#RAI1: L’ANNO CHE VERRA’ Verso il nuovo anno nel segno della solidarietà – Renzo Arbore – Nek – Valerio Scanu – Benji&Fede e tanti altri…


lanno
Per la prima volta nella sua storia è Potenza – il capoluogo della Basilicata e “città delle cento scale” – il palcoscenico del Capodanno di Rai1 in “L’anno che verrà”, in onda da piazza Mario Pagano, davanti al Teatro Stabile, sabato 31 dicembre alle 21.00, non appena terminerà il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica. Oltre quattro ore con Amadeus e la partecipazione straordinaria di Teo Teocoli. Con loro, grandi ospiti, sorprese, comicità, spettacolo e musica per arrivare al nuovo anno.
Un appuntamento anche nel segno della solidarietà per le popolazioni colpite dal sisma nel centro Italia: la serata, infatti, promuoverà la campagna “Ricominciamo dalle scuole”, che si protrarrà sino al 29 gennaio. Un’iniziativa che la Rai ha deciso d’intesa con il Commissario Straordinario del Governo per la ricostruzione e in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile che a tale iniziativa ha destinato il numero solidale 45500 per donare due euro da rete fissa o cellulare.
Tra i protagonisti della lunga festa di Rai1, oltre all’eccezionale presenza di Renzo Arbore con l’Orchestra Italiana: Nek, Arisa, Edoardo Bennato, Tony Hadley, Noemi, Benji & Fede, Alex Britti, Valerio Scanu, Gazebo, Sandy Marton, la Cartoon Band dei Miwa.
Spazio anche ad alcuni dei protagonisti dell’ultima edizione di “Tale e quale”, grande successo della stagione di Rai1: Leonardo Fiaschi, Lorenza Mario, Antonio Mezzancella, Silvia Mezzanotte.
E non mancano alcune giovani promesse della musica italiana provenienti dai “talent” di maggior successo televisivo tra i quali Ethan Lara, vincitore di Castrocaro 2016, Luca Tudisca, Claudia Megrè, Francis Alina Ascione e Vincenzo Capua.
Ad accompagnare gli artisti, una grande orchestra di 30 elementi, diretta dal maestro Stefano Palatresi, e un corpo di ballo di una trentina di componenti con la partecipazione di Samanta Togni e le coreografie di Marco Garofalo.
Nel corso della trasmissione – la cui regia è affidata a Maurizio Pagnussat – sono previsti collegamenti da Matera con Francesca Barra e alcune delle realtà musicali più interessanti della Basilicata, a partire dai Tarantolati di Tricarico.
L’Anno che Verrà” è in diretta anche su Rai Radio1. Lo speciale condotto da Carlotta Tedeschi e John Vignola accompagna gli ascoltatori verso il nuovo anno con incursioni e interviste nel backstage, mettendo in scena insieme alla squadra di Rai1 un grande evento Rai all’insegna della crossmedialità. Radio1 propone, inoltre, collegamenti con le popolazioni colpite dal terremoto.

 
 Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: