MILLY CARLUCCI:”Il nostro concorrente non è C’è Posta o Amici ma i dodici anni alle nostre spalle, dobbiamo sempre rinnovarci”.


milly-carlucci-2.jpg

Milly Carlucci in una intervista rilasciata a Il Giornale, arrivata alla quarta puntata del suo show Ballando con le stelle traccia un pò un bilancio, riprendendo il tema delle polemiche tra giuria e ballerini vip, indicando nella serata del venerdì la collocazione ideale per il suo programma. Ma dice la sua anche sulla partecipazione della De Filippi a Sanremo e altro ancora.

Sulle polemiche tra i giudici e i ballerini vip, dichiara:

“Abbiamo fatto scelte legate a forti personalità e poi le abbiamo lasciate libere nella totale imprevedibilità delle loro esternazioni. Preferisco i programmi non indotti dagli autori.”

La Carlucci però, nel complesso è soddisfatta degli ascolti (lo show ha registrato sinora un più che sufficiente 19-20% di share medio) ma preferirebbe andare in onda di venerdì, ecco perchè:

“L’Italia ha sei milioni di praticanti di ballo, più del calcio. Solo che chi balla solitamente lo fa di sabato. Molti spettatori registrano il programma e lo guardano dopo, magari la domenica (…) Comunque preferirei andare in onda di venerdì.”

A proposito dei recenti tagli ai compensi Rai  questo il suo pensiero:

“Cerchiamo di rendere la scena il più elegante possibile pur con mezzi ridotti. Temo che l’impoverimento della parte spettacolare porterà ad un impoverimento della grande fiction, degli eventi e anche dell’informazione. Rimane il talk con la gente comune e magari con storie finte, con il rischio di trash dietro l’angolo.”

Milly Carlucci si è anche espressa sulla partecipazione di Maria De Filippi,all’ultima edizione del Festival di Sanremo, al fianco di Carlo Conti:

la Rai ha creato un evento, questa anomala  alleanza Rai-Mediaset su Sanremo con la De Filippi in conduzione con Conti   è stata rivoluzionaria, ha creato attenzione sui social e ascolti.  Dal suo punto di vista, un’onda che è stata sapientemente usata dalla concorrenza. Ma è giusto ognuno usa le proprie carte” e conclude:

Il nostro concorrente non è C’è Posta o Amici ma i dodici anni alle nostre spalle, dobbiamo sempre rinnovarci. 

Ricordiamo che tra le novità di quest’anno  a far parte del cast di Ballando con le stelle sono state inserite due figure: “l’occhio indiscreto” di Valerio Scanu e Roberta Bruzzone nel ruolo di “profiler”.  I loro ruoli furono così presentati da Milly nella conferenza stampa del 23 febbraio scorso:

Valerio sarà  il conduttore del “secondo schermo”. La nostra attività social è importantissima. Valerio condurrà l’altro Ballando con le Stelle, quello che non si vede. Lui avrà il privilegio di andare ovunque e di parlare con i protagonisti”. e poi “Accanto a Sandro Mayer, avremo Roberta Bruzzone. Chiederemo a lei, da psicologa, le impressioni su questo cast.

Redazione

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...