Giorno: novembre 17, 2016

Valerio Scanu anticipa il Natale con due eventi imperdibili il 17 e il 18 dicembre – Video “Rinascendo”


scanunatale

“È bello tornar bambini qualche volta e non vi è miglior tempo che il Natale. Vi avevo promesso un 2016 pieno di musica e come sapete bene, io mantengo sempre le mie promesse, quindi FINALMENTE PIOVE … anche a NATALE per vivere insieme la grande magia di una festa che continua a farmi, farci sognare”.

Con queste parole, Valerio Scanu annunciò  il suo concerto  diventato ormai un evento tradizionale che anticipa il Natale che si terrà all’Auditorium Parco della Musica (Sala Petrassi)  il 17 dicembre 2016 e che oggi  con l’entusiasmo che lo contraddistingue ha voluto ricordare ai suoi fan  dalla sua pagina facebook :

-30 e ci ritroveremo nella splendida cornice dell’Auditorium Parco della Musica di Roma per rivivere insieme la grande magia del Natale 😍🎅🏻
Serena Rossi, Silvia Mezzanotte, Barbara De Bortoli, Daniela “DaDa” Loi, la mia band, un coro Gospel, Melegatti e tanta tanta musica… perché non sarà uno spettacolo qualunque #FinalmentePioveAncheANatale #17dicembre
👉 http://bit.ly/FinalmentePioveANatale

Valerio Scanu  dopo aver certificato platino il brano presentato al Festival di Sanremo 2016 scritto per lui da Fabrizio Moro #FinalmentePiove  e guadagnato la certificazione oro per l’unica cover presente nell’omonimo album Io Vivrò (senza te), seconda classificata al Festival  nella serata dedicata alle cover,  ha recentemente rilasciato (sempre tratto dallo stesso album) il terzo singolo Rinascendo unitamente al video che lo vede protagonista con Samanta Togni nell’insolita veste di ballerino.

Il 18 dicembre invece Valerio Scanu sarà al Centro Commerciale la Noce – S.Cesareo (Roma) per il  #FinalmentePioveInAcustico…Anche a Natale.

Insomma due appuntamenti che anticipano il Natale in compagnia di una delle più belle voci del panorama italiano assolutamente da non perdere!

Redazione

 

FABIO ROVAZZI domani live al PHENOMENON di Fontaneto D’Agogna (NO)! A seguire DJ JUMP


FABIO ROVAZZI

Domani live al

PHENOMENON

INGRESSO (@PHENOMENON) 14€

A seguire DJ JUMP

 rova.jpg

Prosegue con grandi appuntamenti la programmazione del live club PHENOMENON di Fontaneto D’Agogna (NO – strada statale 229), dal 2011 punto di riferimento del nord Italia per la musica dal vivo.

Domani, venerdì 18 novembre, arriva FABIO ROVAZZI, lo youtuber/videomaker autore del tormentone estivo ANDIAMO A COMANDARE, che ha da poco raggiunto l’incredibile traguardo del il triplo disco di platino. Partito in sordina, Fabio ha ottenuto il disco d’oro solo con lo streaming, prima volta nella storia del mercato discografico italiano, e scalato le classifiche di vendita che lo vedono stabile al #1 dei singoli più venduti della classifica FIMI/GfK e #3 su iTunes. Il brano, in assoluto il tormentone di questa estate 2016, conta oltre 64 milioni di visualizzazioni su Youtube e in pochissimo tempo ha conquistato il disco di platino, il doppio platino e da pochi mesi il triplo platino. Come nei precedenti video, che negli anni ha prodotto e pubblicato su Facebook, l’interpretazione di Rovazzi è contraddistinta dall’ironia e dall’umorismo. In ANDIAMO A COMANDARE declina le situazioni comiche e i testi in una sorta di “comicità musicale” raccontando i ragazzi di oggi, che amano far festa e andare ai party. “Non mi fumo canne, sono anche astemio, io non faccio brutto…”, Fabio è riuscito ad arrivare a milioni di giovanissimi, mostrando un divertimento sano, molto distante dagli stereotipi che vogliono sempre l’associazione “Festa e Alcol/Droga”.

Fabio Rovazzi nasce nel quartiere di Lambrate, a Milano, il 18 gennaio 1994. Si avvicina al mondo del web come videomaker e autore, collaborando con alcuni dei più importanti Youtuber nella realizzazione dei loro video, e coltiva la sua passione per la musica elettronica. Nel 2014, apre la sua pagina su Facebook e inizia a realizzare i propri video. Già dai primi upload, i suoi lavori generano un’elevata viralità e decide di approfondire la cifra espressiva e comica che lo caratterizza. Dal 2014 in poi, alterna la pubblicazione di video su Facebook all’attività di videomaker per artisti come Merk & Kremont – il duo di dj/producer italiano che nel 2014 è stato inserito nella top 100 dei DJ mondiali stilata da DJ Magazine, legati alla Spinnin’ Records, leader label nell’ambito EDM – e Fred De Palma, oltre a realizzare video aziendali per importanti brand italiani. La produzione video continua a crescere e, ancora di più, il numero di utenti e di follower che lo seguono sui Social. Il suo lavoro non passa inosservato e anche due artisti come Fedez e J-Ax si accorgono di lui, chiedendogli di iniziare a collaborare. Per Fedez cura la realizzazione di alcuni Videodiary, oltre a partecipare come guest star in diversi dei suoi video. Con J-Ax, partecipa alla trasmissione “Sorci Verdi”, in onda su Rai 2 nell’autunno del 2015, recitando come attore di alcuni degli sketch più apprezzati del programma. Prosegue, intanto, la realizzazione e pubblicazione di nuovi video su Facebook che portano Fabio ad arrivare, ad oggi, a ben 33 milioni di views totali su Facebook. Nel 2016 Fabio affida il proprio management alla label Newtopia, sotto l’egida di Fedez e J-Ax.

Il PHENOMENON è un locale incentrato sulla musica e lo spettacolo in tutte le sue più diverse forme.

Con una struttura polivalente appositamente realizzata per portare in scena musica dal vivo, spettacoli teatrali, cabaret, musical e molto altro ancora, dal 2011 ad oggi il live club ha ospitato grandi artisti musicali italiani e internazionali oltre che grandi Compagnie di Operette, il Balletto di Milano e svariati spettacoli di cabaret. Ecco i prossimi appuntamenti in programma per il mese di novembre: il tributo a Vasco Rossi con La Combricola del Blasco, special guest Maurizio Solieri(19 novembre); il live show del dj Prezioso (25 novembre). Nei mesi successivi il PHENOMENON proseguirà la sua programmazione con i live di Enrico Rava New Quartet (1° dicembre); Incontro con Francesco Guccini e i suoi Musici (13 dicembre) e Noemi, in tour per presentare il suo ultimo album “Cuore d’Artista” (16 dicembre), Rosa Brunello Quartet (2 febbraio), Marracash & Guè Pequeno (3 febbraio), Lingomania (2 marzo), XY Quartet (6 aprile), Girotto Spinello Cominoli Trio (4 maggio).  Dal 2011 il PHENOMENON ha organizzato più di 130 produzioni con artisti nazionali e internazionali, ospitando musicisti del calibro di Francesco De Gregori, Tiromancino, Max Gazzè, PFM, Morgan, Vinicio Capossela, Litfiba, Pooh, Nomadi, Elisa, Negrita, Massimo Ranieri, Stefano Bollani, Subsonica, Marlene Kuntz, Verdena, Fedez, J Ax, Roberto Vecchioni, Gino Paoli, Boy George, Leeroy Thornhill, Robben Ford, Wishbone Ash e Micheal Schenker.

I biglietti per i concerti al Phenomenon si possono acquistare sui circuiti TicketOne (www.ticketone.it) e CiaoTickets (www.ciaotickets.com). Infoline: tel 0322 86 28 70 – info@phenomenon.it.

Redazione

Venerdì 25 novembre The Jimi Hendrix Birthday 8th Edition


on

hen

Dopo qualche anno di attesa torna a Verona l’evento per gli appassionati della CHITARRA elettrica e non solo! Venerdì 25/11 p.v. presso l’Officina Agli Angeli diArbizzano di Negrar (VR) ci sarà l’ottava edizione del The Jimi Hendrix Birthday,  evento nato dall’idea dei Voodoo Groove –  Jimi Hendrix Tribute Band per onorare la memoria artistica e umana del più grande chitarrista elettrico della storia, come decreta ogni anno la rivista Rolling Stone.

All’anagrafe James Marshall Hendrix, nato infatti a Seattle il 27/11/1942. A 74 anni dalla sua nascita infatti la sua eredità musicale è ancora distante dall’essere esaurita, e su questa consapevolezza si basa il senso   di una serata che vuole andare oltre la mera operazione nostalgica.

D’altronde lo stesso Hendrix disse: “Quando morirò voglio che la gente suoni la mia musica, perda il controllo e faccia tutto ciò che vuole”.

Musica live innanzitutto quindi: sul palco ci saranno i Voodoo Groove, che dal 2002 portano in giro per i migliori palchi d’Italia un fedele progetto di tributo frutto di grande passione e di amore per i suoni vintage style. L’esperienza maturata ha portato il trio a partecipare a diversi eventi dedicati alla celebrazione di questo chitarrista mancino che ha letteralmente rivoluzionato l’utilizzo della chitarra elettrica. Con Silvio Grando (chitarra e voce), Nicola “Bisciu” Righetti (basso), Francesco “Zanze” Salandin (batteria).

Assieme a loro amici e importanti musicisti del panorama nazionale quali Fulvio Feliciano e Lorenz Zadro.

Fulvio Feliciano, autentico interprete della musica e dello stile hendrixiano è chitarrista di caratura europea e vanta numerose collaborazioni tra cui Uli John Roth, Kee Marcello e Nathaniel Peterson. Nel 2011 ha rappresentato l’Italia nel Jimi Hendrix International Festival di Vienna e vanta ben 3 tour al fianco di Leon Hendrix, in una indimenticabile serie di concerti commemorativi.

Lorenz Zadro, chitarrista blues d’eccellenza e sideman di diversi artisti sia nazionali che internazionali, ma anche autore, collezionista ed appassionato cultore in materia di Blues nonché fondatore dell’associazione Blues Made In Italy.

Ma la musica di Hendrix è così piena di energia che è impossibile rimanere fermi all’ascolto di quei ritmi e quei suoni. Ad interpretarli al meglio con il corpo e i movimenti ci saranno le “Electric Ladies”,  ensemble danzante creata dal Laboratorio Arti Coreografiche sotto la direzione di Marinella Marchiori e dedicato al chitarrista mancino.

Ad aprire la serata e a preparare bene orecchie occhi e anime all’ascolto della musica del  sarà con noi Roberto Crema, presidente dell’Associazione Culturale Jimihendrixitalia.blogspot e autore del libro “Jimi Hendrix Italia 1968”, dedicato al tour della Jimi Hendrix Experience avvenuto in Italia nel maggio del 1968. Grazie a lui sarà possibile visionare filmati rari dell’epoca nonché scoprire curiosità e notizie inedite sulla figura artistica e umana di colui che può essere considerato il Mozart del ‘900 per la genialità compositiva oltre che per la straordinaria verve chitarristica.

Ma la fama del mancino di Seattle si è perpetuata negli anni anche per il suo divenire sin dall’inizio della sua folgorante carriera un’indiscutibile icona pop. Ad mostrarci nel vero senso della parola questo aspetto ci sarà Nicolò Carozzi, apprezzato chitarrista rock dalle ampie sfumature blues, qui nella veste di apprezzato illustratore, che installerà alcune sue opere visive ispirate alla figura di Hendrix. Sua è l’illustrazione della locandina dell’evento. Ma non è tutto. Nicolò sarà protagonista con la sua chitarra acustica di un’originale intepretazione di alcuni brani dello sciamano voodoo della sei corde.

 

INGRESSO GRATUITO
Inizio concerti ore 22,00
Infoline: 3427225565
Prima della serata è possibile cenare prenotando

Redazione