Giuliano Peparini lancia in rete la S.V.A.W. Challenge, per dire Stop alla Violenza sulle Donne


 

pepa.jpg

Giuliano Peparini nomina Alessandra Amoroso, Fiorella Mannoia, Sabrina Ferilli e Veronica Peparini e dice Stop alla Violenza sulle Donne con le parole di William Shakespeare…

Nella Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne, Giuliano Peparini lancia la S.V.A.W. CHALLENGE, acronimo di Stop Violence Against Woman Challenge, per comunicare in rete grazie ad un piccolo gesto come un videoselfie, quanto ancora sia necessario parlare di questo argomento e dire stop alla violenza sulle donne. Ed il noto coreografo lo fa con discrezione, sussurrando parole di Shakespeare e chiamando a raccolta illustri amici ed amiche dello spettacolo, tra cui: Alessandra Amoroso, Fiorella Mannoia, Veronica Peparini, Sabrina Ferilli e tutti i suoi ballerini e collaboratori. La challenge che, siamo certi, diverrà subito virale, consistenello scegliere un poema, un sonetto, una strofa di canzone o di un testo letterario, che parli di questo argomento.

E’ di pochi minuti fa infatti, il video caricato in rete da Peparini, da sempre impegnato non solo nella danza. Sulla sua pagina facebook ufficiale, attraverso poco più di un minuto di ripresa, (link al video:https://www.facebook.com/giulianopepariniofficiel/?fref=ts ), Giuliano lancia la s.v.a.w. challenge, ovvero la sfida alla violenza, per far si che ognuno dei suoi amici nominati possa a loro volta entro la mezzanotte di oggi, nominare altri amici, generando così una catena che ci auguriamo possa inondare la rete. In questo modo, poesie e testi letterari si tramutateranno in vere e proprie denunce contro un tema che non può più occupare le prime pagine della cronaca internazionale…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...