Rai Radio1 Un Giorno da Pecora: DARIO FO, L’AMICO PIROVANO: 15 GIORNI FA ABBIAMO RECITATO INSIEME, LUI MAI BANALE ANCHE QUANDO SI TAGLIAVA LA BARBA


un-giorno-da-pecora

Dario Fo era un uomo unico sotto ogni aspetto, non era banale nemmeno quando si tagliava la barba”. Così Mario Pirovano, attore teatrale, traduttore, interprete di monologhi di Dario Fo e grande amico del premio Nobel oggi scomparso, che oggi è stato ospite del programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. In che senso si tagliava la barba in modo non banale? “Si spalmava la schiuma da barba dappertutto, anche sul naso, e se la tagliava in un modo molto buffo e divertente”“Lavoriamo insieme dal 1985, e non ci siamo staccati”. Quand’è l’ultima volta che avete lavorato assieme? “Quindici giorni fa, a Cesenatico. Lui come sempre era un leone, stava benissimo. Lui fino all’ultimo è sempre stato così”. E’ stato con lui fino all’ultimo? “Si, ci sentivamo tutti i giorni, ed ero anche stamattina con lui”. Il primario dell’ospedale ha detto che Fo avrebbe cantato fino all’ultimo una canzone dal testo incompresibile. “Non lo so, non mi ricordo di questo fatto. Un po’ strano che il primario abbia detto una cosa del genere…”Come vorrebbe esser ricordato? “Come farò io, recitando il suo ‘Mistero Buffo’” sabato a Feltre. Si ricorda una delle ultime cose che le ha detto Fo? “Si. Dal suo letto, prima che partissi per degli spettacoli ad Edimburgo, mi disse ‘merda’, che nel linguaggio teatrale significa buona fortuna”.

Da redazione ungiornodapecora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...