Giorno: aprile 21, 2016

Rischiattutto: debutto in prima serata su Rai1 del nuovo programma di Fazio, tra gli ospiti vip concorrenti Maria De Filippi


Oggi 21 aprile, la prima delle due puntate speciali in prima serata condotte da Fabio Fazio del Rischiattutto. Ospiti Christian De Sica, Maria De Filippi, Fabrizio Frizzi, Lorella Cuccarini, Vincenzo Salemme e Fabio De Luigi, sei personalità del mondo della tv e dello spettacolo, divise in squadre, per una sera sono i concorrenti del quiz per omaggiare un capitolo storico della cultura popolare italiana. In cabina sono tornati anche tre ex campioni del programma di Mike Bongiorno, pronti a giocare con gli altri ospiti: Andrea Fabbricatore, Giuliana Longari e Maria Luisa Migliari.

Rischiatutto arriva su Rai1 il 21 e 22 aprile con due puntate speciali in prima serata condotte da Fabio Fazio.
Per l’occasione lo studio è stato ricostruito fedelmente rispettando ogni minimo dettaglio, questa riedizione di Rischiatutto dice Ludovico Peregrini, che torna nella doppia veste di giudice e autore – sarebbe piaciuta molto a Mike Bongiorno! Infatti è rispettosa dell’originale, con una ventata di colori, freschezza e modernità”.

Nel gioco alcune novità. Oltre alle domande sulla “materia vivente”, incarnata da un ospite presente in studio, ci sono due innovazioni che portano idealmente l’eredità di Mike Bongiorno nella tv di oggi: fra le 36 caselle del tabellone diviso in 6 materie, infatti, oltre alle caselle Jolly e Rischio (una per categoria) si annida anche una “casella Web” e una “casella Mike”. La prima permetterà al concorrente di decidere se usare o meno un computer per consultare la rete e trovare una risposta al quesito, la seconda proporrà al concorrente una domanda posta dallo stesso Mike Bongiorno attraverso filmati d’epoca del Rischiatutto. Il valore della casella Mike verrà destinato anche alla Fondazione Mike Bongiorno per sostenere progetti di solidarietà.

 Ospite della prima puntata anche Nino Frassica, che dopo essersi esercitato a Che fuori tempo che fa con la sua interpretazione surreale del Rischiatutto si è guadagnato di diritto il posto al fianco di Ludovico Peregrini, il mitico Signor No. Novità di questo Rischiatutto sarà poi la “materia vivente”. Nella prima puntata di giovedì 21 si è trattato di Alberto Tomba, un omaggio alla ben nota passione di Mike per lo sci: i concorrenti dovevano  rispondere alle domande sulla carriera del campione.

matilde gioliMatilde Gioli , attrice che sul grande schermo ha esordito con Il capitale umano di Paolo Virzì è la valletta che prende  il posto che fu di Sabina Ciuffini,

NELLA SECONDA SERATA – VENERDÌ 22 APRILE 
Per la prima vera e propria partita al Rischiatutto, quando tre nuovi concorrenti si sfideranno per aspirare al titolo di campione, torna eccezionalmente in tv dopo 5 anni di assenza anche Rosario Fiorello: lo showman e grande amico di Mike Bongiorno omaggia l’icona della tv italiana con Fabio Fazio per l’intera serata. La sua sarà davvero una partecipazione sorprendente: Fiorello assumerà infatti  il ruolo di “materia vivente”.
Nella puntata di venerdì il pubblico vedrà quindi i nuovi aspiranti campioni scelti fra oltre 1.600 candidati e conosciuti attraverso la striscia quotidiana dei provini in onda su Rai3 dal 15 febbraio scorso “Quasi quasi… Rischiatutto – Prova pulsante”. A sfidarsi per il montepremi e il titolo, armati di passione e conoscenza, saranno Guido Ennio Molinari, Stefano Orofino e Roberta Grandi.
I CONCORRENTI 
Guido Ennio Molinari, monzese di 57 anni, con una laurea in musicologia, si presenta portando come materia di gara la musica sinfonica dal 1889 (Mahler) al 1945. Insegnante di storia e geografia, Molinari racconta di aver deciso che la sua passione sarebbe stata rivolta alla musica classica dopo aver visto a 13 anni Rischiatutto con il campione per eccellenza, Massimo Inardi, che grazie alla classica nel corso di 9 puntate portò a casa la cifra allora record di 48.300.000 lire.
Stefano Orofino, 41enne di Cleto, in provincia di Cosenza, con una laurea in Filosofia, si presenta sulla storia della Juventus, che conosce a menadito e sulla quale ha anche scritto un libro rimasto nel cassetto. Insegnante di storia e filosofia, arriva preparatissimo anche su altre materie sportive, dal Tour de France all’almanacco di vincitori di scudetti e Champions League, e non solo.
Roberta Grandi, 48enne di Imola (Bologna), impiegata presso la ASL locale, si presenta sulla storia e la carriera di Marilyn Monroe, di cui rimase colpita fin dall’età di 6 anni e che, affascinata dalla sua bellezza e dal suo tormento, ha approfondito successivamente vedendo tutti i suoi film e leggendo molti libri che la riguardano. Oltre alle molte passioni, dalla lettura alle lingue straniere passando per le amicizie per corrispondenza, la Grandi si distingue per un legame speciale con il Rischiatutto: Massimo Inardi era il padre di un suo ex collega, anch’egli medico come il campione.
GLI OSPITI 
Ospiti della seconda serata con Fiorello saranno anche Cristina Parodi, Martina Colombari, la giornalista del Tg1 Laura Chimenti, il campione di slittino Armin Zoeggler ,il campione di sci Christof Innerhofer e il campione di nuoto Domenico Fioravanti.

Redazione

Addio a Prince il re del pop


prince

E’ solo di un’ora fa  la notizia della scomparsa di Prince Roger Nelson noto Prince, nato a Minneapolis il 7 giugno 1958 da una famiglia di jazzisti.   Cantante, musicista, attore, regista e produttore,  dalla fine degli anni 70 Prince aveva inciso album di enorme impatto come 1999, Purple rain, Around the world in a day, Sign O’ the times, Lovesexy, vendendo oltre 100 milioni di album.  La rivista Rolling Stones l’aveva piazzato al 21mo posto fra i 100 migliori artisti al mondo. Il suo linguaggio musicale, a cavallo tra funk, rock, psichedelia e pop, ha cambiato per sempre la storia della musica.

I motivi del decesso ancora non sono ben chiari, il 15 aprile fu ricoverato per una influenza  Il suo jet privato era stato costretto a un atterraggio d’emergenza in Illinois ma il giorno dopo la star era comunque apparsa a un concerto assicurando i fan che era tutto ok.  Il suo agente aveva assicurato che si trattava soltanto di una brutta influenza ma l’artista aveva comunque dovuto cancellare i due concerti precedenti.

Redazione

 

RAI2: THE VOICE I primi otto talenti che accedono ai live


the

Duelli fino all’ultima nota e grandi emozioni nel primo appuntamento dei Knockout di “The Voice of Italy”, in onda ieri sera su Rai2 e condotto da Federico Russo che è stato seguito da 2 milioni 190 mila spettatori con uno share pari al 9.6 per cento. Non sono state scelte facili per Raffaella Carrà, Dolcenera, Emis Killa e Max Pezzali che hanno seguito e incoraggiato i propri talenti per tutto il percorso di “The Voice of Italy”. Nella puntata di ieri, dopo averli fatti duellare hanno dovuto rinunciare ad alcuni di loro: su 16 talenti che si sono esibiti, 8 passano all’ultima fase. Accedono ai Live:
TEAM CARRÀ: Samuel Pietrasanta (Catania) con “Losing my religion” dei R.E.M.; Sorelle Baccaglini (Villanova del Ghebbo, RO) con “Roma Bangkok” di Baby K feat. Giusy Ferreri
TEAM DOLCENERA: Giorgia Alò (di Londra, nata a Roma) con ”Fast car” di Tracy Chapman; Edith Brinca (di Iasi, Romania, vive a Verbania) con “Skinny love” di Bon Iver
TEAM KILLA: Giuliana Ferraz (Bollate, MI) con “Bang bang” di Nancy Sinatra; Charles Kablan (ivoriano, vive a Seriate, BG) con “Lay me down” Di Sam Smith
TEAM PEZZALI: Elya Zambolin (Monselice, PD) con “Per me è importante” dei Tiromancino; iWolf (Cristina De Vita e Michele Bonfitto, Foggia) con “Rock ‘N’ Roll Robot” di Alberto Camerini
La sfida decisiva per i Live si accenderà nell’ultimo Knockout di mercoledì 27 aprile, restano solo 8 posti per i Talenti che vogliono coronare il proprio sogno.
Durante la puntata Angelina ha interagito con il pubblico via web, attraverso il sito ufficiale http://www.thevoiceofitaly.rai.it.
Sui social il programma è attivo su Facebook /thevoiceufficiale; Twitter @THEVOICE_ITALY con gli hashtag #tvoi e per le squadre #teamcarrà, #teamdolcenera, #teampezzali, #teamkilla; lnstagram thevoice_italy; Vine @thevoice_italy e Snapchat TVOI.
Dagli studi di Rai Radio2, radio ufficiale di “The Voice of ltaly”, Carolina di Domenico, Pierluigi Ferrantini e Antonello Piroso, hanno commentato il programma insieme ad un team di blogger, critici musicali e addetti ai lavori.
Inoltre, su Radio2 Social Club, dal lunedì al venerdì dalle 10.35, è possibile riascoltare dal vivo alcuni dei talenti in gara
Redazione