – Love Me Crazier (50 Shades Of Love Me Harder) (Djs From Mars Bootleg)
5. Alesso Vs The Temper Trap Vs Afrojack & Martin Garrix – Turn Up The Sweet Heroes (Djs From Mars Bootleg)
Link per il download (include versioni club + radio + artwork):

Al via da martedì 14 aprile alle 21.15 su Retequattro il primo di otto appuntamenti con “La strada dei Miracoli”


laInizia con Papa Francesco, Natuzza Evolo e Suor Maria Laura Mainetti, il viaggio al confine tra spiritualità e misticismo, fede e scetticismo, di Safiria Leccese e “La strada dei Miracoli”, al debutto su Retequattro dal 14 aprile – ogni martedì, per otto appuntamenti – in prima serata.

Alla giornalista Mediaset – attraverso le testimonianze di persone che hanno vissuto esperienze straordinarie – il compito di raccontare miracoli e guarigioni sorprendenti, le grandi mete dei pellegrinaggi e i luoghi della fede, senza trascurare fatti di cronaca di portata nazionale ed internazionale.
Tra i temi della prima puntata, anche il fenomeno delle lacrimazioni della Madonnina di Civitavecchia, una statua miracolosa proveniente da Medjugorje. Tra immagini suggestive ed evocative, emozioni private e collettive, dettagli e curiosità su eventi inconsueti, “La strada dei Miracoli” è completato dalla presenza di ospiti, documenti e reportage sul campo.

(by Ponyo)