Collisioni Festival 2016:letteratura e arte e tanta musica con Amoroso, Emma, Fragola, Mengoni, Negramaro, Modà e tanti altri.


col.jpg

Collisioni Festival 2016,  è una kermesse nata per rendere omaggio al mondo della musica e della letteratura, sfruttando la suggestiva location delle Langhe piemontesi. L’ottava edizione “Strangers” è un omaggio al genio di David Bowie, nato ascoltando la sua Strangers when we meet. Ma anche una riflessione sulla paura che è scesa sulle nostre vite, negli occhi dei passanti, in strada dopo le bombe di Parigi e Bruxelles. La paura per lo straniero, per ciò che, in generale, non conosciamo. È questo il tema dell’ottava edizione di Collisioni, il festival agri-rock che si svolgerà dal 14 al 18 luglio a BaroloUna serie di concerti ed incontri culturali che si terranno nella città di Barolo, nella provincia di Cuneo, lì dove ha origine uno dei vini più apprezzati del Made in Italy. Tanti gli artisti che si sono esibiti nelle precedenti edizioni e anche quest’anno  saranno numerosi i concerti e i personaggi che si alterneranno nelle piazze del centro storico di Barolo. Non solo concerti al Collisioni Festival ma anche una serie di incontri con personaggi della letteratura e delle arti, questi i nomi:Alessandra Amoroso, Vittorino Andreoli, Corrado Augias, Stefano Benni, Loredana Bertè, i Boiler Comedy Project, Carlo Conti, Mauro Corona, Cristiano De André, Concita De Gregorio, Erri De Luca, Atom Egoyan, Emma, Abel Ferrara, Richard Ford, Lorenzo Fragola, Antonio Galloni, Giuseppe Giacobazzi, Loretta Goggi, Francesco Guccini, Michel Houellebecq, Luciano Ligabue, Mara Maionchi e Alberto Salerno, Marta&Gianluca, Marco Mengoni, Negramaro, Nek, Noemi, Francesco Renga, Ron, Beppe Severgnini, Stato Sociale, Gianni Vattimo, Roberto Vecchioni a cui si sono aggiunti Modà e Niccolò Fabi.

Per la musica internazionale  i concerti di Elton John e Mika rispettivamente il 15 luglio e il 17 luglio (Piazza Rossa).

Prima del concerto di Marco Mengoni, sul main stage, le esibizioni di musicisti quali Bianco, Cosmo, La Rua, e del chitarrista di Ligabue Federico Poggipollini. Prima del concerto di Mika, invece, saliranno sul palco diversi artisti tra cui Xylaroo, Giosada e Calcutta. Due main events animeranno invece il palco verde del festival, da sempre dedicato alla musica indipendente. Sabato sarà la volta degli Africa Unite, per la loro unica data estiva in Piemonte, mentre domenica saliranno in concerto i Modena City Ramblers. La piazza rosa del festival proporrà come  consuetudine un mood più elettronico e digitale – ospitando tra i tanti DJ sabato sera Saturnino, storico bassista di Jovanotti, mentre la domenica sarà la volta di Andy, co-fondatore dei Bluvertigo.

Ma la grande novità di quest’anno è la location: Piazza Colbert di Barolo, o Piazza Rossa, dove si è sempre tenuto il festival, diventerà una vera e propria arena dedicata ai grandi concerti della manifestazione.

I biglietti per assistere agli incontri sono in prevendita attraverso il circuito TicketOne al prezzo di 6,90 euro (biglietto valido solo per gli incontri nel centro storico, non per i concerti in Piazza Colbert).

L’abbonamento, valido per 3 giorni, è in prevendita al prezzo di 80,50 euro. I biglietti per i concerti (Marco Mengoni, Negramaro, Elton John, Modà e Mika) vanno acquistati attraverso lo stesso circuito e sono validi solo per l’evento live.

Il programma completo degli incontri è disponibile sul sito di Collisioni Festival.

 

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...