Parte il tour estivo degli Omosumo dal Ne Pas Couvrir di Montevarchi (Ar).


OMOSUMO

su

“SURFIN’ GAZA”

Domani parte il tour estivo degli Omosumo dal Ne Pas Couvrir di Montevarchi(Ar).

Dopo l’importante esibizione al festival Spring Attitude a Roma, che li ha lanciati come uno dei fenomeni più interessanti nello spazio compreso tra rock ed elettronica, gli Omosumo stanno per iniziare il loro tour estivo. Suoneranno con Angelo Di Mino che sarà per le prossime date ospite fisso al basso e al violoncello. Si parte domani dal Ne Pas Couvrir  di Montevarchi (Ar). Ecco le altre date:

03/07 Montevarchi (AR) – Ne Pas Couvrir 

04/07 Milano – DIZ Festival  

05/07 Ancona – Lazzabaretto 

25/07 Chianciano Terme (SI) – Festa della Musica 

10/08 Marina di Gioiosa Jonica (RC) – Blue Dahlia 

11/08 Alberobello (BA) – Farm Festival

Surfin’ Gaza, il nuovo album degli Omosumo, nasce a cavallo tra il 2013 e il 2014 ed è un chiaro riferimento a quello che accadeva fino a poco tempo fa sulle coste della controversa e dolorosa striscia di Gaza, dove palestinesi e israeliani si ritrovavano insieme per surfare su di un mare che appariva incredibilmente lontano da guerre, scontri di territorio e violenza quotidiana. Le ispirazioni e i rimandi arrivano dal documentario “God Went Surfing with the Devil” del regista Alexander Klein, dall’attività compiuta sul territorio dall’”Explore Corps and Surfing 4 Peace“ (circolo che aveva lo scopo di unificare israeliani e palestinesi di Gaza sotto il segno del surfing) e dal The Gaza Surf Club, un club di surfisti nato nel 2008 e bombardato nel luglio 2014, che è riuscito nell’impresa di far abbracciare a giovani palestinesi le tavole da surf al posto delle armi.

Registrato e mixato presso gli 800a Studios di Palermo e masterizzato da Hannes Jaeckl presso la Home Vasoldsberg, “Surfin’ Gaza” è un disco nato fuori dal frastuono metropolitano, è un album ispirato, notturno e nostalgico in cui per la prima volta nei testi, accanto l’italiano, sono entrate lingue come l’inglese e l’arabo.

Palermo, 2 luglio 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...