Giorno: febbraio 5, 2017

06/02/2017 – 21:25 #RAI1: I BASTARDI DI PIZZOFALCONE Una storia di sequestro e ricatto – SESTA E ULTIMA PUNTATA


i bastardi di pizzofalcone.jpg

Lunedì 6 febbraio alle 21.25 Rai1 trasmette la sesta e ultima puntata della fiction “I bastardi di Pizzofalcone”, con Alessandro Gassman e Carolina Crescentini.Un bambino viene rapito mentre è in visita con la classe in un museo di Napoli e rinchiuso in uno scantinato buio e freddo con l’unica compagnia di un pupazzetto di un super eroe. Il piccolo è il figlio di un ricco imprenditore e nipote di un nonno ancora più ricco. Una storia agghiacciante di sequestro e ricatto. E le indagini procedono a tentoni. I Bastardi dovranno essere più uniti che mai per trovare insieme la forza di sporgersi su un abisso di menzogne e rancori.
Redazione

ASCOLTI SABATO 4FEB_ Le storie di tutti i giorni di “C’è Posta per Te” su Canale5 vincono su “la storia del teatro” di “Cavalli di Battaglia”su Rai1


Nella serata del prime time d di ieri, Sabato 4 febbraio 2017,  Canale5 col programma C’è Posta per te vince ancora in ascolti su Rai1 e lo show-evento Cavalli di Battaglia condotto da Gigi Proietti.

Maria De Filippi, fa ancora centro con le sue storie di “ordinaria quotidianità”che coinvolgono il pubblico nei sentimenti; immedesimazione e curiosità che si placano solo sul finale delle storia non sempre  destinata al  lieto fine sono il segreto del successo di un programma  basato esclusivamente su “storie di tutti i giorni”  a cui  Maria De Filippi ha abituato il pubblico generalista  e che mirando secco al “cuore” di milioni di telespettatori, restano infallibili e imbattibili a cui nulla può anche un massimo esponente della  “storia del teatro” come Gigi Proietti e il suo show teatrale  che Rai1 ha schierato in contro programmazione che comunque si “difende” con onore.

Questo il dato di ascolto rilevato da TvBlog:

Prime time : C’è posta per te al comando dapprima poco sopra al 20% e poi in salita fino al 30% di chiusura. Segue da vicino la curva di Cavalli di battaglia dapprima al 20% e poi in chiusura al 25%. Picco del varietà di Canale5 alle ore 22:13 con 5.720.000 telespettatori ed il 23,05% di share, mentre il picco dello spettacolo di Rai1 è alle ore 22:19 con 5.310.000 telespettatori ed il 21,61% di share.

La sovrapposizione esatta dei due programmi (21:10-24:24) ci dice del 20,16% per Cavalli di battaglia ed il 23,30% per C’è posta per te.

Redazione

RAI1: DOMENICA IN – Ospiti Anna Falchi, Serena Rossi, il cast del musical “Sister Act” ed Emis Killa


domenica-in-anticipazioni-744x445
Nella puntata di “Domenica in” di domenica 5 febbraio in onda dalle 17.05 su Rai1, Anna Falchi – finalmente di ritorno sugli schermi – rivivrà con Pippo Baudo i passaggi più significativi della sua carriera, i momenti belli e quelli più dolorosi della sua vita privata. Per lo spazio musicale, ospite Serena Rossi, da poco diventata mamma, che ricorderà anche gli esordi nel musical “C’era una volta…Scugnizzi” di Claudio Mattone ed Enrico Vaime e la partecipazione a grandi fiction di successo. La guest star suor Cristina Scuccia e il cast di “Sister act Il Musical” presenteranno alcune scene dello spettacolo ispirato al film cult degli anni 90, con protagonista Whoopy Goldberg: un musical travolgente, diretto da Saverio Marconi, che ha già riscosso grandi consensi e che ora proseguirà la sua tournee calcando i palchi dei principali teatri italiani. Spazio ancora alla musica con Emis Killa: il talentuoso rapper presenterà il suo ultimo lavoro “Terza stagione”, che, con una scrittura senza filtri, affronta alcuni tra i temi più difficili del nostro tempo. In studio, come consuetudine, la Big Band diretta dal Maestro Bruno Biriaco, i balletti e le canzoni della showgirl Manuela Zero e la conduzione di Pippo Baudo con Chiara Francini.
“Domenica In” è un programma prodotto da Rai1 e firmato da Pippo Baudo, Salvo Guercio, Lisandro Monaco, Antonio Pascale e Daniela Cannone. Dirige l’Orchestra il Maestro Bruno Biriaco. La scenografia è di Mimma Aliffi.  Domenica In è presente anche sul web, al sito www.domenicain.rai.it, su Facebook e su Twitter.
Redazione
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: