Giorno: marzo 23, 2016

Grande ritorno insieme sul palco per PANARIELLO, CONTI e PIERACCIONI il 5 settembre all’Arena di Verona con “LO SHOW”


10-16-12 • v21

IL GRANDE RITORNO INSIEME SUL PALCO

IL 5 SETTEMBRE ALL’ARENA DI VERONA

panariellocon

E A GRANDE RICHIESTA SI AGGIUNGONO TRE NUOVE DATE

1 OTTOBRE – MILANO

8 OTTOBRE – ROMA

15 OTTOBRE – FIRENZE

biglietti disponibili in prevendita!

Grande ritorno per gli amici da sempre GIORGIO PANARIELLO, CARLO CONTI e LEONARDO PIERACCIONI che il 5 settembre saranno protagonisti nella splendida cornice dell’Arena di Verona con “LO SHOW”, un spettacolo a 360 gradi in cui cinema, teatro e televisione si intrecceranno per un varietà unico. 

Ma lo spettacolo non si fermerà all’Arena e, a grande richiesta, si aggiungono tre nuove date annunciate a sorpresa pochi minuti fa ai microfoni di RTL 102.5, durante il programma “Viva l’Italia”.

Queste le altre date de “LO SHOW”: l’1 ottobre al Mediolanum Forum di Assago – Milano, l’ 8 ottobre alPalalottomatica di Roma  e il 15 ottobre al Nelson Mandela Forum di Firenze. I biglietti sono disponibili su Ticketone e nelle prevendite abituali (info: www.fepgroup.it).

Panariello, Conti e Pieraccioni torneranno insieme sul palco, a oltre vent’anni di distanza dal loro debutto per uno spettacolo inedito ricco di sorprese e di emozioni che li vedrà coinvolti in sketch divertenti con un sguardo sempre rivolto all’attualità.

RTL 102.5 è media partner de “LO SHOW”.

Redazione

RENATO ZERO torna live l’1 e il 2 giugno all’ARENA DI VERONA! Biglietti in prevendita da domani


ALT

ARENA

ARRIVO!

zero

IL GRANDE RITORNO LIVE DI RENATO ZERO

1 e 2 GIUGNO all’ARENA DI VERONA

DA DOMANI ALLE ORE 16.00 BIGLIETTI IN PREVENDITA

CRESCE L’ATTESA PER ALT

IL NUOVO ALBUM DI INEDITI IN USCITA L’8 APRILE

 Da venerdì 25 marzo in preorder su iTunes

Reclamato a gran voce dai propri fan, RENATO ZERO torna live a oltre due anni di distanza dall’ultimo tour! L’1 e 2 giugno, infatti, l’artista si esibirà nella prestigiosa location dell’Arena di Verona, dove incanterà il pubblico con i suoi successi di sempre e presenterà per la prima volta dal vivo i nuovi brani contenuti nell’album “ALT”, in uscita l’8 aprile.

Dalle ore 16.00 di domani, giovedì 24 marzo, sarà possibile acquistare in prevendita i biglietti online su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali.

Unico, rivoluzionario, libero. A tre anni dal doppio progetto di “Amo”, incentrato su tematiche più intime e riflessive, Renato Zero torna, forte di rinnovata passione e spirito di denuncia, ai grandi temi sociali e alle battaglie civili con “ALT”: 14 brani inediti, dove trovano spazio i temi della fede, della violenza, dei giovani, del lavoro, del destino dell’arte, dell’amore in tutte le sue declinazioni, dell’ecologia, delle politiche d’accoglienza e dei nuclei affettivi.

Da venerdì 25 marzo l’album sarà in preorder in formato digitale su iTunes; tutti coloro che lo acquisteranno in anteprima, riceveranno subito come instantgratification due brani “Chiedi” e “Gli anni miei raccontano”.

Questa la tracklist del disco “ALT: “Chiedi”, “In questo misero show”, “La lista”, “In apparenza”, “Il cielo è degli angeli”, “Il tuo sorriso”, “Perché non mi porti con te”, “Gesù”, “La voce che ti do”, “Nemici miei”, “Vi assolverete mai”, “Alla tua festa”, “Rivoluzione”, “Gli anni miei raccontano”.

Il disco è anticipato dal singolo “CHIEDI(musica di Renato Zero e Maurizio Fabrizio; testo di Renato Zero), attualmente in rotazione radiofonica e disponibile in digital download, il cui video, diretto da Sebastiano Bontempi con la fotografia di Timoty Aliprandi, è visibile al seguente link

28 album in studio, 3 raccolte, più di cinquecento canzoni. 45 milioni di dischi venduti. Ma Renato Zero ancora ai trofei preferisce la piazza, le sue accorate grida ed i suoi intimi sussurri.

La fede, la violenza, i giovani, il lavoro, il destino dell’arte, l’amore nelle sue declinazioni, l’ecologia, le politiche d’accoglienza, i nuclei affettivi.

Tanti temi trovano spazio in queste nuove sorprendenti canzoni, che ancora una volta non leggono il giornale di oggi ma quello di domani, guardando avanti e alle nuove generazioni con coraggio, spirito identitario e irriducibile speranza.

Redazione

La TREVES BLUES BAND opening act di BRUCE SPRINGSTEEN & THE E STREET BAND il 16 luglio al Circo Massimo di Roma


BRUCE SPRINGSTEEN

&

THE E STREET BAND 

LA TREVES BLUES BAND OPENING ACT

DEL LIVE DEL 16 LUGLIO AL CIRCO MASSIMO DI ROMA

+ COUNTING CROWS

Ultimi biglietti disponibili

3 LUGLIO – STADIO SAN SIRO, MILANO

SOLD OUT!

5 LUGLIO – STADIO SAN SIRO, MILANO

Ultimi biglietti disponibili

nei punti vendita VivaTicket e TicketOne

La data del 16 LUGLIO di BRUCE SPRINGSTEEN e la E Street Band toccheranno l’Italia anche il 3 e il 5 LUGLIO, con due live allo STADIO SAN SIRO di MILANO, location che ospita l’artista per la sesta e settima volta. La data del 3 luglio è sold out, mentre per la data del 5 luglio rimangono disponibili alcuni biglietti in tutti i punti vendita Vivaticket (elenco completo sul sito www.vivaticket.it) e TicketOne(www.ticketone.it).

I tre live italiani di Bruce Springsteen e la E Street Band continuano ad attirare spettatori provenienti da tutto il mondo. Infatti ad oggi, su Roma, più del 70% dei ticket sono stati acquistati da turisti, sia italiani sia stranieri, mentre sia su Roma sia su Milano emerge una forte percentuale di ticket acquistati da Paesi esteri ed inusuali. Basti pensare, infatti, che dai dati emergono anche acquisti effettuati, tra gli altri, in Tonga, Comoros, Indonesia, Giappone, Cambogia, Malesia, Singapore, Thailandia ed Emirati Arabi Uniti.

I concerti italiani di Bruce Springsteen e la E Street Band sono prodotti e organizzati da Barley Arts.

DOMENICA 3 LUGLIO – Stadio San Siro, MILANO Inizio concerto ore 20.00 SOLD OUT!

MARTEDÌ 5 LUGLIO – Stadio San Siro, MILANO Inizio concerto ore 20.00

SABATO 16 LUGLIO – Circo Massimo, ROMA + COUNTING CROWS Inizio concerto Treves Blues Band ore 17.15 – Inizio concerto Counting Crows ore 18.30 -Inizio concerto Bruce Springsteen and The E Street Band ore 20.00

Per accogliere al meglio tutto il pubblico, sia a Milano che a Roma, Barley Arts (in collaborazione con Postepay Rock in Roma)realizzerà un’apposita app in italiano e inglese per avere in tempo reale tutte le informazioni logistiche e news sull’evento. Nelle aree dei due concerti, verranno inoltre istituiti diversi servizi per il pubblico e i bambini presenti, di cui saranno comunicati dettagli nelle prossime settimane.

Tutte le news e le informazioni logistiche sugli eventi saranno comunicate anche dal sito www.brucespringsteenitalia.com,punto di raccolta di tutti i fan italiani di Bruce Springsteen.

Bruce Springsteen è un artista che attraversa le generazioni, considerato da molti come “il più grande performer live di tutti i tempi”, capace di trasformare ogni suo concerto in una grande festa musicale. Sul palco non si risparmia mai, e proprio per questo ogni suo live è unico e imperdibile.

Il tour di Bruce Springsteen arriva dopo la pubblicazione, lo scorso 4 dicembre, di “The Ties That Bind: The River Collection” (Sony Music), cofanetto che offre una retrospettiva completa su uno dei periodi principali della carriera dell’artista, che lo portò nel 1980 alla pubblicazione di “The River”. Il cofanetto è composto da 4 CD contenenti 52 brani con moltissimo materiale inedito (il doppio album “The River” originale, la prima release ufficiale di “The River: Single Album” e un CD di outtake 1979/80), 3 DVD con oltre 4 ore di immagini esclusive (un doppio DVD con immagini tratte dal famoso show di Springsteen del 1980 a Tempe, in Arizona, e “The Ties That Bind”, nuovo documentario su “The River”) e un libro illustrato contenente 200 scatti rari e inediti più un nuovo saggio di Mikal Gilmore.

 

 

 Redazione

COMUNICATO: BELIEVE DIGITAL APRE UN UFFICIO IN NORVEGIA


bi

BELIEVE DIGITAL APRE UN UFFICIO IN NORVEGIA

GRAZIE ALLA PARTNERSHIP CON INDIE DISTRIBUTION

Believe Digital, azienda leader nella distribuzione e nei servizi per artisti ed etichette indipendenti, ha ufficializzato l’apertura di un nuovo ufficio in Norvegia grazie alla partnership con una delle compagnie musicali scandinave più influenti: Indie Distribution.

Dopo una prima fase di lancio e sviluppo durata due anni e condotta da Eivind Brydøy, rappresentante di Believe in Norvegia, la partnership è stata formalmente ufficializzata. Con questa operazione, Believe adesso opera in 36 uffici nel mondo, vantando uno staff di oltre 350 esperti di industria musicale digitale su base internazionale – un dato che non ha pari se si considera la natura della compagnia che è sempre rimasta del tutto indipendente.

Sin dalla sua nascita, nel 2005, Indie Distribution è stata una delle maggiori compagnie indipendenti in Norvegia, distribuendo etichette come PIAS, Nuclear Blast, Century Media, Rough Trade, SPV, Roadrunner e altre. Inoltre, oltre all’attività in Indie Distribution, il team della compagnia, rappresenta tre tra le più importanti aziende discografiche norvegesi: Indie Recordings, Voices of Wonder e Name Music. Grazie a questa partnership Believe ne rappresenterà il catalogo in territorio norvegese incrementando significativamente la sua presenza sul territorio e la sua quota di mercato in Norvegia.

Erlend Gjerde, Amministratore Delegato di Indie Distribution e Country Manager di Believe Digital Norvegia, dichiara: “Siamo entusiasti di annunciare il nostro nuovo ruolo in Believe Digital. Believe è probabilmente l’unico player nell’industria musicale digitale che riesce ad offrire la flessibilità e la dinamicità propria degli indipendenti e che contemporaneamente rappresenta una forza nel settore pari a quella generalmente rappresentata dalle major. Per noi, si tratta dell’inizio di una nuova era. Entriamo nel mercato della distribuzione musicale digitale all’interno di uno dei migliori team multinazionali in circolazione.

Eivind Brydøy, che manterrà il ruolo di Strategic Advisor e rappresentante di Believe Digital in Norvegia, aggiunge: “Sono felice di questo passo verso Believe. Non è un segreto che una larga fetta del settore dell’ industria digitale musicale nasca qui in Norvegia e che questa è impressionante se paragonata alla dimensione della popolazione nel nostro Paese. La fruizione di musica digitale in Norvegia è estremamente alta e  ciò fa sì che vi sia molta competizione.  Questo è un grande passo e sono sicuro che quelli che ci attendono saranno anni di estremo fermento”.

Luca Stante, Amministratore Delegato Believe Italia: “Believe sta perseguendo una vision di sviluppo dell’organizzazione su base internazionale allo scopo di creare valore nel settore della musica indipendente. La partnership con Indie Distribution ci permetterà di crescere ancor di più nella realizzazione di questo obiettivo e di incrementare di molto la nostra quota di mercato al fine di  garantire  una distribuzione e servizi digitali di prima qualità ad un vasto numero di artisti ed etichette norvegesi e non solo”.

Redazione

 

Loredana Errore: per la “ragazza occhi di cielo” la favola continua…a breve singolo e nuovo album sotto etichetta L’Isola degli Artisti


loredana-errore-isola-degli-artisti

Non si vedeva dall’ultima apparizione televisiva quando fu ospite de La Vita in Diretta ad ottobre del 2015, dove ripercorse la brutta esperienza dell’incidente del 2013 in cui rischiò la vita e fece  tremare i suoi fan, ma è di questi giorni la bella notizia che Loredana Errore, la ragazza occhi di cielo,  sta tornare e questa volta sotto  l’etichetta indipendente L’Isola degli Artisti, con la quale ha già firmato il contratto. Loredana è già entrata in sala di registrazione per provinare i brani del nuovo Album che uscirà tra settembre e ottobre 2016  e che sarà anticipato da un singolo il cui rilascio  è previsto prima dell’estate.

Questo il messaggio che Loredana Errore ha postato sulla sua pagina facebook:

Ho sempre creduto al lato buono delle cose nonostante sia un po diffidente… La curiosità per le persone è il motore che mi fa andare libera a notare quei particolari, movenze, da cui ho imparato molto ad amare. Ci conosciamo da sei anni, abbiamo imparato a tenerci la mano, io dal palco voi di fronte a condividere emozioni, risa, gioie, speranze…

La Musica, meraviglioso collante che ci tiene qui ognuno con il suo sogno personale… Dopo tanto cammino con le mie gambe ringrazio Dio❣, oggi mi sembra come essere arrivata davanti alla porta di un castello, dopo tanto cammino sono arrivata!! Raga la favola continua...

Grazie a tutti.. ‪#‎carloavarello‬ ‪#‎isoladegliartisti‬“.

La favola continua , conclude la cantante, e i suoi fan ancora numerosi non aspettano altro che diventi realtà.

Ve la proponiamo  nel brano, scritto per lei da Biagio Antonacci e  che l’ha resa famosa con cui si piazzò al secondo posto della finale di Amici9 nel corso di un sua ospita al Roxy Bar, presentata da Red Ronnie. Buon ascolto

qui il testo

Redazione