8/01/2016 – JAY SANTOS – il nuovo singolo YA TE OLVIDE’


JAY SANTOS

jay

 “Ya Te Olvidè”

E’ IL TITOLO DEL NUOVO SINGOLO

IN RADIO DAL 8 GENNAIO 2016

Dopo il successo ottenuto con Dale Morena, il 17 gennaio 2016 torna in Italia per presentarci il nuovo singolo in occasione del Roma Dance AllStar 2016

Jay Santos pubblica “Ya Te Olvidè”, il nuovo singolo in rotazione radiofonica da venerdì 8 gennaio 2016, e disponibile in tutti gli stores digitali su etichetta EnviMusic.

Ya Te Olvidè” è il primo singolo del 2016 e il quarto singolo dopo il primo successo di “Noche De Estrellas”, “Caliente” hit mondiale che conta oltre 60 milioni di visualizzazioni, “Dale Morena” ultimo singolo del 2015 posizionatosi come canzone preferita della Zumba in ogni parte del mondo fino la Cina o il Giappone.

Ya Te Olvidè” è il primo brano reggaetòn, “una canzone dedicata a tutto quelle persone che sono state lasciate, ma che vedono una rinascita, una nuova vita, un’energia positiva. Racconta una storia in cui molte persone si possono identificare, un’amore finito male, persone che segnano il percorso di vita umana e che per sempre, anche se non ci sono più, lasciano un segno indelebile”- racconta Jay Santos.

La musica di Jay Santos è un mix di molte influenze musicali, dalla musica italiana degli anni 90 fino ai classici latini, passando attraverso le influenze elettroniche di Tiesto e Joànmichael Garraud; non dimenticando i tre artisti preferiti che hanno particolarmente influenzato le note di Jay Santos: Bob Marley, Freddy Mercury, Eminem.

Questo è il risultato della vita dell’artista, in tour costante in tutto il mondo che lo porta a conoscere ed apprezzare numerose culture, persone e paesi che lo ospitano.

Redazione 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...