Giorno: aprile 16, 2015

VALERIO SCANU: #VSLive2015 annunciate le prime date del tour estivo del cantautore nelle piazze d’Italia.


valerioSValerio Scanu ha stupito con le sue performance in veste di imitatore a Tale e Quale Show, sorpreso e divertito all’Isola dei Famosi ed emozionato e commosso riscuotendo uno strepitoso successo col suggestivo #Concerto di Cristallo, prodotto da Saludo Italia srl di Clemente Zard, nelle recenti tappe di  Roma il 2 aprile e Milano il 4 aprile, omaggio al singolo “Parole di cristallo” certificato Fimi/GfK con oltre 30mila copie vendute e tratto dall’Album autoprodotto con NatyLoveYou Lasciami Entrare,che ha toccato le prime posizioni della classifica Fimi/Gfk in esordio. Ospite del concerto a Roma Anna Tatangelo  mentre del concerto a Milano Ivana Spagna  con le quali Valerio si è esibito in memorabili duetti. Nella pagina ufficiale del cantante recentemente sono state annunciate le  prime date del tour estivo che toccherà varie piazze italiane. Del calendario del tour ancora  in allestimento ne daremo tempestiva comunicazione ma intanto questi gli appuntamenti già fissati

25/4 #INSTORLIVE2015CC.AUCHAN PORTE DI MESTRE (MESTRE (VE)

auchan

5/07 Piazza Portanova – SALERNO (SA)

1/08 Piazza in via Carmine – MONTEFUSCO (AV)

22/8 Piazza Parrocchiale – VILLA SAN PIO X (AP)

5/09 Piazza Duca degli Abbruzzi – TAGLIACOZZO (AQ)

La classifica della popolarità social, chi sale e chi scende!


daily_scalata_2014Classifica di mercoledì 15 aprile 2015
Artista Posizioni scalate
1 Piero Pelu’ 72

2 Valerio Scanu 55

3 Brunori Sas 52

4 Perturbazione 47

5 Il Volo 46

6 Antonella Ruggiero 40

7 Vinicio Capossela 30

8 Max Gazze’ 27

9 Gianna Nannini 21

10 Marco Carta 21

11 Tre allegri ragazzi morti 21

12 Giovanni Allevi 20

13 Cristina D’Avena 17

14 Fabi Silvestri Gazze’ 14

15 Gianluca Grignani 10

16 Malika Ayane 10

17 Negramaro 10

18 Simone Cristicchi 10

19 Noemi 9

20 Loredana Berte’ 8

21 J-Ax 6

5

Ogni giorno la classifica oboscore degli artisti* che hanno scalato il maggior numero di posizione nelle “music daily chart” di OBO (facebook, twitter e instagram).

* Gli artisti musicali italiani, monitorati dal sistema oboscore sono estratti dalle classifiche Top of the Music by FIMI GfK e iTunes degli ultimi due mesi.

[fonte: rockol.it]

“Le Iene Show”: Fedez conduce con Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s


ieneGiovedì 16 aprile 2015, in diretta alle ore 21.10 su Italia 1, nuovo appuntamento con “Le Iene show“. Eccezionalmente per una puntata,Fedez affianca alla conduzione Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s Band. 

Tra i servizi della puntata:
–    In un servizio di due settimana fa sull’assegnazione delle case popolari aMilano, Giulio Golia aveva raccontato la storia di Ruggero, un signore di 72 anni, diabetico e invalido al 70%,  che dopo aver perso il lavoro e non potendo più pagare l‘affitto, si trova costretto da sette anni a vivere nella sua macchina. L’uomo aveva fatto domanda per una casa popolare nel 2008, ma dopo tutti questi anni non gli è stata assegnata ancora nessuna abitazione. Dopo la messa in onda del servizio sono arrivate alla redazione delle Iene moltissime manifestazioni di affetto nei suoi confronti e tantissime offerte di aiuto. Golia è andato da Ruggero per riferirgli tutte le proposte arrivate e cercare di trovare con lui una soluzione alla sua situazione.

–    Giovanna Nina Palmieri racconta la storia di una famiglia, composta da una coppia e da due figli, che a un certo punto ha deciso di allargarsi e di adottare due bambini con la sindrome di Down. La Iena passa con loro un’intera giornata, descrive la loro vita di tutti i giorni e chiede loro di spiegare le motivazioni che li hanno portati a compiere una scelta così importante.

–    Stefano Corti torna a vestire i panni dell'”infiltrato” e prova ad irrompere “in incognito” al Forum di Assago durante Oktagon 2015, la famosa manifestazione sportiva a livello internazionale. Riuscirà la Iena a salire sul ring e sfidare uno tra i campioni di sport da combattimento?

Club Dogo ospiti a “Fronte del palco”


clubGiovedì 16 aprile alle ore 00.40 su Italia 1, i Club Dogo saranno i protagonisti della nuova puntata di “Fronte del palco”, appuntamento con la musica condotto da Simone Annicchiarico. Nell’auditorium di Radio Italia Jake La Furia, Guè Pequeno e Don Joe si racconteranno e presenteranno il suo album “Non siamo più quelli di Mi fist”. La speaker Manola Moslehi, in diretta dalla sua postazione radiofonica, rivolgerà agli artisti le domande degli ascoltatori di Radio Italia. I brani in scaletta: “Sayonara”, “Saluta I King”, “Weekend”, “Chissenefrega”, “P.E.S.”, “Gli Anni D’oro”, “Brivido”, “Sai Zio”, “Brucia Ancora”, “All’ultimo Respiro” e “Fragili”.

In regia Lele Biscussi. In collaborazione con Radio Italia.

Generazione Tenax di Daniele Locchi – MILANO


IL BOOKTRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=ShL3frfdXHQ

t

“Generazione Tenax”

Firenze una notte fa…

IL BOOKTRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=ShL3frfdXHQ

Daniele Locchi

nuova editoriale florence press

i libri di Firenze Spettacolo

Distribuzione nazionale LIBRO CO. ITALIA srl – http://www.libroco.it. In vendita

anche su Amazon.it e IBS – ISBN 9788890896439, disponibile su iPad.

Questa è la storia di un ex, ma anche di un post. Da Lotta Continua a ControRadio un ex ribelle perde la guerra contro la società e si ripara dentro il Tenax, il locale clou della New Wave di Firenze e d’Italia. La radio intanto cessa le trasmissioni e il silenzio che seguirà nell’etere corrisponderà a quello della sua anima. Gli ultimi riflessi del movimento culturale che aveva dato vita al tentativo del Cambiamento si spengono nel buio della Notte del Riflusso. Il Tenax è la tana perfetta, procace e annerita, dove nascondersi per iniziare a disegnare il post di un nuovo viaggio. Quello che lo porterà diventare un professionista del music business, a cavallo di tournée, festival e prodotti discografici. Dal Tenax, dalla sua fantasmagorica serie di concerti e di serate “trasgressive” e trasgredite, parte la strada degli spettacoli itineranti, delle tournée organizzate in tutta Italia. Da Ginger Baker ai Killing Joke, dai Daf a James White and the Contortions, dai Virgin Prunes agli Spandau Ballet e perfino da Franco Battiato a Claudio Baglioni. Senza perdere di vista quella striscia bianca che separa l’Autostrada del Mondo dalla scarpata della Piana del Tran Tran. Una carrellata di aneddoti, episodi, sconcertanti retroscena, conditi da una narrazione “in diretta” farcita di dialoghi e di strani riflessi su un mondo, quello dei primi anni 80, che adesso ci appare inspiegabilmente perduto nelle nebbie della notte dello show biz.

(by Ponyo)