News – E’ di nuovo Pooh-mania! Boom di visite online per assicurarsi un ingresso all’ultimo Tour, non solo da italiani e non solo da adulti – I dati di Ticketbis


tick

Ed è di nuovo Pooh-mania!

● Boom di visite di utenti alla ricerca di biglietti per le tre date dell’ultima Reunion

gruppo

● Non solo italiani, ma anche svizzeri, francesi e inglesi assisteranno ai concerti della

band

● Non solo adulti tra i fan: il 18% delle richieste di biglietti viene da giovani tra 25 e 34

anni e il 12% da under 24!

● Prezzi da 48 euro a ingresso nel mercato secondario

Quante band italiane possono vantarsi di aver raggiunto il mezzo secolo di vita? I Pooh sono una delle poche formazioni ad aver attraversato gli ultimi cinquant’anni nel nostro paese accompagnando con la loro musica più di una generazione. Con più di 100 milioni di dischi venduti e un numero altissimo di singoli di successo, la carriera del gruppo può essere definita come straordinaria.

A distanza di soli due anni dall’ultimo tour, Opera Seconda in Tour, concluso nel 2013, le voci di Roby, Dodi, Red e Stefano – insieme a Riccardo Fogli – si riuniranno di nuovo per l’ultima volta in ‘Reunion – l’ultima notte insieme´.

La storica reunion che il gruppo sta preparando per i suoi fan nel 2016 già registra dati da record: il sold out della prima data milanese in meno di due settimane, il rapido inserimento di una nuova data e un record di visite di utenti ai portali online di compravendita di biglietti come Ticketbis.it per assicurarsi un ingresso, dove i prezzi per assistere al grande evento partono da €48,00. Secondo i dati resi noti dalla piattaforma, le percentuali più alte di fan alla ricerca di biglietti per i Pooh appartengono alla fascia di età compresa tra 45 e 54 anni (25,61%), seguiti da vicino da quelli tra i 35 e i 44 anni (24,69%). Ma non mancano certo rappresentanti di altre generazioni: il 18% delle ricerche appartengono a utenti dai 25 ai 34 anni, il 14,36% tra 55 e 64 anni, il 12,06% tra 18 e 24 anni.

Non solo italiani, ovviamente, tra i principali acquirenti di biglietti per la band nel sito, ma anche Svizzeri (3% degli acquisti totali), francesi (1,5%) e inglesi (1,5%) assisteranno ai vari concerti dei Pooh. Sempre secondo i dati forniti del portale, attualmente la data più gettonata è quella del 10 di giugno a Milano (81,8% delle vendite del site), seguita dal concerto nella Capitale (12,1%) e dalla seconda data milanese (6,1%). Milano, Roma, Torino, Bergamo, Brescia e Firenze sono le città che vantano le maggiori percentuali di ricerca e acquisto di biglietti.

by Ponyo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...