Day: ottobre 4, 2016

DISCO DI PLATINO PER ” FINALMENTE PIOVE ” IL SINGOLO DI VALERIO SCANU presentato al Festival di Sanremo 2016


scanu-finalmente-piove

Altro importante premio per Valerio Scanu i!
Infatti, in questa 39esima settimana di Certificazione FIMI 2016, “Finalmente Piove” (NatyLoveYou distr. Believe), la  canzone presentata all’ultima edizione del Festival di Sanremo, scritta per lui da Fabrizio Moro e fin da subito entrata nei cuori di tutti i fan, conquista il disco di Platino vendendo oltre 50.000 copie digitali.

In basso la certificazione resa ufficiale dalla FIMI/GfK:

final

Un altro passo avanti per il cantautore che sta scalando il successo con le sue gambe e che ha così commentato il risultato:

È un traguardo importante per me, per tutto il mio staff e per la canzone stessa che merita questo riconoscimento, sono convinto che “Finalmente Piove” sarà uno di quei brani che rimarrà nel tempo. Grazie a tutti coloro che l’hanno acquistata, ascoltata e a tutti coloro che hanno lavorato a questo progetto discografico che rappresenta appieno la mia maturità, non solo artistica, di oggi”“.

Nei progetti futuri di Valerio Scanu un progetto internazionale su cui sta lavorando e di cui si sentirà parlare a breve termine,  mentre si avvicina velocemente il tradizionale appuntamento con il  “Concerto di Natale” all’Auditorium Parco della Musica – Sala Petrassi  di Roma il 17 dicembre prossimo.

Redazione

ITALIA1: Appuntamento con il game show tutto musicale condotto da Alvin – Tra i concorrenti: Anna Tatangelo, il rapper Moreno, Iago Garcia, i comici Massimo Bagnato e Giovanni Vernia e Paola Caruso.


al

Mercoledì 5 ottobre, in prima serata su Italia 1, secondo appuntamento con “Bring The Noise“, il nuovo game show tutto musicale, condotto da Alvin.

Tra i concorrenti di questa settimana, pronti a sfoderare tutto il loro talento e simpatia: Anna Tatangelo, il rapper Moreno, l’ex personaggio della soap Il Segreto Iago Garcia, i comici Massimo Bagnato e Giovanni Vernia e Paola Caruso.
Inoltre, torneranno a divertirsi e a divertire il pubblico Katia Follesa e Francesco Facchinetti.

Nel corso della serata gli ospiti, divisi in due squadre, dovranno, tra le varie prove, cercare di cantare una canzone con il viso immerso nell’acqua, interpretare brani famosi in perfetto playback, ballare, indovinare il ritornello di una canzone cantata al contrario, il tutto cimentandosi da soli o con gli altri elementi del team, con l’intento di aggiudicarsi la vittoria finale.

La live band e il corpo di ballo di “Bring The Noise” accompagneranno i personaggi durante i giochi le varie perfomance.

Radio 105 è radio partner di “Bring The Noise” e l’hashtag ufficiale del programma è #bringthenoise.

Redazione

QUASI ADATTI: la rassegna di Latteria Molloy dedicata agli indipendenti italiani e illustrata da Davide Toffolo


LATTERIA MOLLOY

 Si chiama QUASI ADATTI la nuova rassegna di Latteria Molloy dedicata agli artisti indie italiani e illustrata da Davide Toffolo.

latteria

La Latteria Molloy annuncia il calendario completo della nuova rassegna dedicata agli artisti nostrani: Quasi Adatti – La Festa Indipendente, un nuovo appuntamento con frequenza mensile dedicato alla musica indipendente italiana. L’evento “ruba” il nome a una storica canzone dei Tre Allegri Ragazzi Morti, il cui leader Davide Toffolo, contento per la citazione, ricambia disegnando il logo della rassegna e accompagnando ogni concerto con un’illustrazione dedicata al suo protagonista. La prima illustrazione è dedicata a IOSONOUNCANE, primo ospite della rassegna, lo scorso16 settembre.
Musica dal vivo, interviste con l’artista aperte al pubblico, spazio live per la musica emergente, uno shop di dischi e abbigliamento, un dj set tutto dedicato al meglio degli ultimi vent’anni di musica indipendente italiana.

Quasi Adatti – La Festa Indipendente nasce dalla collaborazione tra Latteria Molloy, Lala Booking e Indi(E)alet Festival. 

QUASI ADATTI – LA FESTA INDIPENDENTE:

20/10 _ DENTE, data zero
29/10 _ COSMO
18/11 _ SELTON
17/12 _ MOTTA
26/12 _ C+C=MAXIGROSS feat. Miles Cooper Seaton di Akron/Family

28/01_ NICOLÒ CARNESI

Ricordiamo inoltre che la Latteria Molloy dedicherà quest’anno uno spazio agli artisti del panorama mainstream nostrano. Si parte il 5 ottobre con il live di Francesca Michielin.

LATTERIA MOLLOY
Latteria Molloy, via Marziale Ducos 2/b, Brescia.
Tutti i biglietti saranno acquistabili su www.mailticket.it o in cassa.
Apertura locale ore 20.00
Inizio concerti ore 22.00
Pagina FB “Quasi Adatti”: https://www.facebook.com/Quasi-Adatti-La-Festa-Indipendente-302998526722797

Redazione

 

EZIO BOSSO direttore d’orchestra a La Fenice di Venezia: per la prima volta tutte le prove sono aperte al pubblico


EZIO BOSSO

ezio bosso

TORNA A DIRIGERE IN ITALIA

IL 17 OTTOBRE A LA FENICE DI VENEZIA!

Alla guida dell’Orchestra Filarmonica della Fenice

SERGEJ KRYLOV violino solista 

PER LA PRIMA VOLTA LE PROVE SARANNO APERTE

AL PUBBLICO – DAL 13 AL 17 OTTOBR

EZIO BOSSO, dopo lo straordinario tour estivo in piano solo “The 12th Room Tour”, torna nel suo ruolo naturale di direttore d’orchestra il 17 ottobre al Teatro La Fenice di Venezia, dove dirigerà la prestigiosa Orchestra Filarmonica della Fenice!

Il concerto prevede l’esecuzione di un programma ad hoc, scelto insieme all’orchestra, con musiche di Johann Sebastian Bach (Concerto brandeburghese n.3), Felix Mendelssohn Bartholdy (Sinfonia n. 4 in La maggiore, Op. 90) e dello stesso Ezio Bosso (Concerto per violino No.1 “Esoconcerto”).

Al violino solista si esibirà SERGEJ KRYLOV, considerato uno dei più grandi virtuosi del violino al mondo, musicista eccelso, collega e amico fraterno di Ezio Bosso.

A coronamento della filosofia di Ezio Bosso, che da sempre sostiene che «la musica non è di nessuno ma si fa assieme», le fasi di preparazione del concerto del 17 ottobre saranno aperte al pubblico a partire dal primo giorno di prove il 13 ottobre.

Sarà un’esperienza unica, realizzata per la prima volta in Italia, in cui il compositore e direttore d’orchestra si metterà a disposizione del pubblico che potrà seguire passo per passo la costruzione di un concerto di musica classica immergendosi nell’empatia che si crea tra direttore ed orchestra. Oltre alle prove aperte, sempre a La Fenice si terrà lo “Studio aperto”: un momento di incontro, dibattito, scambio e lezione da vivere con Ezio Bosso per “fare musica assieme”.

Posti limitati, prenotazione obbligatoria inviando una mail all’indirizzo marketing@filarmonica-fenice.it (costo € 30 adulti, € 10 minori di anni 20, il ricavato andrà in sostegno dell’attività della Filarmonica). Un accesso è gratuito per chi è già in possesso del biglietto per il concerto del lunedì sera.

Giovedì 13 ottobre – Prima prova con l’Orchestra Filarmonica della Fenice

dalle ore 20 alle ore 22 circa

Venerdì 14 ottobre – Lo “Studio aperto”

dalle ore 14.30 alle ore 18.30

Sabato 15 ottobre – Prova con l’Orchestra Filarmonica della Fenice

dalle ore 11 alle ore 13.30

e dalle ore 14.30 alle ore

Domenica 16 ottobre – Prova con l’Orchestra Filarmonica della Fenice e Sergej Krylov

dalle ore 12 alle ore 15

Lunedì 17 ottobre – Prova generale in sala concerti, precedenza alle scolaresche

dalle ore 12 alle ore 15 (300 posti)

«Sono felice e preoccupato, sorridente e spaventato – racconta Ezio Bosso – È un vero debutto e al mio fianco avrò uno dei miei più cari amici che già ho avuto modo di definire un eroe del violino: Sergej Krylov. Torno a dirigere un concerto intero e sono orgoglioso che la filarmonica di una città a me cara mi abbia chiesto di fare questo viaggio insieme, lavorando insieme: in fondo, per me sarà la prima volta che li dirigo, per loro sarà la prima volta che si cimenteranno in Mendelsshon e Bosso. Quindi ancora più onorato e responsabilizzato dalla richiesta di lavorare insieme a una delle sinfonie più avvincenti della storia, la famosa italiana di Mendelsshon».

Redazione 

TV: A Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, Loredana Lecciso e Enzo Iacchetti rivelano…


un-giorno-da-pecora

TV, LECCISO: IO E AL BANO? BUONA RELAZIONE SENTIMENTALE, HO DETTO NO AL GF VIP

Io e Al Bano fidanzati? Manteniamo una buona relazione sentimentale, siamo una coppia di fatto”. Lo dice Loredana Lecciso, oggi ai microfoni del programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. E’ vero che le avevano proposto di far parte del Grande Fratello VIP? “Si è vero, c’era stato un approccio iniziale, ma io non ero nella fase giusta. E ho detto no, dopo averci pensato qualche giorno”. Secondo lei Clemente Russo andava espulso? “Mi è dispiaciuta la sua esclusione, che purtroppo era inevitabile, anche se io non sono per tutti quei moralismi”. In che senso? “Io non sono per essere redarguita da un conduttore o da un’opinionista: tanto ognuno si assumerà poi le sue responsabilità, ci sono le sedi opportune e gli organi preposti per valutare”, ha spiegato la Lecciso a Un Giorno da Pecora. 

TV, IACCHETTI: DAL 21 NOVEMBRE SARO’ A STRISCIA PER DUE MESI; LA RAI MI AVEVA PROPOSTO ESCLUSIVA MA STO BENE A MEDIASET

Inizierò a condurre Striscia la Notizia, con Ezio Greggio, il 21 novembre, e resterò in conduzione per due mesi”. Il conduttore in questione è Enzo Iacchetti, che oggi è intervenuto al programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. Lei ormai è a Mediaset da una vita. “Certo, non ho mai tradito l’azienda, nonostante la Rai mi avesse offerto delle esclusive più vantaggiose”. Si spieghi meglio. “Mi avevano offerto delle esclusive, mi offrivano soldi per non dare più a Mediaset e restare solo da loro. Ma io ho rifiutato perché a Mediaset sono sempre stato bene“, ha spiegato Iacchetti a Un Giorno da Pecora.

Redazione