Day: maggio 9, 2015

Annalisa ospiterà al suo concerto all’Estathè Market Sound di Milano del 16 maggio Alessandra Amoroso.


tweet-annalisa-canta-con-amIl concerto di Annalisa  “Splende Tour”  all’Estathé Market Sound di Milano sabato 16 maggio, ospiterà  Alessandra Amoroso e il rapper Raige, con cui ha duettato in “Dimenticare (mai)”. Certificato platino il brano presentato a Sanremo 2015  “Una finestra tra le stelle” e smentito  il presunto divieto di fare foto nel corso dei suoi live  con un messaggio sulla sua pagina social: “Mi dissocio completamente, sappiate che potete fare tutte quelle che volete, è una gioia per me guardarle e ripostarle, video compresi! E poi sono io la prima a voler immortalare ogni momento, perché siete la cosa più preziosa, e questi momenti insieme li porto con me ogni giorno”.

Domani, sabato 9 maggio, la cantante proseguirà la tournée al Teatro Puccini di Firenze.

Alessandra e Annalisa sono antagoniste agli MTV Awards 2015! Entrambe in gara nella gategoria WonderWoman, dove si contendondono il titolo con Taylor Swift e Ariana Grande.

LA PARTITA DEL CUORE il 2 giugno a Torino Juventus Stadium: il Volo, Fragola, Moreno, Kutso, Clementino tra le nuove leve


partita-del-cuore-acquisto

La Nazionale Italiana Cantanti incontra i Campioni per la Ricerca il 2 giugno (ore 20,30) allo Juventus Stadium. Moltissime le adesioni al progetto che avrà come beneficiari ‪#‎Telethon‬ e la Fondazione per la ricerca sul cancro dell’Istituto di Candiolo. Carlito Tevez, Massimiliano Allegri, Marco Bocci sono solo alcuni dei protagonisti che sostengono la Partita del Cuore 2015. L’obiettivo degli organizzatori è far meglio del 2013, quando la Nazionale Cantanti portò allo Juventus Stadium 41 mila spettatori, per un incasso di un milione e 758 mila euro, compresi gli sms solidali (record assoluto).

Reclutati tra le nuove leve, Il Volo, Lorenzo Fragola, Moreno, I Kutso, Clementino

Acquistate subito il biglietto qui http://bit.ly/1JND0Nc

A Verissimo tra gli ospiti Belen e Cecilia Rodriguez, Andrea Bocelli e Paola Turci.


silviaSabato 9 maggio nuovo appuntamento con “Verissimo“, condotto da Silvia Toffanin.  Per la prima volta insieme a Verissimo, saranno in studio le sorelle Belen e Cecilia Rodriguez.

Belen a proposito della recente ma breve crisi col marito Stefano De Martino ha dichiarato: “Se questo è il risultato, mi auguro altre cento litigate come quella che abbiamo avuto io e Stefano. In amore ci vuole un po’ di brio“, Ora, in casa Rodriguez-De Martino sembra essere tornato il sereno, tanto che, a Silvia Toffanin, la bella argentina confida: “Durante la nostra ultima vacanza alla Maldive, io e Stefano abbiamo lavorato e stiamo lavorando per dare un fratellino, o una sorellina, a Santiago –  non ho ancora fatto centro, ma fra un po’, chissà, magari la pancia si gonfia un pò“. E a proposito  del successo riscosso dalla sorella  Cecilia grazie alla partecipazione all’Isola dei Famosi, Belen dichiara orgogliosa: “Lo sai Silvia chi sono adesso io? La sorella di Cecilia Rodriguez”.

E ancora, saranno protagonisti del talk show di Canale5: Andrea Bocelli, Paola Turci e Gianni Sperti. Infine, saranno ospiti due personaggi molto amati della soap “Il Segreto”: Aurora (alias Ariadna Gaya) e Hipolito (alias Selu Nieto).

Negrita saranno protagonisti del live musicale dai luoghi d’arte d’Italia di “Che fuori che tempo che fa” in collegamento dai Musei San Domenico di Forlì domani 9 maggio


NEGRITA

negrita

 SU RAITRE PROTAGONISTI DEL LIVE MUSICALE DI

CHE FUORI TEMPO CHE FA

in diretta dai Musei San Domenico di Forlì

 Oggi,  sabato 9 maggio, i Negrita saranno protagonisti del live musicale dai luoghi d’arte d’Italia di “Che fuori che tempo che fa(in onda alle ore 20.10 su Rai 3), il talk show condotto ogni settimana da Fabio Fazio e Massimo Gramellini e prodotto da Endemol Italia, che da quest’anno propone le esibizioni di cantanti e gruppi musicali in diretta dagli spazi museali di tutta Italia.

La band sarà in collegamento dai Musei San Domenico di Forlì dove si esibirà sulle note del brano “MonnaLisa” di Ivan Graziani, per omaggiare le donnecelebrate nei dipinti di Giovanni Boldini esposti nel museo all’interno della mostra “Lo spettacolo della modernità”.

Dal 23 luglio parte da Villafranca di Verona il tour estivo dei Negrita, che presenteranno in tutta Italia i loro maggiori successi e i brani del nuovo disco9” (prodotto da Fabrizio Barbacci per Universal Music Italia). I biglietti sono in vendita su livenation.it e ticketone.it.

Questo il calendario completo del tour: il 23 luglio al Castello Scagliero di Villafranca – Verona; il 25 luglio allo Stadio Mirabello di Reggio Emilia, il 30 luglio  al Vulcano Buono di Nola – Napoli, l’1 agosto all’Arena Sant’Elia di Cagliari, il 7 agosto nella Piazza Grande di Gubbio – Perugia, il 18 agosto al “Cose Pop Festival” in Piazza dell’Unità a Monteprandone – Ascoli Piceno, il 20 agosto al Palasport di Castel di Sangro – Aquila, il 22 agosto in Piazza San Bartolomeo di Castagnole delle Lanze – Asti, il 28 agosto a Cava degli Umbri della città di S. Marino – Repubblica di San Marino, il 30 agosto al “Postepay Rock in Roma” di Roma, l’1 settembre al Teatro Antico di Taormina – Messina e il 4 settembre in Piazza Duomo a Prato.

Il disco “9” (disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming) ha esordito al 1°posto della classifica dei dischi più venduti e arriva dopo l’album “Dannato Vivere” (già certificato Platino) e “Déjà Vu”, la raccolta delle migliori hit della band rivisitate in chiave semi-acustica, appena premiata con il Disco d’Oro.

L’album, masterizzato da Ted Jensen allo “Sterling Sound” (New York, Usa), contiene 13 brani che recuperano le radici più rock della band, tra cui il singolo “Il Gioco” (il cui video è visibile al link www.youtube.com/watch?v=PNfne7I-nEc) tra i brani più trasmessi in radio.

Questa la tracklist del disco: Il gioco, Poser, Mondo politico, Que será, será, Se sei l’amore, 1989, Ritmo umano, Il nostro tempo è adesso, Baby I’m in love, Niente è per caso, L’eutanasia del fine settimana, Vola via con me, Non è colpa tua.

 

Amici14 – Il Serale : ospiti della 5a puntata Lorella Cuccarini, Marracash, Massimo Ranieri, Roberto Saviano


 savi_0.previewAd  Amici14 nella quinta puntata registrata mentre andava in onda il serale del 2 maggio su Canale5 ci saranno ancora tanti ospiti e due manche ricche di sfide tra le due squadre guidate da Emma e da  Elisa, e ancora una volta ci sarà un eliminato. Quarto giudice d’eccezione che andrà a sedere accanto agli altri giudici: Sabrina Ferilli, Francesco Renga e Loredana Bertè   sarà la conduttrice e showgirl  Lorella Cuccarini.  Ospiti musicali chiamati a duettare dai due direttori artistici il rapper Marracash, che recentemente ha pubblicato l’album Status, e Massimo Ranieri, in giro per l’Italia col suo tour Sogno e son desto.

Nella prima manche vinceranno i Blu: tra Kaudia Pepa, Valentina Tesio e Christian Lo Presti  a rischio di eliminazione, sarà quest’ultimo ad andare al ballottaggio e giocarsi la permanenza al programma, mentre le due ragazze saranno salvate da Emma.

Nella seconda  manche vinceranno i Bianchi ed Emma e Loredana Bertè duetteranno sulle note di Dedicato. : Tra Virginia Tomarchio, il cantautore Luca Tudisca e il ballerino Giorgio Albanese, va al ballottaggio quest’ultimo che vincerà la sfida con Christian Lo Presti della squadra bianca determinandone l’uscita.

La quinta puntata sarà caratterizzata da un flash mob che farà da introduzione allo scrittore  Roberto Saviano. Dopo aver fatto distribuire al pubblico in studio 1.300 copie del libro “Le Notti bianche” di Fedor Dostoevskij, chiuse in un pacchetto, Maria De Filippi dice: “Nel 2003 circa viene coniato il termine ‘flash mob’, ossia un evento lampo che coinvolge un’intera folla, ecco, stasera voglio chiedervi di aprire tutti insieme il pacchetto che avete in mano, contiene un bellissimo libro. Io voglio dirvi che non dobbiamo aver paura della parola scritta, dei libri, dei giornali, di non capire” e ancora spiega ancora al suo pubblico: “Ho invitato per parlarvi di questo una persona che quando parla sa farsi ascoltare perché parla con un linguaggio molto semplice e sa tradurre con facilità tutto quello che legge: Roberto Saviano”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: