Giorno: gennaio 22, 2017

Su TV8 ritorna Singing in the car 2 dal 23 gennaio 2017. Ospiti Marco Carta e Anna Tatangelo – Le novità della seconda edizione.


Lodovica_Comello_ufs.jpg

Dopo il successo della scorsa edizione, Lodovica Comello in gara al prossimo Festival di Sanremo col brano  Il cielo non mi basta, ritorna, a partire da Lunedì 23 gennaio, tutte le sere alle 20,30 su TV8 con la seconda edizione di  Singing in the car,  il game show musicale andato in onda lo scorso settembre, che ha registrato una crescita del 30% dalla prima all’ultima puntata nelle 4 settimane di programmazione.

Tra i vip che interverranno nelle prime puntate, già registrate, Anna Tatangelo, Francesco Sarcina, Lucia Ocone, Claudio Bisio,Diego Passoni (direttamente dal talent Fox Dance Dance Dance) e Marco Carta.

Nella seconda edizione gli ospiti dovranno sottoporsi ad un vero casting, infatti dovranno cantare il proprio cavallo di battaglia e sperare nel benestare di Lodovica per poter partecipare alla puntata.

Il meccanismo del quiz musicale, salvo qualche piccola variante,  è rimasto invariato le prove sono sempre quattro, si inizia con  ‘Ho perso le parole’: il concorrente dovrà individuare le 10 parole mancanti nel testo di una canzone, per ogni parola trovata ci sono in palio 50€ fino ad un massimo di  500€, per proseguire con “Lasciatemi cantare“: che testa l’intonazione pertanto più si è intonati più si guadagna e che permette di racimolare fino ad un massimo di 1000€.

La terza prova ‘Il Raddoppio’ presenta invece due novità: Stop Dimentica e Let’s get Loud. Il primo consiste nel non pronunciare durante l’esibizione le 4 parole che Lodovica indicherà prima dell’inizio del gioco, è consentito solo un errore per ottenere il raddoppio. Il secondo prevede di cantare e contemporaneamente suonare lo strumento abbinato al colore della parola che s’illumina, in questo caso gli errori possibili sono due, al terzo non si raddoppia.

La puntata si chiude con il consueto game finale, What’s my name, il cui obiettivo è quello di riconoscere almeno dieci interpreti di una serie di canzoni.

Redazione

Ascolti Tv di sabato 21 gennaio 2017– Prime Time: Maria De Filippi  sempre al comando con “C’è Posta” ma Gigi Proietti si difende bene con il suo “Cavalli di Battaglia.


Maria De Filippi mantiene il suo titolo di “regina di ascolti” e C’è Posta Per Te ancora una volta supera gli ascolti e vince il confronto con uno dei pochi e veri mattatori dello spettacolo Gigi Proietti e il suo  Cavalli di Battaglia.  Questa l’analisi dei dati come riportato d TvBlog:

Prime time con la curva di Cavalli di battaglia che parte al comando fra il 20 ed il 25% di share, con la curva di C’è posta per te che si ferma attorno al 18%, mentre è terza la curva di Italia1 fra il 5 ed il 10% di share.

In seguito la curva di C’è posta per te opera il sorpasso sfondando la linea del 20% di share e toccando poi il 29% di share in seconda serata, con la curva di Cavalli di battaglia che chiude la cavalcata al 25% di share.

Seconda serata con la curva di Rai1 che cala al 15% e quella di C’è posta per te che arriva al 34% di share. Picco in valori assoluti di Cavalli di battaglia alle ore 21:45 con 5.798.000 telespettatori ed il 22,74% di share durante il monologo di Enrico Brignano, mentre il picco in valori assoluti di C’è posta per te è alle ore 23:03 con 5.640.000 telespettatori ed il 26,06% di share mentre Maria De Filippi fa togliere la busta e Mirko e Gabriella si abbracciano.

L’esatta sovrapposizione fra Cavalli di battaglia e C’è posta per te (21:12-23:56) ci dice 21,05% di share per C’è posta per te e 19,69% per Cavalli di battaglia.

auditel.jpg

Redazione