Mese: giugno 2016

OVER THE COVER 2016: tutto il programma della VI ediz. del festival di musica indipendente al Parco del Diocleziano di LANCIANO


OVER THE COVER #16

ov.jpg

Il programma della VI edizione del Festival di musica indipendente Over The Cover 2016 dal 2 luglio al 13 settembre al Parco del Diocleziano diLanciano

Il tempo passa, i ragazzi crescono e la musica cambia, però la voglia di fare e ascoltare musica nuova non è mai diminuita a Lanciano! Si è fatto attendere più del solito, ma il Festival OVER THE COVER torna finalmente a sciogliere muscoli e sentimenti, scaldando le notti dei giovani di Lanciano e dintorni nell’estate 2016!

Cinque imperdibili appuntamenti di musica dal vivo vanno ad animare il Parco del Diocleziano, cuore verde di Lanciano ai piedi della cattedrale miracolosamente eretta sul ponte intitolato all’imperatore romano. Arrivato alla sesta edizione, il festival musicale che si sviluppa dal 2 luglio al 13 settembre, è organizzato dall’associazione di promozione musicale Over The Cover, in collaborazione con la Proloco Lanciano, l’agenzia Dadalive e Pixie Promotion, con il supporto di altri preziosi partners sponsor.

Da sempre ci si pone il nobile obiettivo attraverso il festival di contribuire allo sviluppo culturale e musicale del territorio, ponendo in primo piano artisti e band emergenti dell’area frentana, come Gli Ultimi Uomini Sulla Terra, I Giorni dell’Assenzio, La Trita, Gianluca Torelli AVH, I Missili, SantoSpirito, Voina Hen. Nelle varie serate di musica dal vivo sono tutti valorizzati attraverso una manifestazione non competitiva, fondata sulla condivisione sociale di ciò che più si ama e stimola viva curiosità: la ricerca musicale. Il valore aggiunto di questa lunga edizione del Festival OVER THE COVER 2016 è dato dalla presenza di ospiti extra-territoriali: artisti molto apprezzati di fama nazionale, come Cristiano Godano (Marlene Kuntz) e Francesco Motta, insieme ad altre novità emergenti, premiate ed applaudite nel panorama musicale nazionale, come Molla, Siberia, Luminal, Johnny Dal Basso, Wrongonyou, tutte piacevoli scoperte da ascoltare e ballare al Parco del Diocleziano!

Segui OVER THE COVER su Facebook!

Inizio concerti alle ore 22.00

Ingresso ai concerti con sottoscrizione tessera associativa

Redazione

1-2-3 luglio. A Castrocaro Semifinali di selezione del 59° Festival per Voci Nuove


ca

COMUNICATO STAMPA

FESTIVAL DI CASTROCARO 2016

1/2/3 LUGLIO: MASTER E SEMIFINALI DI SELEZIONE A CASTROCARO TERME E TERRA DEL SOLE.

DALLE ORE 19,30 I CONCORRENTI LIVE E  TANTI OSPITI

IN PIAZZA MACHIAVELLI E AL PADIGLIONE DELLE FESTE

 

Venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 luglio a Castrocaro Terme e Terra del Sole (FC) prende ufficialmente il via la fase televisiva della 59^ edizione del Festival di Castrocaro, il festival dove nascono i Big della musica italiana.

Per tre giorni oltre 200 concorrenti si misureranno con le proprie abilità canore e con le proprie emozioni, che dovranno cercare di tenere a bada per affrontare giuria, pubblico e telecamere.

A fare da “padrini” e “madrine”, tanti ospiti che si esibiranno nelle serate ma saranno anche coinvolti come “insegnanti” o “giudici”: da Paolo Vallesi aMatteo Becucci, da Iskra Menarini a Kelly Joyce, da Luca Dirisio a Roberta Faccani, da Nearco a Davide Liparini.

Le giornate si apriranno con un master formativo gratuito di 4 ore, dove i concorrenti potranno incontrare esperti, artisti e professionisti del settore e confrontarsi su temi quali i diritti degli artisti, la costruzione di un talento, tecnica vocale e improvvisazione musicale.
Alle ore 19,30 le aspiranti “Voci Nuove” della musica italiana si esibiranno sui due palchi allestiti in piazza Machiavelli e al Padiglione delle Feste, introdotti da quattro presentatori d’eccezione: Paolo Mengoli, vincitore a Castrocaro nel 1968 e da allora protagonista della scena musicale italiana,Yaya Dj, appena rientrata da Roma dove è stata Dj Open Act del Vasco Live Kom 016, Gigi Zini, speaker ufficiale delle partite di calcio della Nazionale Italiana Cantanti, e Miriam Masala, finalista della trasmissione Amici di Maria de Filippi nell’edizione 2013.

Una Commissione Artistica di qualità, di cui fanno parte autori, manager, produttori discografici e artisti, valuterà le esibizioni e decreterà i nomi dei cantanti che accederanno alla fase successiva: le tappe live, distribuite su tutto il territorio italiano, delle Semifinali di Designazione. Solo chi supererà anche questa seconda fase avrà accesso alla Finalissima del prossimo 27 agosto, che sarà trasmessa in diretta su RAI Uno.

Le telecamere Rai saranno presenti anche l’1, 2 e 3 luglio per “rubare” emozioni e curiosità da inserire in uno “speciale Castrocaro” che andrà in onda il prossimo 26 agosto.

I concorrenti sono dunque avvertiti: vietato sbagliare!

Le tre serate sono aperte al pubblico e ad ingresso gratuito.

Per informazioni: www.festivalcastrocaro.it

Redazione

 

 

 

Esce venerdì 1° luglio, nei negozi e digital store, “KILL KARMA”, il nuovo album di NESLI.


Il disco è stato anticipato dal brano “Equivale all’immenso” il cui video, in poche settimane, ha già superato le 300.000 visualizzazioni, finalmente in radio.

E’ l’album più importante, perché dentro ho messo tutta la mia anima, tutta la mia musica, la mia energia vitale, tutto quello che ho imparato e tutta la musica che ho ascoltato, l’ho messa qui dentro. Sentirete la mia voce come mai prima, sarà la voce del mio spirito, del mio Io. Racconterò il destino che rincorre la sorte, fatta di amore, gioia e delusione. Racconterò di voi, parlando di me, racconterò la storia, che si incatenerà alla vostra…”.

“Kill Karma” prodotto da Brando (Go Wild/Universal Music Italia)  a partire dal titolo,  è contaminazione: dance e rock si fondono, strizzando l’occhio agli anni ’80 per passare poi a tracce Hip Hop contaminate dal rock, fino a brani con un beat dance, senza tralasciare ballate struggenti e confidenziali. 

Nesli  presenta in anteprima il nuovo album, durante uno showcase giovedì 30 giugno a partire dalle ore 19.30 alla Triennale di Milano, all’interno del Teatro dei Burattini. Organizzato da Universal Music Italia, in collaborazione con Live Nation e la Triennale di Milano, l’evento è aperto a tutti i fan che vorranno ascoltare il nuovo progetto del cantautore milanese prima della sua uscita.

L’instore tour partirà  il 1° luglio da Mondadori Megastore in Piazza Duomo a Milano,  il 2 a Rizziconi (Reggio Calabria) con una tappa al Centro Commerciale Porto degli Ulivi. Il 3, invece, sarà a Livorno al Centro Commerciale Fonti del Corallo, mentre il 4 si sposterà verso la capitale con un instore al Centro Commerciale Tiburtina; Il 5 sarà alla Mondadori di Napoli. Due le tappe in Puglia: una a Lecce e l’altra a Foggia il 6 e 7 luglio.

L’8 luglio sarà alla Mondadori di Pescara, il 10 a Brescia, l’11 a Torino, il 12 doppio appuntamento alle ore 15.00 a Padova e alle ore 18.00 a Venezia, il 13 a Genova e il 14 alle ore 14.00 a Firenze e alle ore 18.30 a Bologna.

Redazione

29/06/2016

FESTIVAL SHOW 2016 arriva domenica a Padova, sul palco l’ospite internazionale ASTON MERRYGOLD e tanti artisti…conduce LORENA BIANCHETTI!


FESTIVAL SHOW 2016

Il festival itinerante dell’estate italiana

DOMENICA 3 LUGLIO ARRIVA A PADOVA!

Sul palco: LUCA CARBONI, ANNALISA, LOREDANA BERTÉ, GIUSY FERRERI, FRANCESCO GABBANI, RON, JAKE LA FURIA, MONDO MARCIO, RAIGE e ELYA ZAMBOLIN

Ospite internazionale: ASTON MERRYGOLD

Conduce LORENA BIANCHETTI

REAL TIME (Canale 31) è media partner dell’evento

Dopo il grande successo della prima tappa a Udine, domenica 3 luglio arriva in Prato Della Valle a Padova FESTIVAL SHOW 2016 (ore 21.00 – free entry), il festival itinerante dell’estate italiana che porta sul palco i big della musica accompagnati dall’orchestra e dal corpo di ballo.

La tappa di Padova sarà condotta da Lorena Bianchetti, affiancata da Paolo Baruzzo che da sempre è protagonista della kermesse organizzata da RADIO BIRIKINA e RADIO BELLLA & MONELLA. Sul palco un cast d’eccezione: l’ospite internazionale ASTON MERRYGOLD, LUCA CARBONI, ANNALISA, LOREDANA BERTÉ, GIUSY FERRERI, FRANCESCO GABBANI, RON, JAKE LA FURIA, MONDO MARCIO, RAIGE e ELYA ZAMBOLIN.

Le sorprese continuano con le selezioni del concorso “Bright Run” di Diadora che a fine stagione porterà 11 miss, scelte durante le tappe di Festival Show 2016, sul palco dell’Arena di Verona. Inoltre si esibiranno sul palco di Padova due dei dodici artisti emergenti selezionati da Festival Show attraverso i casting, tenutisi da febbraio a maggio in ogni regione italiana: la cantante Meriam Jane, reggina di origini Nigeriane, e il giovanissimo cantante Thomas Bocchimpani di Bassano del Grappa (Vicenza). Il pubblico, che può votarli attraverso il numero 4787878, sarà anche chiamato, con l’intensità degli applausi, a decidere chi sarà il vincitore di tappa.

La tappa di Padova è organizzata con la collaborazione di Comune di Padova e Assessorato al Commercio.

Festival Show 2016 raggiunge otto città d’Italia e si conclude il 13 settembre all’Arena di Verona, condotto da Adriana Volpe e Lorena Bianchetti che si alternano nelle date. Gli artisti sono accompagnati dal corpo di ballo guidato da Etienne Jean Marie e da 11 elementi dell’Orchestra Ritmico Sinfonica italiana diretta dal Maestro Diego Basso.

Queste tutte le tappe di Festival Show 2016: il 24 giugno in Piazza 1° Maggio a Udine, il 3 luglio in Prato della Valle a Padova, il 29 luglio nell’Area Freccia Rossa di Brescia, il4 agosto in Piazzale Zenith a Bibione (Venezia), l’11 agosto in Piazza Torino a Jesolo Lido (Venezia), il 18 agosto nella Beach Arena di Lignano Sabbiadoro (Udine), il 26 agosto in Piazza Ferretto a Mestre (Venezia), il 3 settembre al Parco della Lesa a Cividale del Friuli (Udine) e la finalissima il 13 settembre all’Arena di Verona.

Di seguito i primi nomi confermati degli artisti che calcheranno il palco itinerante del festival: ANNALISA, ANTONINO, BIANCA ATZEI, BABY K, BENJI & FEDE, ALESSIO BERNABEI, LOREDANA BERTÈ, BRIGA, GIOVANNI CACCAMO, LUCA CARBONI, AL BANO CARRISI, DEAR JACK, FRED DE PALMA, DOLCENERA, ELISA, GRETA-VERDIANA-SIMONETTA SPIRI-ROBERTA POMPA, GIUSY FERRERI, IRENE FORNACIARI, FRANCESCO GABBANI, CHIARA GRISPO, JAKE LA FURIA, ELODIE, EMIS KILLA, YLENIA LUCISANO, ASTON MERRYGOLD, MONDO MARCIO, NERI PER CASO, PUPO, RAIGE, RON, ENRICO RUGGERI, VALERIO SCANU, SERGIO, STADIO, THE KOLORS e ZERO ASSOLUTO.

RADIO BIRIKINA e RADIO BELLLA & MONELLA trasmetteranno in diretta tutte le date dell’evento 2016.

Per il primo anno REAL TIME (canale 31 del gruppo Discovery Italia) sarà media partner di Festival Show con quattro appuntamenti in prima serata con il commento dello speaker radiofonico Filippo Ferraro. Il meglio delle performance musicali del Festival Show 2016 andrà in onda a partire da metà luglio fino a settembre e l’ultimo speciale sarà interamente dedicato alla serata conclusiva dell’Arena di Verona.

Redazione

IL VOLO: “UNA NOTTE MAGICA – tributo ai Tre Tenori” IL 1° luglio nella suggestiva cornice di Piazza Santa Croce a Firenze,


v

26 anni fa in “UNA NOTTE MAGICA” a Roma Jose’ Carreras, Placido Domingo e Luciano Pavarotti, cantarono insieme  in uno dei templi più suggestivi dell’Opera, Il teatro delle terme di Caracalla a Roma creando quello che rimane il più grande evento musicale del secolo: I TRE TENORI.

A 26 anni da quel concerto irripetibile Il VOLO, reduce dai successi di una lunga tournee internazionale, ha pensato di ricordare quell’atmosfera e quell’emozione a chi l’ha vissuta e farla riscoprire al pubblico più giovane tramite un tributo ai tre incomparabili tenori dei tre giovani artisti che a loro si sono ispirati.

IL VOLO tornano in Italia con “UNA NOTTE MAGICA – tributo ai Tre Tenori”, una serata unica che si terrà il 1° luglio nella suggestiva cornice di Piazza Santa Croce a Firenze, una delle piazze più belle del patrimonio artistico italiano di una città che ha il suo centro storico patrimonio mondiale dell’Unesco, e che vedrà la partecipazione straordinaria di PLACIDO DOMINGO che eccezionalmente dirigerà l’orchestra sulle note dei brani più emozionanti della serata.

I diritti televisivi dello spettacolo sono stati acquistati da Mediaset che trasmetterà l’evento a settembre e sempre nello stesso mese uscirà in tutto il mondo il cd e il dvd del concerto.

“L’AMORE SI MUOVE”, disco prodotto da Celso Valli e Michele Torpedine, include 13 brani coinvolgenti; brani potenti, che mettono in luce le straordinarie doti vocali di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, ma anche pezzi più introspettivi e delicati, che ne valorizzano le grandi capacità interpretative e la notevole versatilità. Un tributo alla famosa esibizione dei tre tenori, Luciano Pavarotti, Josè Carreras e Placido Domingo, alle terme di Caracalla nel 90, in occasione dei mondiali di calcio di Italia 90.

Con questo concerto – ha affermato il sindaco di Firenze Dario Nardella – Santa Croce si conferma come perfetto scenario di eventi di qualità, grande musica e grande spettacolo. Mi fa molto piacere che sia stata scelta Firenze per questo particolare tributo ai tre tenori che hanno fatto vibrare il cuore a tutto il mondo”.

RAI RADIO2: LUCCA SUMMER FESTIVAL Dal 9 luglio i live più attesi dell’estate


Lucca Summer Festival.jpg
Rai Radio2 e il Lucca Summer Festival, una sinergia che si rinnova e che per tutta l’estate porterà in esclusiva sulle frequenze della rete alcuni dei live più attesi dell’anno: Van Morrison, Tom Jones, Neil Young, Anastacia, Earth, Wind & Fire, Simply Red. A partire dal 9 luglio, Carolina Di Domenico e Pier Ferrantini (voci del programma ‘Rock and Roll Circus’) condurranno dal truck di Radio2 – posizionato vicino al main stage – per vivere insieme agli ascoltatori l’estate musicale del Lucca Summer Festival, con i live dei concerti, commenti, interviste e il racconto dei momenti più emozionanti della manifestazione.Con Radio2 gli ascoltatori potranno seguire il Festival anche sul web, esplorando ogni giorno dei contenuti esclusivi: sul sito radio2live.rai.it e sui canali social della Rete saranno disponibili in tempo reale video e fotogallery dei live, da scaricare e condividere. Il Lucca Summer Festival è una delle manifestazioni cult dell’estate italiana, e anche quest’anno offre una line up con i nomi più importanti della scena nazionale ed internazionale. Oltre agli artisti già citati, il programma prevede tra gli altri i concerti di Beth Hart, Marcus Miller, Lionel Richie, ed Esperanza Spalding.
Per i contenuti esclusivi si potrà cliccare su http://www.radio2.rai.it e i continui aggiornamenti saranno disponibili su Facebookwww.facebook.com/Radio2Rai, Twitter twitter.com/RaiRadio2 e su Instagram, all’indirizzo instagram.com/rairadio2
Redazione

Movement raddoppia gli appuntamenti per l’estate: KAPPA FUTURFESTIVAL e MOVEMENT CROATIA SUMMER FESTIVAL Posta in arrivo x


Movement raddoppia gli appuntamenti per l’estate 2016 e propone due festival con i più grandi nomi della scena elettronica mondiale:

– KAPPA FUTURFESTIVAL –
9-10 luglio
V edizione
Parco Dora, TORINO
www.kappafuturfestival.com

– MOVEMENT CROATIA SUMMER FESTIVAL –
dal 28 luglio al 1° agosto
I edizione
Tisno, CROAZIA
www.movement.hr

Movement raddoppia gli appuntamenti per l’estate 2016 e propone due festival con i più grandi nomi della scena elettronica mondiale.

KAPPA FUTURFESTIVAL animerà il Parco Dora di Torino da mezzogiorno a mezzanotte il 9 e 10 luglio. Dopo lo strepitoso successo della scorsa edizione con più di 40 mila spettatori, anche quest’anno ripropone un cast eccezionale che si dividerà su tre diversi palchi. INFO MOVEMENT CROATIA SUMMER FESTIVAL dal 28 luglio al 1 agosto nella meravigliosa Tisno, nel cuore della Dalmazia settentrionale, vedrà esibirsi più di 80 superstar dj in diverse location diurne e notturne e negli speciali boat party. Ogni giorno le migliori organizzazioni internazionali di eventi fra cui su tutte Circoloco proporranno party imperdibili.INFO

____________

Qui line-up e informazioni sui Festival:

– KAPPA FUTURFESTIVAL –

– MOVEMENT CROATIA SUMMER FESTIVAL –

 

Redazione

LE RETI MEDIASET RICORDANO BUD SPENCER


bad.jpg

Le Reti Mediaset ricordano Bud Spencer attraverso i più grandi successi dell’attore scomparso.

Stasera, martedì 28 giugno, Retequattro proporrà in prima serata “Chi trova un amico trova un tesoro” (1981) di Sergio Corbucci, con Spencer in accoppiata con l’inseparabile Terence Hill.
A seguire, “Banana Joe” (1982) diretto da Steno, dove questa volta il “gigante buono” appare protagonista assoluto.

Giovedì 30 giugno, Canale 5 trasmette in prima serata il grande classico “Lo chiamavano Trinità” (1970). La pellicola divenuta bandiera del genere “fagioli western” è considerato un cult pluri-generazionale.

Infine, lunedì 4 luglio, Iris ha organizzato una maratona cinematografica in ricordo dell’attore proponendo, a partire dalle ore 17.00, in sequenza “Un piede in Paradiso”, “Si può fare amigo” (ore 19.00), “La collina degli stivali” (ore 21.00) e “Cane e Gatto” (ore 23.00).

 

Redazione

APRE A RIETI IL #FINALMENTEPIOVELIVETOUR DI VALERIO SCANU, IN GIRO PER TUTTA L’ITALIA TRA MUSICA E CALORE


 

Bagno di folla a Rieti in Piazza San Francesco il 25 giugno 2016 per la prima tappa del tour estivo di Valerio Scanu che continuerà fino a dicembre in molte piazze italiane.

Dopo la tappa zero a Roma, all’Auditorium della Conciliazione il 24 di aprile scorso, Valerio Scanu torna ad esibirsi e lo fa con la maturità di un artista di classe e la bravura di un vero trascinatore di folle.

Dalle prime ore del mattino la fila di fan, provenienti da ogni parte d’Italia, ha iniziato a riempire la piazza e a colorare le transenne con palloncini a forma di cuore, cartelloni e striscioni.

Valerio ha fatto la sua comparsa alle 22:00 esatte, in un azzeccato look rosso fiammante, e per due ore e mezza ha entusiasmato bambini nonne, mamme, papà e ragazzi di ogni età regalando un concerto coinvolgente e di forte impatto, un vero show in cui non sono mancati siparietti variegati, come il ricordo della sua partecipazione a Tale e quale e la riproposizione delle sue imitazioni più celebri.

Sempre schietto e sincero si è raccontato alla gente, coinvolta in prima persona a più riprese durante lo show e ha ripercorso la sua carriera, portando in scena l’amore, tematica centrale di tutto il suo ultimo album #Finalmente Piove.

Non sono mancati inoltre momenti taglienti, in cui Valerio con limpidezza ha parlato del suo percorso, del suo forte rapporto con il suo fan club sui social, dicendosi fortunato di avere un gran numero di persone che lo sostengono, amano e seguono. A loro ha dedicato “Rinascendo”, un brano estratto dal suo ultimo album, nonché un ringraziamento per tutte quelle persone che nonostante le avversità hanno sempre creduto in lui, standogli al fianco.

A tutte le persone a casa, invece, ha regalato una diretta su facebook, tramite la sua pagina ufficiale, con la quale, fingendo di essersi presentato a Rieti e non aver trovato nessuno ad accoglierlo, ha voluto spaventare i suoi fedelissimi seguaci e far vivere ai suoi detrattori un attimo di felicità, durato il breve tempo di un secondo.

Commovente e magico, inoltre, il ricordo di Parigi, città dai mille volti romantica e trasgressiva, in cui Valerio Scanu ha voluto ambientare figurativamente la proposta di un medley di alcuni suoi brani storici che si sposerebbero bene al clima etereo della capitale francese. Alla fine della serata non sono mancati gli autografi e i selfie, segno di vicinanza e affetto dell’artista al pubblico presente all’evento.

Mentre a Rieti ora FINALMENTE PIOVE, Valerio continuerà il suo tour in giro per l’Italia, di cui vi segnaliamo le prossime tappe!

Scanuap

Redazione|Gerry

Alborosie – A piedi scalzi feat Giuliano Sangiorgi – Il nuovo video


ALBOROSIE feat. GIULIANO SANGIORGI – “A piedi scalzi”

IL NUOVO VIDEO LINK

Esce oggi Lunedi 27 giugno il nuovo video di ALBOROSIE “A piedi scalzi”, il nuovo brano della stella italiana del reggae mondiale con la straordinaria partecipazione di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

ALBOROSIE con i suoi vent’anni di carriera alle spalle, dopo aver calcato i palchi di tutto il mondo ed essere considerato l’ambasciatore italiano del reggae nel mondo.

al.jpg

Da venerdì 24 giugno arriva in tutte le radio “A piedi scalzi”, il nuovo brano del cantante reggae, produttore e polistrumentista Alborosie con la straordinaria partecipazione di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

Il nuovo brano anticipa la prossima uscita di “The Rockers” (Saifam/Self distribuzione), il nuovo progetto discografico di Alborosie dedicato al mercato italiano che ne ha personalmente curato la produzione artistica.

“L’idea del progetto “The Rockers” è nata circa un anno fa e si inserisce all’interno di un cammino, ormai di una vera e propria missione, che dura da più di vent’anni – dichiara Alborosie All’interno del progetto ci sono moltissimi artisti di ogni genere e tipo. Giuliano Sangiorgi è uno dei primi compagni di questo viaggio. In uno scenario Europeo che vede l’accentuarsi delle differenze e l’ampliarsi delle divisioni politiche, economiche e anche sociali, “A piedi scalzi” vuole lanciare un messaggio e far prendere coscienza di quanto le differenze e le diversità tra le persone rappresentino un valore e una ricchezza e non un limite o una negatività”.

“Dove inizio io, finisci sempre te” – racconta Giuliano Sangiorgi un elementare concetto “double face” che io ho provato a cantare nella speranza di riuscire a ricordare a tutti che la libertà individuale, se vuole davvero essere sinonimo di pienezza e felicità, non può prescindere dal rispetto per gli altri. In quest’ottica, “A piedi scalzi” diviene dunque un invito ad abbandonare ogni rassicurante corazza e a spogliarsi di ogni convenzionale sovrastruttura, auspicando il ritorno a un contatto diretto con la natura, in un abbraccio avvolgente con il mondo intero in cui la pelle risulti, ancora per poco, l’ultima frontiera del nostro pregiudizio. Perché “Soltanto se diversi possiamo esistere insieme”. Consapevoli dell’inutilità dell’odio, in un’esistenza fragile e precaria, che è da sempre uno schizofrenico veleggiare verso l’ignoto. “Sotto la pelle siamo solo ossa e polvere”.

Il 50% del ricavato del singolo “A piedi scalzi” sarà, inoltre, devoluto in beneficienza a STAND UP FOR JAMAICA ONLUS, un’associazione senza fini di lucro nata nel 1999 per iniziativa di alcuni volontari del Gruppo Italia 105 di Amnesty International, che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nel settore della beneficenza. L’attività istituzionale è diretta ad arrecare benefici a soggetti svantaggiati, versanti in specifiche condizioni di bisogno in ragione di condizioni economiche e sociali, sia come singola iniziativa dell’associazione stessa, sia come supporto ad iniziative di altre associazioni umanitarie e di volontariato che perseguano attività con le medesime finalità dell’associazione.

Inoltre, è disponibile in tutto il mondo “FREEDOM & FYAH” (Vp Records/Self), l’ultimo progetto discografico di ALBOROSIE composto da 13 tracce da lui prodotte e realizzate nel suo studio di Kingston. Con questo nuovo disco l’artista è riuscito nell’ambiziosa impresa di creare sonorità fresche e contemporanee, mettendo ancora una volta in primo piano il classico sound roots reggae e contaminandolo con momenti più dub, tracce di dubstep ed echi di elettronica. Qui tutte le info sul disco.

ALBOROSIE presenterà “Freedom & Fyah” in un lungo Tour Mondiale che in diverse tappe toccherà anche l’Italia:

30 giugno – Rugby Sound di Parabiago (MI)
14 luglio – Goa-Boa Festival di Genova
16 luglio – Flowers Festival di Collegno (TO)
04 agosto – Vulci Music Fest di Montalto di Castro (VT)
11 agosto – Parco Gondar di Gallipoli (LE)
12 agosto – Terralba (OR)
25 agosto – Summer Arena di Soverato (CZ)
26 agosto – Festareggio di Reggio Emilia
02 settembre – Home Festival di Treviso

Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: