Giorno: luglio 3, 2016

Marco Mengoni si racconta su Sorrisi e Canzoni


marco mengoniAlessandro Alicandri ha intervisto Marco Mengoni qualche  giorno  fa per  Sorrisi e Canzoni, il cantante ha raccontato il suo ultimo anno di successi. Soddisfacente la prima metà del 2016 che gli ha fruttato il triplo platino per l’album “Le cose che non ho“, il triplo platino per il singolo “Ti ho voluto bene veramente“, il platino per il singolo “Parole in circolo” e il doppio platino per il brano dell’estate 2015 “Io ti aspetto“.

A seguire l’intervista integrale che riporta anche un suo ricordo di una vacanza da bambino. Buona lettura.

Un bilancio

L’ultimo anno è andato molto bene, il penultimo anno, molto bene. Ho pubblicato in undici mesi due dischi e devo dire ho ricevuto tanti premi di riconoscimento come i platini. Però non mi lodo tanto di questo, ma piuttosto di aver fatto un bel tour, di aver riarrangiato tanti pezzi, di aver portato allo scoperto tante cose che non avevo messo nel disco. Quindi mi trovo a ripartire subito! Facciamo un altro disco!

Cosa farà questa estate

In questa mia estate farò un mix, voglio avere un po’ di tutto: scriverò delle cose nuove, spero, ho già iniziato… Faremo 4 date, quattro Festival e poi ricominciamo in autunno con la seconda parte del tour.

Il ricordo di una sua Estate

Non ho un ricordo bellissimo dell’estate perché mi sono sempre vergognato di mettermi in costume, ho sempre odiato la sabbia, sono sempre stato un po’ un lupo solitario, l’ho sempre odiata. Però la cosa che ricordo, ma non con così tanta gioia, erano i viaggi di 700 km sudando dentro una macchina che non aveva l’aria condizionata. Stavamo dentro l’auto dei miei genitori, una Volkswagen vecchissima che non so se è ancora viva e non credo che la producano ancora. Si sudava tantissimo, però ascoltavamo lo Zecchino D’Oro per far contento me, Zucchero e Lucio Dalla che erano per mio padre, mia madre ascoltava solo De Gregori. Ero incavolatissimo perché ascoltavo queste canzoni che non mi piacevano. Ora, invece, loro ascoltano lo Zecchino D’oro e io ascolto gli altri.

LE DATE ESTIVE

LOCARNO – 8 Luglio – Moon And Stars’16
SAINT-TROPEZ – 15 Luglio – Les Soirées, Citadelle
BAROLO – 16 Luglio – Collisioni Festival
LUCCA – 23 Luglio – Lucca Summer Festival

Redazione|by Ponyo

BUNGARO: vincitore ai nastri d’argento 2016 con il brano “Perfetti Sconosciuti”, tratto dalla colonna sonora dell’omonimo film di Paolo Genovese


BUNGARO

VINCITORE AI NASTRI D’ARGENTO 2016

CON IL BRANO “PERFETTI SCONOSCIUTI”

Tratto dalla colonna sonora dell’omonimo film di Paolo Genovese

Dopo la vittoria ai Ciak d’Oro dello scorso 8 Giugno, BUNGARO si aggiudica anche l’importante riconoscimento del Nastro D’Argento con “PERFETTI SCONOSCIUTI”, brano tratto dalla colonna sonora dell’omonimo film di Paolo Genovese.

La cerimonia dei Nastri d’Argento 2016 si è svolta sabato 2 Luglio al Teatro Greco di Taormina, dove Bungaro ha ritirato il premio con i suoi compagni di viaggio Fiorella Mannoia e Cesare Chiodo.

Il 2016 è un anno ricco di soddisfazioni per Bungaro, che quest’estate porterà il suo nuovo progetto “Maredentro” in tour in tutta Italia, spettacolo attraverso cui racconterà in chiave acustica il suo lungo percorso artistico di cantautore.

In programma un ricco repertorio, che dona la possibilità all’artista di mostrare la propria essenza e le proprie canzoni così come sono nate. Un repertorio impreziosito negli anni da voci italiane ed internazionali, come quelle di Fiorella Mannoia, Ornella Vanoni, Malika Ayane, Marco Mengoni, Giusy Ferreri, Antonella Ruggiero, Chiara Civello, Petra Magoni, Paola Cortellesi, Neri Marcore’, Youssou N’dour, Daniela Mercury, Ana Carolina, Ivan Lins, Paula Morelembaum, Miùcha Buarque de Holanda. Tutti i successi saranno riarrangiati e reinterpretati dalla sua inconfondibile voce e da una band straordinaria, un volersi riappropriare del suo patrimonio artistico, dandogli una nuova luce. Sul palco troveranno spazio anche omaggi ai più grandi amori musicali dell’artista come Domenico Modugno, Sergio Endrigo, Paolo Conte, David Byrne, Joe Jackson e i loro capolavori indimenticabili.

Redazione

Con Valerio Scanu al Teatro Romano di Verona il 28 di agosto Antonella Lo Coco 


rieti

Continua il suo “viaggio” il #Finalmentepiovelivetour2016 di Valerio Scanu, presentato in anteprima il 24 aprile al Teatro Conciliazione a Roma con un concerto evento che ha registrato il tutto esaurito, ancora vivo nella memoria dei fan e che dopo l’esordio  con un vero bagno di folla nella prima data di Rieti il 25 giugno scorso si fermerà:

  • Domenica 24/07 – Via Forcella  a TORRICE (FR)
  • Venerdì  05/08 #‎FinalmentePioveLiveInAcustico‬ – Piazza Conforti  a  Marano Marchesato (CS)
  • Sabato 6/08 – Piazza Umberto  a CELLE DI BULGHERIA (SA)
  • Mercoledì 24/08 – Campo Sportivo  a BREZZA (CE)

mentre il  28 di agosto arriverà a Verona per una tappa speciale del live show che si presenta nella suggestiva cornice del Teatro Romano per cui tanta è l’attesa dei fan. Ospite sul palco con Valerio a Verona, la grinta e la determinazione di  Antonella Lo Coco (XFactor5 ndr) recentemente prodotta da Fiorella Mannoia con un brano scritto appositamente per lei e rilasciato venerdì 13 maggio, dal titolo  Non ho più lacrime (etichetta Oyà – distribuzione A1 Entertainment) che vi presentiamo

Rimane intanto  stabile nelle prime posizioni  di  ‪#‎iTunes‬ il nuovo singolo di Valerio Scanu #Io Vivrò (senza te) estratto dall’album ‪#‎FinalmentePiove‬ che ha superato le 23.000 copie vendute in ITALIA in meno di un mese e che potrete ascolta qui ➜ lnk.to/FinalmentePiove

Main Sponsor del #FinalmentePioveLiveTour206  è #Melegatti

 

Redazione