Valerio Scanu si racconta a Red Ronnie al Barone Rosso: ‘…Scanu non fa figo musicalmente…’


Valerio Scanu vincitore del Festival di Sanremo del 2010 e tra i big dell’ultima edizione appena conclusasi, col brano di Frabrizio Moro “Finalmente Piove”  primo su iTunes dalla sua uscita, si racconta in una bella intervista fatta da Red Ronnie al #Barone Rosso, da sempre profondo conoscitore della buona musica e sostenitore del talento e quindi anche di Valerio Scanu che tra pregiudizi e penalizzazioni derivati dalla sua provenienza dal “talent” si sta imponendo prepotentemente nel difficile mondo musicale senza aiuti o schermature ma poggiandosi sui dati reali di un successo autogestito, faticoso ma in ascesa, costruito sulla sua passione per la musica e sulla fiducia dei tantissimi fan sempre al suo fianco.

Si parla di playback, stepchild,  unioni civili, classifiche, di coerenza e incoerenza, di elogi che si traducono in valutazione “zero”,  pregiudizi, musica e tanto altro ancora … Buon ascolto.

Redazione

 

2 comments

  1. ” Scanu non fa figo musicalmente ” ma solo perché lo pensano loro ! In un panorama musicale dove tutte le canzoni sono uguali ( sempre gli stessi autori ! ) e troppe voci si somigliano…Valerio è uno dei pochi che si distingue per brani, sound e Voce !

  2. Valerio ha una voce che andava bene negli anni 50 sa di vecchio per non parlare delle sue canzoni se si possono cosi chiamare. E’ uscito da amici con l’Amoroso l’anno dopo è uscita Emma loro vendono e riempiono i palazzetti’ lui fa gossip in quello si distingue

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...