Giorno: novembre 11, 2016

EMIS KILLA: lunedì 14 novembre incontra i detenuti del Carcere di San Vittore a Milano. Anteprima live a Milano e a Roma


EMIS KILLA

killa

LUNEDÌ 14 NOVEMBRE INCONTRA I DETENUTI

DEL CARCERE DI SAN VITTORE A MILANO

ANTEPRIMA LIVE

20 MARZO – Alcatraz, MILANO

27 MARZO – Atlantico, ROMA

Lunedì 14 novembre EMIS KILLA sarà protagonista di un incontro con una settantina di detenuti al Carcere di San Vittore a Milano, un evento promosso della Comunità di Sant’Egidio che da anni è presente nelle carceri italiane con iniziative di solidarietà,  promozione sociale e aiuto materiale, soprattutto accanto ai detenuti più poveri .

La stampa può accedere all’ingresso dalle h 13.30.

Il nuovo album “TERZA STAGIONE(Carosello Records), che ha esordito al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GFK (diffusa da GfK Italia), vede la partecipazione di diversi artisti della scena rap e non solo come Neffa, Maruego, Fabri Fibra, Jake La Furia, Coez e Giso e Jamil e tocca diversi temi: dall’abuso di alcool all’amore ossessivo, passando per la distanza sociale tra città e periferia e l’uso di droghe leggere.

Il video dell’ultimo singolo estratto dall’album, “Parigi feat. Neffa”, è visibile ai seguenti link:

Link YouTube: http://bit.ly/Parigi-YouTube

Link VEVO: http://bit.ly/Parigi-Vevo

A marzo, Emis Killa tornerà live per presentare i brani del nuovo disco con due date di anteprima speciali: il 20 marzo all’Alcatraz di Milano e il 27 marzo all’Atlantico di Roma. I biglietti sono disponibili su TicketOne e in tutti i circuiti di vendita autorizzati. Radio Italia è partner ufficiale del “Terza Stagione Tour”.

I concerti sono una produzione Massimo Levantini per Live Nation Italia (per info e prevendite: www.livenation.itinfo@livenation.it, 02/53006501).

LUNEDÌ 20 MARZO 2017 – Alcatraz (via Valtellina, 25), MILANO

LUNEDÌ 27 MARZO 2017 – Atlantico (viale dell’Oceano Atlantico, 271d), ROMA

Inizio concerti: ore 21.00

Prezzo biglietti: € 22,00 + prev.

Special tickets:

– n°50 early entry soundcheck ticket: € 30,00 + prev.

– n°50 early entry soundcheck + meet & greet ticket: € 35,00 + prev.

Due dischi di platino, tre dischi di platino digitali, oltre 2.800.000 fan sui social, oltre 250 milioni di views su Youtube, un successo editoriale con il suo libro “Bus 323. Viaggio di sola andata”, conduttore televisivo e radiofonico…sono solo alcuni dei risultati di Emiliano Giambelli, che lo decretano come uno degli artisti più seguiti ed autentici della scena rap e musicale italiana.

Redazione

 

NEWS | TeodasiA: ecco il lyric video di “Release Yourself”. Due special guest per il tour con gli Anvil


unnamed-2TeodasiA: ecco il lyric video di “Release Yourself”. Due special guest per il tour con gli Anvil
News
E-Grapes
11 November 2016
E’ un lyric video quello che accompagna il primo singolo scelto dai TeodasiA per il loro fortunato ultimo album “Metamorphosis”, entrato nella top ten italiana (#2 classifica rock e #9 classifica assoluta) degli album digitali più venduti su Amazon durante la prima settimana di uscita.

Si tratta di “Release Yourself”, una fra le tracce hard rock nella caleidoscopica raccolta che vede la voce del versatile frontman Giacomo Voli esprimersi in brani che spaziano dal pop al folk passando per epic metal, industrial e techno.

Guarda il lyric video di Release Yourself
https://youtu.be/RjKiWNM3N5s

Interessante line-up per le date italiane insieme agli Anvil: si aggiunge il batterista Jacopo Tini (batterista dei Sonohra e nella colonna sonora del film Narnia) che sostituirà Francesco Gozzo; quest’ultimo prenderà posto alle tastiere.
Special guest, in duetto con Voli, la cantante dei Temperance, Chiara Tricarico, già ospite su Metamorphosis nel brano Two Worlds Apart. La Tricarico si esibirà con i TeodasiA nelle ultime due date del tour:
unnamed (3).png

Anvil + Teodasia
16.11.2016 Exenzia – Prato
17.11.2016 Jailbreak – Roma
18.11.2016 Centrale – Erba, CO
19.11.2016 Revolver Club – San Donà, VE
20.11.2016 Dagda – Borgo Priolo, PV

To stream or download these materials, follow this link:
https://egrapespromotion.haulix.com/Media/Link?h=czP3C1Q9JGWOEFU7/VQSSw==

13/11/2016 – 17:05 #RAI1: DOMENICA IN Superospite, Renato Zero


Un Renato Zero senza veli, ospite di Domenica In, domenica 13 ottobre su Rai1 alle 17.05, ripercorrerà la sua eccezionale carriera fra canzoni, aneddoti e momenti di vita privata, in un faccia a faccia con Pippo Baudo e con il suo pubblico.
Nello spazio dedicato al cinema, Marco Bellocchio presenta il suo ultimo film Fai bei sogni, la storia di un ragazzo che diventa uomo, costretto a convivere con l’importante assenza della madre e con il mistero che la circonda. Il film è liberamente ispirato all’omonimo best seller di Massimo Gramellini.
Dopo la sconfitta alle elezioni americane, Hillary Clinton sarà il personaggio attorno al quale ruoterà il libro di Silvana Giacobini, che l’ha intervistata varie volte: Hillary. Vista da molto vicino.
Sul palco, con Pippo Baudo e Chiara Francini, la Big Band diretta dal Maestro Bruno Biriaco e i balletti della showgirl Manuela Zero.
I telespettatori che desiderano seguire la puntata direttamente in studio potranno prenotarsi all’indirizzo email pubblicodomenicain@rai.it. Domenica In è presente anche sul web, al sito http://www.domenicain.rai.it, su Facebook e su Twitter.
“Domenica In” è un programma prodotto da Rai1 e firmato da Pippo Baudo, Salvo Guercio, Lisandro Monaco, Antonio Pascale e Lucia Leotta. Dirige l’Orchestra il Maestro Bruno Biriaco. La scenografia è di Mimma Aliffi. I costumi sono di Federica Boldrini. La regia è di Fabrizio Guttuso Alaimo.
Redazione

La scomparsa di Leonard Cohen il padre di “Hallelujah” in un comunicato della Sony Music Canada


cohen.jpgIl 10 di Novembre la Sony Music Canada sulla pagina Facebook di Cohen scrive:’‘Con profondo dolore comunichiamo che il leggendario poeta, cantautore ed artista Leonard Cohen e’ morto” e poi ”Abbiamo perso uno dei piu’ prolifici visionari. Una commemorazione si terra’ a Los Angeles fra qualche giorno. La famiglia richiede privacy nel suo periodo di dolore  Leonard Norman Cohen aveva 82 anni, era nato il 21 settembre 1934 a Westmount, nel Quebec.e per adesso sono sconosciute le cause della morte.La notizia della scomparsa è stata riportata anche rivista Rolling Stone online.

Cohen é stato uno dei pochi artisti della sua generazione ad avere successo anche superati gli ottanta anni, e il suo ultimo album “You Want It Darker” è stato pubblicato proprio quest’anno.

Ma la sua popolarità è legata in particolare alla canzone “Hallelujah” e alle tante cover incise negli anni che, secondo la RIAA americana, sono oltre 300. La pubblicazione della canzone risale al 1964 e fa parte della track list dell’album “Various Positions”, tuttavia subito  non ottenne un particolare riscontro del pubblico. La vera consacrazione della canzone arrivò trentanni dopo, nel 1994, grazie alla indimenticabile versione di Jeff Buckley contenuta nell’album Grace.

Recentemente i Pentatonix ne hanno fatto una versione a cappella  molto particolare e bella

Redazione 

GIUNI RUSSO: manca solo una settimana all’uscita di “FONTE D’AMORE”, il cofanetto con 4 ALBUM tra cui il disco di inediti “SHARAZĀD” e 1 LIBRETTO FOTOGRAFICO con oltre 30 scatti inediti!


giuny

GIUNI RUSSO

MANCA SOLO UNA SETTIMANA ALL’USCITA DI

“FONTE D’AMORE”

4 ALBUM tra cui il disco di inediti “SHARAZĀD”

e 1 LIBRETTO FOTOGRAFICO

Il cofanetto è in pre-order al seguente link: http://bit.ly/2dLN1S

Manca solo una settimana all’uscita di “FONTE D’AMORE, l’esclusivo progetto musicale che sarà disponibile da venerdì 18 novembre e che celebra i più grandi successi, e non solo, della straordinaria cantautrice GIUNI RUSSO, famosa per la sua sbalorditiva estensione vocale, l’indiscutibile tecnica e originalità compositiva e la grandissima sensibilità interpretativa, assolutamente fuori dal comune.

Contenente 4 dischi mai pubblicati prima in versione CD, tra cui uno di inediti, e un libretto fotografico con oltre 30 scatti che ritraggono l’artista in fasi diverse della sua esistenza, il cofanetto è acquistabile in pre-order al seguente link: http://bit.ly/2dLN1Sh.                                  

FONTE D’AMORE”, in uscita per l’etichetta GiuniRussoArte e distribuito da Artist First, contiene i dischi “Giuni (1986) e “Album” (1987), di cui si celebrano i 30 anni dalla loro prima pubblicazione, il disco “Il ritorno del soldato Russo” e l’album “Sharazād”, composto da 8 inediti, frutto della produzione di Maria Antonietta Sisini di alcuni brani registrati da Giuni Russo in demo versions e mixati nel 2016 da Pino Pinaxa Pischetola.

Di seguito la tracklist del disco di inediti “Sharazād”: “Sharazād”, “Giochi di nuvole”, “Vestale”, “Fonte d’amore”, “E si perde”, “Fonti mobili”, “Senza ragione” e “Maria Guadalupe”.

FONTE D’AMORE” è dedicato alla memoria di Carlo Bixio, editore, produttore e caro amico di Giuni Russo, colui che è stato determinante per la sua carriera artistica e che ha reso possibile nella seconda metà degli anni ‘80 il suo ritorno sulle scene discografiche con la pubblicazione dei dischi “Giuni” e “Album”.

GiuniRussoArte è un’associazione, senza fini di lucro, fondata da Maria Antonietta Sisini nel 2005 per salvaguardare e promuovere il patrimonio artistico e culturale della cantautrice Giuni Russo, scomparsa nel 2004.

Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: