PAOLO SIMONI in concerto al COLLISIONI FESTIVAL di BAROLO (Cuneo) con il “VOCE E PIANO-CLUB TOUR”.


PAOLO SIMONI

paolo

Sabato 18 luglio al COLLISIONI FESTIVAL di BAROLO (Cuneo)

con il

“VOCE E PIANO-CLUB TOUR”

Sabato 18 luglio PAOLO SIMONI salirà sul palco verde del “COLLISIONI FESTIVAL” di BAROLO – Cuneo –  (Piazza Verde – Ore 19.30 – per info: http://www.collisioni.it/it/ricerca/?cerca=paolo+simoni), con il “VOCE E PIANO-CLUB TOUR”, lo spettacolo che sta portando il cantautore ad esibirsi nei migliori club e festival d’Italia presentando l’ultimo disco “Si Narra Di Rane Che Hanno Visto Il Mare”. Sul palco, il cantautore comacchiese presenterà anche il nuovo singolo “Ci sono donne speciali”.

“CI SONO DONNE SPECIALI” (Warner Chappel/Riservarossa), già in rotazione radiofonica e disponibile su iTunes e Spotify, è un brano, dal sapore folk-elettronico, dedicato alle donne di oggi che apre una nuova stagione del giovane cantautore emiliano e vede la produzione artistica di Dan Priest che firma insieme a Paolo Simoni gli arrangiamenti del brano, registrato e mixato presso il “Teatro delle voci Studios” a Treviso da Davide Florian e dallo stesso Dan Priest.

«Con questo brano ho voluto celebrare le donne che tutti i giorni supportano e sopportano il quotidiano vivere degli uomini – spiega il cantautore nel raccontare la canzone – Ci sono donne speciali che hanno una potenza d’amore incredibile. Gli artisti le hanno dipinte, i poeti le hanno cantate. Le donne speciali sono la bellezza del mondo, quella bellezza di cui dovremmo andare fieri! Questa canzone è un inno alle donne speciali. È una canzone che parla d’amore».

Si narra di rane che hanno visto il mare contiene 11 tracce inedite con musiche e testi di Paolo Simoni ed è prodotto da Luca Pernici (Ligabue, Mario Biondi, Nucleo e altri), che ne ha curato gli arrangiamenti insieme al cantautore. È il terzo album in studio di Paolo Simoni e arriva a due anni dall’ultimo disco del cantautore, “Ci voglio ridere su“, che conteneva “Io sono io e tu sei tu”, in duetto con il grande Lucio Dalla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...