Month: novembre 2015

DANIELE GROFF: DA DOMANI, venerdì 27 novembre, IN TUTTE LE RADIO “ BELLISSIMA LA VERITA’ “


daniele groff

DA DOMANI, venerdì 27 novembre, IN TUTTE LE RADIO

BELLISSIMA LA VERITA’

IL NUOVO SINGOLO DI DANIELE GROFF

Dopo un intenso periodo di ricerca musicale e personale, di scrittura e di produzione Daniele Groff torna sulle scene con il singolo BELLISSIMA LA VERITA’.

“Bellissima la verità, è una canzone importante – spiega Daniele.

Importante per me che me ne prendo cura da più di qualche anno, che ha viaggiato per l’Europa, che racconta un percorso, che mi ha fatto tornare a sognare, con il suo essere naïf, con la sua energia, con i suoi colori, che vuole arrivare in mezzo alla gente, dentro gli sguardi, fra le pieghe delle vite degli altri, a cambiare l’umore di una giornata no, a smuovere i pensieri, a farsi mille domande, a far muovere le gambe e battere le mani, a strappare un sorriso.

E’ importante perché mi ha accompagnato in questi anni di ricerca avventurosa, di frastuoni e di silenzi, facendomi sempre sentire la sua voce e guidandomi sicura verso la luce forte di una nuova ripartenza e di nuovi orizzonti.

“Bellissima la verità” è un pezzo di vita, un po’ della mia e molto di quella che respiri negli altri, in chi ami, in chi ti sta intorno, di quella che vorresti, di quella che hai nel cuore.

C’è il mistero, c’è che stasera va così ma domani andrà meglio, c’è che non sappiamo niente, c’è una madre che canta que sera sera, ci sono montagne da scalare e fiumi in cui scorrere, demoni da affrontare, paure da superare e con cui convivere, vicoli bui, domande e risposte, dubbi e speranze, nostalgia e presenza, tesori sommersi e vele bianche spiegate per salpare ancora”.

La bellezza è verità, la verità è bellezza” (John Keats)

Daniele Groff, cantante, compositore, autore, pianista e polistrumentista, racconta così la sua assenza in questi ultimi anni:

Mi ero spento: letteralmente da Groff a Gr…off !

Metà anni 2000, ultimo disco. Nonostante l’oceano di abbracci di SEI UN MIRACOLO, l’energia sonora di COME SEMPRE (al crepuscolo del Festivalbar), l’esagerata avventura internazionale in terra di Francia, i riconoscimenti americani conquistati con MORNING, i concerti negli stadi grazie a Mr. Bryan Adams e Renato Zero, nonostante tutto ciò possa sembrare davvero molto, io cercavo ancora me stesso e la giusta via, fra le ombre e i vicoli della paura, sulle strade ripide di questa pianura, avendo perso di vista la seconda stella, quella che poi giri a destra e trovi il cammino.

Così, mi sono fermato, ho sbattuto gli occhi e mi sono guardato allo specchio.

Sta di fatto che c’era questo wonderwall, questo muro delle meraviglie…e ho sentito il bisogno di provare ad andare oltre, superarlo, proseguire con la mia strada; volevo migliorarmi, crescere, scrivere canzoni più grandi e vestirle con il suono del qui e ora, sentirmi pronto per ripartire, degno di strillare al mondo una canzone, di sussurrarne al vento le parole.

Cercavo qualcosa che riaccendesse la fiamma, che mi facesse sentire riconoscente e vivo, qualcosa che risvegliasse il sogno e insieme la voglia di affrontare la realtà.

2015, nuovo disco… Ci sono voluti 7 anni, 7 come i cicli della vita, come gli anni in Tibet di Brad Pitt, come quanti ne ho aspettati prima che lei mi dicessi sì o come quelli che avevo quando mi sono rotto un braccio, 7 come le meraviglie del mondo, come il giorno del mio compleanno, come la vita che ci è voluta prima che questo nuovo disco si decidesse ad uscire allo scoperto, a denudarsi, a mettersi in mostra, a fare l’operaio, 7 anni per fare sul serio, ripartire da dove eravamo rimasti, cambiare le cartucce dell’inchiostro e le batterie della sveglia, lacerarsi – anche il tendine d’Achille – e ritornare più forte per vedere l’effetto che fa.”

Daniele esordisce discograficamente nel 1998 con l’album VARIATIO 22 e, con il singolo DAISY, vince l’edizione di quell’anno di Sanremo Famosi. Dopo Daisy, altri 4 singoli di successo: Io Sono Io, Lamerica (brano scelto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la campagna sulla prevenzione dell’Aids del ’99), Adesso (5° posto Sanremo 1999) e Everyday (scelto da Leonardo Pieraccioni come leit motiv del film Il Pesce Innamorato). L’album Variatio 22, con i suoi 5 estratti, supera le 100.000 copie vendute.

Il 2001 e’ l’anno della pubblicazione di Bit che, prodotto artisticamente da Daniele Groff e Francesco Valente tra Los Angeles e Roma, vanta gli arrangiamenti d’archi di Wil Malone (già con Madonna, The Verve, Richard Ashcroft, Skunk Anansie, Trevor Horn, Massive Attack, Ub40).

Tre i singoli estratti: l’hit radiofonica If You Don’t Like It (con remix di Gaudi, pubblicato in edizione limitata su vinile), Anna Julia(Festivalbar 2001 – Live dal Teatro Greco di Taormina) e Lory (con la straordinaria partecipazione di Lucio Dalla, autore del testo).

Tutti gli otto singoli, tra primo e secondo album, raggiungono la Top 20 Music Control.

Nel 2004 esce Mi Accordo, terzo disco di Groff, che contiene 11 brani di cui cinque in inglese e una nuova importante collaborazione: è infatti Renato Zero, assieme a Vincenzo Incenzo, a firmare il testo di Pensa A Te e ad affiancare Daniele nell’esecuzione vocale del brano.

La produzione artistica dell’album è curata dallo stesso Daniele con il contributo di Marco Bosco e Marco Patrignani mentre gli arrangiamenti degli archi sono di Romano Musumarra già produttore di Pavarotti e Celine Dion.

Il primo singolo estratto, Sei Un Miracolo, viene presentato al pubblico dal palcoscenico del 54° Festival di Sanremo. Il brano va direttamente Top 10 nelle playlist delle radio e porta Daniele ad esibirsi alla presenza del Papa Karol Wojtyla.

Il secondo singolo è Come Sempre con il quale Daniele raggiunge la Finale del Festivalbar 2004 all’Arena di Verona realizzando il video del brano a New York per la regia di Bobby Yan (Alicia Keys). In contemporanea con il suo tour 2004, Groff apre, con uno show di un’ora insieme alla sua band, gli spettacoli di Renato Zero negli stadi sold out di Roma Olimpico, Milano San Siro, Verona e Firenze per un totale di oltre 300.000 spettatori.

Nel 2005 Edoardo Bennato gli chiede di produrre ed interpretare la propria ballata Una Ragazza per inserirla nell’album La Fantastica Storia del Pifferaio Magico assieme ad artisti come Raf, Jovanotti, Irene Grandi, Max Pezzali, Piero Pelù e molti altri.

Con Morning, terzo singolo (primo in lingua inglese) estratto dall’album Mi Accordo, è vincitore negli Stati Uniti dei JPF 2006 Music Awards nella categoria Best Pop Song precedendo nella classifica artisti di calibro internazionale.

Nell’autunno 2006, a fianco dei più grandi cantautori italiani tra i quali Vasco Rossi, Claudio Baglioni, Eros Ramazzotti, Renato Zero, Lucio Dalla, Samuele Bersani, Rino Gaetano, Franco Battiato, partecipa alla compilation benefica per Telethon “Note per la ricerca” con la canzone Sei Un Miracolo.

Nel 2007 esce il singolo Prendimi, realizzato con la partecipazione di Volker Hinkel dei Fools Garden (la band del successo Lemon Treecon oltre 6 milioni di copie vendute in tutto il mondo). Il brano viene registrato a Stoccarda, missato a Roma da Dario Dendi (tra i suoi crediti Coldplay, Placebo, Stereophonics e The Killers) e masterizzato a Londra da Dick Beetham (Scissor Sisters, Black Sabbath, Enya).

Redazione

RAI 1 – 27/11/2015 – 21:20: SANREMO GIOVANI Venerdi in prima serata la sfida


san

Venerdì  27 novembre, in  prima serata, alle 21.20  su Rai 1, l’appassionante sfida per conoscere i giovani che si contenderanno i pass per il Festival della Canzone Italiana di Sanremo 2016 nella sezione nuove proposte. Toccherà a Carlo Conti, insieme alla commissione musicale composta da Giovanni Allevi, Rosita Celentano, Piero Chiambretti, Andrea Delogu, Carolina De Domenico e Federico Russo, selezionare i 6 vincitori di Sanremo Giovani in una puntata ricca di ospiti. Giovedì 26 novembre, alle 12.00, a Sanremo presso Villa Ormond, prima conferenza stampa con il direttore di Rai1 Giancarlo Leone, Carlo Conti, la Commissione musicale e il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri.

Redazione

#GF14, nomination al contrario: chi andrà in finale?


gf

Grande Fratello verso la semifinale: oggi, giovedì 26 novembre, in prime time su Canale 5,Alessia Marcuzzi presenterà il decimo e terzultimo appuntamento con “GF 14”.

In una Casa sempre più divisa tra litigi e incomprensioni, si consuma il rito dell’eliminazione con “nomination al contrario”. I ragazzi penseranno di votare il coinquilino che vogliono eliminare, ma, in realtà, il pubblico sarà chiamato a scegliere i finalisti tra i più nominati.
In questo meccanismo si inseriscono anche i destini dei 5 ragazzi andati al televoto la scorsa settimana: chi tra Simone, Manfredi, Alessandro, Kevin e Livio penserà di uscire e invece sarà di diritto il primo finalista di questa edizione?

E ancora, Marco sarà riuscito a mantenere il suo segreto o i ragazzi avranno scoperto il legame che lo lega a Simone? E…Allo scoccare della mezzanotte, sarà il compleanno di Jessica e GF ha deciso di festeggiarla in un modo molto particolare, chiedendo a Kevin un sacrificio d’amore…

Redazione

Festival di Sanremo: fra i desideri di Carlo Conti: Arisa, Giusy Ferreri, Valerio Scanu


Carlo-Conti_sanremo2015

Venerdì 27 novembre  in diretta su Rai 1 da Villa Ormond a Sanremo Carlo Conti condurrà Sanremo Giovani e verranno scelte   le otto nuove proposte della prossima edizione del Festival di Sanremo, ma già si pensa ai nomi dei Big che saliranno sul prestigioso palco dell’Ariston dal 9 al 13 febbraio prossimi a cui pare, secondo il settimanale Sorrisi e Canzoni, il conduttore e direttore artistico della 66a edizione del Festival stia lavorando alacremente. Nei desideri del Re Mida della televisione italiana c’è Arisa presente nella scorsa edizione in veste di valletta, che dopo essersi guadagnata l’appellativo di “scalatrice”, a seguito della sua partecipazione all’adventure game Monte Bianco, rientrerebbe nei suoi panni abituali di “cantante” .  E poi, Giusy Ferreri, ritornata in auge  col tormentone Roma -Bangkok di BabyK e che per sua stessa ammissione, dopo le partecipazioni del 2011 e 2014, non disdegnerebbe ancora una volta la vetrina di Sanremo utile anche alla promozione del suo disco di prossimo rilascio e anticipato dal brano già in rotazione radiofonica dal 6 novembre,  Volevo te. E non è finita qui, tra i desideri di Carlo Conti anche Emma ormai  di casa al Festival nelle diverse vesti: ospite, cantante, valletta e se partecipasse ancora cantante e poi… Un cantante, un personaggio, un artista che di certo riscuoterebbe un ampio consenso di pubblico e per cui c’è già tanta aspettativa, ormai unanimamente riconosciuto gran talento vocale e di forte impatto televisivo, in grado di influire sensibilmente sullo share,  Valerio Scanu! Il cantante si è recentemente aggiudicato il titolo di  Campionissimo 2015 nel programma di imitazioni di Carlo Conti Tale e Quale Show (5a edizione ndr), la cui finale è andata in onda il 20 novembre scorso,  e  il cui nome è già iscritto agli annali del Festival di Sanremo come il più giovane vincitore nel 2010 con l’ormai famoso brano Per tutte le volte che… Fra gli altri nomi di cui si mormora, ci sono anche i The Kolors vincitori di Amici14, pluriplatinati e i Dear Jack col nuovo frontman Leiner. Insomma, per adesso si tratta solo di rumors e bisognerà aspettare ancora qualche settimana prima di conoscere i nomi dei Big di Sanremo 2016, ma… che ve ne pare dei desideri di Conti: Arisa,  Ferreri, Scanu?

Redazione

CHIARA DELLO IACOVO su Rai1 canterà il suo brano “INTROVERSO” per formare delle Nuove Proposte della prossima edizione del Festival di SANREMO 2016


chia.jpg
SANREMO GIOVANI 2016:
CHIARA DELLO IACOVO TRA I 12 FINALISTI
CON IL BRANO “INTROVERSO”
Chiara Dello Iacovo è in corsa per salire sul palco dell’Ariston durante la prossima edizione del Festival di Sanremo.
La finale che decreterà i nomi delle sei Nuove Proposte si terrà venerdì 27 novembre in diretta su Rai Uno.
La giovanissima cantautrice astigiana, rivelazione di TheVoice 2015 e vincitrice del premio della Critica e come miglior interpretazione a Musicultura 2015, si esibirà dal vivo in diretta in prima serata su Rai1, davanti a una commissione musicale presieduta dal direttore artistico di Sanremo Carlo Conti, per aggiudicarsi uno dei 6 posti in grado di dare accesso alla sezione Nuove Proposte di Sanremo 2016, presentando il suo brano inedito e una cover. Il suo inedito è “Introverso”, qui il video: http://goo.gl/Of1WWF .
Il Sig. Introverso ha una storia piuttosto travagliata. Introverso viaggia con un basso profilo. Introverso si fa leggere a seconda del lettore. Introverso non ha paura di venire giudicato leggero, perché anche se sorride è ben conscio della sua radicata verità. Nel corso della serata verranno presentati anche i due nuovi vincitori di Area Sanremo che andranno così a completare l’intera rosa delle 8 Nuove Proposte che dal 9 al 13 febbraio 2016 si esibiranno sul palco dell’Ariston. Tra questi Chiara Filomeni (con un brano di Zibba), Inigo e Le Kalika seguiti da L’AltopArlante.
Redazione

A “Fronte del Palco” c’è Raf


C_11_news_21198_news

Mercoledì 25 novembre in seconda serata su Italia 1, Raf sarà il protagonista della nuova puntata di “Fronte del palco“, appuntamento con la musica ideato e prodotto da Radio Italia e condotto da Simone Annicchiarico. Nell’auditorium di Radio Italia, il cantautore italiano si racconterà, ripercorrerà la sua carriera e svelerà i progetti futuri.

La speaker Manola Moslehi, in diretta dalla sua postazione radiofonica, rivolgerà all’artista le domande degli ascoltatori.

In scaletta sia brani recenti che hits del passato: “Il battito animale”, “Rimani tu”, “Sei la più bella del mondo”, “Iperbole”, “Ossigeno”, “Eclissi totale”, “Non è mai un errore”, “Come una favola”, “Arcobaleni”, “Con le mani su” e “Infinito”.

In regia Lele Biscussi.

“DON’T CRACK UNDER PRESSURE”: adrenalina, sfida, eccitazione e paura. Gli atleti piu incredibile del mondo sfidano la natura più estrema.


Il 14 e 15 dicembre arriva al cinema

DON’T CRACK UNDER PRESSURE

ADRENALINA, SFIDA, ECCITAZIONE E PAURA

GLI ATLETI PIÙ INCREDIBILI DEL MONDO SFIDANO LA NATURA PIU’ ESTREMA

NELLE SALE IL NUOVO IMPRESSIONANTE FILM GIRATO INTERAMENTE IN 4K DA THIERRY DONARD E L’INCREDIBILE ÉQUIPE DI LA NUIT DE LA GLISSE

Trova il cinema più vicino a te su www.nexodigital.it

Accompagnato dalla sua macchina da presa, Thierry Donard ha intrapreso un nuovo incredibile viaggio intorno al mondo per guidare gli spettatori attraverso ambienti naturali mozzafiato dove uomini e donne compiono gesta che ai più appaiono inimmaginabili. Dai monti innevati sopra i fiordi norvegesi alle onde di Fakarava passando attraverso i ghiacciai delle Alpi svizzere, Don’t Crack Under Pressure, che sarà nelle sale italiane il 14 e 15 dicembre (elenco dei cinema a breve disponibile su www.nexodigital.it) racconta le sfide straordinarie di atleti temerari.

Il trailer di DON’T CRACK UNDER PRESSURE

(versione scaricabile:http://we.tl/uFBwdwQ3xV)

Sciatori, surfisti, snowboarder, piloti dotati di tuta alare hanno però una cosa in comune: il desiderio irrefrenabile di raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati, a volte anche a costo di mesi e mesi di attesa. Sanno infatti che per compiere le loro imprese devono scontrarsi con gli eccessi di Madre Natura, come le abbondanti nevicate primaverili che trasformano pareti a 1000m di altezza nel sogno di ogni free rider. Questi atleti devono confrontarsi ogni giorno con questi pericoli se vogliono realizzare i propri sogni. La pressione è altissima e loro sono pienamente consapevoli del rischio che corrono: il minimo errore di valutazione può essere fatale. È proprio in questi attimi infiniti che la forza mentale di un atleta viene testata, come recita il titolo di questo nuovo film firmato da Thierry Donard. Questi eroi contemporanei saranno in grado di affrontare la pressione e usarla come un alleato o ne usciranno sconfitti?

Con la sua enorme esperienza nel riprendere in situazioni estreme e condizioni climatiche e ambientali ostili, il team di La Nuit de la Glisse è composto da circa 30 persone che amano profondamente quello che fanno. Ognuna di loro sa esattamente come catturare al meglio le performance degli atleti, grazie ad anni ed anni di pratica. Essere altamente “mobili” e adattarsi alle varie situazioni meteorologiche sono prerequisiti fondamentali per immortalare il giusto momento, sia sulle cime montuose che nelle profondità degli oceani. Filmando esattamente nel cuore dell’azione, il team di Nuit de La Glisse aiuta questi atleti a condividere con gli spettatori le loro incredibili esperienze negli ambienti naturali più estremi e suggestivi del mondo.

I protagonisti:

SKI: Karsten Gefle, Wille Lindberg, Loic Collomb-Patton, Silvia Moser SNOWBOARD: Matt Annetts WINGSUIT Mathias Wiss, Christopher Espen, Van Monk FREEDIVING Davide Carerra SURF: Matahi Drollet, Mateia Hiquily, Hira Teriinatoofa, Tikanui Smith KITE SURF: Jesse Richman STAND-UP PADDLE: Patrice Chanzy.

Don’t Crack Under Pressure di La Nuit de La Glisse è distribuito in Italia da Nexo Digital con il sostegno di TAG Heuer e in collaborazione con Radio Deejay, Rolling Stone, MYmovies.it.

#DontCrackUnderpressure: più di un claim per TAG Heuer, una potente condizione mentale. Forza e concentrazione che consentono di superare i limiti imposti da corpo e natura, per affrontare con successo sfide sempre più impegnative. Dalla maratona di New York alla Haute Route, la gara ciclistica attraverso le vette più alte d’Europa, Giro, Tour e Vuelta insieme in sole tre settimane, al campionato Big Wave Tour di Surf, per domare le onde più alte del mondo, le partnership sportive di TAG Heuer interpretano alla perfezione questo atteggiamento. Così come i suoi ambasciatori David Guetta, Cristiano Ronaldo, Maria Sharapova, Martin Garrix, Partick Dempsey. Così come gli eroi de ‘La Nuit de la Glisse’.

Pensato per resistere ad una pressione pari a quella di 300 metri sotto il livello del mare, TAG Heuer Aquaracer 300M è un vero orologio sportivo #dontcrackunderpressure, perfetto per affrontare sfide in aria, acqua, neve o su strada, a 2.000 metri di altezza, come in profondità.

Il team Nuit de la Glisse è nato alla fine degli anni ’70 sotto l’impulso e l’ispirazione di un gruppo di pionieri appassionati di boardsport ed esperienze estreme. Ha dato così vita ad un vero e proprio fenomeno sociale, conosciuto oggi con il termine francese “Glisse”. Le realizzazioni di Nuit de la Glisse nel corso degli ultimi tre decenni hanno esplorato sport emergenti, documentandone le diverse fasi evolutive. Oggi “riders”, amatori e appassionati di sport estremi in tutto il mondo aspettano ogni anno l’uscita dei film di La Nuit de la Glisse proprio per il loro grande impatto visivo ed emotivo.

Per oltre 30 anni Thierry Donard ha realizzato i propri film avendo cura di offrire una dimensione personale ed evidenziare il rispetto di questi atleti per la natura. Filosofia, sensibilità e romanticismo caratterizzano tutti i suoi lavori con l’obiettivo di immortalare il momento, catturare l’azione e l’emozione di singoli istanti di vita. Imprevisti vertiginosi e momenti di grazia punteggiano i suoi documentari, intessendo una sceneggiatura intrisa di autenticità e realismo.

Il regista

Thierry Donard: da sempre amante dello sci e del cinema, Thierry inizia la sua carriera negli anni Ottanta riprendendo performance su sci. Dopo aver guadagnato numerosi riconoscimenti, decide di concentrarsi sulla ripresa di sport estremi realizzando produzioni via via più imponenti e sbalorditive.

Redazione

ANASTACIA OSPITE DI RADIO2 SOCIAL CLUB MERCOLEDI 25 NOVEMBRE


 

anaUna delle più grandi cantanti internazionali si esibirà live a Radio2 Social Club mercoledì 25 novembre: Anastacia. Il club musicale di Rai Radio2, condotto da Luca Barbarossa e Andrea Perroni, in onda dal lunedì al venerdì alle 10.35, il prossimo mercoledì ospiterà infatti la celebre cantante di Chicago, che in carriera ha venduto più di 80 milioni di dischi e ha ottenuto decine tra i premi più prestigiosi in assoluto. Da poco è uscito il suo nuovo lavoro, intitolato ‘The Ultimate Collection’, che raccoglie i brani di maggior successo della sua lunga carriera. Mercoledì 25 Anastacia si racconterà a Luca Barbarossa e Andrea Perroni, e nel corso della punta si esibirà live al Radio2 Social Club, negli studi di Via Asiago.

 

 

Redazione

PARTE IL TALENT RADIOFONICO ‘W GUGLIELMO MARCONI’, FIRMATO IL RUGGITO DEL CONIGLIO, PER  TROVARE LA NUOVA VOCE DI RADIO2


radio2

Dal 24 novembre Presta e Dose apriranno gli studi di Via Asiago per trovare  la nuova voce di Radio2; iscrizioni fino a gennaio 2016 ‘W Guglielmo Marconi’, ovvero il primo e unico ‘talent’ radiofonico firmato Il Ruggito  del Coniglio, che consentirà ad appassionati, curiosi ed esordienti vari di diventare veri e  propri speaker radiofonici a Radio2. Per celebrare i 20 anni del programma quotidiano più longevo di Radio2, dal 24 novembre, ogni martedì, per otto settimane, al Ruggito del Coniglio i conduttori Marco Presta e Antonello Dose accoglieranno negli studi di Via Asiago due concorrenti, rigorosamente under 35, che si sfideranno in diretta radiofonica su diverse prove: dalla radiocronaca “a sorpresa” di un evento, al commento a bruciapelo di una notizia. Gli ascoltatori e i ‘fan’  potranno commentare sui social del programma e decidere il vincitore della ‘battle‘ tra i due concorrenti, esprimendo le loro preferenze attraverso il sitoconiglio.rai.it

Sul sito del Ruggito del Coniglio, inoltre, si potranno visualizzare le clip e le ‘storie’ di tutti i concorrenti in gioco. A marzo, dopo mesi di sfide ‘on air’ all’ultimo colpo di microfono, Dose e Presta incoroneranno il vincitore del talent, che verrà premiato col coinvolgimento e la partecipazione in voce ai programmi di Radio2. Una sorpresa, tra tutte, è prevista durante la speciale gara:Nino Frassica, già conduttore di Radio2 con il suo Programmone del week end,prenderà parte a W Gugliemo Marconi in un modo unico nel suo genere. Questo ‘special guest’ conferirà al talent un aspetto “crossmediale” tutto da scoprire…

Con ‘W Guglielmo Marconi’, dedicato al celebre inventore della radio, Radio2 continua a rinnovare le modalità di fruizione al mondo radiofonico, portando avanti lo spirito di servizio pubblico che, attraverso il merito, consentirà all’ascoltatore/partecipante più capace e talentuoso di coronare il proprio sogno. I requisiti per richiedere la partecipazione al talent sono molto semplici: i principali sono avere un’eta compresa tra i 18 e 35 anni e non aver mai partecipato ad un talent radiofonico. Le iscrizioni saranno aperte fino a gennaio. Tutti pronti per il 24 novembre, alle 7.50 ‘Il Ruggito del Coniglio’ inaugurerà la prima ‘manche’ delle sfide: ‘W Gugliemo Marconi‘ ed in bocca al lupo a tutti i concorrenti. Con l’augurio di Antonello e Marco che dichiarano: “Se ce l’abbiamo fatta noi, ce la puo’ fare chiunque!”.

Per info su regolamento e credenziali per la partecipazione basta cliccare sul sito:coniglio.rai.it

Redazione

#RAI1 – 23/11/2015 – 18:25: ANTEPRIMA SANREMO GIOVANI Appuntamento quotidiano per conoscere i finalisti


sanr

Da oggi lunedì 23 a venerdì 27 novembre, alle 18.25, Rai1 proporrà “Anteprima Sanremo Giovani”: appuntamento quotidiano di circa 15 minuti per conoscere meglio i ragazzi di “Area Sanremo” e i dodici finalisti che, venerdì 27, in prima serata, si contenderanno i pass per il Festival della Canzone Italiana di Sanremo 2016.
Sarà un percorso di avvicinamento a “#SG Sanremo Giovani”: si ripercorreranno le selezioni della Commissione che hanno portato i ragazzi alla finale; i momenti salienti, più emozionanti e curiosi delle Audizioni realizzate da Rai1.
Un mondo di immagini e suoni nuovi tradotto in un’anteprima, nel prologo dell’evento televisivo di venerdì 27 novembre, che proclamerà gli otto giovani artisti che prenderanno parte al Festival nella categoria “Nuove Proposte”: è questa, infatti, una delle grandi novità dell’edizione 2016, una promessa mantenuta dal direttore di Rai1, Giancarlo Leone, e dal direttore artistico del festival, Carlo Conti.

Redazione