Tiziano Ferro esce col singolo “Potremmo ritornare” che anticipa l’album “il mestiere della vita” in uscita il 2 dicembre. VIDEO


t.jpeg

Il nuovo singolo di Tiziano FerroPotremmo ritornare”, rilasciato il 28 di ottobre che   anticipa l’album “Il mestiere della vita” in uscita venerdì 2 dicembre è subito entrato al primo posto nella classifica delle canzoni più scaricate da iTunes e l’hashtag #potremmoritornare è da diverse ore ai vertici delle tendenze italiane di Twitter. Il brano, disponibile anche in versione 45 giri in vinile.  Il nuovo singolo “Potremmo Ritornare” è una strepitosa ballad, accompagnata da un backstage on the beach videoche anticipa il video ufficiale in uscita a metà novembre.

Giovedì 27 ottobre,  lo stesso Tiziano ha pubblicato in anteprima su Facebook la tracklist del disco, che comprende un duetto con Carmen Consoli e un featuring con il rapper Tormento. Queste sono le tracce: 1. “Epic” 2. “Solo è solo una parola” 3. “Il mestiere della vita” 4. “Valore assoluto” 5. “Il conforto” con Carmen Consoli 6. “Lento/Veloce” 7. “Troppo bene (per stare male)” 8. “My steelo” feat. Tormento 9. “Potremmo ritornare” 10. “Ora perdona” 11. “Casa è vuota” 12. “La tua vita intera” 13. “Quasi quasi”.

Prosegue, intanto, la prevendita dei biglietti del nuovo tour di Tiziano Ferro, nei più importanti campi sportivi italiani, dopo lo straordinario successo ottenuto lo scorso anno con Lo stadio Tour 2015. Si partirà l’11 giugno del prossimo anno dallo Stadio Comunale Teghil di Lignano Sabbiadoro (UD), per poi proseguire il 16 dallo stadio San Siro di Milano (già sold out e raddoppiata anche il 17), il 21 dall’Olimpico di Torino, il 24 dallo Stadio Dall’Ara di Bologna, il 28 dallo Stadio Olimpico di Roma. Il 5 luglio dall’Arena della Vittoria di Bari, l’8 dallo Stadio San Filippo di Messina, il 12 dallo Stadio Arechi di Salerno ed, infine, il 15 dallo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Info e biglietti su livenation.it e ticketone.it

«In un mondo abituato al volume alto e che non ha più tempo per ascoltare nessuno ho risposto così, a voce bassa. Con una canzone che parla di quelli che a un certo punto hanno bisogno di tirare le somme. Esamino esanime il paesaggio. Tutto prende forma, al principio di un nuovo capitolo. Chi va e chi “potrebbe ritornare”».

POTREMMO RITORNARE testo

Ogni preghiera è una promessa a Dio
che non ho mai dimenticato
ogni preghiera non raggiunse poi
o almeno ancora la strada che avrei sperato
perdonare presuppone odiarti
e se dicessi che non so il perché dovrei mentirti
e tu lo sai che io con le bugie
mi manchi veramente troppo troppo troppo
ancora

Ho passato tutto il giorno a ricordarti
nella canzone che però non ascoltasti
tanto lo so che con nessuno
avrai più riso e piano come con me
e lo so io ma anche te
quasi trent’anni per amarci proprio troppo
la vita senza avvisare poi ci piovve addosso
ridigli in faccia al tempo quando passa
per favore ricordiamoglielo al mondo
chi eravamo e che potremmo ritornare

Passo la vita sperando mi capiscano
amici e amori affini prima che finiscano
e ancora sempre e solo
una strada, la stessa
scelgo sempre la più lunga, la più complessa
quindi perché mi scanso invece di scontrarti
e tu perché mi guardi se puoi reclamarmi
ricordi ce lo insegnò il 2013
io e te all’odio non sappiamo crederci

Ho passato tutto il giorno a ricordarti
nella canzone che però non ascoltasti
tanto lo so che con nessuno avrai
più riso e pianto come con me
lo so io ma anche te
quasi trent’anni per amarci proprio troppo
la vita senza avvisare poi ci piovve addosso
ridigli in faccia al tempo quando passa
per favore ricordiamoglielo al mondo
chi eravamo e che potremmo ritornare

Musica più forte
che sfidi la morte
accarezza questa mia ferita
che sfido la vita

Ho passato tutto il giorno a ricordarti
nella canzone che però non ascoltasti
tanto lo so che con nessuno avrai più riso e pianto come con me
lo so io ma anche te
quasi trent’anni per amarci proprio troppo
la vita senza avvisare poi ci piovve addosso
diglielo in faccia a voce alta di ricordare
quanto eravamo belli e di aspettare
perché potremmo ritornare

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...