Month: febbraio 2016

“Via” il nuovo singolo di Madh per incoraggiare chi la ascolta a vivere la propria vita come vuole


madh

Dopo “Madhitation” e un tour in tutta Italia conclusosi a dicembre 2015, Madh all’anagrafe Marco Cappai classe 1993, sardo di nascita, uno dei pochi proveniente da un talent ma che  il “talent” non è riuscito ad etichettare e a cui il panorama musicale ha subito riconosciuto il grado di “artista” dal sound internazionale, attribuendogli il dovuto rispetto,  a febbraio è uscito con un nuovo singolo dal titolo “Vai” estratto dall’album “Madhitation”. Un brano che riprende il tema di grande attualità come l’omofobia e ispirato da una realtà che”non vuole”  essere concepita dalle convenzioni sociali, chiusa nelle briglie del pregiudizio. Vai si ispira infatti ad una storia vera, quella di Tommaso “..un ragazzo gay che è costretto a vivere la sua sessualità nell’ombra sin dall’infanzia, finge di amare una ragazza per non deludere una madre egoista”

il brano è accompagnato da una clip, scrive  il cantante sui social:”Ho scritto ‪#‎VAI‬ per incoraggiare chi la ascolta a vivere la propria vita come vuole. La società spesso ce lo impedisce. Soddisfare le aspettative degli altri, non deluderli, diventa quasi fondamentale tanto da annullarci. Con alcuni amici abbiamo realizzato questo video per raccontare una storia attuale, la storia vera di un amico comune che ora vive un momento di difficoltà“.

Un video “difficile”. afferma il regista Alessio Russo : “Abbiamo voluto tutti fortemente realizzare questo video perché la storia affronta una tematica molto attuale e perché di recente abbiamo assistito ad un episodio simile che coinvolgeva un amico comune. Ho raccontato il trauma di Tommaso e la sua doppia vita da adulto, mantenendo lo stesso cinismo che certi episodi richiedono“.

Redazione

 

Valerio Scanu si racconta a Red Ronnie al Barone Rosso: ‘…Scanu non fa figo musicalmente…’


Valerio Scanu vincitore del Festival di Sanremo del 2010 e tra i big dell’ultima edizione appena conclusasi, col brano di Frabrizio Moro “Finalmente Piove”  primo su iTunes dalla sua uscita, si racconta in una bella intervista fatta da Red Ronnie al #Barone Rosso, da sempre profondo conoscitore della buona musica e sostenitore del talento e quindi anche di Valerio Scanu che tra pregiudizi e penalizzazioni derivati dalla sua provenienza dal “talent” si sta imponendo prepotentemente nel difficile mondo musicale senza aiuti o schermature ma poggiandosi sui dati reali di un successo autogestito, faticoso ma in ascesa, costruito sulla sua passione per la musica e sulla fiducia dei tantissimi fan sempre al suo fianco.

Si parla di playback, stepchild,  unioni civili, classifiche, di coerenza e incoerenza, di elogi che si traducono in valutazione “zero”,  pregiudizi, musica e tanto altro ancora … Buon ascolto.

Redazione

 

MUSICA: CLEMENTINO, IL RAPPER NAPOLETANO DIVENTA DJ PER HIT PARADE RADIO2


IL RAPPER NAPOLETANO CLEMENTINO DIVENTA DJ PER HIT PARADE RADIO2

Una Hit Parade a colpi di rime hip hop, cantautorato, musica italiana e internazionale. Dal 27 febbraio al 13 marzo, sarà il rapper Clementino a conduttore il programma di Radio2 in cui gli artisti raccontano e ‘lanciano’ i dischi che più hanno amato, che va in onda ogni weekend alle 13.00.

Fresco della partecipazione al Festival di Sanremo, il rapper napoletano esordisce a Radio2 nelle vesti di dj per presentare agli ascoltatori la musica della sua vita. Hip hop italiano e straniero sono, ovviamente, il cuore della sua playlist, con pezzi di Notorious B.I.G., Snopp Dogg, Sottotono, Neffa e Maracash. A  Hit Parade, però, Clementino farà ascoltare anche tanti cantautori di qualità, come Pino Daniele, Jovanotti e Gianna Nannini, icone rock come i Queen e i Red Hot Chili Peppers, e mostri sacri del reggae come Bob Marley. In mezzo a questo universo musicale, ci sarà spazio per un genere meno noto, quello della ‘dance’ music degli Anni ’90, divenuto famoso grazie ai pezzi di Robert Miles o John Scatman, entrambi presenti in queste puntate di Hit Parade.

Il nuovo ciclo di Hit Parade rientra nelle puntate speciali che Radio2 dedica ai TIMmusic onstage awards, l’evento che premia le migliori esibizioni live avvenute nel 2015: Clementino e’ infatti candidato alla nomination miglior tour rap.

Tutte le playlist degli artisti che hanno condotto Hit Parade, le foto e i video del backstage del programma, saranno disponibili sul sito internet www.hitparade.rai.it insieme alle puntate in podcast.

Redazione

RAI2: THE VOICE OF ITALY, VINCE LA CHIMICA TRA I COACH Miglior esordio di sempre, con Rai2 prima rete nel target 25-54 anni


the voice

Miglior esordio nella storia del programma per la prima puntata di The Voice of Italy, in onda ieri in prima serata su Rai2, che ha ottenuto il 14,74% di share pari a 3 milioni 149 mila telespettatori, risultando così il secondo programma più visto del prime time di mercoledì.
Rispetto alla prima puntata dell’edizione 2015 il programma ha guadagnato due punti in termini di share. Con il 17.3% Rai2 è risultata la prima nel target 25-54 anni.
Per quanto riguarda Twitter, sono stati 11.683 gli utenti unici che commentando la prima puntata del programma sul social network hanno generato 62.678 tweet (superando la media di 50.000 tweet a puntata della passata edizione).
A conferma dell’ottima performance #TVOI è stato al primo posto nei trending topics per tutta la durata della trasmissione.Il programma che premia la voce, condotto da Federico Russo, ha visto Raffaella Carrà, Dolcenera, Emis Killa e Max Pezzali impegnati nella scelta dei talenti durante la prima delle sei “Blind audition”. Nel primo appuntamento della quarta stagione di “The Voice of Italy” su 15 talenti 12 sono entrati ufficialmente nei team dei quattro Coach.
Nel corso della puntata Gigi D’Alessio, a sorpresa, ha voluto mettere alla prova i Coach fingendosi un concorrente ma nella speranza di essere riconosciuto. Raffaella Carrà e Max Pezzali non si sono lasciati ingannare e lo hanno “smascherato” appena ha iniziato a cantare.
Annamaria Castaldi (Olbia), Debora Cesti (Milano), Kevin Pappano (Torino), Cristiano Carta (Roma), Davida Ruda (Alghero), Giorgia Alò (di Londra, nata a Roma), Aurora Lecis (Samassi, Cagliari), Sorelle Baccaglini (Villanova del Ghebbo, Rovigo), Mariangela Corvino (Foggia), Samuel Pietrasanta (Catania), Virna Marangoni (Bergantino, Rovigo), Fabio De Vincente (Torino) hanno conquistato un posto nelle 4 squadre di “The Voice of Italy”.
I Coach avranno a disposizione altre cinque “Blind audition” (la seconda puntata andrà in onda mercoledì 2 marzo) per trovare altri talenti da inserire nello loro squadre che al termine di questa fase dovranno avere 21 Voci ciascuna.

I team di appartenenza delle prime Voci scelte.
Team Carrà: Sorelle Baccaglini, Samuel Pietrasanta
Team Dolcenera: Annamaria Castaldi, Giorgia Alò, Fabio De Vincente
Team Killa: Debora Cesti, Davide Ruda, Mariangela Corvino
Team Pezzali: Kevin Pappano, Cristiano Carta, Aurora Lecis, Virna Marangoni

La V-Reporter Angelina ha interagito con il pubblico via web, attraverso il sito ufficiale http://www.thevoiceofitaly.rai.it.
Sui social il programma è attivo su Facebook /thevoiceufficiale; Twitter @THEVOICE_ITALY con gli hashtag #tvoi e per le squadre #teamcarrà, #teamdolcenera, #teampezzali, #teamkilla; Instagram thevoice_italy; Vine @thevoice_italy.e Snapchat TVOI.

Dagli studi di Rai Radio2, radio ufficiale di “THE VOICE of Italy”, Carolina di Domenico, Pierluigi Ferrantini e Antonello Piroso, hanno commentato il programma insieme ad un team di blogger, critici musicali e addetti ai lavori.

Redazione

RAI4: BRIT AWARDS 2016 E OMAGGIO A DAVID BOWIE Grande appuntamento con la musica


davibEccezionale appuntamento con la musica su Rai4, oggi, giovedì 25 febbraio alle 21:10 con la 36^ edizione dei BRIT Awards, gli Oscar della musica britannica, che quest’anno prevedono un tributo alla memoria di David Bowie. Si prosegue in tema alle 22:50 con David Bowie – Five Years di Francis Whately in prima visione free. Attraverso interviste e immagini di repertorio il documentario ricostruisce i cinque anni chiave della discografia del Duca Bianco (1971, 1975, 1977, 1980 e 1983).

La cerimonia di consegna dei BRIT Awards (24 febbraio) – premi musicali riservati ai più importanti artisti pop della scena discografica inglese e internazionale – sarà trasmessa in differita su Rai4 dalla O2 Arena di Londra e commentata da Andrea Perroni e Giorgia Surina: sul palco cantanti di fama mondiale come Adele, Rihanna, Justin Bieber e i Coldplay.
Redazione

“MASTERSCIEF”: ALE & SHARY LANCIANO L’IRONICO SINGOLO SUI TALENT DI CUCINA – “Alevation”, in uscita a marzo 2016.


 

masterLa canzone “Masterscief” nasce da un’idea di Ale, dopo aver notato che i programmi riguardanti la cucina si sono moltiplicati e che un po’ tutti, guardando la tv, pensano di essere diventate cuochi provetti o importanti ristoratori pronti a sperimentare azzardati abbinamenti culinari.

I piatti speciali ed esaltati dalla critica diventano sempre più “minimal”, così nel testo del brano viene analizzato in chiave ironica, come sia molto più importante che funzioni tutto il contorno, ben colorato ed appetibile agli occhi, piuttosto che le porzioni, il gusto e quindi la sostanza.

“Basta che abbia un bel colore li davanti alla tv” questa è una frase del brano che potrebbe racchiuderne lo spirito. Il brano è stato scritto da Alessandro Ruspini ed è cantato in duetto con lo showman Shary, quasi a dare l’impressione che si sia formata una sorta di squadra, una piccola brigata amante della cucina “nostrana”, che collabora e discute ironicamente su come si faccia fatica oggi a cucinare dei piatti tradizionali, a prezzi accessibili con porzioni giuste.

Il titolo del disco da cui è estratto il singolo è “Alevation”, nato dall’idea di mischiare il nome dell’autore con quello della parola inglese “elevation”: il pensiero di Alessandro è infatti quello di avere ogni giorno la possibilità di salire il gradino di un’ipotetica scala che ci porti laddove vogliamo arrivare, “elevarci” verso i nostri obiettivi.

L’album è composto da 12 brani che affrontano molteplici temi dall’amore, alla cucina, alle feste ed alle emozioni che viviamo, pensiamo e sogniamo. Le sonorità delle canzoni sono pop-rock, condite da ritmi incalzanti e coinvolgenti.

Redazione

Sanremo 2016: Believe al vertice delle classifiche singoli ed album digitali con Valerio Scanu e Enzo Bosso


bel 

Believe Digital, leader nella distribuzione e nel marketing digitale per artisti ed etichette indipendenti, domina le classifiche di vendita digitali nella categoria Singoli ed Album. 

All’indomani dalla sua esibizione sul palco dell’Ariston, Valerio Scanu raggiunge la #1 posizione tra i Top brani su iTunes Italia con “Finalmente Piove”, l’intenso brano in gara scritto per lui da Fabrizio Moro.

Posizione #1 tra i Top Album su iTunes anche per “The 12th Room” di Ezio Bosso, il compositore e pianista italiano, ospite durante la seconda serata del Festival che, con il suo grande talento artistico, si è presentato al grande pubblico di Sanremo emozionando e riempiendo di magia il teatro.

Il brano eseguito a Sanremo da Ezio Bosso è inoltre primo nella classifica Italy Viral 50 di Spotify.

Believe è presente sul mercato Italiano da 10 anni; questo è un risultato molto eloquente della situazione competitiva Italiana e della qualità dell’A&R condotto da Believe in questi anni.

Il team ringrazia tutte le etichette di cui gestisce la distribuzione e il marketing digitale per la fiducia riposta, gli store per la collaborazione, con la certezza che questi risultati raggiunti siano solo una nuova tappa per tanti altri successi insieme, sia sul mercato locale che internazionale.

Believe Digital è orgogliosa di mettersi tutti i giorni al servizio delle etichette indipendenti, dalle più piccole alle più grandi, vera linfa artistica della musica in Italia.

 Redazione

Sarà Red Ronnie ad Inaugurare l’Iniziativa Benefica ed il Nuovo ShowRoom di Sophia Curvy


Bologna, 24 febbraio 2016 – Sarà Red Ronnie ad inaugurare il nuovo showroom Sophia Curvy di Via Lanaioli, 50 a Funo di Argelato (Bo) ed a presentare l’iniziativa benefica in favore dell’Associazione Onlus GIN&DO di Bologna dedicata al mondo della salute ed innalzare la qualità della vita delle donne. In occasione della “Festa della Donna”, infatti, quest’anno Sophia Curvy, il brand bolognese di abbigliamento dedicato alle donne curvy, ha deciso di inaugurare il nuovo showroom al Centergross, devolvendo parte dell’incasso giornaliero a Gin&Do, associazione che si occupa di ricerca, formazione, assistenza e sensibilizzazione, a supporto di tutte le donne che si rivolgono alla Unità Operativa di Ginecologia e Fisiopatologia della Riproduzione Umana del Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna. L’intento è quello di migliorare le possibilità di diagnosi e cura di malattie importanti e diffuse come l’endometriosi e il dolore pelvico cronico, oltre a sviluppare e diffondere tecniche mini invasive di trattamento chirurgico. L’Associazione si pone inoltre come organizzatrice e promotrice di attività divulgative, così che l’Ospedale diventi un polo di scambio di opinioni dove la cultura della “dignità della donna” sia centrale e diffusa. Fondamentale anche l’obiettivo della formazione dei giovani medici e operatori, cosi che vengano insegnate non solo le modalità tecniche, ma anche quelle relazionali, per rendere l’ambiente dell’Unità Operativa di Ginecologia e Fisiopatologia della Riproduzione dell’Ospedale Sant’Orsola un luogo quanto più accogliente, sereno ed intimo e gradevole per tutte le donne che vi accedono per diagnosi, cura e degenza. Sophia Curvy ha scelto Gin&Do perché entrambe contribuiscono alla qualità della vita delle donne, sotto l’aspetto psicofisico. Il concetto di donna sottopeso, evanescente o addirittura androgina è stato spesso imposto dalle passerelle dell’alta moda. Vi si contrappone l’immagine di donna femminile, con la naturale localizzazione dell’adipe dovuta agli ormoni estrogeni che determinano il volume del seno e dei glutei, la rotondità di fianchi e cosce, e un addome morbido. In passato il mondo della bellezza escludeva a priori le donne che evocavano questa immagine e quello dell’abbigliamento le relegava al settore “taglie forti”, caratterizzato da capi dai colori spenti e modelli che tendevano a nascondere il corpo. La rivoluzione curvy che ha investito il mondo della moda e della bellezza negli ultimi tempi ha contribuito al fiorire di numerosi eventi, che hanno portato a posare una modella curvy per il calendario Pirelli o alla partecipazione con successo di diverse ragazze curvy a Miss Italia. L’eccesso di peso è pur sempre un eccesso, se compromette la nostra salute e il nostro benessere, ma questo non deve impedire alle donne di sentirsi belle, di amare il proprio corpo nelle sue rotondità. Curvy non è una caratteristica fisica ma è un modo di essere e di sentirsi: una donna che si sente curvy per prima cosa si vuole bene, sta bene con il proprio corpo e cerca di valorizzarlo con l’abbigliamento e con un sano stile di vita. Amarsi e sentirsi belle è fondamentale non solo per essere incentivate a migliorare il proprio aspetto, ma anche per come ci vedono gli altri. Per Sophia la mission è proprio fare sentire curvy le donne di tutte le taglie, farle sentire belle e degne di amarsi e farsi amare. L’appuntamento è quindi per l’8 marzo a Funo di Argelato con Red Ronnie per l’inaugurazione del nuovo showroom alle ore 12:00 in Via Lanaioli, 50 e la presentazione dell’iniziativa benefica in favore dell’Associazione Onlus GIN&DO di Bologna. ###      

Redazione

I QUEEN + ADAM LAMBERT tornano in Italia per un’unica data estiva outdoor: il 25 GIUGNO all’Anfiteatro Camerini di PIAZZOLA SUL BRENTA (PD).


 

 queen

Queen + Adam Lambert perform at United Center, Chicago, Ill. 6/19/14

Queen + Adam Lambert perform at United Center, Chicago, Ill. 6/19/14

TORNANO IN ITALIA!

IL 25 GIUGNO A PIAZZOLA SUL BRENTA (PD)

Dopo il trionfale concerto sold out al Mediolanum Forum di Assago (MI) lo scorso anno, i QUEEN + ADAM LAMBERT tornano in Italia per un’unica data estiva outdoor: l’appuntamento è per il 25 giugno all’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta (PD).

I biglietti per il concerto, prodotto e organizzato da Barley Arts, sono disponibili in prevendita sul circuito Ticketone (www.ticketone.it) e nei punti vendita Vivaticket (lista completa su www.vivaticket.it).

QUEEN + ADAM LAMBERT

Sabato 25 Giugno 2016

Piazzola sul Brenta (PD), Anfiteatro Camerini – Piazzale Camerini

Dopo essersi esibito insieme ai Queen nella finale dell’edizione 2009 di American Idol e agli MTV EMAdel 2011, Adam Lambert è diventato un ospite fisso della band, imbarcandosi con loro in una lunga serie di concerti e apparizioni televisive, oltre ad affrontare con loro un tour sold out negli USA al termine del quale i Queen + Adam Lambert hanno conquistato il titolo di Band of the Year all’annuale premioClassic Rock Roll of Honour, oltre ad essere stati votati dai lettori di Ultimate Classic Rock come Best live band of the year.

Nel 2014, i Queen + Adam Lambert hanno chiuso l’anno in grande stile con un esclusivo concerto di Capodanno trasmesso in diretta da BBC One, Queen + Adam Lambert Rock Big Ben Live, tenutosi vicino alla storica torre dell’orologio. L’evento è stato visto da 12 milioni di spettatori e nelle successive ventiquattr’ore il nome di Adam Lambert è risultato il più cercato su Google, con oltre 500mila ricerche.

Nei primi mesi del 2015, i Queen + Adam Lambert sono tornati sui palchi per una serie di show sold out in dieci paesi europei, compreso lo straordinario concerto al Mediolanum Forum di Assago. A fine tour, la band ha totalizzato 67 sold out in tutto il mondo in meno di un anno, guadagnando ovunque recensioni entusiastiche. A settembre 2015, i Queen + Adam Lambert sono stati inoltre headliner del festival Rock in Rio, a trent’anni dalle storiche esibizioni della band insieme a Freddie Mercury che totalizzarono 500mila spettatori paganti, la più alta nella storia.

Redazione

 

‘Vasco tutto in una notte LiveKom015 al cinema’ dal 14 al 16 marzo proiezione film del concerto prima del dvd


vasco

Vasco tutto in una notte LiveKom015 al cinema’, il film per la regia di Giuseppe Domingo “Pepsy Romanoff” Romano che porta sul grande schermo tutta l’energia e le emozioni di un concerto del Blasco, distribuito al cinema da Universal Music e QMI/Stardust, arriva in oltre 250 sale in tutta Italia, solo per tre giorni, da lunedì 14 a mercoledì 16 marzo,
Evento speciale e imperdibile, la proiezione del film del concerto allo stadio San Paolo di Napoli, arricchito da preziosi materiali inediti, anticipa l’uscita del Dvd e Blu-Ray ‘Vasco tutto in una notte LiveKom015’, prossimamente in tutti i negozi, presentato da Universal Music in associazione con Giamaica e prodotto da Except. Al centro del film c’è lo show, l’indimenticabile live tenutosi il 3 luglio a Napoli. Due ore e mezza di rock e di energia per una notte magica, ancora una volta sold-out. Il “Tour dei topless e dei record“, come lo ha chiamato Vasco sulla sua pagina facebook.

(fonte Ansa)