Giorno: settembre 26, 2015

29/09/2015 – 12:00 – RAI1: LA PROVA DEL CUOCO Torna la fortuna con la Lotteria Italia


la provaIl sapore della fortuna a  “La prova del cuoco”, con il grande ritorno de la Lotteria Italia 2015. Più di 7 milioni e 700.000 mila biglietti venduti nella sola nell’edizione 2014-2015, oltre 29 milioni di euro totali distribuiti con le estrazioni della serata della Befana e i giochi all’interno del programma condotto da Antonella Clerici. Questi i numeri con i quali la Lotteria Italia dà il via ad una nuova stagione della fortuna.  Il più classico e tradizionale dei giochi torna nell’edizione 2015-2016, rinnovato e carico di sorprese che faranno la gioia di tanti italiani. Oltre al primo premio di 5 milioni di euro, che sarà estratto, come consuetudine, nella serata del 6 gennaio, la Lotteria Italia riprende il suo posto d’onore nelle cucine del mezzogiorno di Rai1, con “Il sapore della fortuna”, il tagliando allegato al biglietto, che dà la possibilità di vincere ogni giorno seguendo “La prova del cuoco”. Dal 29 settembre su Rai1, dal lunedì al giovedì alle 12.00, Antonella Clerici assegnerà tutti i giorni 10.000 euro (con la possibilità di raddoppiare) a due fortunati telespettatori, premiati per il solo fatto di essere stati estratti. Il venerdì sarà poi il giorno più ricco della settimana: con il gioco telefonico due telespettatori potranno scegliere tre caselle del generoso tabellone de “La prova del cuoco” e vincere 3 premi da 5.000 a 15.000 euro. Chi dei due avrà trovato il “Simbolo speciale” potrà poi aggiudicarsi tutti i premi della giornata non assegnati.  Ogni venerdì saranno messi in palio ben 90.000 euro.

Il testo integrale del regolamento è disponibile sui siti http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it e http://www.lotteria-italia.it, sui quali si consiglia di consultare anche l’elenco aggiornato degli operatori telefonici che decideranno di partecipare all’iniziativa e l’elenco aggiornato dei biglietti e dei relativi codici vincitori dei premi quotidiani.

Mika: Live nei Palasport – Date – E poi concerto a Como con orchestra (nuova data- prevendite al via l’1 ottobre)mim


MIKA

MIK

IL 24 OTTOBRE IN CONCERTO

AL TEATRO SOCIALE DI COMO

per un unico imperdibile live

con  l’ORCHESTRA SINFONICA “AFFINIS CONSORT”

sotto la direzione di SIMON LECLERC

Prevendite al via da giovedì 1 ottobre

LIVE NEI PALASPORT

DOMENICA 27 SETTEMBRE – ASSAGO (MI), MEDIOLANUM FORUM – SOLD OUT

MARTEDÌ 29 SETTEMBRE – ROMA, PALALOTTOMATICA – SOLD OUT

MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE – FIRENZE, MANDELA FORUM

Dopo il grande successo dei concerti estivi al Fabrique di Milano, al Teatro Antico di Taormina (ME) e all’Arena della Regina di Cattolica (RN) e le prossime tre date nei palasport di Milano, Roma e Firenze, Barley Arts annuncia ora una nuova, speciale data live di MIKA!

Il 24 ottobre al Teatro Sociale di Como, Mika rivisiterà il suo repertorio di successi e nuove canzoni in chiave sinfonica con l’orchestra “AFFINIS CONSORT” diretta da SIMON LECLERC. Le prevendite per la straordinaria serata partiranno giovedì 1 ottobre.

Nato dal desiderio di Mika di replicare in Italia l’incredibile esperienza dei tre concerti sinfonici tenutisi a Montréal lo scorso febbraio, questo concerto-evento sarà l’occasione di confermare la versatilità dell’artista e la qualità del suo repertorio pop, anche in chiave classica. Così come accaduto a Montréal, Simon Leclerc dirigerà il concerto di Como con un’orchestra creata appositamente per l’occasione e formata da 81 professionisti internazionali: 65 strumentisti e 16 coristi.

Simon Leclerc è un affermato compositore di colonne sonore per la Paramount e direttore d’orchestra canadese a cui Mika ha affidato l’arrangiamento in chiave classica del suo repertorio. Dopo i concerti di Montreal, Mika ha entusiasticamente dichiarato: “Provenendo io stesso da una formazione professionale classica, per me è straordinario sentire le mie canzoni nelle veste classica che Simon ha dato loro, perché nella mia mente,  le ho sempre immaginate così!”

Sarà possibile acquistare i biglietti per la data di Como presso la biglietteria del Teatro Sociale (Piazza Verdi) dalle ore 10.00 di giovedì 1 ottobre (tel. +39. 031.270170 – Fax +39. 031.271472info@teatrosocialecomo.it – www.teatrosocialecomo.it ).

Orari di apertura della biglietteria:

Martedì e giovedì ore 10.00 – 14.00

Mercoledì e venerdì ore 16.00 – 20.00

Sabato ore 10.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00

I biglietti saranno inoltre disponibili sul circuito TicketOne (online su www.ticketone.it e nei punti vendita) sempre da giovedì 1 ottobre alle ore 10.00 e, in seguito, nei punti vendita Vivaticket (lista completa su www.vivaticket.it).

Tra pochi giorni MIKA sarà dal vivo in Italia per tre appuntamenti live nei palasport (prodotti e organizzati da Barley Arts):

Domenica 27 settembre – Assago (MI) – Mediolanum Forum SOLD OUT

Martedì 29 settembre – Roma PalaLottomatica SOLD OUT

Mercoledì 30 settembre – Firenze Mandela Forum (ultimi biglietti disponibili sul circuito TicketOne e nei punti vendita Vivaticket).

MIKA porterà sul palco tutta l’energia del suo universo artistico e presenterà al pubblico il suo quarto album in studio, “No Place in Heaven” (Universal Music, n.1 su iTunes Italia e top 10 in 17 Paesi del mondo), tra cui il nuovo singolo, “Staring at the sun”, attualmente in rotazione radiofonica e il cui video è stato girato proprio in Italia, a testimoniare ancora una volta il suo amore per il nostro Paese.

Ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo, continua ad appassionare il pubblico televisivo italiano come giudice di X-Factor e ora MIKA è tornato finalmente live in Italia!

CELEB CAR CRASH: nuovo tour promozionale per ‘¡Mucha Lucha!’ || Sliptrick Records | Red Bull | NFNpromotion


crash

CELEB CAR CRASH: nuovo tour promozionale per ‘¡Mucha Lucha!’

Grazie al costante inserimento di ‘Because I’m Sad’’ (primo singolo estratto da ‘¡Mucha Lucha!’  e prodotto nei Red Bull Studios di Londra) nel palinsesto di Virgin Radio, ed in attesa dell’uscita del prossimo CD, ‘People are the best show’ (prevista per inizio 2016), i CELEB CAR CRASH annunciano un ultimo tour promozionale per l’EP pubblicato dalla Sliptrick Records:

25/09 – La Fabbrica del Vapore – Milano (IT)

03/10 – MEI – Ring Stage – Faenza (IT)

24/10 – Rock Fun Show @ Revolution –  Molvena (IT)

06/11 – Borderline – Modena (IT)

20/11 – Xray Pub – Forli (IT)

22/11 – Shakespeare – Parma (IT)

03/12 – Foggia – TBC

04/12 – Taranto – TBC

05/12 – Pellicano Pub – Bari (IT)

Ulteriori date verranno aggiunte all’elenco, per rimanere costantemente aggiornati collegatevi su:

www.celebcarcrash.com

https://www.facebook.com/CelebCarCrash

https://twitter.com/celebcarcrash

Il video di ‘Because I’m Sad’:

https://www.youtube.com/watch?v=3r23yHqtvCE

Link per acquistare “¡Mucha Lucha!”:

iTunes  https://itunes.apple.com/it/album/mucha-lucha!-single/id996937729

La band:

Nicola Briganti – voci e chitarre

Michelangelo Naldini – batteria

Carlo Alberto Morini  – chitarra

Simone Benati – basso

by Ponyo

Tale e Quale Show, terza puntata ancora leader ascolti col 22,87% ma non regge il confronto con la passata edizione…


rocco-papaleo-fatevi-i-ca

25 settembre 2015: Terza puntata per lo show del venerdì di Rai 1, Tale e Quale Show. Il programma condotto da Carlo Conti   puntata dopo puntata tira avanti senza brillare troppo, privo di “un elemento catalizzatore” l’anno scorso rappresentato da Valerio Scanu, ma si mantiene sempre leader negli ascolti con un 22,87% di share  e quindi 4milioni e 913mila spettatori. Tuttavia lo show non riesce ad esaltare il pubblico insoddisfatto della qualità delle imitazioni che quest’anno faticano ad onorare il “fine”  del programma riportato nel titolo “Tale e Quale Show”. E in rete i paragoni con la precedente edizione (per la verità il confronto avviene unicamente con le imitazioni di Valerio Scanu senza mai alcun accenno ad altri, neppure alla vincitrice ndr) si sprecano e tengono banco  sui social network, rimanendo l’ unico motivo di discussione fra internauti questa volta più propensi a criticare che ad apprezzare. A vincere la puntata del 25 settembre sono state ex aequo Karima e Bianca Guaccero, rispettivamente nei panni di Amy Winehouse e Mia Martini, le cui performance non proprio “esemplari”  hanno comunque coinvolto emotivamente il pubblico in particolare quella della Guaccero, sinceramente commossa, che si è esibita in coppia con Massimo Lopez/Roberto Murolo (meno convincente).

Fra gli altri da segnalare l’Anna Tatangelo di Giulia Luzi, il Ligabue di Max Giusti, la Madonna di Elena Di Cioccio. La consueta mission impossible di Gabrielle Cirilli, invece non riesce proprio, dopo la defezione di Magalli come riportato da varie notizie in rete, Cirilli si deve accontentare di un improvvisato, impacciato e poco partecipe Claudio Lippi,  Cosima Coppola si rivela una discreta ballerina con Le Cicale di Heather Parisi, la Lady Gaga di una Laura Freddi alla fine “affaticata” e l’Eros Ramazzotti di Walter Nudo decisamente poco somigliante. Appena sufficienti e sottotono le imitazioni di Francesco Cicchella/Cesare Cremonini, Savino Zaba/Enrique Iglesias e Sergio Friscia/Elio, fra i migliori di quest’anno.

Queste le imitazioni della prossima settimana:  Giulia Luzi sarà Elisa, Max Giusti Pierangelo Bertoli, Elena Di Cioccio Spagna, Bianca Guaccero Michael Jackson, Massimo Lopez Johnny Dorelli, Cosima Coppola Jennifer Lopez, Karima Iva Zanicchi, Francesco Cicchella Stash dei Kolors, Walter Nudo Cher, Sergio Friscia Giuliano dei Negramaro. Savino Zaba e Laura Freddi, invece, saranno Robbie Williams e Nicole Kidman.

A Walter Nudo e Sergio Friscia è toccata la sorte di andare a confronto con colui che, oggi più che mai,  si sta conquistando la fama di “ineguagliabile” nella storia del programma e cioè Valerio Scanu, che l’anno scorso imitò entrambi i personaggi lasciando tutti a bocca aperta soprattutto nell’imitazione di Cher,  di cui per memoria vi postiamo il video. Buona visione

qui l’esecuzione completa

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-9a17d3db-ea48-4fef-a357-7f0756d1a510.html#p=

Grande Fratello: debutto tiepido.


grande-fratello-rischio-chiusura_436515La prima puntata del  Grande Fratello, arrivato alla 14 edizione, delude al debutto, appena 3.428.000 i telespettatori sintonizzati nella prima serata di giovedì 24 settembre su Canale 5, con share media del 19.21%. il peggior debutto in tutta la storia del programma, A vincere il prime time con 5 milioni 418 mila spettatori pari ad uno share del 22.37%, è infatti  Provaci ancora Prof! 6, la fiction di Rai1 con Veronica Pivetti nei panni della professoressa con il pallino delle investigazioni il programma più visto della prima serata tv.

Tuttavia soddisfatto Giancarlo Scheri, direttore di Canale5 che ha dichiarato su Blog Tivvù : “Dopo quattordici edizioni la casa è più viva che mai, Alessia Marcuzzi si è dimostrata ancora una volta un’ottima conduttrice, sono molto soddisfatto anche di Cristiano Malgioglio e di Claudio Amendola”

Che dire? “Chi si contenta gode”.